Istituto Neurologico Besta Milano

 
4.3 (76)
Scrivi Recensione

Giudizio dei pazienti

Voto ospedale
 
4.2 (76)
Voto reparti
 
4.6 (344)
Indirizzo
via Celoria 11, Milano
La Fondazione IRCCS Istituto Nazionale Neurologico Carlo Besta è situato a Milano in Via Celoria 11. Si tratta di un centro leader nelle neuroscienze, riconosciuto a livello internazionale, e fa parte della rete H.P.H. (Health Promoting Hospital), un progetto dell'Organizzazione Mondiale della Sanità finalizzato alla promozione della salute. Le aree di specialità dell'Istituto comprendono i disturbi neurologici dell’adulto e del bambino, le malattie croniche e rare, le patologie chirurgiche ed oncologiche. La struttura, che dispone anche di centri ultraspecialistici per il trattamento di disturbi neurologici specifici, è articolata in Unità Operative afferenti alle Aree di: Neuroscienze Cliniche; Neuroscienze Pediatriche; Neurochirurgia; Diagnostica e Tecnologia Applicata.


Recensioni dei pazienti

76 recensioni

 
(50)
 
(13)
 
(5)
 
(6)
 
(2)
Voto medio 
 
4.3
 
4.5  (76)
 
4.3  (76)
 
4.2  (76)
 
4.0  (76)
Tutte le recensioni Recensioni più utili
Voti (il più alto è il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
24 Aprile, 2016
Valentina
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

NON POTEVAMO CHIEDERE DI MEGLIO

Mia mamma è stata operata in data ottobre 2015 per una neoformazione ipofisaria di quasi 4 centimetri... Altrove (qui al sud) non sapevano come intervenire e, probabilmente, per non ammetterlo l'hanno trattenuta oltre un mese e mezzo in ospedale. Ci siamo rivolti al Besta, dove tempestivamente ci hanno fissato una visita e immediatamente dopo l'intervento. Ad occuparsi di mia madre é stato il dottor Federico Legnani, che con la sua indiscutibile competenza e simpatia ha anzitutto tranquillizzato tutti noi e, successivamente, eseguito l'intervento con la massima professionalità e con la premura di far eseguire l'esame istologico da ben tre istituti diversi. Per quanto riguarda l'assistenza da parte del personale infermieristico, massimo riguardo e puntualitá dell'assistenza nei confronti dei pazienti.

Patologia trattata
Neoformazione ipofisaria.
Trovi utile questa opinione? 



18 Aprile, 2016
ANTONELLA
Voto medio 
 
3.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
3.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
1.0

REPARTO NEUROCHIRURGIA DOTT. SAINI

Dò a questo reparto una lode per quando riguarda i neurochirurghi, la loro eccellente preparazione va sottolineata, in particolare un grazie al dott. Marco Saini, che mi ha fatto rinascere per la seconda volte e, pur essendo un'operazione rischiosa, ne sono fortunatamente uscita vincente...
Il Besta è in eccellenza in questo campo!
Non posso dire la stessa cosa per quanto riguarda l'assistenza e la coordinazione del personale infermieristico.. un disastro!!!!

Patologia trattata
MENINGIOMA TUBERCOLO SELLARE.
Trovi utile questa opinione? 
14 Aprile, 2016
Marzia pieri
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grazie

Mio padre è stato operato per un meningioma il 14 dicembre e, dopo tre mesi e un'infinità di complicanze ,forse riusciamo a portarlo a casa. Desidero ringraziare il dott. Ferroli per la sua indiscutibile professionalità, ma soprattutto per la sua umanità. Grazie anche agli angeli del reparto di terapia intensiva, perchè se mio padre è ancora vivo lo devo a loro. Grazie a tutto il personale infermieristico e OSS del reparto di neurochirurgia 2, davvero grazie a tutti per avermi aiutato ad assistere mio padre in questo viaggio!!!

Patologia trattata
Meningioma atipico paraclinoideo sinistro (recidiva di..).
Trovi utile questa opinione? 
12 Aprile, 2016
MAURO COMASCO
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grazie dott. Andrea Saladino

Sono stato operato il 28 Dicembre 2015 per l'asportazione di un meningioma scoperto per caso a luglio 2015 grazie ad una risonanza magnetica eseguita in seguito ad un colpo di sole.
L'intervento è stato eseguito dal Dott. Andrea Saladino della Neurochirurgia 1 dell'Istituto Besta ed è perfettamente riuscito. Sono uscito dall'ospedale il 31 dicembre, in tempo per festeggiare l'inizio del nuovo anno e della mia nuova vita senza il pensiero di avere un ospite indesiderato dentro la testa.
Pochi giorni fa, il 7 Aprile, ho fatto la prima risonanza magnetica e la prima visita di controllo: tutto bene.
Desidero ringraziare il Dott.Saladino per la grande professionalità con cui ha eseguito l'intervento, per la chiarezza con cui mi ha, da subito, spiegato tutti i particolari, per l'umanità e la disponibilità con cui mi ha seguito.
Ringrazio il Dott. Dimeco, primario della Neurochirurgia 1, dal quale ho fatto la prima visita e ringrazio tutto il personale del reparto: sempre gentili, disponibili e pazienti con tutti.
Grazie! Grazie! Grazie!

