Cardiochirurgia Ospedale Luigi Sacco

 
4.7 (25)
Scrivi Recensione
Il reparto di Chirurgia Cardiovascolare dell'Ospedale Luigi Sacco di Milano, Azienda Ospedaliera - Polo Universitario situato in via Giovan Battista Grassi 74, ha come Direttore il professor Carlo Antona. Il reparto esegue tutti gli interventi di Chirurgia Cardiaca dell'adulto e di Chirurgia Vascolare maggiore e dispone di 2 sale operatorie, di 32 letti di degenza e di 9 letti di terapia intensiva postoperatoria. Vengono eseguiti quotidianamente 3-4 interventi chirurgici in elezione, a cui si sommano gli interventi effettuati in emergenza. In ambito Cardiochirurgico la struttura effettua prevalentemente procedure di Rivascolarizzazione miocardia (Bypass Coronarico) sia in circolazione extracorporea che a cuore battente, di Chirurgia valvolare, sia sostitutiva che riparativa, di Chirurgia degli Aneurismi del Ventricolo sinistro, di Chirurgia Mini-Invasiva sia in ambito Coronarico che Valvolare, di Rivascolarizzazione miocardica in pazienti già sottoposti a precedente intervento di bypass coronarico, di Fibrillazione Atriale con radiofrequenza e microonde. Fanno parte dell'equipe medica dell'unità operativa i dottori Bosisio Enrica, Cagnoni Bisi, Giovanni, Contino Monica, Di Mattia Daniele, Gelpi Guido, Lemma Massimo, Mangini Andrea, Minora Contino, Pajè Antonella, Pisacreta Massimo, Porretta Tiziano, Santoli Edoardo, Scrofani Roberto, Vanelli Paolo.

Recensioni dei pazienti

25 recensioni

 
(22)
 
(2)
3 stelle
 
(0)
 
(1)
1 stella
 
(0)
Voto medio 
 
4.7
 
4.8  (25)
 
4.8  (25)
 
4.6  (25)
 
4.5  (25)

Filtra per malattia, intervento, sintomo

Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grazie di cuore

Spesso e volentieri si punta l’indice contro assistenza sanitaria per il malfunzionamento ecc. ecc.
Vorrei invertire questa tendenza: come cittadino posso affermare di aver trovato nell'Ospedale Sacco, e più precisamente nel Reparto di Cardiochirurgia, un'assistenza ed una professionalità davvero notevoli, capaci di cancellare luoghi comuni troppo spesso radicati nel pensiero collettivo.

Il giorno 8 Settembre 2018 sono stato ricoverato presso il reparto di Cardiochirurgia per un serio problema cardiaco ed ho trovato professionalità, attenzione, serietà, cortesia, capacità clinica e relazionale.

Vi faccio quindi i miei complimenti e desidero ringraziare di cuore il Dott. Colombo Simone, che senza i suoi consigli prericovero non sarei qui a scrivervi, il Dott. Scrofani Roberto, il quale mi ha operato, il Dott. Cagnoni Giovanni, l’infermiera Sig.ra Michela (purtroppo non conosco il cognome) la quale nel momento di paura ha saputo confortarmi, nonché tutto il personale infermieristico e non, del reparto.
Dimenticavo: ringrazio anche il Primario, perché l’organizzazione è ottima e lo staff del reparto “Terapia Intensiva” unico.
Grazie di cuore e Vi autorizzo ovviamente ad utilizzare questa mia recensione, qualora lo riteneste opportuno, magari per cercare di bilanciare critiche troppo spesso prevenute.
Cordialmente,
Adriano Acquati - Cormano (MI)

Patologia trattata
Bypass coronarico.



Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Professionalità estrema e pazienti coccolati

L'equipe di cardiochirurgia è di livello internazionale e quasi non ha bisogno di commenti per professionalità e competenza. Ma tutto il personale, dagli infermieri ecc., mi ha fatto sentire addirittura coccolato, tutti preparati e attentissimi. Mi rimarranno nel cuore per tutta la vita.
Anche le stanze, la pulizia e il vitto sono buoni.

