Clinica di ginecologia G. Salesi

 
4.2 (28)
Scrivi Recensione
Il reparto Clinica di ostetricia e ginecologia a prevalente indirizzo ostetrico e gravidanza ad alto rischio dell'Ospedale Pediatrico G. Salesi di Ancona, situato in Via F. Corridoni 11, ha come Responsabile il Dott. Andrea Ciavattini. Il reparto fa parte del Dipartimento Materno Infantile ed è impegnato nel percorso nascita nelle sue varie manifestazioni (preparazione al parto, gravidanza fisiologica, gravidanza ad alto rischio, diagnosi prenatale), nella diagnosi e trattamento delle neoplasie ginecologiche benigne e maligne, della patologia riproduttiva (sterilità ed infertilità), della menopausa. Fanno parte dell'equipe dell'unità operativa i dirigenti medici Burattini Luca, Civitella Concettina, Andrea Ciavattini, Stefano Giannubilo, Romina Mancinelli, Sergio Moriconi, Battistoni Giovanna Irene, Montik Nina, Doga Andrea, Pierantoni Alessandra, Rinci Arianna, Tsiroglou Dimitrios.

Recensioni dei pazienti

28 recensioni

 
(17)
 
(6)
 
(3)
 
(1)
 
(1)
Voto medio 
 
4.2
 
4.5  (28)
 
4.3  (28)
 
3.9  (28)
 
4.2  (28)

Filtra per malattia, intervento, sintomo

Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
5.0

Isterectomia totale e annessiectomia bilaterale

Sono stata ricoverata presso la Clinica Ostetrica e Ginecologica dell'Ospedale Salesi di Ancona per un intervento di laparoscopia con isterectomia totale. L'intervento, eseguito dal Prof. Andrea Ciavattini e dalla Dott.ssa Romina Mancinelli, è stato risolutivo della malattia grazie all'alto livello della loro professionalità. Voglio quindi ringraziare il Prof. Ciavattini non solo come medico, ma anche come persona: per l'umanità e la disponibilità a chiarire ogni dubbio e a tranquillizzarmi riguardo alla patologia diagnosticata e all'esecuzione dell'intervento. Un ringraziamento lo rivolgo alla Dott.ssa Mancinelli, della quale conserverò il ricordo del suo essere sempre sorridente che ritengo dia conforto a chi, suo malgrado, è in ospedale. Li porterò nel mio cuore. Non da ultimo rivolgo un grazie all'equipe che ha coadiuvato i chirurghi e tutto il personale infermieristico e sanitario, sempre presente e disponibile ad ogni bisogno.

Patologia trattata
Adenocarcinoma endometriale.



Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
5.0

Villocentesi al Salesi

Voglio rilasciare questa recensione per il mio caso. Io mi sono trovata benissimo alla mia ultima villocentesi fatta ad Ancona dalle dottoresse Civitella e D'Eusanio - chi dovesse farla può contattare l'ospedale.
Sono riuscita anche a trovare la e-mail della Dott.ssa Civitella:
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Tutta l'equipe del Prof. Ciavattini è molto gentile e preparata, un grazie ancora a tutti!

Patologia trattata
Villocentesi.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grazie alla Dott.ssa Corradetti

Ho conosciuto la Dottoressa Corradetti che ero in una situazione letteralmente disperata!
Ho partorito con parto naturale presso un'altra struttura abruzzese la mia primogenita, ma purtroppo ho avuto molti problemi con i punti di sutura!
Dopo 9 mesi dal parto, era impossibile riprendere rapporti sessuali, non potevo andare in bici o sedermi su superfici rigide basse (muretti, gradini..), sedermi a cavalcioni e spesso addirittura avevo dolore pesino quando andavo al bagno!
Il ginecologo abruzzese che mi ha seguita in passato, nonostante gli ripetessi che continuavo ad avere tutto questo dolore che mi impediva la ripresa di una vita normale, lui insisteva che andava tutto bene e che il problema era solo uno stato psicologico!
Disperata da questa mia situazione, ne parlai con una mia amica che aveva partorito ad Ancona, e lei mi consigliò di farmi vedere dalla Dottoressa Corradetti ,visto che riceve anche a Ascoli Piceno, spiegandomi che questa dottoressa è stata un'eccellente allieva del caro compianto dott. Tranquilli, e che è davvero bravissima!
Ho seguito il suo consiglio e ho preso immediatamente un appuntamento!
Che dire? Ho fatto benissimo!!
La Corradetti appena mi ha visitata ha capito immediatamente il problema, che non era psicologico come sosteneva l'altro ginecologo, ma era reale!
Mi ha spiegato con molta calma e chiarezza l'errore che era stato fatto nel ricucirmi e che mi causava tutto quel dolore che avevo, e mi disse che si sarebbe potuto risolvere solo con un nuovo intervento chirurgico rassicurandomi che il problema si sarebbe risolto!
Ero terrorizzata all'idea di quell'intervento, ma Lei mi ha ispirato immediatamente fiducia e non ci ho pensato 2 volte a mettermi nelle sue mani! Oggi posso dire che ho fatto benissimo e grazie a lei finalmente dopo 1 mese dall'intervento tutto è tornato alla normalità!
La dottoressa Corradetti è straordinaria e non smetterò mai di ringraziarla!

