Gastroenterologia Cardarelli

 
4.5 (17)
Scrivi Recensione
Il reparto di Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva dell'Ospedale Di Rilievo Nazionale Antonio Cardarelli‎ di Napoli, situato in via Cardarelli Antonio 9, ha come Direttore Responsabile la Dott.ssa Elisabetta Riccio. Il reparto è una struttura complessa UOSC afferente al Dipartimento dei Trapianti, che accoglie tre Unità operative semplici: una di diagnosi e terapia dei tumori dell'apparato digerente, una di diagnosi, terapia e profilassi dell'ipertensione portale cirrotica e non cirrotica ed una di fisiopatologia dell'apparato digerente. Fanno parte dell'equipe i dirigenti medici Dott. Lucio Amitrano, Dott. Raffaele Bennato, Dott.ssa Sara Cassetta, Dott. Danilo Consalvo, Dott.ssa Annalisa De Leone, Dott.ssa Maria Anna Guardascione, Dott. Giovanni Lombardi, Dott. Francesco Manguso, Dott.ssa Rossana Martino, Dott.ssa Antonella Menchise, Dott. Luigi Orsini, Dott. Salvatore Picascia, Dott.ssa Lorena Pietrini.

Recensioni dei pazienti

17 recensioni

 
(13)
 
(2)
 
(1)
2 stelle
 
(0)
 
(1)
Voto medio 
 
4.5
 
4.8  (17)
 
4.7  (17)
 
4.2  (17)
 
4.1  (17)

Filtra per malattia, intervento, sintomo

Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Drenaggio ecoendoscopico pseudocisti pancreatica

Ringraziamenti speciali a tutta l'equipe medica, soprattutto al dottor Giovanni Lombardi e al dottor Francesco Manguso. Uomini e medici del tutto competenti e umani.
Che dire? Voto complessivo 10!

Patologia trattata
Drenaggio tramite stent di pseudocisti pancreatica.


Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Encomio per l'assistenza in un periodo di crisi

Un sentito grazie ed un dovuto encomio al personale dell'ospedale Cardarelli reparto di gastroenterologia d'urgenza.
Mia zia Clara Joffre è ricoverata da voi nel reparto di gastroenterologia d'urgenza, e ci ha tenuto particolarmente a esprimere il suo apprezzamento e la sua gratitudine per l'estrema professionalità e umanità del personale che la sta seguendo. Nonostante il momento drammatico in cui riversa la nazione, mia zia, disabile non autosufficiente, ricoverata da voi per problemi emorragici, ha ricevuto una assistenza esemplare grazie alla disponibilità del personale tutto (OSS, infermieri, medici), sia per cure mediche che per l'assistenza quotidiana, con tutte le dovute precauzioni igienico sanitarie per la prevenzione della diffusione del covid19.
Un ringraziamento va anche da parte di tutta la famiglia.
Saluti,
Clara Joffre

Si autorizza alla pubblicazione della presente su ulteriori pagine di evidenza pubblica.

Patologia trattata
Emorragia intestinale.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Prestazione d’urgenza eccellente

Professionalità, attenzione all’ammalato. Conferma costante al giuramento di Ippocrate.

Patologia trattata
Emorragia gastrica.


Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
3.0

Centro di eccellenza

Siamo soliti valutare negativamente la nostra sanità campana per la sua incapacità ad offrire un servizio assistenziale che sia efficiente e valido. Ciò nonostante posso affermare, senza tema di smentita, che al suo interno esistono poli di eccellenza che non hanno nulla da invidiare ai più blasonati centri del nord Italia ed Europei. Il reparto di Gastroenterologia e quello collegato di Gastro d'urgenza dell'Ospedale Cardarelli di Napoli, sono reparti d'eccellenza a cui fanno capo anche altri ospedali campani. Il personale medico e paramedico, nonostante il forte turnover, riesce a gestire la continua emergenza in modo impagabile. Lavoro a ritmo continuo che viene svolto con grande professionalità, esperienza e qualificata preparazione, non disgiunta dalla grande umanità. Ciò induce al paziente un senso di fiducia e di serenità, nel motivato convincimento di trovarsi nelle mani giuste e nel posto giusto per la risoluzione dei gravi problemi che li affliggono.
Il mio ringraziamento va a tutto lo staff medico e paramedico, in particolare all’instancabile Dott. Lucio Amitrano e alla Dott.ssa Guardascione Maria Anna, che associano al diuturno lavoro, una proficua attività di ricerca a livello internazionale nel campo delle trombosi portali, della Ipertensione Portale e sulle cure e gestione degli effetti ad essi correlati.

