Istituto Neurologico Besta Milano

 
4.3 (99)
Scrivi Recensione

Giudizio dei pazienti

Voto ospedale
 
4.3 (99)
Voto reparti
 
4.6 (377)
Indirizzo
via Celoria 11, Milano
La Fondazione IRCCS Istituto Nazionale Neurologico Carlo Besta è situato a Milano in Via Celoria 11. Si tratta di un centro leader nelle neuroscienze, riconosciuto a livello internazionale, e fa parte della rete H.P.H. (Health Promoting Hospital), un progetto dell'Organizzazione Mondiale della Sanità finalizzato alla promozione della salute. Le aree di specialità dell'Istituto comprendono i disturbi neurologici dell’adulto e del bambino, le malattie croniche e rare, le patologie chirurgiche ed oncologiche. La struttura, che dispone anche di centri ultraspecialistici per il trattamento di disturbi neurologici specifici, è articolata in Unità Operative afferenti alle Aree di: Neuroscienze Cliniche; Neuroscienze Pediatriche; Neurochirurgia; Diagnostica e Tecnologia Applicata.


Recensioni dei pazienti

99 recensioni

 
(68)
 
(16)
 
(6)
 
(7)
 
(2)
Voto medio 
 
4.3
 
4.6  (99)
 
4.4  (99)
 
4.2  (99)
 
4.2  (99)
Tutte le recensioni Recensioni più utili
Voti (il più alto è il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
26 Novembre, 2016
Silvia Gallo
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grazie infinite al dottor Alessandro Perin

Sono Silvia e ho 34 anni, un anno fa ho iniziato ad accusare vertigini e sbandamenti che con Vertisec si attenuarono per un po'. Dopo qualche mese ho iniziato ad avere forti dolori al collo e alla spalla. Dopo una risonanza magnetica mi hanno diagnosticato un neurinoma alla vertebra C3. Ho contattato il dottor Alessandro Perin che mi ha subito visitata e l'11 luglio 2016 sono stata operata d'urgenza. Oggi sono trascorsi 4 mesi dall'operazione e io sono rinata, non ho più dolori. Voglio esprimere un sentito ringraziamento al dottor Perin, un medico straordinario per competenza e umanità: per me il dottor Perin è stato un angelo con la A maiuscola.
Ringrazio anche tutta l'equipe del dottor Di Meco e il personale dell'istituto Carlo Besta di Milano. Mi auguro che questo mio commento possa essere utile per chiunque dovesse avere problematiche analoghe alle mie.











Patologia trattata
Schwannoma.
Trovi utile questa opinione? 



05 Novembre, 2016
Marika Frapiccini
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
5.0

Grazie dott. Prada

Racconto oggi la mia esperienza al Besta con il dott. Prada, anche se la mia operazione risale al 1 luglio 2016, quindi solo adesso dico “grazie” in questo forum ma, meglio tardi che mai!
Sono una ragazza di 26 anni, dopo una decina di giorni passati con un dolore misto a formicolio alla parte destra del corpo, eseguo una RMN encefalo dalla quale risulta una lesione espansiva temporo (T1-T2) insulare sinistra.
Mi reco al Besta, su suggerimento del medico di base, e vengo assegnata al dottor Prada, che con competenza, professionalità ed estrema delicatezza ha aiutato a capire ad una ragazza (che a tutto pensa tranne che a operarsi al cervello a soli 26 anni), cosa sarebbe stato meglio fare nel presente, piuttosto che rendere incerto il futuro.
L’intervento è andato molto bene, io davvero non finirò mai di ringraziare tutto l’Istituto Neurologico Besta: dalla gentilezza degli impiegati alla cura apprensiva degli infermieri, dal primo all’ultimo, grazie a tutta l’equipe fantastica di grandi professionisti, alle loro attenzioni premurose che sono basilari, del tutto necessarie per chi subisce un intervento al cervello e soprattutto mai date per scontate.
Grazie ancora dott. Prada, per l’intervento, per la chiamata che mi ha fatto in seguito per conoscere l’esito dell’esame istologico, per la sua palpabile gioia nel sapere che era un tumore benigno.
Quelle parole e quei giorni non li dimenticherò mai.

Patologia trattata
Astrocitoma diffuso.
Trovi utile questa opinione? 
30 Ottobre, 2016
Giovanna Sangiorgio
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Infinite Grazie Dott. Perin

Sono stata operata per un ependimoma il 14/10 dal dott. Perin. In quel frangente ho avuto modo di apprezzare le indiscutibili doti professionali e le notevoli qualitá umane di un medico che ha meritato la fiducia con cui a suo tempo mi sono affidata alla sue cure, così come merita oggi la forte stima e la grande gratitudine che io e la mia famiglia nutriamo nei suoi riguardi. Sono stata seguita da un professionista estremamente serio, professionale, competente e preparato, che ha saputo rendere meno "difficile" questa esperienza, che fortunatamente si è poi risolta nel migliore dei modi nel momento in cui mi ha comunicato in prima persona, e con palpabile emozione, l'esito dell'istologico che scongiurava il pericolo che il tumore fosse maligno.. una telefonata indimenticabile nella quale il prof. Perin ha partecipato alla mia gioia, denotando un animo generoso e umano davvero fuori dal comune. Non posso esimermi dal condividere quanto da me constatato sul Carlo Besta quale centro di eccellenza in generale, e sul prof. Perin in particolare, auspicando che possano essere un valido riferimento per chiunque dovesse avere problematiche analoghe alle mie, in ambito neurochirurgico oncologico.

Patologia trattata
Ependimoma.
Trovi utile questa opinione? 



21 Ottobre, 2016
Adalgisa
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grazie dott. Perin

Mia mamma, 86 anni, lo scorso ottobre 2015 ha cominciato ad avere dei problemi di deambulazione e da lì è iniziato un calvario!

Con mio fratello l’abbiamo fatta visitare da diversi medici che, dando una diagnosi sbagliata e superficiale di neuropatia alle gambe, non sono riusciti a curarla; anzi, ci hanno fatto perdere del tempo prezioso che, dopo qualche mese, ha portato nostra madre alla paralisi totale della parte inferiore del corpo.