Patologia trattata
Episiotomia complicata post parto.

Voto medio 
 
1.8
Competenza 
 
4.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
1.0
Servizi 
 
1.0

Personale poco umano

Sono mamma di un bellissimo bambino nato al Salesi in agosto 2014, non per mia scelta purtroppo per le varie complicanze avute durante la gestazione. Un grosso abbraccio e un grazie infinito vanno al Dottor Grechi e alla Dottoressa Bezzeccheri, ma dopo, con mio rammarico, altri complimenti non ci sono... Personale infermieristico assente e disorganizzato; apparecchiature vecchie e non funzionanti, per un ospedale regionale è uno scandalo; ostetriche sgarbate per il troppo lavoro e scocciate con i parenti delle pazienti (tale gente dovrebbe capire più di chiunque l'angoscia e la paura delle persone vicine alla futura mamma). Purtroppo devo dire che mi sono fatta tutto il travaglio da sola senza che l'ostetrica mi aiutasse per niente... Capisco il gran da fare, ma noi non siamo numeri e diventare mamma è una gioia per tutta la vita. Senza parlare delle carissime infermiere del nido, che fanno un pressing psicologico alla mamma per allattare al seno (allattare al seno o meno, è una scelta della mamma e solo della mamma) ; vorrei anche aggiungere che per decidere di dare il latte artificiale (io non lo avevo ancora a causa del super pressing) dobbiamo firmare la cartella medica.. cose da pazzi. In un caso di ipoglicemia e calo ponderale di 300 gr., poi ittero e trasferito in TIN, solo per non aver dato un pó di latte artificiale. Il tutto considerando che tutti in clinica sapevano che ero una collega infermiera.
Tornerò a partorire al Salesi? Sicuramente No.

Patologia trattata
Gravidanza e parto.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Reparto ginecologia

Ottimo reparto. Personale medico e non, estremamente professionale ed umano.

Patologia trattata
Aborto interno.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ciao Prof. Grazie per sempre da noi

Sono la mamma di Alessandro, un meraviglioso bimbo nato a settembre 2013. Ho 40 anni e questo dono del cielo si e' realizzato grazie alla bravura, umanita' e vicinanza del Prof. Tranquilli, che non finiremo mai di ringraziare e di sentire accanto a noi. Nel 2012 lo contattai poichè dopo vari anni non riuscivo a restare incinta. Lui rilevo' una significativa quantita' di fibromi uterini. Ricordo perfettamente la prima visita dal Prof.: dopo l'ecografia si sedette accanto a me e con viso accogliente e sereno mi disse che avremmo prima dovuto togliere quei fibromi con una operazione. Fu così calmo e rassicurante che affrontai tutto benissimo (operazione durata 1 ora e mezzo con decorso port operatorio lungo e faticoso). Poi dopo 6 mesi le prime prove per un bimbo e subito un aborto a 7 settimane. Anche lì, nonostante la paura, mi sentivo protetta... c'era il Prof... tutto sarebbe andato bene. Ed infine dicembre 2012 nuova gravidanza.. ("ogni gravidanza è a sè, stia tranquilla!"). E così.. a settembre e' nato il nostro tesoro. Il reparto con infermiere e assistenti e' ricco di umanita' e professionalita! Spero che non chiuda mai e che venga ristrutturato.
Grazie PROF., CI MANCHI.

