Dettagli Recensione

 
Ospedali e case di cura a Milano
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
5.0

Per fortuna che voi esistete...

Dopo quasi quattro mesi di continuo peggioramento mia moglie, la mia Maide, non c'è più: se n'è andata domenica 14 maggio alle 23.30.
Gli ultimi sei giorni è stata accolta dal vostro Hospice: che fortuna! Io stesso sanitario, in un altro ospedale milanese, ho avvallato ogni vostra decisione terapeutica, ogni vostra disposizione, anche se conscio della drammaticità della situazione e nella assoluta certezza che nessun altro collega avrebbe agito meglio di come voi avete fatto.
Oltre al dolore per la grande perdita e scusandomi per il colpevole ritardo, non mi rimane che ringraziarvi tutti per il bene elargito.
Grazie ancora, mille volte a ripetere, per fortuna che esistete, altrimenti bisognerebbe inventarvi... (e Maide sarebbe d'accordissimo).
Claudio Cappati (...e Maria Adelaide Maderna detta Maide).

Patologia trattata
Epatocarcinoma con conseguente malattia autoimmune post epatite.

Commenti

1 risultati - visualizzati 1 - 1  
 
Per Ordine 
 
Inviato da Severino
14 Giugno, 2017
Se sei fortunato e trovi un infermiere che fa il suo lavoro con passione ok, ma sono pochi...
1 risultati - visualizzati 1 - 1  
 
 

Altri contenuti interessanti su QSalute