Nonostante io e mio fratello fossimo confusi e amareggiati, non ci siamo dati per sconfitti, continuando quindi a cercare medici che potessero aiutarci, fino a quando abbiamo consultato i medici dell’UO Riabilitazione Specialistica Neurologica della Fondazione Maugeri di via Camaldoli a Milano, che con grandissima competenza le hanno fatto le analisi appropriate ed hanno identificato la causa: un meningioma alla spina dorsale che schiacciando il midollo, generava paralisi alle gambe.
Finalmente era stato trovato il problema che tanti medici prima non erano riusciti ad identificare, ma l’operazione per l’asportazione del meningioma si presentava molto difficile e pericolosa, sia per l’età avanzata della mamma che per la posizione e la grandezza del meningioma stesso.

I medici dell’ UO Riabilitazione Spec. Neurologica della Fondazione Maugeri di via Camaldoli a Milano, che ringraziamo tantissimo, ci hanno messi in contatto con il Dott. Perin, Neurochirurgo della Neurochirurgia 1 Istituto Neurologico Besta di Milano.

L’8 luglio 2016 il Dott. Perin ha operato mia mamma (86 anni) alla spina dorsale, asportando il meningioma causa di tutti i suoi problemi e... il nostro incubo finalmente era finito!

Nostra madre adesso sta in piedi, ha quasi totalmente recuperato l’uso delle gambe e tra un pò tornerà a camminare!

Noi ringraziamo e siamo grati al Dott. Perin che con la sua professionalità e competenza unite ad una rara sensibilità, ha salvato la vita di nostra madre.

Patologia trattata
Meningioma alla spina dorsale.
Trovi utile questa opinione? 
16 Ottobre, 2016
Anna Cristina Paolini
Voto medio 
 
4.3
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
3.0

Ringrazio di tutto cuore il dott. Andrea Saladino

Ringrazio di tutto cuore il dott. Saladino che mi ha dato subito fiducia, e mi ha convinto a farmi asportare un macroadenoma ipofisario che soggiornava nella mia testa da 3,5 anni. Ho passato questi anni con stanchezza, problemi al campo visivo e astenia verso tutto. A giugno 2016 l'adenoma era leggermente ingrossato, così mi sono messa in moto per capire cosa dovessi fare.
La paura dell'intervento era tale che ho fatto anche visite per vedere di adottare la radiochirurgia; e proprio al Besta il dott. Marchetti (radiochirurgo) mi consigliò la chirurgia, in quanto mi disse che il dott. Saladino era specializzato in questo tipo di intervento e che si sarebbe consultato con lui e mi avrebbe fatto sapere al più presto.
Dopo 3 giorni fui contattata dal dott. Marchetti che mi confermò la sua teoria e allora presi appuntamento con il dott. Saladino.
Persona molto giovane, mi diede subito fiducia, giacché sapeva già chi fossi appena entrata nel suo studio.
In sintesi, il 7 ottobre 2016 sono stata operata via nasale e, cosa più grande, il dottore è riuscito ad asportarmelo tutto senza sorta di complicanze (come me le aveva descritte prima dell'intervento). Io già il giorno dopo ci vedevo molto meglio senza gli occhiali.
Ora sono a casa in convalescenza, ma mi sento molto bene e non vedo l'ora di riprendere la mia vita quotidiana per recuperare i 3,5 anni che ho perso.
Grazie, grazie e ancora grazie dott. Saladino.
Un grazie anche a tutti gli infermieri.

Patologia trattata
Macroadenoma ipofisario non secernente.
Trovi utile questa opinione? 
14 Ottobre, 2016
concetta
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
3.0

Adenoma ipofisario: grazie dott. Prada

Grazie Dott. F. Prada,
sempre presente anche se lontano, paziente e sempre disponibile per allentare le tensioni che prima e dopo l'intervento affollavano la mente.
Intervento senza alcuna complicazione. Ci vediamo alla visita di controllo. Grazie!
Un caro saluto, Concetta da Messina.

Patologia trattata
Adenoma ipofisario.
Trovi utile questa opinione? 
10 Ottobre, 2016
Marchesi
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Dott. Prada: medico speciale

A mia mamma, 83 anni, era stato diagnosticato a Trieste un craniofaringioma ipofisario. La lesione appoggiando sul nervo ottico faceva diminuire la vista, che ormai era molto diminuita e divenuta offuscata. Fortunatamente siamo state indirizzate al Besta e precisamente dal dott. Prada dal nostro medico generico. Dal primo momento il dott. Prada si è dimostrato competente, professionale e persona delicata.
Ha operato mia mamma il 9 settembre u.s. attraverso il naso e la ha seguita personalmente passo a passo durante tutto il ricovero, preoccupandosi di ogni piccolo particolare con grande professionalità e sicurezza. Aveva sempre la parola giusta al momento giusto, era sempre disponibile, gentile. Anche tutti gli altri medici del team sono stati davvero presenti e competenti. Gli infermieri ugualmente disponibili e professionali.
Oggi a distanza di un mese mia mamma sta bene, ha recuperato la vista e conduce una vita normale.
Non potremo mai finire di ringraziare il Dott. Prada, a cui dobbiamo davvero tutto. E' proprio un medico speciale, una persona speciale!
Grazie ancora!
Marchesi e famiglia

Patologia trattata
Craniofaringioma ipofisario.
Trovi utile questa opinione? 
27 Settembre, 2016
angela basso
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Intervento per meningioma cerebrale

Sono stata operata il 01/09/2014 di meningioma cerebrale destro abbastanza esteso e volevo ringraziare tutte quelle belle persone dell'istituto C. Besta.
Sono arrivata lì con tutta l'inconsapevolezza del caso; loro hanno effettuato un intervento spettacolare, fornendo un'assistenza super. Grazie al Dott. Saini e a tutta la sua equipe, sono forti e preparati, pronti ad affrontare qualsiasi tipo di problematica. Oggi sono ancora seguita da loro poiché sono stata trattata poi con la radio-terapia (eccellente) e devo dire che, anche se risiedo in Campania e per me gli spostamenti non sono semplici, non ho nessun intenzione di recarmi altrove.
Ancora grazie a tutti.

