Ortopedia Ospedale Bufalini

 
4.4 (21)
Scrivi Recensione
Reparto
Il reparto di Ortopedia dell'Ospedale M. Bufalini di Cesena, situato in Viale Ghirotti 286, ha come Direttore il Dott. Monesi Mauro. Il reparto eroga prestazioni in regime di ricovero, in regime di Day hospital- Day Surgery ed in regime ambulatoriale (ambulatorio di ortopedia, sala gessi). La U.O. è integrata all’interno del Dipartimento di Emergenza con la finalità di gestire il paziente polifratturato a tutti i vari livelli di assistenza, nonché assicurare tutta una serie di percorsi che vanno dalle sostituzioni articolari (protesi d’anca e ginocchio) alle patologie del bambino, della persona adulta e dell’anziano. Fanno parte dell'equipe dell'unità operativa i dirigenti medici Andrea Del Baldo, Ariano Ahdieh, Claudio Spinozzi, Enrica Lombardi, Francesco Fanton, Franco Calista, Karl Matthias Hendriks, Luigi Branca Vergano, Pio Conti, Stefano Gagliardi, Vito Prezioso.

Recensioni dei pazienti

21 recensioni

 
(14)
 
(3)
 
(2)
 
(2)
1 stella
 
(0)
Voto medio 
 
4.4
 
4.2  (21)
 
4.2  (21)
 
4.8  (21)
 
4.3  (21)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
4.3
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
3.0

Ariano, grazie di tutto!

Un grazie a tutto lo staff: l'unico neo di Ortopedia, da non ricoverata, sono i tempi troppo lunghi per le RSM. Un sentito ringraziamento al dottor Ariano Ahdieh, che non solo mi ha rimessa in sesto, ma mi ha stupito per l'innata simpatia e l'ottimismo. Sono entrata in sala operatoria (prima dell'anestesia) ridendo alle sue battute, scegliendo fra le sue mascherine quella più buffa e chiacchierando durante l'intervento. Anche nel post-operatorio e in altre occasioni ho avuto modo di apprezzare la sua bonomia, che mi ha davvero aiutato.

Patologia trattata
Nel corso degli anni: frattura scomposta al polso, frattura composta alla caviglia, lesione del legamento mediale collaterale, lesione del legamento crociato anteriore, tunnel carpale.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Reparto ortopedia all'avanguardia

Reparto ortopedia e PS di Cesena Bufalini all'avanguardia e molto attrezzati.
Non sono un abitué (per fortuna) degli ospedali, ma alla necessità... Ho trovato nel dott. Vito Prezioso un medico attento e scrupoloso. Ed in Gabriele, infermiere del reparto, un sorriso per aver retto alle mie battute e non per meno, per la diligenza nel lavoro.

Patologia trattata
Trauma distorsivo del mesopiede dx.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

La mia esperienza (positiva)

Con la presente vorrei ringraziare pubblicamente tutto lo staff del reparto Ortopedia dell'Ospedale Bufalini di Cesena (Direttore, Medici, Infermieri, OSS e tutto il personale) per la loro professionalità, gentilezza, assistenza in occasione del mio ricovero del 7 gennaio 2018 (e successiva operazione dopo 2 giorni) dovuto ad una caduta dalla bicicletta, dove ho riportato la frattura dell'ala iliaca e colonna anteriore acetabolo sinistra.
A distanza di quasi una anno posso affermare di essermi ripreso benissimo, tanto è vero che ho ripreso ad andare in bici (mia grande passione).
Grazie nuovamente a tutti, e colgo l'occasione per fare gli auguri di un buon Natale a tutto il reparto.

Patologia trattata
Fratture ala iliaca sx e colonna anteriore acetabolo sx.

Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ottimi professionisti

Visitato in reparto di day hospital dal dottor Gagliardi a soli 9 giorni dall'invio (visita ambulatoriale di altro ortopedico della Asl), subito inserito in lista di attesa per l'intervento (lista di attesa di mesi al massimo), sono stato chiamato dopo nemmeno 5 settimane. Personale attento, preparato e gentile, molto preciso nelle spiegazioni del pre e post operatorio. Al dottor Stefano Gagliardi invio i miei più sentiti ringraziamenti. Sono arrivato all'intervento praticamente con le stampelle, dolore lancinante sia di giorno che di notte, lui mi ha mandato via mezz'ora dopo l'intervento camminando sulle mie gambe. Il suo protocollo di recupero, che inizialmente mi ha spiazzato non poco viste le esperienze recenti di amici e colleghi operati per stesse patologie in altri ospedali della zona, mi ha permesso di risparmiare tempo e denaro: dopo appena 3 settimane ero già in palestra, dopo 5 pienamente recuperato. Niente fisioterapia.
Sempre disponibile per i controlli a cadenza settimanale o al bisogno, il dottore mi ha sempre detto che cosa fosse opportuno, necessario o superfluo, evitandomi appunto perdite di tempo e spese inutili.

Patologia trattata
Meniscopatia mediale degenerativa, cisti parameniscale, condropatia rotulea.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grazie al Dott. Landi

Un sentito grazie ad dott. Landi Stefano, che ha saputo ridarmi il sorriso dopo un intervento al piede, l’unico e solo che ha capito il problema e che è intervenuto risolvendolo al meglio. Professionista, persona umana e preparatissimo. Non potevo avere di meglio.
Grazie, grazie e ancora grazie.

Patologia trattata
Esostosi e alluce valgo.
Voto medio 
 
4.3
Competenza 
 
4.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Operazione al gomito

Ringrazio vivamente tutto il personale di Ortopedia per avermi accudito in 7 giorni di ricovero, in particolare ringrazio il dott. Landi il quale, oltre ad aver eseguito un intervento complesso al gomito, mi ha rassicurato, spiegandomi nei minimi particolari l'intervento chirurgico. Grazie di cuore.

Patologia trattata
Frattura scomposta esposta omero distale sx; frattura vertebre d6- d7.
Voto medio 
 
2.0
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
1.0

La mia esperienza

A seguito di frattura scomposta pluriframmentaria epifisi distale radio sinistro con inflazione allo stiloide ulnare, avvenuta sulle piste da sci trentine, mi hanno eseguito riduzione e successiva immobilizzazione con apparecchio gessato fin sotto la spalla (30/ 35 giorni, con successiva lastra di controllo dopo 7 e 15 giorni); tutto questo eseguito nell'immediato al trauma, nel centro ospedaliero trentino.
Successivamente (dopo 7 giorni) mi sono recato, come da prognosi, all'ospedale Bufalini di Cesena per il primo controllo con la prima lastra. Al controllo ho fatto visionare tutti i documenti, compresa la prima lastra di 7 giorni conseguenti al trauma, al dottor Spinozzi che, con gentilezza, mi dice di continuare con il gesso in quanto la frattura è rimasta composta e quindi l'operazione non era necessaria. Mi invita quindi ad effettuare un'altra lastra dopo altri 7 giorni per scrupolo, sempre come controllo.
Al successivo controllo (15 giorni dal trauma) incontro il dottor Ahdieh Ariano, che con superficialità mi riceve sbuffando e lanciando i miei referti sul tavolo, dicendomi che bisognava operare subito, inserendo una placca, che le fratture scomposte SECONDO LUI andavano tutte operate, e che il gesso fattomi faceva schifo.
A questo punto, innervosito, molto sconvolto e amareggiato dalla mancata educazione del dottore, decido di affidarmi all'EQUIPE MOBILE del Dott. Costa a Bologna, che mi riceve, nel giro di breve tempo, ed alla quale ho fatto visionare tutti i referti, la quale con molta gentilezza e professionalità mi dice di continuare con il gesso che la frattura era rimasta composta e che con l'operazione non avremmo risolto niente, anzi, sarebbero aumentati solamente i tempi di recupero.
Oggi, dopo svariati mesi dall'infortunio, ho eseguito fisioterapia e il polso è tornato quasi perfettamente alla normalità.
Ringrazio i medici di Bologna e consiglio a tutti di sentire vari pareri prima di prendere delle decisioni definitive.