Patologia trattata
MENINGIOMA TRANSIZIONALE DEL TERZO INTERNO DELLA PICCOLA ALA DELLO SFENOIDE.
Trovi utile questa opinione? 
13 Febbraio, 2016
Carmelo Burrafato
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
5.0

Un nuovo progetto di vita grazie al dottor Perin

Sono stato ricoverato per un meningioma, asintomatico se non fosse stato per un rallentamento importante dell'attenzione e della memoria accompagnato da una progressiva "indifferenza" a tutto ciò che era sempre stato per me motivo di interesse. Sottoposto a visita ambulatoriale dal dottor Perin, mi è stato subito consigliato l'intervento che è stato felicemente eseguito il 5 novembre 2015. Un intervento molto complesso, affrontato con serenità e fiducia pur nella consapevolezza dei forti rischi che esso comportava, al quale il dottor Perin ha saputo prepararmi con parole che rivelavano grande sensibilità e un profondo senso di umanità. Grazie dottor Perin per avermi restituito alla vita e alla famiglia.
Carmelo Burrafato

Patologia trattata
Meningioma della falce con sviluppo mesiale-frontale sn profondo.
Trovi utile questa opinione? 
11 Febbraio, 2016
mario
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamenti al dott. Alessandro Perin

Sono Savino Mario, anni 34. Lo scorso maggio 2015, in seguito al footing, iniziai a perdere l'equilibrio alla gamba sinistra; questo fenomeno si protrasse per tutto lo stesso anno e metà del nuovo anno. Mi fu diagnosticata dopo una prima visita neurologica a San Severo, "ipoestesia", mentre a Foggia (ove fui ricoverato per accertamenti clinici) si pensò che ci fosse una forma di "Sclerosi a placche". Per fortuna dall'esame del "liquor" risultò tutto negativo, fino a quando da una Rm con contrasto si scoprì l'esistenza del meningioma cervicale (benigno).
Per fortuna che abbiamo effettuato varie ricerche e ci siamo rivolti all'Istituto Carlo Besta, dove ho incontrato il mio salvatore Dott. Perin, che grazie alla sua illuminante professionalità, è riuscito a capire il problema e a risolverlo egregiamente insieme al suo staff, molto coscienzioso e competente.
Prima dell'intervento avevo una pesantezza che partiva dal polpaccio della gamba sinistra, e a volte la mano sinistra si addormentava. L'intervento chirurgico è andato a buon fine e di questo sono molto felice. Ora sono in convalescenza e poi procederò con un po' di riabilitazione, sperando nell'arco di poco tempo di riacquistare totalmente la mia vita e le mie piene funzionalità.
Ancora Grazie al Dott. Alessandro Perin, un neurochirurgo piu' che competente e persona educatissima, simpatica e con una gentilezza a 360 gradi. Voglio ancora, seppur ripetutamente, ringraziare lo Staff del Dott. Perin. Grazie, senza di voi non so se come avrei fatto. Grazie e grazie.

Patologia trattata
Neurinoma cervicale e midollare c4.
Trovi utile questa opinione? 
07 Febbraio, 2016
rosa
Voto medio 
 
3.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
1.0
Servizi 
 
4.0

Ringraziamenti e lamentele

Siamo stati per 10 giorni nel reparto di neuropsichiatria infantile, i dottori sono persone umili e umane e cito in primis la Dott.ssa Moroni e il Dott. Tonduti, che è stato sempre presente.
Il personale infermieristico è composto da persone qualificate e sempre disponibili e gli ausiliari sono sempre con il sorriso e una parola dolce.
Ma ciò che mi ha lasciata senza parole è l'assoluta mancanza di igiene (e non commento i bagni...); per giunta ho trovato anche un capello nel piatto del bambino, cosa che trovò intollerabile. Spero che chi di dovere prenda le giuste misure visto che in un ospedale, e in particolare in un reparto pediatrico, l'igiene non dovrebbe essere un optional..

Patologia trattata
Crisi epilettica.
Trovi utile questa opinione? 
28 Gennaio, 2016
DAMIANO
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

ECCELLENZA DOTT. PRADA

Ho portato mio padre di anni 60 ad effettuare un intervento per la rimozione di un adenoma ipofisario che era arrivato a misurare la bellezza di 4,4 cm.
Premetto che prima di essere ricoverato in questa struttura, è stato ricoverato in un'altra dove volevano effettuare lo stesso intervento, ma mio padre ha rifiutato.
E' partito dalla Puglia insieme a mia madre e nel giro di circa 10 giorni, data la gravità del problema, il dott. PRADA Francesco e la sua equipe, nonchè tutto il reparto di neurochirurgia, sono riusciti ad asportare circa il 90% della massa tumorale, ridando la vita a mio padre, che nel frattempo aveva perso anche parte della vista e che ora ha in parte riacquistato.
Un grazie di cuore a questo dott. PRADA così gentile, cordiale e disponibile sempre, ed a queste persone (infermieri/operatori) del reparto di neurochirurgia, che con la loro professionalità, gentilezza, umanità e cordialità, hanno reso la sofferenza di mio padre molto più lieve, ridandogli il sorriso e la voglia di vivere ancora. GRAZIE GRAZIE GRAZIE!!!

Patologia trattata
ADENOMA IPOFISARIO.
Trovi utile questa opinione? 
23 Gennaio, 2016
Maria Michelazzo
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grazie al dottor Saladino e a tutto lo staff

Sono stata operata il 20 ottobre 2015 in questo reparto. L'intervento è stato l'asportazione di un meningioma della convessità parietale sinistra. Dopo due giorni ero già a casa, il giorno dopo andavo a togliere a togliere i punti. Sono stata assistita molto bene. Significa che tutto il personale di ogni ordine e grado è stato gentile, premuroso, competente e professionale soprattutto nella notte del postoperatorio, notoriamente la più brutta. Significa anche che c'è lavoro di gruppo e comunicazione nell'equipe di lavoro. Avrei voluto scrivere subito ma avevo paura di essere troppo "euforica"!
Ieri ho fatto la visita di controllo e ho rivisto la risonanza del prima e quella del dopo. Incredibile come il cervello si sia riposizionato al meglio e non si veda proprio nulla di brutto. Sono andata a leggere il curriculum del dottor Saladino. E' bello che una persona giovane, che ha alle sue spalle già tante operazioni e una esperienza all'estero così importante, abbia scelto di lavorare nel nostro paese. Quindi lo ringrazio due volte!

Patologia trattata
Intervento di asportazione di meningioma della convessità parietale sinistra.
Trovi utile questa opinione? 
31 Dicembre, 2015
Safir Riccardo Decerchi
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

GRAZIE DOTT.SSA RAGONA!!!