Patologia trattata
Meningioma cerebrale.
Trovi utile questa opinione? 
07 Settembre, 2016
Silvia
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
5.0

IL BESTA: UNA SPERANZA DI VITA

Sono Silvia scrivo dalle Marche in provincia di Macerata, sono stata operata il 5 gennaio del 2016 per un presunto glioma nella zona occipitale sinistra, che mi aveva già causato problemi alla vista.
Volevo esprimere la mia infinita gratitudine al dottor Ferroli, un'eccellenza, una certezza, e a tutta la sua equipe di grandi professionisti.
L'intervento è riuscito benissimo, senza danni neurologici, senza nemmeno un'ora di terapia intensiva.
Vorrei ringraziare di cuore sia il dottor ALDO MORGAN BROGGI e il dottor MARCHETTI, i quali sono stati per me dei veri ANGELI CUSTODI, con la loro massima professionalità, con premura hanno fatto eseguire l'esame istologico da ben tre istituti diversi, non finirò mai di ringraziarli.
Non voglio dimenticare tutto il reparto di neurochirurgia, gli infermieri la caposala che oltre alla loro grande professionalità, hanno un cuore grande e ti danno l'affetto e la premura che in questi casi è importante.
BESTA: NUMERO UNO AL MONDO.

Patologia trattata
Plasmocitoma solitario.
Trovi utile questa opinione? 
02 Settembre, 2016
Pia Benedetta Romanazzi
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grazie Dott. Prada

Sono stata operata dal Dott. Prada il 24 Dicembre del 2015 di "astrocitoma" al cervelletto.
Il Dott. Prada mi ha salvata e gli sarò per sempre grata.
Oggi, 2 Settembre 2016, ho ancora qualche problemino che spero di risolvere con la fisioterapia (correre), ma:
1) VIVO
2) Torno a scuola ad insegnare!
Pia Benedetta Romanazzi

Patologia trattata
Astrocitoma circoscritto al cervelletto.
Trovi utile questa opinione? 
30 Agosto, 2016
Ugo
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
5.0

Grazie Dott. Perin

Durante il lavoro all'improvviso mia moglie ha avuto un’amnesia di molte ore, per cui, dopo essere stata al pronto soccorso, è stata ricoverata all’ospedale di Pescara. Sono stati fatti molti accertamenti e, dopo una risonanza magnetica con liquido di contrasto, si è scoperto che mia moglie aveva un meningioma al cervello. Ci siamo recati all’Istituto Besta di Milano dove il Dott. Perin ha visitato mia moglie con grande professionalità e competenza, ha dichiarato che, siccome il meningioma tendeva ad aumentare, sarebbe stato consigliabile un intervento chirurgico. Ci ha spiegato i rischi dell'intervento che doveva eseguire, ma ci ha anche rassicurato, soprattutto ha rassicurato mia moglie sulla fattibilità dello stesso. Il giorno dopo il ricovero è stata eseguita l'operazione. Molte ore di sala operatoria, mentre io e mio figlio aspettavamo con trepidazione il risultato:
il meningioma è stato totalmente rimosso, senza danni neurologici, senza nemmeno un'ora di terapia intensiva, senza complicanze di nessun tipo.
Vorrei ringraziare il Dott. Perin, che con la sua indiscutibile professionalità, e soprattutto la sua umanità, ha permesso alla famiglia di affrontare questa prova nel miglior modo possibile. Grazie di cuore al Dott. Perin per la sua gentilezza, umanità, cordialità e disponibilità, ed al personale (infermieri/operatori) del reparto di neurochirurgia, che hanno saputo far superare un momento terribile a tutta la famiglia.
Ugo

Patologia trattata
Meningioma.
Trovi utile questa opinione? 
29 Agosto, 2016
Stefania
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Competenza e umanità

Ho subìto un intervento di microdiscectomia, visitata dal Dott. Prada e operata dal Dott. Saini. La professionalità, la gentilezza e la grande competenza fanno veramente la differenza in questo istituto. Una équipe unita e personale educato. Complimenti a tutto lo staff!
Stefania

Patologia trattata
Ernia paramediana sx l5-S1.
Trovi utile questa opinione? 
27 Agosto, 2016
Silvano Luciano Gasparetto
Voto medio 
 
4.3
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
3.0

Professionalità e simpatia

Ringrazio il dottor Francesco Prada, il suo staff e tutto il personale dell'istituto Carlo Besta per il trattamento che ho ricevuto in occasione di un intervento chirurgico di exeresi di lesione espansiva extra-assiale opercolare rolandica sinistra.

Patologia trattata
Intervento chirurgico di exeresi di lesione espansiva extra-assiale opercolare rolandica sinistra.
Trovi utile questa opinione? 
14 Agosto, 2016
Grazia
Voto medio 
 
3.3
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
3.0
Pulizia 
 
1.0
Servizi 
 
4.0

Agosto: quando i gatti mancano i topi ballano

Medici molto competenti.
OSS molto presuntuosi.
Pulizia zero assoluto.

Patologia trattata
Angioma.
Trovi utile questa opinione? 
03 Agosto, 2016
Giovanna
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grazie Dott. Prada

Casualmente ho scoperto di avere un meningioma nella parte frontale destra della testa, sono stata visitata dal Dott. Prada, ma per problemi di distanza (sono sarda) ho deciso di eseguire l'intervento nella mia città.
Volevo ringraziare il Dott. Prada per l'interessamento avuto nei miei confronti e nella mia scelta.

Patologia trattata
Meningioma.
Trovi utile questa opinione? 
23 Luglio, 2016
cinzia
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grande competenza

Siamo andati al Besta per operare di meningioma mia madre di 72 anni. A Palermo ci avevano prospettato un intervento complesso, con due giorni di terapia intensiva, otto/ dieci giorni di ricovero e possibili danni motori. Al Besta il dottor Angelo Franzini, con grande professionalità e dolcezza, ci ha spiegato i rischi dell'intervento, ma ha molto rassicurato mia madre sulla fattibilità dello stesso. Il giorno dopo il ricovero,avvenuto il 18 luglio, è stata eseguita l'operazione: cinque ore complessive di sala operatoria, ma il meningioma è stato totalmente rimosso, senza danni neurologici, senza nemmeno un'ora di terapia intensiva, senza complicanze di nessun tipo. La mattina dopo, mia madre è stata messa in piedi, si sta riprendendo in fretta e, se Dio vorrà, lunedì prossimo sarà già a casa, dopo sette giorni dall'intervento! Ringrazio di cuore il dotttor Franzini, che, con la sua straordinaria competenza, ha donato a mia madre la speranza di riavere la sua vita e, così facendo, ci ha ridato il sorriso!