Patologia trattata
FRATTURA SCOMPOSTA POLSO, ULNA E RADIO.
Voto medio 
 
3.0
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

TUNNEL CARPALE

LA PAZIENTE, NONCHE' MIA CONIUGE, MARIA ANGE PRIVET, IN LISTA DI ATTESA NEL 2014 E PER 12 MESI, ERA STATA OPERATA NEL 2008 IN VENETO DI TUNNEL CARPALE DESTRO E GIA' AVVISATA DI SUCCESSIVO PROSSIMO INTERVENTO DI TUNNEL CARPALE ANCHE SINISTRO. LA PAZIENTE POI SI TRASFERI' E, NEL 2014 APPUNTO, E' STATA POSTA DAL BUFALINI E DAI SUOI SPECIALISTI ORTOPEDICI-CHIRUGHI DELLA MANO, IN REGOLARE LISTA DI ATTESA NELL'APPOSITO LIBRONE ORTOPEDICO-CHIRURGICO C/O LA CAPOSALA (DOPO ESITO POSITIVO DI ESAME ELETTROMIOGRAFICO CON VENTOSE, ED ESITO POSITIVO DI QUELLO FATTO CON GLI AGHI). DOPO 1 ED 1 SOLA TELEFONATA FATTA ALLA PAZIENTE (NON REPERITA) HANNO RADIATO LA SUA REGOLARE PRESENZA DALLA LISTA UFFICIALE DI ATTESA PER L'INTERVENTO DI TUNNEL CARPALE SINISTRO. CIO' E' STATO POSSIBILE APPURARLO IN SEDE DI AMBULATORIO NEI PRIMI MESI DEL 2016, IN PRESENZA DELL'ORTOPEDICO SPECIALISTA DOTT. SPINOZZI, DELLA PAZIENTE MIA CONIUGE E DI ME SOTTOSCRITTO, ABATE UGO, E SPINOZZI RESTO' ESTEREFATTO DAVANTI A NOI ED ALLA CAPOSALA NEL SENTIRLE LEGGERE, DAL LIBRONE-LISTA DI ATTESA, CHE LA PAZIENTE ERA STATA CONTATTATA TELEFONICAMENTE 1 ED 1 SOLA VOLTA E.. QUINDI DICHIARATA IRREPERIBILE! ASSURDO! IL DIRETTORE SANITARIO DEL BUFALINI E' STATO MESSO AL CORRENTE DI TUTTO CON RACCOMANDATA RR NEL MESE DI SETTEMBRE 2016, MA AL MOMENTO NESSUNA RISPOSTA. PAZIENZA. NOI CI SIAMO SPOSTATI VERSO LA ORTOPEDIA DI RIMINI, DOVE E' GIA' IN LISTA DI ATTESA ENTRO NOVEMBRE 2016, DOPO REGOLARE CONTROLLO ORTOPEDICO-CHIRURGICO DELLA MANO.
IL FATTO E' CHE DA 6 MESI MIA MOGLIE ERA CON DOLORI ATROCI E NESSUNO SI E' CURATO DI LENIRGLIELI IN QUALCHE MODO.. E DA 6 MESI CHE NON DORMIVA. ADESSO INVECE SONO 10 GIORNI, DOPO CHE A RIMINI L'ORTOPEDICA LE HA PRESCRITTO UN ADEGUATO FARMACO, CHE FINALMENTE HA RIPOSATO E DORMITO. E IN CASI DI DOLORI FORTISSIMI, ORA CHE E' IN ATTESA DI INTERVENTO ORMAI FINALMENTE PROSSIMO, LE E' STATO PRESCRITTO UN FARMACO CHE VERAMENTE HA SORTITO UN EFFETTO TERAPEUTICO DECISIVO SIA SULLA FASE DEL DOLORE MOLTO FORTE, SIA FINALMENTE INDUCENDOLA A FINALMENTE DORMIRE E RIPOSARE DOPO BEN 6 MESI.
CORDIALI SALUTI. prof. Ugo Abate Teologo Cattolico Tomista ed ex Laureando del VI anno di Medicina e Chirurgia e fratello di Viceprimario Chirurgia Gastroenterologia c/o Napoli.