Grazie ad ospedali come questi si riesce a vivere più serenamente situazioni complicate, qui la competenza e la professionalità si respirano da subito!
Ottima organizzazione e gestione del ricovero, infermiere, le abio, la mensa: tutto seguito con scrupolo!
Un grande elogio alle competenze, lo scrupolo di indagine, alla maniacale osservazione del paziente e quel desiderio di non lasciare nulla al caso che la Dott.ssa Ragona ha dimostrato in questo anno di continui ricoveri ed esami!!!
Grazie di cuore Dott.ssa Ragona, sta dando un aiuto enorme a nostra figlia!!!
Auguri di buon anno ed al prossimo ricovero a tutto l'istituto.

Patologia trattata
Sindrome di Landau-Kleffner.
Trovi utile questa opinione? 
29 Dicembre, 2015
antonio
Voto medio 
 
4.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
4.0

Grazie Dott.ssa Valentini

Semplicemente un grazie di esistere alla Dott.ssa Valentini, alla sua professionalità ed alla sua competenza, qualità mai riscontrate in nessuno nei miei 45 anni!

Patologia trattata
Stenosi cranio-cervicale.
Trovi utile questa opinione? 
19 Dicembre, 2015
Leonardo Scorpiniti
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
5.0

Intervento per oligoastrocitoma anaplastico

Tutto ha avuto esito positivo, dopo essere stato operato al cervello mi sento davvero bene.
Grazie all'istituto e grazie all'aiuto divino.

Patologia trattata
Oligoastrocitoma anaplastico.
Trovi utile questa opinione? 
01 Dicembre, 2015
Marta
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

RINGRAZIAMENTI

Volevo ringraziare personalmente il dott. Francesco Pranda per la professionalità, disponibilità e serietà con cui ha trattato il mio caso, indirizzandomi dallo specialista endocrinologo appena compreso il mio problema. Grazie di vero cuore, se non fosse stato per lei, starei ancora girovagando di medico in medico senza avere alcuna risposta.

Patologia trattata
Disfunzione ormonale, ipofisi ingrossata.
Trovi utile questa opinione? 
16 Novembre, 2015
vincenzo lazzara
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Ringraziamenti

Desidero ringraziare il dottore Francesco Prada per la sua professionalità e disponibilità durante la fase di controllo e intervento chirurgico. Buona è stata l'assistenza ospedaliera e devo ringraziare veramente di cuore tutto il personale.

Patologia trattata
Astrocitoma anaplastico.
Trovi utile questa opinione? 
15 Novembre, 2015
Rosina D'Angelo
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grazie di cuore

Un ringraziamento davvero particolare al dottor Prada Francesco, che mi ha seguito in tutti questi anni e durante l'operazione e che tutt'ora mi sta seguendo delle visite di controllo.
Grazie anche allo staff che ha dato supporto durante la fase del ricovero.
Ho qui trovato davvero molta professionalità.

Patologia trattata
Meningioma frontale destro.
Trovi utile questa opinione? 
13 Novembre, 2015
Baccaro Arnaldo
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Intervento macro adenoma ipofisario (28/5/2013)

Con la loro professionalità sono riusciti a farmi superare tutte le mie paure ed affrontare serenamente l'intervento; intervento riuscito molto bene fatto da personale altamente qualificato e che mi segue tuttora negli scrupolosi controlli per evitare la ricrescita della massa tumorale che mi è stata asportata.
Veramente molto bravi!

Patologia trattata
Macroadenoma ipofisario.
Trovi utile questa opinione? 
02 Novembre, 2015
veronica trasmondi
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
5.0

Bravissimi. Non potevamo scegliere meglio

Saputa la "notizia", il panico ha viaggiato veloce. La voglia di saperne di più e di mantenere la calma ci ha portati per caso al Besta, dove abbiamo incontrato un team affiatato, professionale, attento. Qui ti senti persona e non numero.

Patologia trattata
Lesione espansiva al cervello.
Trovi utile questa opinione? 
29 Ottobre, 2015
Arianna Ditta
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Professionalità e competenza eccellenti

Siamo arrivati al Besta per l'intervento di mia sorella per un adenoma ipofisario. L'intervento è stato effettuato dal Dott. Prada e dal dott. Vetrano, due eccellenti neurochirurghi. Siamo stati accolti con professionalità e competenza uniche. Mi hanno colpito, in particolare, la serietà e la dedizione di tutti gli operatori del reparto e l'attenzione continua alla persona più che alla patologia. Del dott. Prada e del dott. Vetrano mi preme sottolineare l'umiltà, che solo la vera competenza e la passione verso il proprio lavoro può dare.

Patologia trattata
Adenoma ipofisario.
Punti di forza
L'istituto nel suo complesso.
Trovi utile questa opinione? 
13 Ottobre, 2015
Pamela Balbi
Voto medio 
 
1.8
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
1.0

Visita per angioma cavernoso frontale

Mi sono recata in questa struttura, e in modo particolare dal dottor Di Meco, consapevole della mia patologia e senza false illusioni. Pago 200 euro per 5 minuti scarsi di visita e con 2 ore di ritardo. Premetto che avevo già subìto un intervento (in altra struttura) un anno prima per un meningioma in fossa cranica posteriore di circa 7 cm. E che mi era stato diagnosticato un grosso angioma cavernoso frontale. Ho 36 anni.. so che ci sono patologie peggiori e io mi ritengo fortunata... ma credo di meritare un minimo di attenzione da un eminente luminare (anche perché ho pagato 200 euro, che io guadagno in una settimana). Quindi entro con mio marito, saluto, spiego brevemente la mia situazione con in mano una cartella clinica alta 2 cm. e una serie di esami (RMN, Tac ecc.). Il dottore mi interrompe dicendo "se il suo neurochirurgo è stato così bravo, perché non è andata da lui".. Dopodiché NON apre nemmeno la cartella clinica, inserisce il cd della RMN e dice "ah sì è un angioma cavernoso, è grosso ma io sono uno dei pochi in Europa che le dirà che è inutile intervenire, se lo tenga, vedo cose ben peggiori". Ma stiamo scherzando?? Ho 2 patologie cerebrali e questa è la risposta??
Esco piangendo.. e cercando scopro l'associazione italiana angiomi cavernosi, che è una rara malattia e come tale è classificata, che è pericolosa e può dare gravi danni, che l'intervento è rischioso ovviamente, ma che si può fare.
Vengo indirizzata agli Spedali Civili di Brescia dal prof. Fontanella: mi operano il 21 settembre. Ora sono passate 3 settimane e io sto bene.. mi hanno risposto, aperto il cervello e, se l'altra mia patologia non può essere guarita ma deve essere monitorata, questa lo è. Non ho più un angioma cavernoso con tutti i problemi correlati e STO BENE grazie alla competenza e umanità di medici che, ci tengo a dirlo, mi hanno visitata GRATIS, essendo una rara patologia, e soprattutto mi hanno GUARITA!!!