Patologia trattata
Varici esofagee.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Intervento Endoscopico

Reparto di eccellenza con personale medico e paramedico di grande professionalità, competenza e umanità verso tutti i degenti. Un ringraziamento anche al pronto soccorso, dove tutti si prestano con grande passione e professionalità.
Grazie a tutti da mia mamma.
CARDARELLI: una garanzia.

Patologia trattata
Calcoli al coledoco.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

INTERVENTO ENDOSCOPICO, OTTIMO REPARTO

OTTIMO REPARTO DI GASTROENTEROLOGIA D'URGENZA, OTTIMO PERSONALE MEDICO, DISPONIBILE, ACCOGLIENTE E SOPRATTUTTO COMPETENTE. GRAZIE PER QUELLO CHE FATE.

Patologia trattata
MELENA. ANGIODISPLASIA.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Un grande ringraziamento a tutto lo staff

Ottimo reparto, ringrazio il prof. Livio Cipolletta, il dott. Orsini, la dott.ssa Pietrini, il Caposala Di Gennaro e tutti gli infermieri, bravi e disponibili.

Patologia trattata
Ernia iatale ed esofagite da reflusso.
Gastroscopia e Colonscopia.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Un grande uomo dal cuore d'oro: dr. Manguso F.

Per mia sfortuna sono stata ricoverata in questo reparto per 27 giorni per l'aggravamento della mia patologia (Morbo di Crohn), perché mal curata da un dottore al primo policlinico.. Arrivata qui l'anno scorso all'età di 20 anni, ero terribilmente spaventata perché le mie condizioni, citando la cartella, erano scadute. Sono stata prima 4 giorni al DEA e poi mi hanno trasferita in reparto, dove ho avuto la gioia e la salvezza di incontrare questo omone gentilissimo e disponibilissimo: il Dott. Francesco Manguso.. Una persona eccezionale, unica nel suo genere, attento ad ogni particolare e di una dolcezza unica... Solo lui riusciva a calmare me e i miei genitori in preda al panico. Solo lui è stato in grado di capire davvero il mio problema e di salvarmi tentando con i medicinali biologici, che per fortuna mi hanno rimessa in sesto. Non smetterò mai di ringraziarlo perché se sono viva lo devo a lui, siccome ero in condizioni gravissime.
Con affetto e stima profonda, una sua devota paziente.
Anna Palumbo da Nocera

Patologia trattata
Rettocolite ulcerosa (scambiata inizialmente per morbo di Crohn).
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ottimo reparto

Sono stata ricoverata nel reparto di Gastroenterologia per 6 giorni. Per essere una struttura gigante sono stati tutti eccellentemente disponibili e sempre pronti all'emergenza. Ringrazio lo staff del prof. Livio Cipolletta e tutti i suoi collaboratori.
Inoltre voglio sottolineare ancora una volta l'ottimo livello delle pulizie dei bagni, cosa molto importante.
Un abbraccio caloroso a tutti.

Patologia trattata
Calcoli coledoco.
Voto medio 
 
4.3
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
4.0

Grande professionalità ed umanità

Grazie a tutto il reparto, ai medici che hanno curato mio marito con professionalità e grande disponibilità nei miei confronti, rispondendo alle mie domande... e rassicurandomi. GRAZIE AL DOTT. MANGUSO E AL DOTT. AMITRANO, unitamente a tutti gli altri (mi scuso ma non conosco i loro nomi..).
Anna Misso

Patologia trattata
Emorragia da lesione di DIELAFOY dello stomaco.
Voto medio 
 
1.0
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
1.0
Servizi 
 
1.0

Il peggiore reparto in cui sia mai stata

La peggiore assistenza che abbia mai avuto in un ospedale! Mancanza di professionalitá e competenza nell'affrontare le problematiche e nella relazione con gli ammalati e i propri familiari, disorientamento nelle comunicazioni verbali e discordanza tra ciò che si dice e poi si fa. Lentezza negli interventi, disorganizzazione nelle procedure, giornate intere senza che si vedesse nè un medico nè un infermiere. Il primario in quindici giorni di degenza non si è mai avvicinato al letto e non è mai stato possibile parlare con lui. Il vice, dott. Amitrano, scortese alle richieste dei pazienti. Reparto pessimo da tutti i punti di vista! Mio marito, dopo oltre due settimane di ricovero, è stato dimesso senza aver risolto uno solo dei suoi problemi.