Patologia trattata
Tunnel carpale.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Il dott. Gagliardi mi ha salvato la gamba

Ringrazio il Prof. Gagliardi per la sua professionalità. L'11 marzo 2001, a seguito del mio incidente stradale, ebbi una frattura esposta e scomposta di tibia e perone. Sono stato operato dal prof. Gagliardi con un intervento riuscito alla perfezione: apparato di Ilizarov per la ricostruzione ossea.
Oggi, a distanza di 15 anni, ringrazio ancora il professore e tutto lo staff. Cammino con le mie gambe senza nessuna protesi e con l'osso riformato alla perfezione. Faccio sport e lo sottopongo l'arto a qualsiasi sforzo senza problemi.
Grazie!

Patologia trattata
Frattura esposta e scomposta di tibia e perone dx.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Protesi anca sinistra

Sono stato operato all'anca sinistra (protesi) dal dott. Prezioso Vito e dal direttore Monesi Mauro, persone straordinarie sia dal punto di vista medico che da quello umano, non potevo chiedere di piu'.
Personale fantastico, disponibilissimo e simpaticissimo, a partire dalla sala operatoria per finire agli assistenti del reparto.
Veramente COMPLIMENTI!!!

Patologia trattata
Coxartrosi.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Protesi anche effettuate dal Dott. Monesi Mauro

Sono stato operato due volte dal dott. Mauro Monesi all'ospedale M. Bufalini di Cesena (Ortopedia): nel 2011 protesi all'anca destra e nel 2012 protesi all'anca sinistra. Ottimi risultati. Per quanto riguarda le operazioni, sono andate benissimo grazie al dott. Monesi (fantastica persona E PROFESSIONISTA SERIO, molto preparato e di grande capacità e umanità verso i pazienti - che non è poco) e grazie a tutto il personale del reparto.

Patologia trattata
PROTESI ANCHE DESTRA E SINISTRA.
Voto medio 
 
2.0
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
1.0

Demoralizzato

Ho un'infiammazione al tendine del sottorotuleo da circa un anno e dopo aver speso tanti soldi in visite ortopediche, laser, tecarterapia, integratori e antinfiammatori, non ho risolto nulla. Purtroppo ho incontrato fisioterapisti e dottori con teorie diverse, ma oggi in seguito alla visita al Bufalini con il dottore Ahdieh Ariano, ho capito che solo un miracolo può salvare il mio ginocchio. Nonostante abbia detto al dottor Ahdieh Ariano che già avevo provato con il laser, integratori ect. ect., mi ha prescritto nuovamente la stessa cura e nel giro di pochi minuti mi liquida in maniera molto superficiale dinanzi al problema dicendomi:"questo è.. ci vediamo tra un mese ".
Senza parole sono andato via perchè non serve dire altro.
Spero che nessun'altro riscontri il mio stesso disagio. Ho difficoltà a guidare, lavorare, fare attività fisica e a dormire.
Grazie.

Patologia trattata
Tendinite al sottorotuleo.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Visita col dott. Mauro Monesi

Ho avuto il piacere di conoscere il Dr. Mauro Monesi, Direttore Ortopedico dell'Ospedale Maurizio Bufalini di Cesena, e con tutta tranquillità posso affermare che trattasi di un professionista serio, preparato e di grande capacità, e non mi sono spiegato il perché non gli abbiano ancora conferito il titolo di Professore (cosa si aspetta?). Sono stato nel Suo reparto di ortopedia, dove ho portato mia moglie per una visita, e ho avuto modo di constatare l'ordine, la pulizia, la gentilezza, l'educazione e la cortesia del personale. Sento forte il desiderio di ringraziare ancora il Professore Mauro Monesi.

Patologia trattata
Tallonite.
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Grazie al dott. Monesi e a tutto il suo staff