Patologia trattata
Angioma cavernoso frontale con interessamento del ginocchio del corpo calloso e voluminoso meningioma in fossa cranica posteriore.
Trovi utile questa opinione? 
22 Settembre, 2015
Isabella Formica
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grazie, Dott. Legnani

E' trascorso un anno dall'operazione ed oggi il mio pensiero è solo per LUI. Il Dott. Legnani, che ringrazio profondamente. La sua umanità, serenità e dolcezza sono state la mia forza durante tutto il percorso. Ricordo quando entrava nella cameretta, sempre con il sorriso e sempre disponibile riusciva a colmare ogni mia incertezza e con una battuta colorava la mia giornata. Non l'ho mai visto stanco, eppure passava tutto il giorno in ospedale, ma la sua dedizione e passione la si toccavano con mano. Sono felice di essermi affidata a LUI.
Grazie.

Patologia trattata
Glioma di basso grado.
Punti di forza
Professionalità, competenza, dolcezza, umanità del Dott. Legnani Federico.
Trovi utile questa opinione? 
18 Luglio, 2015
Fausto Franchini
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Operazione nervo ulnare - dr.ssa Nazzi

Soffro da tempo di patologia del nervo ulnare e sono stato operato ben due volte con pessimi risultati. Ho deciso quindi, pur non essendo di Milano, di rivolgermi al Besta. Mi ha visitato e dopo pochi giorni operato, la dr.ssa Vittoria Nazzi. Professionale, decisa, competente, chiara nell'esposizione e molto disponibile nel dare le risposte richieste. Mi ha operato da soli 7 giorni, non sono sicuro che guarirò del tutto poiché il nervo ha sofferto per i precedenti interventi e la stessa dr.ssa non me lo ha nascosto, pur se fiduciosa nel medio lungo periodo. Di certo il decorso post operatorio e' infinitamente migliore dei precedenti e la stessa ferita di aspetto assai meno cruento delle altre occasioni, senza la minima traccia di ematomi. Consiglio a chi ha problemi di nervi periferici, sicuramente, la dr.ssa Nazzi e la struttura del Besta, dove anche il personale paramedico si è dimostrato capace e attento.

Patologia trattata
Decompressione (terza volta, le precedenti mal riuscite presso altri ospedali) nervo ulnare.
Punti di forza
Competenza, professionalità e disponibilità del chirurgo dr.ssa Nazzi Vittoria.
Pulizia degli ambienti e disponibilita' del personale infermieristico
Trovi utile questa opinione? 
11 Luglio, 2015
Vezzali Maria
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Ringraziamento

Sono stata operata il 3 ottobre 2014 per l'asportazione di un meningioma che da tempo mi causava molti disturbi. Mi era stato indicato l'Istituto Besta come eccellenza nel trattamento di patologie neurologiche, e a distanza di molti mesi posso ritenermi soddisfatta e a mia volta mi sento di consigliarlo. Ringrazio tutto il personale infermieristico ed ausiliario per la gentilezza, disponibilità e professionalità, ma soprattutto ringrazio il dottor Francesco Prada per la competenza e per l'umanità con cui mi ha seguita sia prima dell'intervento che successivamente.

Patologia trattata
Meningioma fronto temporale destro.
Punti di forza
Professionalità, gentilezza, accoglienza, rispetto per il paziente, pulizia.
Punti deboli
Struttura un po' vecchia.
Trovi utile questa opinione? 
10 Luglio, 2015
Cordio Giuseppina
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

La mia opinione

Sono rimasta molto soddisfatta del personale infermieristico e quello che mi ha colpito del Dott. Alessandro Perin è che prima di essere un dottore, è stato una persona umana e gentile e per una paziente questo è molto importante.
Operata di meningioma il 12/06/2015 dal Dott. Alessandro Perin.

Patologia trattata
Meningioma.
Trovi utile questa opinione? 
04 Luglio, 2015
silvia
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Sono rinata!

Sofferente da tre mesi per enorme ernia discale espulsa e migrata in L5-S1, con dolori da impazzire e ogni tentativo di terapia fallito, già presenti deficit motori all'arto inferiore, mi sono rivolta al dr. Angelo Franzini, primario della Neurochirurgia III, che, dopo un ultimo tentativo conservativo, purtroppo anch'esso fallito, mi ha operata nel giro di 30 giorni dalla visita, con remissione totale dei sintomi dolorosi già il giorno dopo l'intervento. Non mi sembrava vero uscire dall'ospedale dopo tre giorni, sulle mie gambe e senza dolore, sono rinata a nuova vita. Ora sono convalescente, appena dimessa, sto praticando le ultime terapie post intervento prescrittemi, ma sto molto bene, tanto da non dover assumere nemmeno un antidolorifico! Un grazie speciale al dr. Franzini, umano, competente e sempre disponibile anche telefonicamente, e al dr. Dario Calderoli, primario anestesista in gamba e professionale, col quale è piacevole scambiare quattro chiacchiere! La struttura andrebbe rimodernata, le camere sono a due letti, con bagno e doccia, il personale infermieristico e ausiliario molto professionale, attento, sempre disponibile. Unico neo, un poco di disorganizzazione, o meglio, essendo le patologie trattate molto delicate, può capitare un imprevisto in sala operatoria che allunga i tempi e fa slittare ad altra data il tuo intervento (a me è accaduto per due giorni di seguito), l'attesa può essere snervante e la pazienza quindi fondamentale, ma si è sicuri di essere in una struttura d'eccellenza!