Patologia trattata
Meningioma.
Trovi utile questa opinione? 
30 Giugno, 2016
edda agulli
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Il Besta: un esempio di buona sanità

Mia madre, 86 anni ben portati, a causa della crescita nella regione parasellare di una formazione cistica (craniofaringioma) che le opprimeva il nervo ottico, stava perdendo progressivamente la vista: il mondo circostante ogni giorno che passava, diventava ai suoi occhi sempre più grigio e offuscato... Il suo umore, parallelamente, diventava sempre più cupo, nervoso e triste. I medici specialisti a cui si era inizialmente rivolta (da novembre 2015!) l'avevano "illusa" dicendole che il problema era risolvibile tramite un intervento chirurgico per via transfenoidale, che poi però hanno ritenuto opportuno evitare, in considerazione delle gravi complicanze cui sarebbe andata incontro, data la sua età avanzata! L'ultima cocente, anzi, straziante delusione, i primi di maggio: ricoverata da una settimana in un rinomato ospedale di Roma per essere sottoposta al suddetto intervento, il giorno precedente, solo il giorno precedente (perché non prima?) i medici le hanno illustrato dettagliatamente i numerosi rischi dell'operazione e lei spaventata, ovviamente, vi ha rinunciato, ben sapendo di essere "condannata" alla cecità. Nessuno l ha informata che in Italia ci sono dei Centri ospedalieri (il "Carlo Besta" di Milano per esempio) specializzati in tecniche terapeutiche, come la microchirurgia stereotassica, potenzialmente adatte alla cura della sua patologia.
Operata con esito felice, il 13 giugno al Besta di Milano appunto, mia madre oggi ha recuperato la vista della luce e... la serenità!
Voglio esprimere pertanto profonda e infinita gratitudine al dottor SALADINO che, con grande professionalità e umanità, ha preso in carico il caso di mia madre e lo ha seguito passo passo. Infine rivolgo un GRAZIE particolare al dottor FRANZINI, che ha magistralmente effettuato l'intervento e ha fatto sentire la sua presenza vigile, costante e rassicurante tanto alla paziente, quanto a noi famigliari. Fossero tutti umani e competenti come voi i medici!!

Patologia trattata
Craniofaringioma.
Trovi utile questa opinione? 
27 Giugno, 2016
Francesco
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Astrocitoma diffuso nell'area di Broca

Sono Francesco, un giovane di 31 anni che ha scoperto di avere un astrocitoma diffuso nell'area di Broca.
Descrivere cosa si prova è impossibile, ma voglio raccontare come ho affrontato il delicato ma necessario intervento chirurgico di rimozione della lesione senza compromettere il linguaggio ed il movimento.
Dopo varie ricerche, ho scoperto l'esistenza dell'Istituto Carlo Besta di Milano, centro di eccellenza e di avanguardia nel settore neurologico, e mi sono affidato con fiducia alla professionalità del Dr. Alessandro Perin che svolge li' la propria attività.
Questo validissimo professionista mi ha proposto di eseguire l'intervento con la tecnica di awake surgery, cioè una delicata operazione su paziente sveglio, necessaria per salvaguardare le funzioni del linguaggio e del movimento.
Con lui, in sala operatoria, era presente una equipe formidabile di anestesisti, psicologi, logopedisti che mi ha assistito professionalmente ed umanamente prima, durante e dopo l'intervento.
Io sveglio, ma parzialmente e magistralmente sedato dall'anestesista Dr. Dario Caldiroli, ho collaborato con tutti loro parlando, cantando, recitando poesie e vecchie storie mentre il grandissimo Dr. Perin, supportato da strumentazione di avanguardia altamente sofisticata, con grande maestria, eseguiva l'intervento di rimozione senza danneggiare il linguaggio ed il movimento.
Nel decorso post operatorio sono stato assistito e rassicurato e lo sono anche ora poiché posso contattare con ogni mezzo"il mio dottore" senza problemi.
Grazie al Dr. Perin, al Dr. Caldiroli, alla dr.ssa Piacentini ed a tutti quelli che mi hanno assistito al Besta di Milano ed hanno profuso la loro professionalità.
Francesco

Patologia trattata
Astrocitoma diffuso.

Trovi utile questa opinione? 
19 Giugno, 2016
Calogera Barresi
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Adenoma ipofisario - Dott. Andrea Saladino

Infinita gratitudine alla neurochirurgia dell'Istituto Carlo Besta di Milano.

Sono stata operata il 12 Febbraio per rimozione di un adenoma all'ipofisi che aveva già causato problemi alla vista. Desidero esprimere la mia infinita gratitudine al personale della Neurochirurgia dell'Istituto Carlo Besta di Milano, in primis al Neurochirurgo Dott. Andrea Saladino, che mi ha operato direttamente, e a tutto il suo staff. Un grazie di cuore anche al personale infermieristico per la professionalità e l'amore con cui mi hanno assistito durante la degenza di 5 giorni. L'intervento è riuscito perfettamente e ora conduco una vita normale. Non ci sono parole per esprimere la mia gratitudine all'intera struttura. Dopo 4 mesi facendo la risonanza sono ritornata dalla Sicilia a Milano per una visita di controllo e l'esito finale è stato che sono guarita del tutto. Per me il Dott. Andrea Saladino è stato un Angelo con la a maiuscola e lo sarà per sempre, un Dottore di una umanità mai vista. Grazie di cuore!