Patologia trattata
Utero fibromatoso - abortività.
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Ringraziamento - day surgery

Un ringraziamento al caro Dott. Grechi ed a tutto il suo staff.
Elogio meritato a tutto il reparto: dalle infermiere agli operatori sanitari e ai dottori tutti, sempre presenti con professionalità, sollecitudine, disponibilità e cortesia, che sono in questo comparto la normalità e la consuetudine.

Patologia trattata
Ginecologica.
Voto medio 
 
4.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
3.0

Clinica ostetrica - dott. Grechi

Sono Laura, ho 45 anni e l'11 giugno 2014 ho subìto un intervento chirurgico presso la Clinica Ostetrica dell'Ospedale Salesi di Ancona. Desidero ringraziare principalmente il dottor Grechi Gianluca per la sua professionalità e il suo ottimismo, nonché la Caposala, le ostetriche e le infermiere. Con la loro competenza e sensibilità sono riuscite a rendere il mio ricovero ospedaliero più sereno rispetto a quello vissuto nove anni fa, quando partorii una dei miei tre figli.
Nel 2005, infatti, ero uscita dal tanto emerito "Salesi" molto soddisfatta per il parto (anche allora ero assistita dal dottor Grechi) ma delusa dal personale.
Oggi posso dire di aver cambiato idea!
Grazie ancora e... continuate così!
Laura

Patologia trattata
Fibromatosi uterina.
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Ricovero programmato clinica ginecologica

LETTERA APERTA AL DIRETTORE GENERALE DEGLI OSPEDALI RIUNITI DI ANCONA:

stamattina sono stata ricoverata presso la vs. struttura Salesi Clinica Ginecologica (sono una paziente del carissimo Dott. Grechi) e dimessa alle ore 14.00 senza aver potuto essere operata.
Le ragioni che mi sono state spiegate riferite all'accaduto mi hanno lasciata sgomenta (disposizioni in materia di organizzazione del personale interno alla struttura - anestesisti che non possono esercitare dopo le 14.00 nonostante gli impegni presi), anche in considerazione del fatto che non sono la prima e neanche l'ultima delle pazienti (e presto ci stancheremo di esserlo) che si viene a trovare in queste condizioni.

Io sicuramente non sono la persona adatta a giudicare il vs. operato, professionalmente parlando, voglio sperare ci siano delle ragioni (purchè incomprensibili a chiunque) che vi portano a gestire in maniera così sconsiderata gli appuntamenti per gli interventi (di qualsiasi natura essi siano: piccoli o grandi, importanti o meno, perchè questa è la vs. valutazione semplicistica di un ricovero per intervento chirurgico, mentre per il paziente la cosa è molto diversa, deve prepararsi psicologicamente e fisicamente, organizzare la famiglia, il lavoro) e che vi fanno sentire in diritto (con estrema leggerezza) di poter i fissare il primo appuntamento a sabato 7 giugno, che viene posticipato al 13 giugno, che viene ulteriormente rinviato dopo una giornata di attesa in ospedale al 18 prossimo corrente anno (e mi viene da dire speriamo bene!).

Ho visto dai curriculum competenze giuridiche e mi domando: tutto ciò è legale? Se è legale io non lo SO e lo chiedo a voi, ma sicuramente non ha nulla di umano, anzi, ripensandoci bene forse forse non è neanche tanto legale e sapete perchè? Perchè lo sarà semplicemente sino a quando qualcuno non se la piglia veramente a male e vi chiama a rispondere personalmente per questo tipo di organizzazione, che lascia molto a desiderare.

Ottimo lo staff medico, infermieristico e paramedico... ma questo lo sapevate già tutti, dirigenti compresi :)