Patologia trattata
Microdiscectomia ernia discale L5-S1.
Trovi utile questa opinione? 
12 Giugno, 2015
giuseppina di cosmo
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Visita per neuropatia periferica

Ho incontrato ieri per la prima volta presso gli ambulatori del Besta il dott. Salsano: estrema competenza e professionalità, la visita è stata lunghissima e le spiegazioni esaustive, preziosi i suggerimenti per il proseguimento dell'iter diagnostico.
Credo che sia questo ciò che si richiede ad un Medico.

Patologia trattata
Neuropatia periferica.
Trovi utile questa opinione? 
11 Giugno, 2015
borrello teresa
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grazie dott. Prada

Non finirò mai di ringraziare il Besta e la neurochirurgia. Mia mamma 74 enne cardiopatica con un meningioma atipico frontale laterale sinistro di ben circa 6 cm. di diametro, dopo una settimana era già a casa e dopo un mese ha ripreso tutte le sue attività quotidiane. Al sud da noi era già data per spacciata con chissà quai terribile conseguenze postoperatorie e siam partiti alla volta di Milano e, indirizzati con estrema fiducia dal dott. Di Meco, ci siamo affidati nelle mani del Dott. Prada, persona splendida prima che professionista eccellente. Posso solo dire che il dott. PRADA ha salvato mia mamma che ora a 74 anni ha ripreso tutte le attività che faceva prima. Grazie ancora al dott. Prada e alla sua equipe.

Patologia trattata
Meningioma frontale laterale sinistro.
Punti di forza
E' il centro neurochirurgico per eccellenza in italia!!!
professionalità in tutti i livelli.
Trovi utile questa opinione? 
23 Mag, 2015
Giuseppe Ferrari
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

ERNIA DISCALE L4- L5 DESTRA

Dopo 3 mesi di continua sofferenza (impossibilitato in qualsiasi tipo di movimento), in cui le ho provate tutte, dalla fisioterapia osteopatia e terapie anti-infiammatori analgesica, mi sono rivolto all'istituto Besta per una visita neurochirurgica.
Incontro il Dott. Perin che a primo impatto ispira subito molta fiducia, competenza e proessionalità.
La decisione finale cade sull'intervento chirurgico, che è stato effettuato il 19 Maggio 2015. Dalla visita passano 10 giorni e vengo subito contattato per effettuare gli esami pre intervento che viene effettuato il giorno stesso.
Intervento perfettamente riuscito, e nell'arco di 24 ore dal ricovero ero già a casa riuscendo a camminare senza dolore alcuno.
Ringrazio in primis il Dott. Perin per la sua completa disponibilità nel reperire ogni tipo di informazione e cura nei miei confronti; grazie a tutte le infermiere e alolo staff del Besta, che si è dimostrata una struttura all'avanguardia.
Adesso posso ritornare a riprendere la mia quotidianità grazie a voi.
GRAZIE DI CUORE.. GRAZIE ANCORA DOTT. PERIN!!!
Saluti,
Giuseppe

Patologia trattata
Asportazione di Ernia Discale L4-L5 destra - microdiscectomia.
Punti di forza
Professionalità e disponibilità nei contronti dei pazienti.
Punti deboli
Unica cosa che mi sento di dire è che bisognerebbe modernizzare la struttura in generale, considerando l'alto livello delle equipe che vi operano ed il fatto che sia un ospedale cui fanno ricorrono persone da tutta l'Italia.
Trovi utile questa opinione? 
16 Mag, 2015
Riccardo Rocchetta
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ernia Discale

Dopo 7 settimane di dolori lancinanti dovuti a un'ernia discale molto "importante" tra L5 e S1, dovuta principalmente a una carriera prolungata in sport di contatto (13 anni di football americano e 5 di arti marziali) incontro il dott. DiMeco per una visita, si decide di operare (anche perchè nonostante aver provato varie terapie, non potevo più nè camminare nè dormire/stare sdraiato nè sopportare i dolori davvero terribili) e nel giro di pochissimi giorni vengo in effetti operato dal dott. Perin. Lo staff si dimostra molto professionale e efficiente (anche per un timoroso come me di aghi e ospedali) l'intervento scorre liscio e senza problemi (due ore e mezza molto tranquille per me); la cosa STUPENDA è che dal giorno dopo ho sospeso ogni antidolorifico, ho ripreso a camminare e a condurre una vita normale. A distanza di poco più di due settimane ho allungato le mie passeggiate quotidiane percorrendo ormai tre o quattro km. al giorno, da subito ho ripreso a dormire sdraiato 8 ore per notte, ho appunto sospeso ogni terapia antidolorifica (in quanto non più necessaria), sto riprendendo a nuotare e a breve potrò riprendere a andare in moto e a fare trekking. Che dire la soluzione rapida, efficace e definitiva a un problema che mi stava stravolgendo la vita.
GRAZIE !!!
Grazie sia ai dott. DiMeco che al dott. Perin, agli anestesisti e a tutto il personale del reparto di neurochirurgia C.

Patologia trattata
Ernia discale L5- S1 con protrusione laterale e caudo craniale.
Punti di forza
Staff gentile e efficiente.
Professionalità e tatto a tutti i livelli.
Intervento ineccepibile sotto gli aspetti dei risultati e del rapporto col paziente.
Punti deboli
NESSUNO
Trovi utile questa opinione? 
15 Mag, 2015
Gianluigi cicinelli
Voto medio 
 
1.8
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
1.0

Visita per problemi di memoria

Ho accompagnato mia madre ad una visita in libera professione dal dott. Tiraboschi, nome suggeritomi da un amico.
Motivo della visita: i problemi di memoria presentati da mia madre ottantacinquenne.
Costo della visita 200 euro.
Il dott. Tiraboschi non si alza dalla sua scrivania accogliendoci in un ambulatorio della struttura.
Fatica a salutarci, quasi disturbassimo.
Dopo una sicuramente professionalissima visita, conclude che mia madre ha problemi di memoria. Tra i vari consigli sull'alimentazione, aggiunge di fare almeno 30 minuti di camminata al giorno.
Forse non si era accorto, non avendo alzato lo sguardo, che mia madre, con il mio aiuto e quello di un bastone, aveva impiegato circa tre minuti per raggiungere la sua scrivania.
Dopo avere consigliato esami come una rachicentesi che solo lui fa soltanto per cercare i marcatori di degenerazione cerebrale, quindi inutili per la paziente, prende a pugni la stampante che non vuole saperne di funzionare.
Per stampare un referto inutile...

