Urologia Ospedale Parma

 
4.9 (13)
Scrivi Recensione
Reparto
Il reparto di Urologia dell'Ospedale Maggiore di Parma, situato in viale Gramsci 14, ha come Direttore responsabile F.F. il Dott. Maestroni Umberto Vittorio. Il reparto si occupa delle patologie urologiche e dell'apparato genitale, di chirurgia urogenitale, di andrologia, di litotrissia, di urodinamica, di esami cistoscopici ed ecografie prostatiche transrettali, svolgendo interventi di chirurgia tradizionale o a cielo aperto, percutanea, endoscopica e laparoscopica delle vie urinarie, nonché interventi sull'apparato genitale femminile e maschile. Il reparto accoglie inoltre un ambulatorio di endoscopia ed un ambulatorio di Litotrissia extracorporea con onde d'urto. Fanno parte dell'equipe medica dell'unità operativa i dottori Nicola Azzolini, Antonio Barbieri, Francesco Dinale, Stefania Ferretti, Samanta Fornia, Pietro Granelli, Silvia Meli, Roberto Minari, Paolo Mario Erminio Salsi, Marcello Ziveri.

Recensioni dei pazienti

13 recensioni

 
(13)
4 stelle
 
(0)
3 stelle
 
(0)
2 stelle
 
(0)
1 stella
 
(0)
Voto medio 
 
4.9
 
5.0  (13)
 
5.0  (13)
 
4.9  (13)
 
4.8  (13)

Filtra per malattia, intervento, sintomo

Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamenti

In data 10/08/2016 sono stato sottoposto a un delicato intervento urologico eseguito dal Dott. Antonio Barbieri, di cui ho apprezzato la grande competenza, la profonda umanità e disponibilità.
Un sentito ringraziamento a tutta l'équipe medica e infermieristica.
Alessandro C.

Patologia trattata
Cisti epidermoide.



Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Calcolosi renale

Fiducia, credo sia un elemento fondamentale tra paziente e dottore. Fin dal primo colloquio con la dottoressa Stefania Ferretti ho capito che avevo davanti una persona motivata, estremamente professionale e umana. In sala operatoria mi bastava guardarla negli occhi per capire che è il suo ambiente naturale e insieme all'equipe (nessuno escluso) riescono a diffondere serenità e professionalità. Il reparto è di primo livello e più che essere in un ospedale, a volte mi è sembrato un albergo, con personale infermieristico sempre presente e disponibile, oltre che con i pazienti, anche ai loro parenti. Grazie.

Patologia trattata
Calcolosi renale.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

COMPLIMENTI!

Di recente sono stato ricoverato per un piccolo intervento di idrocele. Non conoscevo la struttura nè lo staff medico e paramedico. Oggi, dopo esperienza diretta, ho il dovere morale di ringraziare ed elogiare l'altissima specialità del reparto urologia di Parma.
Il primo in ordine è il Dr. Francesco DINALE, chirurgo di eccellente professionalità, la sua simpatia rende meno traumatico l'approccio con l'intervento.
Lo staff infermieristico, disponibile e presente a tutte le esigenze dei pazienti.
In ultimo (non perchè sono ultimi) vorrei ringraziare lo staff della sala operatoria, gli infermieri, le due anestesiste, (non ricordo i nomi) rassicuranti e sempre vicine, che fanno da cornice ad una azienda ospedaliera di professionisti all'avanguardia, credo di rilievo oltre confine.

Patologia trattata
IDROCELE.

Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
5.0

Grazie

Grazie di cuore in primis alla dott.ssa Stefania Ferretti per la sua competenza e per la premura che ha avuto nei miei confronti.
Grazie a tutto il personale medico e infermieristico che mi ha supportato e curato.
Siete una grande equipe.
Grazie anche al primario, che so essere stato presente durante l'intervento.

Patologia trattata
Nefrectomia rene sx.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

Valutazione reparto

Nel marzo 2015, con una diagnosi di stenosi dell’uretere distale sinistro e portatrice da due mesi di nefrostomia, praticatami in altro ospedale e in seguito alla quale ho avuto una emorragia renale, mi sono recata all’Ospedale di Parma per un consulto con il Dott. Maestroni, da un anno giovane Direttore F.F. del reparto di Urologia.
Ho incontrato un medico competente, autorevole e deciso, ma anche una persona che capisce e rispetta le ansie del paziente e aiuta a porle nella giusta prospettiva, suscita fiducia e immediata empatia.
Non ho avuto alcun dubbio nell’affidarmi a lui e, nel giro di un paio di settimane, con un intervento complesso e di alta specialità mi è stata praticata un’anastomosi ureterovescicale. Il postoperatorio è stato seguito con attenzione da medici e paramedici del reparto e costantemente monitorato dal Dott. Maestroni, che è quotidianamente passato a controllarmi.
In uno di questi momenti mi ha riferito la sua convinzione profonda che per arrivare a risultati d’eccellenza è importante saper collaborare all’interno di un buon team in modo da condividere e valorizzare le diverse competenze. Come paziente mi sento confortata e tutelata da una tale etica professionale.
Infinita riconoscenza e stima al Dott. Maestroni e al suo eccellente team per avermi guarita, per avermi restituito la “normalità”, per avermi ridato la “mia” vita.
Il mio è un grazie che si leva alto, liberato dall’angoscia e dalla sofferenza di mesi che mi sono parsi l’inferno in Terra.