Patologia trattata
Adenoma all'ipofisi.
Trovi utile questa opinione? 
09 Giugno, 2016
Ignazio
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ritorno alla vita normale

Sono un ragazzo di 25 anni, ho scoperto la mia patologia dopo essere svenuto per ben due volte, quindi recatomi al pronto soccorso mi hanno diagnosticato un idrocefalo triventricolare. Grazie ai miei genitori che si sono subito attivati, hanno prenotato una visita all'ospedale Carlo Besta di Milano fatta dal Dottore Saini, che dopo la visione degli esami ha programmato un ricovero.
Il 27 Maggio sono stato operato dal bravissimo dottore Alessandro Perin e dalla sua equipe, che non è di meno. Certo non son di meno anche tutti i dottori e il personale del Carlo Besta di Milano, cordiali e disponibili.

Patologia trattata
Idrocefalo triventricolare causato da un glioma.
Terzoventricolocisternostomia endoscopica con flessibile.
Trovi utile questa opinione? 
29 Mag, 2016
Valentina
Voto medio 
 
4.3
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
4.0

Operazione Macroadenoma ipofisario

Sono una ragazza di 28 anni e sono stata operata al Carlo Besta di Milano il 18 marzo 2016 dal dottor Francesco Prada.
A fine gennaio ho iniziato ad avvertire dei mal di testa strani, pensavo derivassero dalla stanchezza e dal lavoro che svolgo davanti al computer, quindi mi reco da un oculista per una visita agli occhi. Da lì è iniziato il tutto, l'oculista mi fa notare che stavo perdendo la vista all'occhio destro e dopo esami approfonditi l'esito della risonanza magnetica con m.d.c. ha portato alla diagnosi di un macroadenoma ipofisario di 35 mm.
Mi sono subito rivolta al best in assoluto, ovvero all'ospedale Besta, rinomato per la professionalità dei dottori e del personale; ho preso un appuntamento per una visita ed il mio caso è stato discusso con il dottor Francesco Prada, una persona estremamente preparata. Dopo il colloquio col dottore subito abbiamo deciso di procedere con un intervento chirurgico trans-naso-sfenoidale. L'intervento è stato programmato subito dopo un mese ed è andato benissimo, il dottore è stato straordinario insieme a tutta l'equipe della sala. Sono stata dimessa precocemente e la ripresa è stata veloce! Non smetterò mai di ringraziare quelle mani d'oro che mi hanno curata! GRAZIE DOTTOR PRADA.

Patologia trattata
Macroadenoma ipofisario.
Trovi utile questa opinione? 
11 Mag, 2016
Rosaria Chiantore
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Intervento meningioma - Dott. Saini

Volevo donare a chi come me è stato diagnosticato un meningioma e si trova smarrito (dove andare e da chi andare) il nome del Dott. Saini Marco e della struttura Fondazione Besta Milano.
Un'eccellenza, una certezza. Competenza infinita.
Saini mi ha operato martedì 3/5 e giovedì già stavo bene e con tutte le mie funzionalità. Mi ha donato di nuovo la vita. Non finirò mai di ringraziarlo..

Patologia trattata
Meningioma.
Trovi utile questa opinione? 
30 Aprile, 2016
Monica re
Voto medio 
 
2.3
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
3.0
Pulizia 
 
2.0
Servizi 
 
3.0

Intervento ernia

Sono stata operata il 24 febbraio 2016 per ernia L4-L5 praticamente inutilmente.
Primo, non mi è stata prescritta una semplicissima radiografia delle anche che avrebbe evidenziato una coxartrosi degenerativa all'anca sinistra.
Secondo, mi hanno fatta attendere oltre tre mesi per l'intervento, che non ha fatto altro che peggiorare la mia deambulazione che ora è assente e mi costringe su una sedia a rotelle in attesa di essere operata per protesi dell'anca.
Ho più volte chiesto aiuto al neurochirurgo che mi ha operata senza avere risposta. Grazie dott. Messina.

Patologia trattata
Ernia L4-L5.
Trovi utile questa opinione? 
24 Aprile, 2016
Valentina
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

NON POTEVAMO CHIEDERE DI MEGLIO

Mia mamma è stata operata in data ottobre 2015 per una neoformazione ipofisaria di quasi 4 centimetri... Altrove (qui al sud) non sapevano come intervenire e, probabilmente, per non ammetterlo l'hanno trattenuta oltre un mese e mezzo in ospedale. Ci siamo rivolti al Besta, dove tempestivamente ci hanno fissato una visita e immediatamente dopo l'intervento. Ad occuparsi di mia madre é stato il dottor Federico Legnani, che con la sua indiscutibile competenza e simpatia ha anzitutto tranquillizzato tutti noi e, successivamente, eseguito l'intervento con la massima professionalità e con la premura di far eseguire l'esame istologico da ben tre istituti diversi. Per quanto riguarda l'assistenza da parte del personale infermieristico, massimo riguardo e puntualitá dell'assistenza nei confronti dei pazienti.

Patologia trattata
Neoformazione ipofisaria.
Trovi utile questa opinione? 
18 Aprile, 2016
ANTONELLA
Voto medio 
 
3.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
3.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
1.0

REPARTO NEUROCHIRURGIA DOTT. SAINI

Dò a questo reparto una lode per quando riguarda i neurochirurghi, la loro eccellente preparazione va sottolineata, in particolare un grazie al dott. Marco Saini, che mi ha fatto rinascere per la seconda volte e, pur essendo un'operazione rischiosa, ne sono fortunatamente uscita vincente...
Il Besta è in eccellenza in questo campo!
Non posso dire la stessa cosa per quanto riguarda l'assistenza e la coordinazione del personale infermieristico.. un disastro!!!!

Patologia trattata
MENINGIOMA TUBERCOLO SELLARE.
Trovi utile questa opinione? 
14 Aprile, 2016
Marzia pieri
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grazie

Mio padre è stato operato per un meningioma il 14 dicembre e, dopo tre mesi e un'infinità di complicanze ,forse riusciamo a portarlo a casa. Desidero ringraziare il dott. Ferroli per la sua indiscutibile professionalità, ma soprattutto per la sua umanità. Grazie anche agli angeli del reparto di terapia intensiva, perchè se mio padre è ancora vivo lo devo a loro. Grazie a tutto il personale infermieristico e OSS del reparto di neurochirurgia 2, davvero grazie a tutti per avermi aiutato ad assistere mio padre in questo viaggio!!!