Patologia trattata
Visita per problemi di memoria in paziente 85enne.
Trovi utile questa opinione? 
26 Febbraio, 2015
Massimiliano
Voto medio 
 
4.3
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
4.0

Un ringraziamento

Un sincero ringraziamento al Dott. Stefano Brock per la Sua umanità e professionalità.

Patologia trattata
Neurinoma della cauda.
Trovi utile questa opinione? 
20 Febbraio, 2015
Mastroeni Sebastiano
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
5.0

UN RINGRAZIAMENTO DI VERO CUORE

Mi hanno diagnosticato un adenoma all'ipofisi e nel momento che me lo hanno comunicato mi è caduto il mondo addosso, non pensi mai che possa capitare a te... Ma una volta che ho contattato il Besta, mi hanno saputo tranquillizzare. Dopo qualche mese sono stato operato il 13/02/2015 e ringrazio il dott. Francesco Prada e la sua equipe per la professionalità, l'onestà e la gentilezza sia prima che dopo l'intervento. Ringrazio anche tutto il personale infermieristico per la gentilezza e la cortesia durante tutto il periodo, sia del pre-ricovero che del ricovero.
Grazie mille ancora un volta.

Patologia trattata
Adenoma ipofisario.
Trovi utile questa opinione? 
05 Febbraio, 2015
Alfredo Testoni
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Esame di risonanza magnetica. Ringraziamento

Desidero ringraziare la sig.a Francesca, Tecnico nel settore risonanza magnetica.
Causa la mia inossidabile claustrofobia, provocata dall'apparecchiatura d'esame, in altre, recenti, occasioni ho rifiutato di sottopormi alla prova.
Ieri, grazie alla sicura professionalità dimostrata ed al suo impegno sul piano umano, teso a tranquillizzarmi, sono riuscito a superare il blocco ed ho completato l'esame con successo.
Non è stato facile ma sentivo che la sig.a Francesca faceva il tifo per me e non potevo deluderla.
Spero di non dover ricorrere alle vostre prestazioni, ma, nel caso sarete il mio punto preferenziale.
Grazie ancora e salutatemi Francesca.
Alfredo Testoni

Patologia trattata
Esame di risonanza magnetica.
Punti di forza
Il Personale con il quale sono venuto in contatto ha dimostrato competenza e spirito collaborativo. Ad esempio l'Addetto alla reception ha ricercato con buona volontà il codice fiscale, illeggibile, del medico che ha prescritto l'esame.
Trovi utile questa opinione? 
04 Febbraio, 2015
Rita da Cagliari
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grazie dott. Marco Saini, grazie Besta

Sono stata operata di meningioma rolandico sinistro l’11 dicembre 2014, circa 40 giorni dopo la prima visita. Sebbene l’intervento fosse delicato (il meningioma, di circa 4 x 5 cm., coinvolgeva entrambe le zone motorie e permeava la madre dura) è andato benissimo, non ho subìto alcun danno all'apparato motorio o linguistico, non ho placche artificiali e vedo già ricrescere i miei capelli sulla cicatrice.
Ringrazio Dio per aver conosciuto il Besta e il dott. Marco Saini, un angelo di elevata professionalità, competenza e grande umanità. Con lui ringrazio tutta l’equipe e tutto il personale di neurochirurgia I che con pazienza e dedizione mi ha fatto sempre sentire a mio agio. Grazie infinite.

Patologia trattata
Meningioma rolandico.
Trovi utile questa opinione? 
12 Gennaio, 2015
cecilia prete
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Encomio per il dott. Paolo Ferroli ed equipe

A un mese dall'intervento cui sono stata sottoposta il 12/12/20014, desidero esprimere i miei più sinceri ringraziamenti al Dottor Paolo Ferroli e alla sua equipe per aver affrontato il mio caso con efficienza e competenza e per la gentilezza dimostrata nei miei confronti.
Cecilia Prete

Patologia trattata
Neurinoma.
Punti di forza
efficienza;
competenza.
Punti deboli
tempi di attesa se in S.S.N.
Trovi utile questa opinione? 
22 Dicembre, 2014
carlo prete
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Elogio per il dott. Ferroli

Se un dio esiste, non si nasconde solo dietro il silenzio della natura. Si cela anche dietro le mani del dottor Paolo Ferroli.

Patologia trattata
Neurinoma.
Trovi utile questa opinione? 
23 Ottobre, 2014
battaglia giuseppe
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

RICONOSCIMENTO ISTITUTO BESTA PIU' CHE MERITATO!

GRAZIE DOTT. PERIN ALESSANDRO - NEUROCHIRURGIA 1.

Il mio ringraziamento è rivolto a tutto il personale: infermieri e Dottori tutti molto competenti, disponibili e presenti, che rendono merito e riconoscimento all'Istituto BESTA.
In particolare il Dott. PERIN, che dalla prima visita mi ha seguito con competenza e umanità, tranquillizzandomi su come sarei stato operato per eliminare i dolori che da 6 mesi mi impedivano di avere una vita serena e impedendomi di camminare e riposare.
Oggi, dopo 2 mesi e mezzo dall'operazione, sono in fase di miglioramento e tutt'ora ci sentiamo per seguire come va la riabilitazione.

Un ringraziamento di cuore al Dott. PERIN e all'Istituto BESTA.

Patologia trattata
Stenosi canale lombare, protrusione discale L4-L5 sx.
Trovi utile questa opinione? 
11 Ottobre, 2014
Gianluca Minopoli
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Per sempre grati

Non ci sono parole per descrivere l'operato del dott. Saini, un vero angelo! Anche dal punto di vista umano, è una bravissima persona, nonchè un grandissimo professionista e soprattutto un grandissimo uomo!

