Ospedale del Mare di Napoli

 
4.6 (96)
Scrivi Recensione
Indirizzo
Via Enrico Russo, 80147 Napoli
Telefono
081 18775059
L'Ospedale del Mare, situato a Napoli in via Enrico Russo, è presidio ospedaliero dell'Azienda Sanitaria Locale Napoli 1 Centro. La struttura eroga le proprie prestazioni all'interno delle seguenti principali unità funzionali: U.O. Radiologia, U.O. Emodialisi, U.O. Radioterapia, U.O.S.D. Chirurgia maxillo-facciale. Presso il Poliambulatorio viene garantita la seguente attività specialistica: Ematologia, Gastroenterologia, Epatologia, Radioterapia, Psicologia Clinica, Angiologia, Andrologia, Reumatologia, Neurologia, Nefrologia, Terapia del Dolore, Dermatologia, Endocrinologia, Diabetologia, Medicina Interna, Psichiatria, Cardiologia.

Recensioni dei pazienti

96 recensioni

 
(79)
 
(8)
 
(3)
 
(6)
1 stella
 
(0)
Voto medio 
 
4.6
 
4.7  (96)
 
4.5  (96)
 
4.7  (96)
 
4.5  (96)
Visualizza tutte le recensioni

Filtra per malattia, intervento, sintomo

Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

Reparto Maxillo Facciale

Quella che racconto è l'esperienze avuta da mia madre (Assunta Cangiano) nel Centro Trauma Maxillo Facciale.
A mia madre è stata diagnosticata una massa (sospetta neoplasia) ad una ghiandola sottomandibolare che necessitava di rapido intervento.
Dobbiamo ammettere che non avevamo avuto alcuna esperienza con questa struttura ospedaliera e ne siamo rimasti piacevolmente colpiti.
Struttura moderna e all'avanguardia.
Mia madre riferisce di aver trovato un reparto veramente efficiente, pulito e ben organizzato anche nell'affrontare l'ulteriore difficoltà imposta dal Covid-19.
Ci tiene molto a ringraziare gli infermieri, molto umani e disponibili, ed il personale tutto, nessuno escluso.
In particolar modo vorremmo ringraziare il dott. Facciuto Vincenzo che ci ha guidato, con grande sensibilità e competenza, nelle varie fasi trascorse e che ancora segue mia madre.
L'intervento (rimozione della massa e dei linfonodi circostanti) è andato bene e senza complicazioni, ma la nostra battaglia non è ancora conclusa.
Attendiamo l'esito dell'esame istologico, ma siamo comunque fiduciosi perché consapevoli di avere ottime competenze al nostro fianco.

Patologia trattata
Sospetta neoplasia ghiandola sotto-mandibolare.


Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Una bella parola: gratitudine e amore

Il reparto e' un fiore all'occhiello della sanità campana. Oncologia e radioterapia sono risultati reparti dove l'empatia e la competenza del personale sono riuscite ad essere per me fattori fondamentali per resistere allo sconforto. Sono stata assistita in tutte le fasi della mia malattia sempre con competenza e, nonostante le mie paure, sono stata sempre incitata a credere nella vita. La mia esperienza e' stata un viaggio nelle emozioni: ho vissuto molte sensazioni contemporaneamente ma non mi è' mai mancato un sorriso da parte di tutti i medici che mi hanno sopportato e supportato. Grazie, perché senza il vostro sostegno sarei stata in balia dei "demoni" che ci assalgono in modo vigliacco, entrando in modo virulento nelle nostre vite serene. La serenità e' sinonimo di normalità, e la mia è la grandezza che debbo a voi.
Grazie allora all'oncologo dottor Mario Rosanova, al reparto Radioterapia nella dottoressa Mariagrazia Calvanese e dottor Valerio Nardone, ed al personale medico tutto, nessuno escluso. Siete dei grandi!