Patologia trattata
Polipo uterino.
Voto medio 
 
4.0
Competenza 
 
4.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
5.0

Gravidanza

Ero una paziente del compianto prof. Tranquilli. La mia prima gravidanza andò male ma lui, che nel suo studio aveva già capito che qualcosa non andava, mi mandò subito al PS ginecologico del Salesi, ma senza allarmarmi... Purtroppo andò male, ma lui con umanità e serenità seppe trovare le parole giuste per tirarci su di morale. Rimasta incinta di nuovo ed impaurita da morire, parlai con lui di queste mie paure... Con garbo, pazienza e serenità mi stette a sentire, dicendomi di stare tranquilla, che sarebbe andato tutto bene e di non pensare più alla volta precedente... Questa è una altra gravidanza mi disse... mi ha fatto seguire in day hospital fino a 38 settimane e si è sempre informato di come andavano le cose... Il mio ringraziamento va a lui, anche se non potrà leggerlo, alla dott.ssa Bezzeccheri al dott. Giannubilo per la loro professionalità e scrupolosità, nonchè alle infermiere, sempre presenti e pronte ad aiutarti nonostante la mole di lavoro e la carenza di personale.
Mi spiace non poter elogiare le dottoresse più giovani.. quelle che ahimè (ma spero di no) dovrebbero rappresentare il futuro di quel reparto; a me sembrava di vedere più una sfilata di moda che una dott.ssa in giro visita... Comunque ripeto: la mia bimba sta bene, è sana e di ciò ringrazio chi sopra ho citato.

Patologia trattata
Poliabortività.
Voto medio 
 
4.3
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Gravidanza e parto

Ho avuto problemi di pressione alta alla 23° settimana e all'ospedale di Ascoli mi avevano detto, creando in me e mio marito un'ansia indescrivibile, che il bambino non sarebbe arrivato alla 30° settimana.... Tanto non fa niente... crescerà dopo in incubatrice mi dissero; impauriti ed increduli che un ospedale non fosse capace di seguire una gravidanza con qualche problema, mio marito è riuscito ad avere il cell. personale del prof. Tranquilli. Gli ha spiegato la situazione e dietro suo consiglio ho firmato e sono andata via dall'ospedale di Ascoli, con una terapia provvisoria che mi costringeva ad assumere 12, e dico 12, pasticche al giorno. Entro pochi giorni sono stata contattata dal Salesi per una visita in day hospital.. ricoverata per due settimane, sono tornata a casa rincuorata e fiduciosa... Sono stata seguita in day hospital fino a 38 settimane, quando è nata la mia Martina, una splendida e sana bimba che ho tenuto vicino a me nella villetta.. altro che incubatrice!!!!! Il mio elogio va in primis al professore, con la sua umanità, competenza e altruismo che pochi hanno... La sua perdita è una perdita grave per tutti... Io specifico che questa era la mia seconda gravidanza, la prima era andata male e fui ricoverata al Salesi, dove il prof. mi venne a vedere di SABATO POMERIGGIO.... questo per far capire che tipo di persona era... Non smetterò mai di essere grata, senza di lui non so se la nostra bimba sarebbe qui...
Un grazie anche alla dott.ssa Bezzeccheri e alla sua professionalità, e al dott. Giannubilo. Solo un appunto: le dottoresse più giovani dovrebbero imparare un po' di umiltà e trarre insegnamento da chi ha più esperienza di loro.. magari pensare meno a vestiti e scarpe e camminare con i piedi per terra e non a sette metri dal suolo...
Elogio anche alle infermiere, un po' meno alle ostetriche, per lo meno quelle capitate a me, le altre non so...

Patologia trattata
Pressione alta in gravidanza.
Voto medio 
 
1.0
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
1.0
Servizi 
 
1.0

Personale paramedico e Operatori socio sanitari

In quanto medico ospedaliero, ho il dovere, oltre che il diritto, di segnalare lo stato di assoluto e irreale degrado del reparto di clinica ostetrica dell'ospedale Salesi di Ancona.
Come tante altre centinaia di pazienti io e mio marito, anch'esso medico ospedaliero, abbiamo scelto questa struttura per la nota professionalità dei medici del reparto guidato dal Prof. Tranquilli. L'eccellenza dei medici è stata confermata, di contro abbiamo dovuto constatare la drammatica mancanza di igiene nei bagni e nelle camere di degenza, l'assenza dei più comuni presidi igienici (non c'era neanche la carta igienica); non parliamo del sapone, tovagliette e quant'altro. Durante i tre giorni di degenza di mia moglie non ci sono stati forniti bicchieri, posate, tovaglioli e un vassoio per il pasto. Pasti forniti senza contenitori di protezione o documentazione riguardo igienizzazione, processo di conservazione etc.: requisiti oramai obbligatori in tutti gli ospedali.
L'arredo della nostra camera di degenza per solventi era più che fatiscente, con un fasciatoio per i neonati in condizioni irriferibili, pareti con macchie di dubbia origine e pavimenti non igienizzati da decenni. Pulizia ma soprattutto igiene affidata a personale in appalto a digiuno delle più elementari regole di rispetto del malato, rispetto della privacy, norme igieniche ospedaliere. Personale dotato di un panno umido con il quale pulire superfici del bagno e superfici della camera di degenza. Situazione ben oltre i limiti posti da tutti gli uffici di igiene delle ASL.
Comprendiamo appieno, in quanto medici ospedalieri, le difficoltà delle ASL italiane in questo periodo di crisi e gli sforzi di noi medici e del personale paramedico. Il vero problema in questo caso é un altro; l'assuefazione colpevole della caposala e, di conseguenza, del personale ausiliario e infermieristico all'indecenza.