In seguito ad un trauma stradale molto grave, avvenuto il 28 agosto del 2010, sono stata trasportata dall’Elimedica all’Ospedale “Bufalini” di Cesena. Qui sono stata a lungo ricoverata e poi operata numerose volte per i postumi dell’incidente presso l'Unità Operativa di Ortopedia e Traumatologia diretta dal dott. Mauro Monesi, che mi ha seguito durante il mio decorso ospedaliero e che vorrei qui ringraziare. Avendo riportato fratture multiple, scomposte, pluriframmentarie, alcune esposte in tutto il corpo (solo il capo e il braccio destro sono usciti indenni dall’incidente), il recupero della funzionalità dei miei arti e del mio corpo in generale era in seria discussione. Portata d’urgenza al pronto soccorso, sono stata immediatamente sottoposta ad un intervento di sei ore e ricoverata in terapia intensiva. Nel giro di due settimane ho subìto altri due complessi interventi, effettuati dal dott. Monesi, per la ricostruzione degli arti inferiori e del braccio sinistro. Successivamente, per complicazioni determinate dalla complessità del mio quadro clinico, sono stata operata ancora numerose volte dal direttore dell'unità operativa di ortopedia.
Il mio difficile percorso non è ancora giunto al suo termine, ma posso dire di avere recuperato gran parte della funzionalità dei miei arti. E questo grazie al fatto che sono stata curata con estrema competenza, serietà e professionalità. Per questo vorrei ringraziare il dott. Monesi e tutti i medici, nonché gli infermieri e gli operatori sanitari che lavorano nel reparto di ortopedia per la loro competenza e disponibilità.

Patologia trattata
FRATTURA pluriframmentaria ESPOSTA BI-OSSEA gamba destra – FRATTURA DICONDILOIDEA FEMORE DESTRO – FRATTURA pluriframmentaria 1/3 DISTALE irradiata ai CONDILI del femore sinistro – FRATTURA pluriframmentaria ESPOSTA OLECRANO-ULNARE sinistra - FRATTURA composta BRANCA ILEO-PUBICA DX – FRATTURA ALI SACRALI – FRATTURE composte III- IV -V -VI COSTA DX e FRATTURA II – III - IV MTT, cuboide e cuneiforme – FRATTURA dei PROCESSI TRASVERSI di L3-L4 ed L5.
Voto medio 
 
4.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
3.0

Piatto tibiale. Intervento nel 2008

Nel 2008 sono stato operato presso questo ospedale per la frattura del piatto tibiale, risolta con grande successo per la perizia con cui è stato organizzato, eseguito ed assistito, l'intervento di applicazione degli elementi di sintesi. La riabilitazione e' stata molto difficile ma, a causa della estrema precisione con cui è stato effettuato l'intervento da parte del dott. Gagliardi, a distanza di 6 anni devo dire che la mia gamba sta benissimo, anche in presenza del supporto applicato. Davvero bravi e grazie per il supporto in ogni occasione.

Patologia trattata
Frattura piatto tibiale.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamenti

In particolare vorrei ringraziare il Dott. Gagliardi per la sua professionalità e disponibilità, sempre dimostrate quando negli scorsi anni ho avuto necessità di cura.

Patologia trattata
Intervento al menisco.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Monesi mi hai salvato la vita

Io sono un vero e proprio miracolato, il Dott. Monesi e tutto il suo staff sono stati unici.
Il dott. Monesi mi ha rimesso in piedi e cammino praticamente come prima! Ora comincerò gli interventi di rimozione dei mezzi di sintesi al bacino e alle gambe con il sorriso e con la piena fiducia...

Patologia trattata
Frattura del bacino a libro aperto;
gamba dx: frattura sbriciolata di tibia perone e calcagno;
gamba sx: 3 fratture alla tibia e frattura al perone, 4 costole, esplosione della vescica!
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Monesi sei il migliore!!

Ah.. Che dire.. Io dovevo morire.. Sono stato 20 giorni in rianimazione e ho subìto 8 operazioni; sono stato in totale tre mesi e mezzo ricoverato, prima in rianimazione e poi in ortopedia.. Secondo me il dott. Monesi é il migliore! Disponibilissimo, competente come pochi (il mio bacino era ridotto veramente male), burbero al punto giusto e assolutamente simpaticissimo. Una persona da conoscere...
Per quanto riguarda le strutture ospedaliere non c'é che dire.. Il reparto di rianimazione é un fiore all'occhiello... Io mi sono trovato benissimo..

