Dettagli Recensione

 
Ospedali e case di cura a Roma
Voto medio 
 
1.5
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
1.0

Fistola con ascesso perianale

Il mese di agosto mi è uscita una fistola con ascesso perianale, mi sono recato all'ospedale di Tor Vergata PTV e lì, dopo un'attesa di un'oretta (premetto che sanguinavo molto sotto), sono entrato e mi hanno inciso a crudo senza una piccola anestesia, perchè non c'era tempo!! (tanto il dolore l'ho sento io). Dopo ciò che ho sofferto, mi hanno detto di andare a fare una visita dal proctologo Dott. Pierpaolo Sileri, che mi ha fatto il controllo rimanendo seduto nella sua sedia a 2 metri di distanza, dicendomi "tranquillo non è niente, torna il 30 settembre se serve"(testuali parole mi ha detto). Dopo 8 giorni mi è uscita una bolla di sangue, sempre sotto, che è esplosa, andandomi in emorragia!! Allora, invece che al Policlinico di Tor Vergata, mi sono recato all'ospedale di Monterotondo SS.Gonfalone, dove mi hanno immediatamente ricoverato ed operato d'urgenza!! Un piccolo ospedale CHE FA VERAMENTE BENE IL PROPRIO LAVORO A DIFFERENZA DEL POLICLINICO DI TOR VERGATA, CHE MI HA DELUSO MOLTO!

Patologia trattata
ASCESSO PERIANALE.

Commenti

 
 
Per Ordine 
 
 
 
 

Altri contenuti interessanti su QSalute