Patologia trattata
Taglio cesareo programmato (con pagamento della camera di degenza).
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Elogio al dott. Moriconi

In occasione del mio piccolo intervento, tutto il personale si è dimostrato: competente, premuroso e disponibile. Desidero specialmente ringraziare il dott. Moriconi, che per la sua professionalità ed umanità mi ha fatto vincere le mie paure. Grazie a tutti.

Patologia trattata
Polipi all'utero (polipectomia resettoscopica).
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Ottimo reparto

Perfetto il Dott. Piccioni, professionalmente ed umanamente. Premuroso e cortese il personale infermieristico.
In un povero, cadente, vecchio ospedale, questo reparto si distingue per la situazione medica di eccellenza.
Complimenti!

Patologia trattata
Miomectomia.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Reparto eccellente

Dopo aver perso la mia prima bambina, mi sono rivolta al Salesi, dove nel marzo del 2010 nasceva la mia piccola. Non smettero' mai di ringraziare tutto lo staff del professor Tranquilli che mi ha seguita, oltre che con enorme competenza, con comprensione ed affetto e che ha permesso la nascita di mia figlia.
La mia bimba, nata con taglio cesareo anticipato, è stata poi ricoverata nella T.i.n. del Salesi, dove anche qui ho trovato medici di una competenza e umanità oggi molto rari.
Un ospedale da cui prendere esempio.. grazie ancora!!

Patologia trattata
Distacco parziale di placenta.
Voto medio 
 
4.3
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
4.0

GRAZIE PROF. TRANQUILLI

Incinta del mio primo bimbo ho avuto una minaccia di aborto alla settimana 23. L'ospedale di Ascoli non sembrava poter dare soluzione al mio problema, finché non ho cercato il Prof. Tranquilli. Mi ha ricoverata all'Ospedale Salesi di Ancona ed ha tentato di farmi un cerchiaggio, anche se le speranze erano poche. Quando sono uscita dalla sala operatoria sia io che il Prof. eravamo felici ed increduli per la riuscita dell'intervento. Eravamo increduli anche quando abbiamo visto che la mia gravidanza è andata avanti fino alla settimana 38, quando è nato il mio gioiello. La mia potrebbe sembrava una segnalazione di chi ha avuto fortuna e per questo elogia il proprio medico. Ma mi sembra giusto dire a tutti, attraverso questo canale, che il Prof. Tranquilli non è solo un medico dalle straordinarie capacità, ma anche una persona fantastica dal punto di vista umano, capace di una parola di conforto anche in momenti tragici. Non finiremo mai di ringraziarlo, io ed il mio piccolo Pietro. Gli auguriamo tutto il bene possibile. GRAZIE.

Patologia trattata
Minaccia di aborto.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Elogio al dottor Grechi

Il 2 marzo 2012 sono diventata mamma di 2 gemellini: Diego e Leonardo. Ii miei ringraziamenti vanno al ginecologo che mi ha seguito durante la gravidanza, il dottor Grechi, per la sua professionalità, umanità, onestà, per essere stato sempre obiettivo (non mi ha mai illusa, nè incoraggiata, mi ha sempre detto le cose come stavano) e, soprattutto, per avermi dato consigli utili ed essere stato molto scrupoloso.
Un grazie anche: agli infermieri e medici della terapia intensiva neonatale (diego alla nascita pesava kg 1,880, l'hanno portato nella culla calda per 1 settimana), al personale del nido, alla dr.ssa Bezzeccheri che mi ha seguito durante i day hospital, nonchè alla dr.ssa Montic ed alla dr.ssa Nardi per le ecografie.

