Ginecologia Ospedale Desenzano del Garda

Ginecologia Ospedale Desenzano del Garda

 
4.1 (8)
Scrivi Recensione
Il reparto di Ostetricia e Ginecologia dell'Ospedale di Desenzano del Garda in provincia di Brescia, situato in Località Montecroce 15, ha come Direttore responsabile il Dott. Silvano Zaglio. Il reparto, ubicato al terzo piano del Monoblocco verticale, è una Struttura Complessa che vanta esperienza nell'esecuzione di interventi di chirurgia vaginale, nelle attività di assistenza al parto in analgesia, nella diagnosi prenatale (con monitoraggio di gravidanze fisiologiche e a rischio) e nelle ecografie ostetriche di II livello, effettuando anche corsi di accompagnamento alla nascita e di rieducazione perineale. Presso l'Ostetricia sono collocate 15 culle del Nido. L'unità operativa, dotata complessivamente di 33 posti letto accreditati di cui 4 di Day Hospital, svolge inoltre la seguente attività ambulatoriale: amniocentesi e villocentesi, colposcopia, ecografia ginecologica, ecografia ostetrica, ecografia per gravidanza a rischio, piccoli interventi, visita specialistica ostetrico-ginecologica, uroginecologica, per la menopausa e terza età. Equipe medica: Dr. Nicola Antonio Amato, Dr.ssa Daria Marella, Dr.ssa Sara Notaro, Dr. Nathan Ogbonna, Dr. Virgilio Piro, Dr.ssa Emanuela Prati, Dr. Francesco Quadraro, Dr. Marco Jan Quattrini, Dr.ssa Caterina Rega, Dr. Amedeo Teti.

Recensioni dei pazienti

8 recensioni

 
(4)
 
(2)
 
(1)
 
(1)
1 stella
 
(0)
Voto medio 
 
4.1
 
3.9  (8)
 
3.9  (8)
 
4.6  (8)
 
4.0  (8)

Filtra per malattia, intervento, sintomo

Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Complimenti ginecologia

Prima di tutto vorrei complimentarmi con Fabrizio, capo sala di ginecologia, veramente straordinario come essere umano, speciale ed unico nel suo essere meraviglioso.
Complimenti a tutti quanti perché siete delle creature meravigliose in tutti sensi. Grazie di cuore, siete degli ANGELI.

Patologia trattata
Asportazione di ovaia e polipo.



Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

PARTO - reparto Ostetricia

Il giorno 29 Gennaio 2015 veniva ricoverata nostra figlia nel reparto ostetricia, dove il 30.1.2015 alle ore 3:25 partoriva una bimba. Desideriamo rivolgere una nota di elogio alla ostetrica MARIAGRAZIA OLIANI E A TUTTO IL PERSONALE CHE HA LAVORATO, per l'alta professionalità accompagnata da gentilezza, serietà e umanità (al giorno d'oggi una rarità..). Esprimiamo il nostro ringraziamento, auspicando prosperità per la vostra struttura.

Patologia trattata
PARTO.
Voto medio 
 
3.3
Competenza 
 
3.0
Assistenza 
 
3.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
3.0

Il mio parto

Ho partorito un anno fa all'ospedale di Desenzano. Per grazia di Dio io e mio foglio siamo ancora vivi... ma è andato veramente tutto male... 12 ore di normale travaglio, ma le spinte non ci sono e non c'era dilatazione completa. Chiedo il cesareo avendo avuto importanti lacerazioni al primo parto. Risposta: tutte la chiedono quando hanno le doglie... Poi quando il battito del bimbo non si sentiva.. in 5 o 6 sopra di me l'hanno fatto uscire. Il bimbo per 40 secondi non ha respirato, ma è stato aiutato... almeno questo scrivono loro. Lascio immaginare a voi le lacerazioni, oltre il taglio fatto da loro. I punti di sutura poi, c'era il medico presente ma le ha fatto fare all'ostetrica. Scusate la crudezza, ma non riuscivo neanche a farmi la peretta... genitali deformi. Direte voi: normale avevi appena partorito...Io rispondo no. Ancora oggi è cosi e ho un bel prolasso a causa della ventosa. Ma non è finita. Dieci giorni di antibiotico considerato le lacerazioni... dopo una settimana dall'antibiotico febbre e atroci dolori... un altro antibiotico, ma niente da fare, ancora febbre altissima e il risultato di ascessi al rene.