Patologia trattata
Meningioma atipico paraclinoideo sinistro (recidiva di..).
Trovi utile questa opinione? 
12 Aprile, 2016
MAURO COMASCO
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grazie dott. Andrea Saladino

Sono stato operato il 28 Dicembre 2015 per l'asportazione di un meningioma scoperto per caso a luglio 2015 grazie ad una risonanza magnetica eseguita in seguito ad un colpo di sole.
L'intervento è stato eseguito dal Dott. Andrea Saladino della Neurochirurgia 1 dell'Istituto Besta ed è perfettamente riuscito. Sono uscito dall'ospedale il 31 dicembre, in tempo per festeggiare l'inizio del nuovo anno e della mia nuova vita senza il pensiero di avere un ospite indesiderato dentro la testa.
Pochi giorni fa, il 7 Aprile, ho fatto la prima risonanza magnetica e la prima visita di controllo: tutto bene.
Desidero ringraziare il Dott.Saladino per la grande professionalità con cui ha eseguito l'intervento, per la chiarezza con cui mi ha, da subito, spiegato tutti i particolari, per l'umanità e la disponibilità con cui mi ha seguito.
Ringrazio il Dott. Dimeco, primario della Neurochirurgia 1, dal quale ho fatto la prima visita e ringrazio tutto il personale del reparto: sempre gentili, disponibili e pazienti con tutti.
Grazie! Grazie! Grazie!

Patologia trattata
MENINGIOMA TRANSIZIONALE DEL TERZO INTERNO DELLA PICCOLA ALA DELLO SFENOIDE.
Trovi utile questa opinione? 
13 Febbraio, 2016
Carmelo Burrafato
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
5.0

Un nuovo progetto di vita grazie al dottor Perin

Sono stato ricoverato per un meningioma, asintomatico se non fosse stato per un rallentamento importante dell'attenzione e della memoria accompagnato da una progressiva "indifferenza" a tutto ciò che era sempre stato per me motivo di interesse. Sottoposto a visita ambulatoriale dal dottor Perin, mi è stato subito consigliato l'intervento che è stato felicemente eseguito il 5 novembre 2015. Un intervento molto complesso, affrontato con serenità e fiducia pur nella consapevolezza dei forti rischi che esso comportava, al quale il dottor Perin ha saputo prepararmi con parole che rivelavano grande sensibilità e un profondo senso di umanità. Grazie dottor Perin per avermi restituito alla vita e alla famiglia.
Carmelo Burrafato

Patologia trattata
Meningioma della falce con sviluppo mesiale-frontale sn profondo.
Trovi utile questa opinione? 
11 Febbraio, 2016
mario
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamenti al dott. Alessandro Perin

Sono Savino Mario, anni 34. Lo scorso maggio 2015, in seguito al footing, iniziai a perdere l'equilibrio alla gamba sinistra; questo fenomeno si protrasse per tutto lo stesso anno e metà del nuovo anno. Mi fu diagnosticata dopo una prima visita neurologica a San Severo, "ipoestesia", mentre a Foggia (ove fui ricoverato per accertamenti clinici) si pensò che ci fosse una forma di "Sclerosi a placche". Per fortuna dall'esame del "liquor" risultò tutto negativo, fino a quando da una Rm con contrasto si scoprì l'esistenza del meningioma cervicale (benigno).
Per fortuna che abbiamo effettuato varie ricerche e ci siamo rivolti all'Istituto Carlo Besta, dove ho incontrato il mio salvatore Dott. Perin, che grazie alla sua illuminante professionalità, è riuscito a capire il problema e a risolverlo egregiamente insieme al suo staff, molto coscienzioso e competente.
Prima dell'intervento avevo una pesantezza che partiva dal polpaccio della gamba sinistra, e a volte la mano sinistra si addormentava. L'intervento chirurgico è andato a buon fine e di questo sono molto felice. Ora sono in convalescenza e poi procederò con un po' di riabilitazione, sperando nell'arco di poco tempo di riacquistare totalmente la mia vita e le mie piene funzionalità.
Ancora Grazie al Dott. Alessandro Perin, un neurochirurgo piu' che competente e persona educatissima, simpatica e con una gentilezza a 360 gradi. Voglio ancora, seppur ripetutamente, ringraziare lo Staff del Dott. Perin. Grazie, senza di voi non so se come avrei fatto. Grazie e grazie.

Patologia trattata
Neurinoma cervicale e midollare c4.
Trovi utile questa opinione? 
07 Febbraio, 2016
rosa
Voto medio 
 
3.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
1.0
Servizi 
 
4.0

Ringraziamenti e lamentele

Siamo stati per 10 giorni nel reparto di neuropsichiatria infantile, i dottori sono persone umili e umane e cito in primis la Dott.ssa Moroni e il Dott. Tonduti, che è stato sempre presente.
Il personale infermieristico è composto da persone qualificate e sempre disponibili e gli ausiliari sono sempre con il sorriso e una parola dolce.
Ma ciò che mi ha lasciata senza parole è l'assoluta mancanza di igiene (e non commento i bagni...); per giunta ho trovato anche un capello nel piatto del bambino, cosa che trovò intollerabile. Spero che chi di dovere prenda le giuste misure visto che in un ospedale, e in particolare in un reparto pediatrico, l'igiene non dovrebbe essere un optional..

Patologia trattata
Crisi epilettica.
Trovi utile questa opinione? 
28 Gennaio, 2016
DAMIANO
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

ECCELLENZA DOTT. PRADA

Ho portato mio padre di anni 60 ad effettuare un intervento per la rimozione di un adenoma ipofisario che era arrivato a misurare la bellezza di 4,4 cm.
Premetto che prima di essere ricoverato in questa struttura, è stato ricoverato in un'altra dove volevano effettuare lo stesso intervento, ma mio padre ha rifiutato.
E' partito dalla Puglia insieme a mia madre e nel giro di circa 10 giorni, data la gravità del problema, il dott. PRADA Francesco e la sua equipe, nonchè tutto il reparto di neurochirurgia, sono riusciti ad asportare circa il 90% della massa tumorale, ridando la vita a mio padre, che nel frattempo aveva perso anche parte della vista e che ora ha in parte riacquistato.
Un grazie di cuore a questo dott. PRADA così gentile, cordiale e disponibile sempre, ed a queste persone (infermieri/operatori) del reparto di neurochirurgia, che con la loro professionalità, gentilezza, umanità e cordialità, hanno reso la sofferenza di mio padre molto più lieve, ridandogli il sorriso e la voglia di vivere ancora. GRAZIE GRAZIE GRAZIE!!!