Daniela Guindani

Patologia trattata
Stenosi dell'uretere distale sinistro.
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Intervento dr. Paolo Salsi

Intervento riuscito, ottima professionalità e competenza del dr. Paolo Erminio Salsi.

Patologia trattata
Formazione ascessuale in regione renale sinistra (ho un rene asportato 7/01/1987) con materiale settico.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Calcoli renali

Vorrei ringraziare il dottor. Dinale e tutti gli infermieri per l'altissima professionalità, la grande umanità e la disponibilità.
Il reparto è gestito in maniera impeccabile sotto ogni punto di vista!

Patologia trattata
Calcoli renali.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Calcoli renali

Vorrei ringraziare il corpo infermieristico del reparto e soprattutto la dottoressa Ferretti che mi ha seguita ed ancora mi segue. La sua professionalità, cordialità ed umanità nel trattare i pazienti mi hanno consentito di fidarmi di nuovo di un medico.
Consiglierei a chiunque questo reparto anche per patologie diverse dalla mia.
Grazie.

Patologia trattata
Calcoli renali bilaterali.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

Asportazione massa cancerosa fuoriuscita dal rene

Desidero ringraziare il dott. Cortellini e la sua equipe per l'operazione "spaventosa" su un mio congiunto effettuata martedì 21 Maggio. L'operazione consisteva nella rimozione di una massa cancerosa enorme che aveva intaccato il rene sinistro, la milza e gli organi adiacenti. Un'operazione lunghissima che però ha consentito alla persona almeno di non avere più male. Non posso che consigliare questo reparto.

Patologia trattata
Rimozione rene e milza causa carcinoma in stato avanzato.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grazie al reparto di Urologia del Maggiore

Un grazie davvero speciale al primario dott. Pietro Cortellini e a tutto il personale medico e paramedico, per le cure e le straordinarie doti umane dimostrate. Al reparto di Urologia dell'Ospedale di Parma ho trovato affetto e assistenza continui e la professionalità nel senso più nobile della parola. Anche dopo esser stato dimesso, in occasione di ogni medicazione, la disponibilità in ogni momento è sempre stata totale. "Si ricordi che per ogni cosa noi siamo sempre qui", mi sono sempre sentito ripetere. Ed allora grazie a questi signori dal camice bianco, che ci ricordano in questo mondo di numeri, di essere ancora persone! Persone che, curate anche nell'anima... guariscono più in fretta. Non ci sono e non ci saranno mai parole per dire ancora una volta: "Grazie di cuore per tutto"!

Patologia trattata
Orchiepididimite con fistolizzazione alla cute.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Cistoprostatovesciculectomia radicale- Cortellini

Un grazie al Prof. Pietro Cortellini per la competenza e, soprattutto (dote rara), per la straordinaria capacità umana verso i pazienti.
Grazie di cuore.
Giovambattista Fortuna.

Patologia trattata
Carcinoma transizionale (TCC) vescicale infiltrante - Cistectomia radicale.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Dr. BARBIERI e dr. DINALE: i migliori

Non ci sono parole per commentare la professionalità, la gentilezza, la serietà e le capacita del dottor ANTONIO BARBIERI e del DOTT. FRANCESCO DINALE. Per me sono i MIGLIORI UROLOGI DI ITALIA. Grazie infinite per tutto quello che avete fatto per me, siete unici. Il voto è 5 ma in realtà è 10. facendo un paragone con il calcio, il dott. BARBIERI è IL MESSI dell'urologia. Per quelli che leggono: se avete problemi urologici rivolgetevi a loro, non siete in buone mani.. di più! Sono al top dei top!

Patologia trattata
STENOSI URETRALE. URETROPLASTICA IN TEMPO UNICO.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grazie dott. Barbieri e staff tutto

Buongiorno.. E' chiaro che per me il voto dato qui in alto non e' il 5 ma vale il 5000 per cento! sono stato dimesso ieri dal reparto di Urologia e devo dire con tutta franchezza che sapevo che dove mi hanno ricoverato era un buon reparto, ma devo aggiungere che è anche molto riduttivo dire così.. In questa struttura ho trovato un gruppo di infermierei a dir poco eccezionali, preparati, cortesi, sempre disponibili e molto molto pazienti, con un gruppo di medici altrettanto bravi e cortesi, sempre disponibili ad ogni spiegazione gli venisse richiesta; in particolare un ringraziamento al dott. Antonio Barbieri che mi ha operato.
insomma, un grosso e sentito ringraziamento a tutti, ma proprio tutti con il cuore, di avermi fatto sentire come a casa e di avermi trattato come un re. Inoltre, da come ho visto con i miei occhi, riuscite ad avere lo stesso trattamento con tutti i pazienti. Pertanto grazie a tutti sarete sempre una luce di speranza nel mio cuore, siete fantastici
ps.: un saluto e un ringraziamento all'infermiere di nome andrea.
Con affetto, furlotti stefano.

Patologia trattata
asportazione di una forma tumorale dal rene destro.


Altri contenuti interessanti su QSalute