Patologia trattata
Valvulopatia mitralica con prolasso di grado severo.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Eccellente professionalità a tutto campo

Mi sento in dovere di ringraziare lo staff al completo del reparto di cardiochirurgia dell'Ospedale Sacco, dal prof. Carlo Antona che ha riparato perfettamente la mia valvola aortica e che. oltre alla indubbia competenza professionale. ha mostrato grande disponibilità umano-comunicativa; alla dott.ssa Bosisio per l'ottima assistenza post operatoria, per la gentilezza e per la spontanea interazione con i pazienti, infondendo in essi sempre un forte senso di sicurezza e costante rassicurazione; a tutti gli operatori sanitari, di cui non ricordando tutti i nomi, e per non far torto a nessuno, non ne cito alcuno, che si sono profusi nell'assistenza con non comune professionalità, immensa disponibilità ed estrema umanità. Un ringraziamento anche ai medici di turno per la loro meticolosità e la tangibile professionalità. Grazie a tutti quanti ho potuto trascorrere una degenza ottimale, dove la fiducia e la tranquillità non sono mai venute meno.

Patologia trattata
Riparazione valvolare aortica e tricuspide.

Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
5.0

Riparazione valvola aortica

Sono stato operato nel dicembre 2015 dal professor Carlo Antona. Il professore è riuscito ad eseguire la riparazione della valvola aortica bicuspide con insufficienza severa; l'esito dell'intervento è stato molto buono e a distanza di quasi tre anni tutto procede per il meglio.
Sono molto soddisfatto del percorso seguito e non posso che ringraziare tutto lo staff della Cardiochirurgia e il Professore per le cure prestatemi e la professionalità e umanità dimostrate.
Lascio un recapito telefonico se qualcuno avesse bisogno di chiedermi maggiori informazioni: 328 2823850.

Patologia trattata
Insufficienza severa in valvola aortica bicuspide.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

51mo compleanno decisamente speciale

Sono stato operato al cuore, con inserimento di 4 by pass coronarici a seguito di infarto del miocardio, proprio il giorno del mio compleanno (22/01/2018). Grazie a tutto lo staff del reparto di cardiochirurgia, dal primo all'ultimo! Ho incontrato persone speciali, verso le quali sarò per sempre riconoscente. Il lato umano è un qualcosa che ho apprezzato tanto... che non è sempre dato per scontato, soprattutto in un reparto come questo, dove i degenti sono quasi tutti con gravi patologie ed oltre alle cure mediche hanno anche bisogno di "altro".

Patologia trattata
Infarto del miocardio.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

Ringraziamenti

Al Reparto di Cardio-Chirurgia dell’Ospedale Luigi Sacco

Ciao a tutti,
ho scelto di scrivere questa lettera perché a parole è difficile esternare le emozioni. Voglio esprimere un sentimento di gratitudine nei confronti del dott. Paolo Vanelli che, grazie alla sua professionalità, ha riparato la mia valvola mitrale anziché sostituirla, e per me è stata una gioia immensa.
Un grazie di cuore va a tutto lo staff, infermieristico e non, del reparto della Cardiochirurgia che da subito mi ha dimostrato fiducia e accoglienza.
Sono stato sempre trattato con cura senza mai dovermi sentire a disagio. La costante disponibilità del personale nel fornire spiegazioni e nel preoccuparsi di aggiornare me e i miei familiari sull’evoluzione dell’intervento, ha reso la mia degenza più serena.
Non dimentico il personale della Terapia Intensiva che, con molta premura, si è sempre preoccupato di non farmi mai sentire dolore.
Per me è stato un periodo difficile, ma da voi ho ricevuto incoraggiamento e affetto che mi hanno aiutato in tutto il mio percorso pre e post operatorio.
Vorrei ricordare i nomi di tutti, ma rischierei di non farcela, siete stati tutti veramente grandi e vi ricorderò sempre con tanta stima e riconoscenza.
Questa è la buona sanità che dobbiamo valorizzare.
Con affetto,
Angelo Russiello

Patologia trattata
Valvuloplastica mitrale.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
5.0

Considerazioni

Si dà per scontato che negli ospedali ogni componente debba essere competente, gentile, preparato, ma non sempre succede questo. Quello che personalmente ho riscontrato in questo ospedale è stata l'alta professionalità unita ad elevate competenza, educazione e gentilezza.
Grazie ai reparti di Cardiochirurgia, TIPO, UTIC e Cardiologia per la loro sensibilità.