Patologia trattata
ADENOMA IPOFISARIO.
Trovi utile questa opinione? 
23 Gennaio, 2016
Maria Michelazzo
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grazie al dottor Saladino e a tutto lo staff

Sono stata operata il 20 ottobre 2015 in questo reparto. L'intervento è stato l'asportazione di un meningioma della convessità parietale sinistra. Dopo due giorni ero già a casa, il giorno dopo andavo a togliere a togliere i punti. Sono stata assistita molto bene. Significa che tutto il personale di ogni ordine e grado è stato gentile, premuroso, competente e professionale soprattutto nella notte del postoperatorio, notoriamente la più brutta. Significa anche che c'è lavoro di gruppo e comunicazione nell'equipe di lavoro. Avrei voluto scrivere subito ma avevo paura di essere troppo "euforica"!
Ieri ho fatto la visita di controllo e ho rivisto la risonanza del prima e quella del dopo. Incredibile come il cervello si sia riposizionato al meglio e non si veda proprio nulla di brutto. Sono andata a leggere il curriculum del dottor Saladino. E' bello che una persona giovane, che ha alle sue spalle già tante operazioni e una esperienza all'estero così importante, abbia scelto di lavorare nel nostro paese. Quindi lo ringrazio due volte!

Patologia trattata
Intervento di asportazione di meningioma della convessità parietale sinistra.
Trovi utile questa opinione? 
31 Dicembre, 2015
Safir Riccardo Decerchi
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

GRAZIE DOTT.SSA RAGONA!!!

Grazie ad ospedali come questi si riesce a vivere più serenamente situazioni complicate, qui la competenza e la professionalità si respirano da subito!
Ottima organizzazione e gestione del ricovero, infermiere, le abio, la mensa: tutto seguito con scrupolo!
Un grande elogio alle competenze, lo scrupolo di indagine, alla maniacale osservazione del paziente e quel desiderio di non lasciare nulla al caso che la Dott.ssa Ragona ha dimostrato in questo anno di continui ricoveri ed esami!!!
Grazie di cuore Dott.ssa Ragona, sta dando un aiuto enorme a nostra figlia!!!
Auguri di buon anno ed al prossimo ricovero a tutto l'istituto.

Patologia trattata
Sindrome di Landau-Kleffner.
Trovi utile questa opinione? 
29 Dicembre, 2015
antonio
Voto medio 
 
4.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
4.0

Grazie Dott.ssa Valentini

Semplicemente un grazie di esistere alla Dott.ssa Valentini, alla sua professionalità ed alla sua competenza, qualità mai riscontrate in nessuno nei miei 45 anni!

Patologia trattata
Stenosi cranio-cervicale.
Trovi utile questa opinione? 
19 Dicembre, 2015
Leonardo Scorpiniti
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
5.0

Intervento per oligoastrocitoma anaplastico

Tutto ha avuto esito positivo, dopo essere stato operato al cervello mi sento davvero bene.
Grazie all'istituto e grazie all'aiuto divino.

Patologia trattata
Oligoastrocitoma anaplastico.
Trovi utile questa opinione? 
01 Dicembre, 2015
Marta
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

RINGRAZIAMENTI

Volevo ringraziare personalmente il dott. Francesco Pranda per la professionalità, disponibilità e serietà con cui ha trattato il mio caso, indirizzandomi dallo specialista endocrinologo appena compreso il mio problema. Grazie di vero cuore, se non fosse stato per lei, starei ancora girovagando di medico in medico senza avere alcuna risposta.

Patologia trattata
Disfunzione ormonale, ipofisi ingrossata.
Trovi utile questa opinione? 
16 Novembre, 2015
vincenzo lazzara
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Ringraziamenti

Desidero ringraziare il dottore Francesco Prada per la sua professionalità e disponibilità durante la fase di controllo e intervento chirurgico. Buona è stata l'assistenza ospedaliera e devo ringraziare veramente di cuore tutto il personale.

Patologia trattata
Astrocitoma anaplastico.
Trovi utile questa opinione? 
15 Novembre, 2015
Rosina D'Angelo
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grazie di cuore

Un ringraziamento davvero particolare al dottor Prada Francesco, che mi ha seguito in tutti questi anni e durante l'operazione e che tutt'ora mi sta seguendo delle visite di controllo.
Grazie anche allo staff che ha dato supporto durante la fase del ricovero.
Ho qui trovato davvero molta professionalità.

Patologia trattata
Meningioma frontale destro.
Trovi utile questa opinione? 
13 Novembre, 2015
Baccaro Arnaldo
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Intervento macro adenoma ipofisario (28/5/2013)

Con la loro professionalità sono riusciti a farmi superare tutte le mie paure ed affrontare serenamente l'intervento; intervento riuscito molto bene fatto da personale altamente qualificato e che mi segue tuttora negli scrupolosi controlli per evitare la ricrescita della massa tumorale che mi è stata asportata.
Veramente molto bravi!

Patologia trattata
Macroadenoma ipofisario.
Trovi utile questa opinione? 
02 Novembre, 2015
veronica trasmondi
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
5.0

Bravissimi. Non potevamo scegliere meglio

Saputa la "notizia", il panico ha viaggiato veloce. La voglia di saperne di più e di mantenere la calma ci ha portati per caso al Besta, dove abbiamo incontrato un team affiatato, professionale, attento. Qui ti senti persona e non numero.

Patologia trattata
Lesione espansiva al cervello.
Trovi utile questa opinione? 
29 Ottobre, 2015
Arianna Ditta
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Professionalità e competenza eccellenti

Siamo arrivati al Besta per l'intervento di mia sorella per un adenoma ipofisario. L'intervento è stato effettuato dal Dott. Prada e dal dott. Vetrano, due eccellenti neurochirurghi. Siamo stati accolti con professionalità e competenza uniche. Mi hanno colpito, in particolare, la serietà e la dedizione di tutti gli operatori del reparto e l'attenzione continua alla persona più che alla patologia. Del dott. Prada e del dott. Vetrano mi preme sottolineare l'umiltà, che solo la vera competenza e la passione verso il proprio lavoro può dare.