Patologia trattata
Gravidanza gemellare monocoriale biamniotica.
Voto medio 
 
4.3
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
2.0
Servizi 
 
5.0

ELOGIO AL DOTT. GIANNUBILO

VORREI ESPRIMERE UN MIO GIUDIZIO RIGUARDANTE IL DOTTOR GIANNUBILO, PERCHE' E' VERAMENTE UN MEDICO BRAVISSIMO, UMANO, MOLTO PROFESSIONALE E SEMPRE DISPONIBILE AD OGNI DOMANDA E PROBLEMA CHE SI RISCONTRI.

Patologia trattata
Visita ginecologica.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Elogio allo staff del prof. Tranquilli

Sono la mamma di un meraviglioso bimbo, Andrea Maria, nato la vigilia di Natale alla 24esima settimana di gestazione. E'stato praticamente un miracolo doppio sia per la competenza dei medici che lavorano in reparto, sia poi per la TIN, dove Andrea Maria e'rimasto per 4 mesi!!! Io e mio marito non siamo stati mai lasciati soli da tutto il personale della Clinica! A chi conosco consiglio vivamente la Clinica. Lo staff, a partire dal Primario il Professor Tranquilli, che ringrazio pubblicamente per aver dato a me e mio marito la gioia di vedere ogni giorno il sorriso di Andrea Maria, dai dottori alle infermiere, è tutto molto competente.

Patologia trattata
Prematurità estrema.
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Grazie al Dott. Giannubilo..

Io consiglierei e consiglio di cuore la Clinica del Salesi. In gravidanza ho avuto la fortuna di fare la conoscenza del Dott. Stefano Giannubilo che mi ha seguita, ha chiarito ogni mio dubbio, con pazienza e il massimo della competenza. Non posso dire lo stesso a proposito di una Dott.ssa, credo specializzanda, che durante il mio travaglio non prestava praticamente mai ascolto a quello che avevo da dirle.. rifiutandomi l'epidurale malgrado la dilatazione (come pattuito dai colloqui pre-anestesia) e infatti l'anestesista è arrivato soltanto molto in ritardo.. e solo quando è stato chiamato (immediatamente) al cambio turno dal Dott. Giannubilo.
Per quanto riguarda le puericultrici, sono delle ragazze fantastiche, sempre pronte meticolose e attente. I neonati vengono controllati in continuazione e credo non ci sia cosa più importante per una mamma che sapere che il suo bambino è sotto l'occhio vigile degli esperti della struttura. Grazie e grazie di cuore anche alla terapia intensiva neonatale. Ho avuto modo di conoscere Primari e infermieri e personale patronesse e clown di corsia fantastici che porterò sempre nel cuore.

Patologia trattata
Gravidanza e parto.
Voto medio 
 
3.5
Competenza 
 
2.0
Assistenza 
 
2.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Isteroscopia operativa, Dr. Grechi

Sono stata operata il 1° giugno per una resettoscopia all'utero. L'intervento è andato benissimo, il dottor Gianluca Grechi è stato molto bravo e dopo l'intervento è venuto subito a vedermi in camera; lo devo veramente solo ringraziare.
Per quanto riguarda invece l'organizzazione generale del reparto, non è proprio il massimo..

Patologia trattata
Resettoscopia utero.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

ricovero per contrazioni

Sono stata ricoverata nella clinica di ginecologia e ostetricia per una settimana per dei calcoli alla colecisti che avevano dato atto a delle coliche. Al mio arrivo sono stata subito sottoposta a controlli e monitoraggio, scoprendo poi che avevano dato il via a delle contrazioni. premetto che io sono già in cura al Salesi in quanto la mia bambina è affetta da cardiopatia. Durante il ricovero ho notato molta efficienza da parte dei medici, delle ostetriche e degli specializzandi. Il mio ginecologo mi aveva consigliato questo ospedale nel momento in cui è stato scoperto il problema della mia bambima e sinceramente sono molto contenta di aver accettato il suo consiglio. Sono veramente preparati e competenti.