Patologia trattata
Intervento valvola mitralica e Pacemaker;
Miocardite acuta.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Operazione alla valvola mitrale (endocardite)

Devo ringraziare il dottor Carlo Antona e tutto il suo staff. Avevo un'endocardite e nell'aprile/ giugno 2015 sono stato curato in ospedale al San Carlo per l'infezione. La cura è durata un mese, successivamente mi hanno ricoverato al Sacco, ove mi hanno operato il 6 luglio 2015 alla valvola mitrale. Mi avevano detto che era probabile doverla cambiare, invece me l'anno sistemata facendo l'anuloplastica - tra l'altro molto bene, confermato dagli ecocolordoppler fatti successivamente.
Il reparto di cardiochirurgia del Sacco diretto dal dottor Carlo Antona e il suo staff mi hanno salvato la vita. Grazie mille.

Patologia trattata
Anuloplastica alla valvola mitralica.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Bypass coronarico

Staff stupendo. Tutti molto professionali e di grande aiuto. Molto attenti ai pazienti.

Patologia trattata
Bypass coronarico.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grazie

Sono stato operato il 05/09/2016 di 3 bypass coronarici e mi devo congratulare con tutti gli operatori, tutto è andato bene, ma durante la riabilitazione all'ospedale Multimedica San Giuseppe si è verificata la mancata sintesi sternale che ancora oggi sussiste.
Conto sulla professionalità dei chirurghi dell'ospedale Sacco per risolvere definitivamente questa situazione.
Grazie.

Patologia trattata
N. 3 bypass coronarici.
Voto medio 
 
4.3
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
4.0

Non posso che ringraziare

Sono entrato in sala operatoria il 9/12/2009 direttamente dall'autoambulanza su cui ero. Le speranze erano ben poche, mi sono svegliato dopo 7 ore, così mi han detto, in terapia intensiva, dove sono stato per circa 4/5 giorni dato che ho avuto anche un'infezione ai polmoni. Ho saputo solo dopo che mi avevano messo 7 cm. di aorta ascendente nuova, dato che la mia si era dissecata.
Non posso che ringraziare tutti, compresi gli anestesisti.

Patologia trattata
Dissecazione aortica improvvisa.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

Ringraziamento per quanto fatto per mia mamma

Un grande ringraziamento a tutto il personale del reparto, disponibile e sempre attento. A dieci mesi dall'intervento mia mamma di 77 anni (la signora Casali), operata per la sostituzione della valvola aortica a febbraio 2015, è in buone condizioni di salute e conduce una vita totalmente autonoma. Un ringraziamento particolare al dottor Mangini che ha effettuato l'intervento. Grazie. Cinzia ed Enrico Negri

Patologia trattata
Sostituzione valvola aortica.
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
3.0

Gli angeli di Milano

Grazie, grazie di cuore per l'intervento in urgenza fatto a mio marito per aneurisma dissecante dell'aorta. Ha rischiato la vita ma voi lo avete salvato...

Patologia trattata
Dissecazione aortica.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

A più di un anno dall'intervento..

A più di un anno di distanza dall'intervento al cuore,
a Voi tutti dell'Ospedale Sacco un messaggio di cuore:
grazie, grazie, grazie... Vi voglio bene.
Cari saluti a tutti.
Lando

Patologia trattata
Triplo By pass coronarico.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
5.0

Intervento 2 by-pass

Con questa mia sono a ringraziare pubblicamente il Dott. Paolo Vanelli e tutto il suo staff di cardiochirurgia dell'Ospedale Sacco di Milano. Ho trovato competenza e professionalità. Proprio vero, quando conosci le persone che hanno avuto tra le mani la tua vita... vorresti loro raccontare quello che si sono persi prima... ora conosceranno quello che faro' da qui in avanti, mi avete dato una seconda vita ed io cercherò di viverla meglio della prima.
Un grazie particolare al personale infermieristico, che mi ha saputo accudire come se fossi stato un loro parente.
P.s.: il mio rodeo più grande l'ho già vinto!!!!
Massimo Necchi

Patologia trattata
Intervento di by-pass.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