Patologia trattata
Adenoma ipofisario.
Punti di forza
L'istituto nel suo complesso.
Trovi utile questa opinione? 
13 Ottobre, 2015
Pamela Balbi
Voto medio 
 
1.8
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
1.0

Visita per angioma cavernoso frontale

Mi sono recata in questa struttura, e in modo particolare dal dottor Di Meco, consapevole della mia patologia e senza false illusioni. Pago 200 euro per 5 minuti scarsi di visita e con 2 ore di ritardo. Premetto che avevo già subìto un intervento (in altra struttura) un anno prima per un meningioma in fossa cranica posteriore di circa 7 cm. E che mi era stato diagnosticato un grosso angioma cavernoso frontale. Ho 36 anni.. so che ci sono patologie peggiori e io mi ritengo fortunata... ma credo di meritare un minimo di attenzione da un eminente luminare (anche perché ho pagato 200 euro, che io guadagno in una settimana). Quindi entro con mio marito, saluto, spiego brevemente la mia situazione con in mano una cartella clinica alta 2 cm. e una serie di esami (RMN, Tac ecc.). Il dottore mi interrompe dicendo "se il suo neurochirurgo è stato così bravo, perché non è andata da lui".. Dopodiché NON apre nemmeno la cartella clinica, inserisce il cd della RMN e dice "ah sì è un angioma cavernoso, è grosso ma io sono uno dei pochi in Europa che le dirà che è inutile intervenire, se lo tenga, vedo cose ben peggiori". Ma stiamo scherzando?? Ho 2 patologie cerebrali e questa è la risposta??
Esco piangendo.. e cercando scopro l'associazione italiana angiomi cavernosi, che è una rara malattia e come tale è classificata, che è pericolosa e può dare gravi danni, che l'intervento è rischioso ovviamente, ma che si può fare.
Vengo indirizzata agli Spedali Civili di Brescia dal prof. Fontanella: mi operano il 21 settembre. Ora sono passate 3 settimane e io sto bene.. mi hanno risposto, aperto il cervello e, se l'altra mia patologia non può essere guarita ma deve essere monitorata, questa lo è. Non ho più un angioma cavernoso con tutti i problemi correlati e STO BENE grazie alla competenza e umanità di medici che, ci tengo a dirlo, mi hanno visitata GRATIS, essendo una rara patologia, e soprattutto mi hanno GUARITA!!!

Patologia trattata
Angioma cavernoso frontale con interessamento del ginocchio del corpo calloso e voluminoso meningioma in fossa cranica posteriore.
Trovi utile questa opinione? 
22 Settembre, 2015
Isabella Formica
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grazie, Dott. Legnani

E' trascorso un anno dall'operazione ed oggi il mio pensiero è solo per LUI. Il Dott. Legnani, che ringrazio profondamente. La sua umanità, serenità e dolcezza sono state la mia forza durante tutto il percorso. Ricordo quando entrava nella cameretta, sempre con il sorriso e sempre disponibile riusciva a colmare ogni mia incertezza e con una battuta colorava la mia giornata. Non l'ho mai visto stanco, eppure passava tutto il giorno in ospedale, ma la sua dedizione e passione la si toccavano con mano. Sono felice di essermi affidata a LUI.
Grazie.

Patologia trattata
Glioma di basso grado.
Punti di forza
Professionalità, competenza, dolcezza, umanità del Dott. Legnani Federico.
Trovi utile questa opinione? 
18 Luglio, 2015
Fausto Franchini
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Operazione nervo ulnare - dr.ssa Nazzi

Soffro da tempo di patologia del nervo ulnare e sono stato operato ben due volte con pessimi risultati. Ho deciso quindi, pur non essendo di Milano, di rivolgermi al Besta. Mi ha visitato e dopo pochi giorni operato, la dr.ssa Vittoria Nazzi. Professionale, decisa, competente, chiara nell'esposizione e molto disponibile nel dare le risposte richieste. Mi ha operato da soli 7 giorni, non sono sicuro che guarirò del tutto poiché il nervo ha sofferto per i precedenti interventi e la stessa dr.ssa non me lo ha nascosto, pur se fiduciosa nel medio lungo periodo. Di certo il decorso post operatorio e' infinitamente migliore dei precedenti e la stessa ferita di aspetto assai meno cruento delle altre occasioni, senza la minima traccia di ematomi. Consiglio a chi ha problemi di nervi periferici, sicuramente, la dr.ssa Nazzi e la struttura del Besta, dove anche il personale paramedico si è dimostrato capace e attento.

Patologia trattata
Decompressione (terza volta, le precedenti mal riuscite presso altri ospedali) nervo ulnare.
Punti di forza
Competenza, professionalità e disponibilità del chirurgo dr.ssa Nazzi Vittoria.
Pulizia degli ambienti e disponibilita' del personale infermieristico
Trovi utile questa opinione? 
11 Luglio, 2015
Vezzali Maria
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Ringraziamento

Sono stata operata il 3 ottobre 2014 per l'asportazione di un meningioma che da tempo mi causava molti disturbi. Mi era stato indicato l'Istituto Besta come eccellenza nel trattamento di patologie neurologiche, e a distanza di molti mesi posso ritenermi soddisfatta e a mia volta mi sento di consigliarlo. Ringrazio tutto il personale infermieristico ed ausiliario per la gentilezza, disponibilità e professionalità, ma soprattutto ringrazio il dottor Francesco Prada per la competenza e per l'umanità con cui mi ha seguita sia prima dell'intervento che successivamente.

Patologia trattata
Meningioma fronto temporale destro.
Punti di forza
Professionalità, gentilezza, accoglienza, rispetto per il paziente, pulizia.
Punti deboli
Struttura un po' vecchia.
Trovi utile questa opinione? 
Guarda tutte le opinioni degli utenti

Altri contenuti interessanti su QSalute