Patologia trattata
Frattura di 7 costole, 3 apofisi spinose, lesione del fegato, intima dell'aorta lesionata, frattura biossea scomposta esposta pluriframmentaria di tibia e perone gamba sinistra, sfondamento dell'acetabolo e lussazione sacro iliaca (bacino sbriciolato).
Voto medio 
 
3.0
Competenza 
 
2.0
Assistenza 
 
2.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

rottura crociato sx

Sono stato visitato questa estate dal dott Hendriks Karl Matthias in seguito ad un trauma distorsivo al ginocchio durante una partita a calcetto con gli amici. Non ero praticamente in grado di appoggiare a terra l'arto ed avanzavo a zoppo galletto, o in maniera claudicante.
Il dott. Hendriks dopo una visita sommaria, la somministrazione del test del cassetto ed un'inutile rx, mi ha semplicemente detto di stare a riposo, mettendoci il ghiaccio, non riscontrando dunque nulla di grave.
Il dolore persisteva e quindi ho fatto nel giro di qualche giorno una risonanza magnetica all'istituto di Monselice (che consiglio caldamente per pulizia e velocità).
Il referto ha evidenziato ROTTURA TOTALE DEL LEGAMENTO CROCIATO ANTERIORE E LESIONE A MANICO DI SECCHIA MENISCALE (Sono poi stato operato dal prof. Zini alla fine di Ottobre).
In tutto ciò il dottore ha quindi sminuito il dolore che sentivo errando la diagnosi.
Nel mio caso non ha quindi dimostrato competenza e professionalità, spero che altri abbiano avuto maggior fortuna..

Patologia trattata
trauma ginocchio sx.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Complimenti prof. Monesi e tutto lo staff

Sono veramente grata al modo in cui avete assistito Siria durante l'intervento, ma anche dopo. la paziente non ha avuto nessuna paura per ciò che le stava accadendo in quei momenti. avete un gran dono e per questo vi ringrazio, e vi consiglierei a tutti coloro ne avessero bisogno.
Grazie di tutto quello che avete fatto e che ancora state facendo.

Patologia trattata
frattura bacino sx.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Elogio dr. Fanton e dr. Del Baldo

Volevo precisare che il mio punteggio viene riferito alla competenza in particolare delle determinate persone.
In primis il dott. Fanton, il quale l'anno scorso a settembre, quando cadendo da cavallo mi sono fatta una brutta frattura al polso sx, per mia fortuna quel giorno era presente al pronto soccorso e mi rimise a posto la frattura, con la prassi poi del gesso per 45 gg.; poi anche quest'anno, dopo quasi un anno esatto, sempre cadendo da cavallo, mi sono fratturata il polso dx... anche questa volta ho avuto la fortuna di incontrarlo ancora in pronto soccorso e per la seconda volta, con la sua grande professionalita' e competenza, e aggiungo sensibilita', mi ha rimesso in asse anche questo polso, che di solito per questo tipo di frattura si opera... ora mi e'rimasto ancora qualche giorno e poi togliero' il gesso: totale 30gg..
La seconda persona che volevo ringraziare e' il Dott. Del Baldo, visto su in ortopedia 10 giorni dopo l'incidente, dovendo rifare una lastra per decidere (a detta di un altro collega di cui ora non faccio nome ma se richiestomi lo forniro'..) se operami (era gia' pronto per un day ospital il giovedi, ma io mi opposi suggerendo un altro controllo a breve visto che si era ancora nei tempi per eventualmente poi operare senza che l'osso iniziasse a riattaccarsi..) o meno. Il dott. mi fa notare che il collega che mi voleva operare aveva letto male la lastra (la proiezione era diversa dalla prima) e che non notando questo "piccolo" dettaglio secondo lui nel frattempo la frattura messa a posto da Fanton, si era scomposta e quindi era da operare... mentre l'ultima fatta e vista da Del Baldo, mi fa notare che la proiezione e' identica alla prima fattami subito dopo avermi rimesso in asse la frattura da Fanton e che quindi ero a posto, niente operazione e ancora 15 gg. di gesso (che togliero' lunedi 17 ottobre 2011).
Errare e' umano ma errori di questo tipo fanno riflettere.... spero di non incontrare quel Dott. che interpreto' male la lastra, perche' sicuramente gliene canterei..
un grazie ancora infinito ai dottori Fanton e Del Baldo, a volte il tuo destino dipende da chi incontri in quel momento.
Buon lavoro ragazzi!

Patologia trattata
frattura polso sx (2010); frattura polso dx (2011).


Altri contenuti interessanti su QSalute