Sostituzione valvola aortica con biologica

Sto scrivendo dal letto di degenza a 4 giorni dall'operazione eseguita dal Prof. Antona e suo staff (fanno parte dell'equipe medica dell'unità operativa i dottori Enrica Bosisio, Giovanni Cagnoni, Guido Gelpi, Massimo Lemma, Daniel Di Mattia, Andrea Mangini, Antonella Pajè, Edoardo Santoli, Roberto Scrofani, Paolo Vanelli.) Sono già in piedi e fra due giorni mi manderanno in riabilitazione.
Essendo la seconda volta che mi faccio sostituire la valvola aortica con biologica, posso tranquillamente consigliare a chiunque questa MAGNIFICA EQUIPE, che mi ha rimesso in piedi quasi pronto per ricominciare la mia normale attività.
Il primo intervento nel 2002 all'età di 49 anni... purtroppo a seguito di endocardite, sempre curata con competenza allo stesso ospedale, la mia valvola si è deteriorata a tal punto che, con la supervisione del Prof. Antona, sono arrivato (a 60 anni) alla nuova operazione che, data la difficoltà particolare (per il tipo di valvola che avevo scelto) ha deciso di intervenire nuovamente il Professore.
Che dire di un uomo che ha già una sua grande personalità, professionalità ed estrema competenza? Mi viene solo un grande GRAZIE... DI CUORE, A LUI E A TUTTI I MEDICI DEL SUO STAFF.
Un particolare grazie anche a tutto il personale infermieristico, che ha reso allegra la mia permanenza presso questa struttura eccellente.

Franco Principato

Patologia trattata
Sostituzione valvola aortica con biologica.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Siete Grandi, siete Umani, siete DOC

Domani è un anno dall'operazione... un grazie a tutti, dal CAPO in testa a tutto, tutto, lo staff: dottori, infermieri e assistenti del reparto e della terapia Intensiva. Professionalità, CORTESIA, UMANITA' e un pizzico di SIMPATIA... (non scherzo, tanta anche di quella)
Anche se ho rischiato la pellaccia, mi hanno fatto sentire coccolato e servito nel migliore dei modi, MAI un numero, sempre una PERSONA... GRAZIE, grazie di cuore, anzi: grazie dal Cuore.
PS: DOC tu sai che domani ci vediamo.. se NON muoio prima!!! Sì lo so, adesso ci vado ahahahah!! Grazie per avermi sopportato in INTENSIVA e per aver fatto il tifo per me!!!

Patologia trattata
Plastica alla mitralica.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Elogio staff prof. Antona. Microtoracotomia

Sono stato operato lo scorso 11 luglio 2013 dal prof. Antona che mi ha eseguito la riparazione della valvola mitrale mediante microtoracotomia, quindi attraverso un piccolo taglio di 8 cm. posto sotto al capezzolo destro. L'intervento è perfettamente riuscito e mi sono ripreso in tempi rapidissimi (ho 43 anni).
Ringrazio il prof. Antona per la grande professionalità, umanità e simpatia. Ho trovato in reparto persone stupende, tutte, nessuna esclusa, munite di grande professionalità e disponibilità, capaci di farmi sentire sempre a mio agio.
Al termine dei 10 giorni di ricovero mi hanno proposto la riabilitazione domiciliare (a casa mia!), ho ricevuto in comodato d'uso un piccolo ECG per le emergenze (mai usato), mi sono procurato una cyclette e lo staff composto da un cardiochirurgo, un fisioterapista ed un infermiere venivano a casa mia a turno per monitorarmi e seguirmi nella riabilitazione. Ringrazio tantissimo il dottor Gelpi, che mi ha seguito in questa fase, il fisioterapista Fabio e gli infermieri Walter ed Enzo. Eccezionale infine è stata la disponibilità e gentilezza dimostrata dalla segretaria del professor Antona, Silvia, che ci ha tranquillizzati ogni volta che ne avevamo bisogno. Eccellente.

Patologia trattata
Insufficienza alla valvola mitrale.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

RINGRAZIAMENTO ALLO STAFF DEL PROF. ANTONA

Mio padre è stato operato in urgenza dal Prof. Carlo Antona e dal Dott. Vanelli.
Sono terzi in Europa e i numeri 1 in Italia per questo tipo di intervento.
Io e la mia famiglia volevamo ringraziare pubblicamente i Dottori e tutto il loro staff, nessuno escluso, per la professionalità con cui hanno tratto mio padre prima e dopo l'intervento.
Un reparto di ottima qualità e con persone che ci lavorano molto umane e professionali.
Ancora grazie per quello che avete fatto.
Famiglia Martegani.