Patologia trattata
Cerebrale.
Trovi utile questa opinione? 
18 Agosto, 2014
Tina di Sardegna
Voto medio 
 
2.5
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Non dalla psichiatra, ma da un BUON Medico!

So perfettamente che l'Istituto BESTA è un fiore all'occhiello della Sanità italiana, per me era come una luce in fondo al tunnel quando presi l'aereo dalla Sardegna con ottimismo e speranza, convinta che al BESTA avrei trovato le risposte e le cure ai miei seri problemi. Malauguratamente per me, non è stato affatto così! Purtroppo io ne ho riportato un'esperienza sgradevole, avvilente e mortificante. Dopo anni di malessere profondo dovuto alle mie molteplici discopatie e artrosi degenerative, prendo in considerazione il consiglio dei medici della Terapia del Dolore di un'altra struttura ospedaliera e chiedo una visita privata con uno specialista del Besta. L'appuntamento mi viene fissato a distanza di un mese e nel frattempo stavo sempre più male, il mio sistema immunitario era impazzito: infezione al nervo sub-oculare con violento mal di testa, crampi muscolari e nervosi diffusi, Erpes Zoster, erpes simplex a non finire, capogiri, perdita di sensi, amnesie, fitte dolorosissime su tutto il corpo, difficoltà nel coordinare i movimenti e varie cadute per mancanza di equilibrio, calo di peso (6 kg. in poco più di un mese..). I miei familiari preoccupati e inermi. Finalmente arriva il giorno della visita specialistica al Besta. Porto con me tutte le documentazioni come mi vennero richieste telefonicamente: RM, TAC, LASTRE, ECOGRAFIE, analisi del sangue, insomma, tutto ciò che testimoniava la mia patologia, che si andava aggravando ogni giorno di più. Arrivo al Besta, pago la visita e aspetto. Il Dottore è in ritardo, pazienza... noto che noi pazienti "paganti" siamo tanti, aspetto d'essere chiamata. E finalmente eccomi seduta di fronte al Dottor Ettore Salsano. Non si scusa per il ritardo, fa niente, sto troppo male, ho bisogno d'aiuto... Mi guarda con distacco mentre mi dice "mi dica, mi descriva i suoi malesseri". Io comincio ma per non rubargli troppo tempo, accenno a porgergli i dischetti con le varie RM, Tac, Radiografie, perchè così il Dott. avrà una visione più chiara e precisa della mia patologia (penso...), ma vengo subito bloccata: "Questi non mi interessano, mi descriva i suoi malesseri". Allora continuo, il Dott. non mi guarda, ho come la sensazione di parlare per me stessa... nel frattempo scrive al pc, mi chiede età, lavoro, famiglia, marito, luogo di residenza. Gli sto chiedendo aiuto, sono venuta dalla Sardegna piena di speranza e ottimismo... ma il Dott. non mi guarda neppure un attimo, scrive... e continua a non voler vedere tutti gli esami che ho appoggiato sulla scrivania. Mi invita ad alzarmi, solita prova dei riflessi, stare in equilibrio su una sola gamba, portare il dito destro al naso, poi quello sinistro; e forse son passati 5 minuti... Si risiede e ancora senza mai guardarmi mi dice: " Io non credo che lei abbia qualcosa, se stesse così male non avrebbe potuto prendere l'aereo dalla Sardegna ed arrivare fin qui a Milano... Non credo che abbia tutti i malesseri di cui mi parla... Lei soffre soltanto di crisi di panico... Non credo che abbia tutti questi malesseri. Non ho nessuna diagnosi da farle, lei ha soltanto crisi di panico e io le consiglio soltanto uno psichiatra, e nel frattempo mi raccomanda vivamente un solo nome; stesso nome mi viene sottolineato nel foglio di "NON" diagnosi. Subito dopo mi indica con durezza l'orologio al suo polso e "Il mio tempo per lei è scaduto da un bel pò (ero entrata mezz'ora prima). Io esito, sono sconcertata e incredula, il Dottore si dirige alla porta, la apre e con espressione ostile me la indica con la mano "si accomodi, arrivederci". Oggi, dopo due mesi dall'incontro col Dottore che NON ho avuto il piacere d'incontrare, sono in lista prioritaria per un intervento alle vertebre L-S che comprimendo la sacca del midollo mi stanno arrecando una buona parte di quei troppi malesseri e conseguenti infezioni che inutilmente ho cercato di spiegargli... O forse è meglio che vada dalla psichiatra? Ero ammalata e lei mi ha umiliata!

Patologia trattata
Discopatie e artrosi degenerative.
Trovi utile questa opinione? 
04 Agosto, 2014
Giusto FRANCO
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

GRAZIE!!!

Desidero esprimere un GRAZIE a 360° per la Neurologia IV in toto (dal Primario, al Vice-Primario, a tutto lo staff medico (dottoresse e dottori) e paramedico.
Eccellenza professionale in simbiosi con grande umanità!
Sono arrivato al "Besta" sulla sedia a rotelle il 18 giugno 2014 e sono uscito in piedi il 12 luglio! Grazie grazie grazie!!!
Giusto FRANCO/Musicista/Savona

Patologia trattata
Miastenia oculare GRAVIS.
Trovi utile questa opinione? 
27 Luglio, 2014
Cosetta Montecchi - Parma
Voto medio 
 