Patologia trattata
Ittero ostruttivo.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Dott. Manguso

Se esistono medici degni di questo nome, il dott. Manguso sicuramente rientra tra questi. Ottimo medico, competente e qualificato, ma soprattutto una gran bella persona: rassicurante, disponibile con i propri pazienti, un medico umano.
Sono pienamente soddisfatta dell'assistenza ricevuta.

Patologia trattata
Rettocolite ulcerosa.
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Dottor Francesco Manguso

Sono stata assistita dal Dott. Francesco Manguso e sono rimasta molto soddisfatta dal suo modo di porsi nei confronti dei pazienti. Raramente in un bravo dottore si trova tanta pazienza ed umanità.
Grazie Dott. Manguso. Dovrebbero essere tutti come Lei.
Inoltre devo dire che tutto il reparto Gastro funziona molto bene, anche gli infermieri sono professionali e disponibili.
Distinti saluti.
Lucia Napolitano

Patologia trattata
Pancreatite acuta.
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Professionalità altissima- dott. Manguso

Un plauso particolare al Dr. Francesco MANGUSO per la Sua altissima professionalità e competenza, che si sposa inoltre con la sua umiltà e umanità. Un grande esempio per tanti medici del nostro paese.
Un uomo che svolge la propria professione con amore, sempre pronto ad ascoltare e a rispondere ai suoi pazienti.
Chapeau!

Alessandro Mandolini

Patologia trattata
Rettocolite ulcerosa.
Voto medio 
 
3.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
1.0
Servizi 
 
1.0

ringraziamenti a tutti e dr.ssa Menchise

Mio marito non c'è più, ma presso il reparto di gastroenterologia - del pronto soccorso e della degenza del padiglione D- ho trovato dei medici qualificati, umani e disponibili. Chiedo scusa se non riuscivo a capire la gravità di mio marito, ma la mia mente era sconvolta, la dott.ssa Menchise ha saputo aiutarmi e consigliarmi, a Lei e a tutti voi, GRAZIE DI CUORE.
Vorrei dire che a volte sembra che non siate disponibili, ma ho imparato a conoscere le vostre impossibilità a lavorare senza personale adeguato, pochi infermieri nell'inferno del "sopra pronto soccorso".. Ho avuto l'impressione a volte, nei vari ricoveri di mio marito, di trovarmi in un ospedale in zona di guerra, con medici e infermieri di corsa da un letto ad un altro, fra analisi e dolori dei pazienti, urla e parenti seccanti... Vi ammiro e spero per voi che al più presto possiate lavorare con più personale e meno fatica.
Vi abbraccio tutti e prego per voi e il vostro lavoro.
Sinisi Barilaro Mara.

Patologia trattata
Cirrosi epatica.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

ottimo reparto

ho la colite ulcerosa, sono stata ricoverata in un ospedale del casertano ove hanno peggiorato la mia colite. Sono poi andata al pronto soccorso del Cardarelli, dove mi hanno spento la malattia e mandata in questo reparto. I medici sono umani e preparati. Meno male che sono andata al Cardarelli!

Patologia trattata
Retto colite ulcerosa.
Voto medio 
 
4.3
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Emorragia da varici

La dottoressa Guardascione Maria è bravissima. Ha salvato la vita a Cimmino Caterina, al reparto accettazione urgenze del Cardarelli. Le infermiere sono anche brave. Peccato per la scarso numero del personale, che obbliga i degenti a stazionare anche ai due lati dei corridoi, ad intasare le stanze ed a lavorare in costante stress. Spesso noi pazienti ci aspettiamo di avere una infermiera ed uno specialista a nostra disposizione in tempi brevi... ma poi non facciamo molto per obbligare i Responsabili ad infittire gli organici, magari dirottando i fondi delle notti bianche.

Patologia trattata
EMORRAGIA - varici sanguinanti.


Altri contenuti interessanti su QSalute