Patologia trattata
SOSTITUZIONE IN URGENZA VALVOLA AORTICA.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
5.0

Elogio allo staff ed al personale

Sono stata operata lo scorso 24 maggio dal dottor Vanelli e dalla sua équipe. Ho avuto modo di vedere e sentire la professionalità che aleggia, sia per quanto riguarda le informazioni fornitemi prima dell'intervento, sia per l'assistenza e le cure prestatemi dall'equipe e dal personale di reparto successivamente. Ho provato sulla mia pelle come la sanità in Italia vada sostanzialmente avanti per la forza degli addetti, e non certo per governi che la supportino come meriterebbe. Ancora grazie a tutto lo staff e con i migliori auspici di continuare con successo l'arduo cammino di vita che avete scelto di intraprendere per aiutare le persone a vivere.

Patologia trattata
Sostituzione valvola aortica.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
5.0

ELOGIO ALLO STAFF DEL DOTTOR ANTONA

IN QUESTO REPARTO HO TROVATO GRANDISSIMA PROFESSIONALITà ED ASSISTENZA, UN ESEMPIO PER TUTTI GLI OSPEDALI ITALIANI ED ANCHE ESTERI, UNA VERA ECCELLENZA.

Patologia trattata
4 BY PASS.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

Elogio al reparto ed ai dottori Antona e Lemma

sono stato operato nell'aprile 2011 dai dottori Antona e Lemma per la sostituzione della valvola aortica, nonche' del bulbo aortico superiore. Posso dire di aver trovato nei dottori, nella rianimazione e nel personale di reparto, una grande competenza e professionalita'.
La cardiochirurgia dell'ospedale Sacco è nella sanita' lombarda un reparto eccellente.

Patologia trattata
Sostituzione valvola aortica e bulbo aortico superiore.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
5.0

prof. Antona- insufficienza severa valvola aortica

Ho 26 anni, sono stato operato dal Prof. Carlo Antona nel il 23/11/2009: il dottore è riuscito ad effettuare una riparazione della valvola aortica bicuspide con insufficienza di grado severo che aveva col tempo provocato un ingrossamento della massa cardiaca. L'intervento è perfettamente riuscito. Mi sono ripreso in tempi rapidi considerando l'intervento abbastanza lungo. Conduco la stessa vita di prima, pratico sport e studio all'università. Il prof. e tutta l'equipe è professionale e umana, gli infermieri sono gentili e disponibili.

Patologia trattata
riparazione della valvola aortica bicuspide con insufficienza severa.
Voto medio 
 
4.0
Competenza 
 
4.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

MASSA ATRIALE TUMORE MALIGNO

Premessa: nell'esame istologico della massa atriale asportata durante un intervento chirurgico a fine Settembre 2007, a mia moglie Lucilla Beltrame (anni 52 madre di 2 figli di 9 e 16 anni), di mixoma atriale (massa benigna) non fu corretta perchè si trattava di un mixosarcoma (tumore maligno): solamente dopo un riesame dei preparati istologici richiesto dal Prof Frigiola e dalla Dr.ssa Fesslova del Policlinico San Donato, nel Gennaio 2008 si scoprì l'errore che consenti di avviare le cure chemioterapiche nel Febbraio 2008.

L'intervento chirurgico in questo reparto è stato effettuato dal Dott. Botta, ed è riuscito.
Marco Novelli

Patologia trattata
Mixosarcoma.
Voto medio 
 
2.0
Competenza 
 
2.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
2.0

commento

Ogni medico dice la sua, ci sono secondo me cattive interazioni con alcuni reparti, gli infermieri, salvo poche eccezioni, sono scortesi e con voglia di protagonismo incontrollabile. La disorganizzazione regna sovrana. Per quanto mi riguarda, delusione dalla cardiochirurgia dell'ospedale Sacco di Milano!

Patologia trattata
Emorragia al pericardio, in fase di installazione di un Pacemaker esterno. Operato d'urgenza in cardiochirurgia per arrestare l'emorragia e ricoverato in seguito per l'installazione di un pacemaker definitivo.


Altri contenuti interessanti su QSalute