2.0
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
3.0

Delusione

Prof. Angelo Franzini, Ho portato mia madre da Lei il dicembre scorso per un meningioma. Nel corso della visita, durata non più di 10 minuti, Lei ha solo confermato quanto scritto nella referto della risonanza, rassicurando che non c’era niente di preoccupante e di urgente e che pertanto si potevano tranquillamente aspettare i tempi tecnici di intervento da lei previsti, considerando le festività natalizie, in circa 60 giorni. La breve visita si è poi conclusa con prescrizioni di compresse di cortisone che, a suo dire, avrebbero permesso a mia madre un leggero recupero e le avrebbero comunque consentito di arrivare all’operazione in condizioni stabili e migliori; non ha accennato assolutamente ad eventuali e possibili crisi epilettiche solitamente frequenti in queste patologie. La visita, ripeto molto breve e asettica, si è conclusa senza che Lei ci fornisse riferimenti diretti a cui contattarla, probabilmente perchè era certo che mia madre non corresse pericolo alcuno e comunque non d’urgenza. In poche parole ha seguito un protocollo standard e di routine senza tenere conto non solo che ogni paziente possa avere reazioni diverse, ma che la patologia potesse, come purtroppo è accaduto, dimostrarsi molto peggio di quanto Lei avesse diagnosticato. Dopo le festività natalizie ho cominciato a sollecitare il ricovero perchè vedevo il peggioramento di mia madre, ma non ho avuto nessun riscontro alla mia preoccupazione, finchè il 20 gennaio scorso mia madre è stata ricoverata d’urgenza all’Ospedale Maggiore Di Parma con un quadro clinico ben diverso dal suo e in condizioni molto critiche, tanto da intervenire e operare con urgenza. Non Le sto ad elencare tutto ciò che è successo, ma le posso dire che grazie al dott. Filippi (Staff Prof. Giombelli) mia madre sta meglio, è ancora sotto cura ma salva e ringrazio solo e unicamente la neurochirurgia di Parma dopo l’esperienza negativa del BESTA. Cosetta Montecchi - Parma

Patologia trattata
Meningioma fronto parietale.
Trovi utile questa opinione? 
09 Luglio, 2014
Eleonora
Voto medio 
 
2.5
Competenza 
 
4.0
Assistenza 
 
3.0
Pulizia 
 
2.0
Servizi 
 
1.0

Sanità Lombarda fiore all'occhiello della sanità..

Sul sito i tempi medi di attesa per prima visita neurologica sono 87.
Ho prenotato una prima visita al reparto Epilessia col servizio sanitario = prima data utile APRILE 2015.
Solo per riuscire a farlo telefonicamente ci ho messo 3 giorni, perché tutti gli operatori sono sempre occupati.
L'ho fissata con la libera professione = 15 giorni, costo € 250, ma quando una settimana dopo l'ho disdetta, la prenotazione non risultava.
COMPLIMENTI A TUTTI.

Patologia trattata
EPILESSIA.
Trovi utile questa opinione? 
06 Luglio, 2014
tiziana
Voto medio 
 
1.0
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
1.0
Servizi 
 
1.0

Istituto Besta Mlano

Quattro anni fa mio marito, avvocato di anni 60, ha subìto un intervento presso l'istituto Besta, dott. Solero, per esclusione di aneurisma alla comunicante anteriore. Aneurisma che era stato casualmente individuato a seguito di accertamenti. Durante l'intervento, nell'inserire una clip, si provoca la rottura dell'aneurisma con conseguente emorragia. 15 giorni dopo nuovo intervento per infezione alla ferita. Un disastro!! Da quel giorno, vuoti di memoria, disorientamento, la fine della nostra vita.. La fine della nostra attività lavorativa. Da quattro anni è un continuo peregrinare da un ospedale all'altro perchè anche il fisico ne è uscito debilitato. Da quattro anni mio marito continua con riabilitazione cognitiva sia privatamente che con il servizio sanitario nazionale. Per i medici del Besta l'intervento è stato eseguito a regola d'arte!!! Sono stati frettolosi e superficiali e noi non siamo mai stati informati delle possibili conseguenze. Il chirurgo non è riuscito a escludere l'aneurisma di mio marito. Pessima impressione e pessimo risultato.

Patologia trattata
Esclusione di aneurisma alla comunicante anteriore.
Punti di forza
Per me nessuno, ci saranno senz'altro, forse in altri reparti.
Trovi utile questa opinione? 
23 Mag, 2014
loris
Voto medio 
 
1.0
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
1.0
Servizi 
 
1.0

POLINEUROPATIA

AFFETTO DA POLINEUROPATIA SENSOMOTORIA GENETICA, mi sono recato in questa struttura che sembra una fabbrica dismessa. Ho fatto 600 km., 2 ore di attesa con il numero (come dal salumiere), 5 minuti di visita MOOOLTO SUPERFICIALOTTA, per poi sentirmi dire che la POLINEUROPATIA NON CAUSA PROBLEMI DI EQUILIBRIO!
BESTA? BASTA!

Patologia trattata
POLINEUROPATIA.
Trovi utile questa opinione? 
12 Mag, 2014
clorenzo
Voto medio 
 
1.8
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
2.0

500 chilometri PER NULLA!

AFFETTO DA POLINEUROPATIA EREDITARIA, HO FATTO 500 KM. PER NULLA.
AMBIENTE ANGUSTO, SI ENTRA CON IL NUMERO (COME AL SUPERMARKET) E POI 5 MINUTI DI VISITA
E QUESTI SAREBBERO I MIGLIORI?

Patologia trattata
POLINEUROPATIA SENSITIVO MOTORIA.
Trovi utile questa opinione? 
02 Aprile, 2014
carlo
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
5.0

Glioblastoma - dott. Franzini

Una domenica di novembre 2012 ci siamo trovati sull'orlo del baratro, alla mia compagna e' stato diagnosticato un glioblastoma multiforme; all'ospedale di Genova non l'avrebbero nemmeno operata.
Ho mandato un sms al dr. FRANZINI, senza nemmeno conoscerlo, chiedendo aiuto. Al lunedì ero gia' a Milano con la risonanza magnetica.
Operata d'urgenza, in 4 giorni siamo tornati a casa.
Oggi, dopo 18 mesi, siamo a combattiamo ancora contro questo male tremendo e la mia compagna sta ancora discretamente bene..
Dobbiamo tutto a questo grande neurochirurgo che e' il dr. FRANZINI, medico umile, semplice e dotato di grande umanità.

Patologia trattata
Glioblastoma.
Trovi utile questa opinione? 
Guarda tutte le opinioni degli utenti