Patologia trattata
ricovero per contrazioni alla 36° settimana di gravidanza.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Parto Cesareo

L'equipe della Clinica di Ostetricia e Ginecologia è fantastica, sia in sala operatoria, sia in corsia e sia nel reparto di Patologia neonatale.
Hanno aiutato mia moglie in una situazione molto difficile, causata da una grave maculopatia che ha richiesto l'esecuzione di un parto cesareo anticipato.
Sono stati TUTTI bravissimi, COMPLIMENTI e Grazie di cuore!!!
Giancarlo, Emidia e il piccolo Giulio

Patologia trattata
Parto cesareo anticipato causa grave maculopatia
Voto medio 
 
3.0
Competenza 
 
2.0
Assistenza 
 
2.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
3.0

gravidanza

sono venuta al Salesi giovedì 14 ottobre per far fare una consulenza prenatale a mia figlia per avanzata età. Ma è possibile far pagare a una donna incinta di 2 mesi e mezzo 300.00 € per fare ciò? Per fare poi che? (premetto che per venire al Salesi prenotando ho chiesto anche quanto veniva a costare la prestazione e mi hanno detto che veniva 100.00€). E poi questo dottore cosa pensava, che in due mesi e mezzo la paziente non avesse fatto neanche una visita ad Ascoli? è seguita da una ginecologa che ci ha parlato tra l'altro bene dell'ospedale Salesi. Ora non voglio fare di tutta un'erba un fascio, però siamo ritornate a casa deluse e impotenti a reagire.. Certo è che ci siamo date da fare al ritorno per raccontare alla ginecologa e al nostro medico di fiducia questo increscioso episodio. Grazie a questo sito di darci la possibilità di raccontare ciò. ps. nello scrivere non si può in dettaglio ciò che veramente è successo dalle ore h15.30 alle 19.30

Patologia trattata
gravidanza - consulenza prenatale.
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
5.0

parto

io tornerò per il mio secondo figlio a partorir lì, il primo parto è andato bene, travaglio bene, ostetriche presenti, nonostante la mole di lavoro di quella notte ( 2 cesarei urgenti e 4 pazienti in travaglio). poi ogni esperienza è soggettiva.... grazie a tutto lo staff per l'assistenza... a presto

Patologia trattata
parto naturale.
Voto medio 
 
3.3
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
2.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
3.0

commento

sapevo benissimo cosa mi avrebbe aspettato al Salesi, perchè ero al secondo parto cesareo ma le ostetriche hanno superato se stesse: sembra quasi che il loro non sia un lavoro per scelta ma che qualcuno le abbia obbligate... non racconto cosa mi sia capitato perchè non ci voglio neanche ripensare, ma se non fosse per i fantastici dottori e per la certezza di dare al mondo il proprio figlio in una struttura capace di far fronte ad ogni evenienza, credo che nessuna donna tornerebbe in quell'ospedale, che è ben lontano dall'essere luogo di gioia e di amore infinito.

Patologia trattata
parto cesareo.
Voto medio 
 
3.3
Competenza 
 
4.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
2.0

GRAVIDANZA

durante il parto non ci sono state complicazioni, quindi non posso dire nulla nè in positivo nè in negativo, ma circa l'assistenza post parto, e in particolare l'assistenza delle ostetriche della Pediatria- nido non posso che esprimere un giudizio assulutamente negativo.

Patologia trattata
PARTO SPONTANEO.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
5.0

gravidanza

Consiglio questo reparto a TUTTE le future mamme perchè, grazie alla competenza e all'amore che tutti i medici di questo reparto impiegano nel loro lavoro, ho un ricordo bellissimo di questa mia prima esperienza da mamma. In particolare ringrazio il dott. Gianluca Grechi e le ostetriche Marina Ranalli e Stefania Steca, che hanno fatto nascere il mio piccolo Diego il 28 Agosto 2009 dopo ben 10 ore di travaglio!!! Devo dire che sono state le ore più belle della vita mia ed è tutto merito di questa fantastica equipe che mi ha assistita sia dal punto di vista medico che psicologico. Ah, dimenticavo di dire che anche l'assistenza post-parto è ottima: le infermiere del nido sono tutte molto competenti, gentili e disponibili.

Patologia trattata
gravidanza e parto.


Altri contenuti interessanti su QSalute