Patologia trattata
Parto.

Voto medio 
 
2.0
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
2.0

Mai più in ginecologia

Ho avuto un cesareo d'urgenza, mi hanno tenuta in ospedale una settimana per la sindrome di HELLP senza mai lavarmi e, per colpa dei tirocinanti, avevo tutte le braccia tumefatte.. E ci hanno messo un mese per guarirmi. Chiedevo di portarmi il latte per mia figlia e passava più di 1 ora! Una volta ho chiesto ad una dottoressa come mai mi facesse tanto male la vescica, visto che non avevo mai sentito niente durante il ricovero. Risposta: "è normale hai appena fatto un cesareo". Invece mi sono accorta che, nel cambiarmi la sacca delle urine, avevano lasciato ancora la molletta alla cannetta.. E MENOMALE CHE ERA PER IL TAGLIO!

Patologia trattata
Parto cesareo d'urgenza - sindrome di HELLP.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Bravissimi dott. Zaglio e staff

Dopo un aborto ad agosto 2012 (ho 24 anni), mi rivolgo al Dott. Zaglio che mi segue con molta diligenza. Mi prescrive una laparoscopia con isteroscopia (attesa 2 mesi) in seguito a sospetta malformazione dell'utero. Vengo operata il 22 novembre e, nel corso della laparoscopia, tolgono una cisti e tolgono il setto uterino che causava la malformazione. La mia doveva essere una laparoscopia diagnostica, è diventata operativa. Mi ha operato il dott. Teti con la collaborazione del dott. Zaglio. Assistenza ottima, camere doppie ma utilizzate a singole. Pulizia eccellente. Voto 10 ad una struttura pubblica!

Patologia trattata
Malformazione uterina, endometriosi, cisti.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Intervento in laparoscopia

Sono stata operata dal Dott. Stefano Landi per endometriosi severa con la collaborazione del primario Prof. Zaglio e del primario di chirurgia dott. Marco Braga; intervento in laparoscopia. Sono stati bravissimi. Mi sono trovata benissimo.

Patologia trattata
Endometriosi.
Voto medio 
 
3.5
Competenza 
 
3.0
Assistenza 
 
3.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
3.0

amara delusione

Sono stata ricoverata presso il reparto di ostetricia-ginecologia per un intervento di miomectomia in laparoscopia (circoscritta ad alcuni particolari miomi). Le mie aspettative di riuscita dell'intervento erano alte dato che ero seguita da un medico che ritenevo molto professionale ed umano, preparato ed esperto nel campo, per cui mi infondeva molta fiducia e sicurezza. Quale intervento? Macchè!! Ho solo "assaporato" il gusto dell'anestesia di questo ospedale, che mi ha lasciato in ricordo 4 mini incisioni addominali nonchè l'"amarezza" della mancata prestazione (tramutata in laparoscopia diagnostica) e la delusione di non aver risolto il mio problema con il rischio che si aggravi. Un lungo viaggio di false promesse che secondo me poteva essermi risparmiato!!

Patologia trattata
miomatosi multipla.
Voto medio 
 
4.0
Competenza 
 
4.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

endometriosi

Sono in cura dal Dottor Landi per endometriosi, è un medico molto preparato su questa patologia e molto umano.
Son visitata nel reparto ed ho riscontrato un ambiente molto accogliente.

Patologia trattata
endometriosi.


Altri contenuti interessanti su QSalute