Patologia trattata
TUMORE DEL SENO.
Voto medio 
 
1.8
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
2.0

Disorganizzazione

Ho avuto mio padre ricoverato. Due giorni in attesa in pronto soccorso (insieme a positivi e negativi al COVID). Successivamente portato in reparto Neurologia, dopo 4 giorni gli hanno dato un letto e gli hanno iniziato la terapia per la Sindrome di Guillain-Barré. Dopo tre tamponi negativi, il quarto esce positivo, e qui iniziano i problemi. Trattato veramente come un appestato, dicendogli che quello non era un reparto COVID e che quindi il prima possibile sarebbe dovuto essere spostato al reparto COVID, ogni volta che andavamo a parlare con i medici ci dicevano sempre cose diverse. Il responsabile ci aveva assicurato che, se si fosse liberato un posto in reparto COVID, sarebbe stato trasferito, altrimenti sarebbe rimasto in stanza ed avrebbe fatto la quarantena. Invece ieri, di domenica, mi chiamano dall’ospedale dicendomi che mio padre sarebbe stato trasferito al Loreto Mare (un ospedale che tratta solo il COVID). Allora mi reco in ospedale e chiedo informazioni al medico di guardia del reparto di neurologia, un grande maleducato che ci ha dato ben poche informazioni sul trasferimento. Ovviamente la mia preoccupazione era che mio padre, avendo un problema neurologico, andando al Loreto Mare (che non ha neurologi) potesse avere grossi problemi.
Disinteresse e organizzazione pessima.

Patologia trattata
Sindrome di Guillain-Barré + positività al COVID-19.


Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Tumore di Warthin

I dottori sono competenti e seri, peccato non abbiano un reparto dedicato che permetta loro di espletare a pieno regime le loro capacità curative e di gestione del paziente.
Per il resto, personale qualificato e molto ma molto disponibile.

Patologia trattata
Tumore di Warthin.
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

UROLOGIA

Sono stato ospite al reparto Urologia per 8 giorni per un intervento alla vescica. Voglio sottolineare la competenza e la professionalità degli infermieri, anche quelli molto giovani: angeli del giorno e della notte, sempre presenti ed educati.
Se dovessi dare un voto da 1 a 10, sicuramente è 9.
Poi ci sono i medici, molto competenti, dal primario dott. Aniello Zito a tutti gli altri. Ma in particolare i dottori dr. Bruno Feleppa e dr. Ottaviano sono professionisti che offrono al degente non solo competenza, ma anche dialogo, rispetto e tanta umanità, ciò di cui ogni malato ha bisogno.
Nonostante non si potessero ricevere visite, causa covid-19, sono stato non solo curato, ma anche accudito. Quindi per me ottimo il reparto di urologia.

Patologia trattata
Operazione alla vescica.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Urologia, dott. Aniello Rosario Zito

Ho girato esattamente 6 urologi e tutti di profili alti, tra cui anche professori di cattedra, nell'arco di ben 4 anni, senza risolvere nulla, solo cure inutili!! e con oneri alti! Poi il Signore mi ha indicato il Dott. Aniello Zito, che con un semplice ecografia ha visto quello che gli altri non vedevano!! Per farla breve, mi ha risolto i miei problemi con un intervento di incisione transuretrale della prostata (TUIP).
Un professionista semplice e pratico, ma di grande profilo!! Grazie al dottor ZITO ROSARIO ANELLO!

Patologia trattata
Apparato urinario - TUIP.
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
5.0

Positivo

Ringrazio con tutta me stessa il chirurgo vascolare dott. Di Lorenzo Michele per la sua professionalità e bravura, eccellente, ma anche per la grande umanità e umiltà.
Sono stata fortunatissima nell'averlo incontrato, non finirò mai di ringraziarlo.
Si pensava all'amputazione del piede completamente, invece ha effettuato solo l'amputazione delle dita del piede sinistro.

Patologia trattata
Ulcera diabetica con infezione fortissima al piede (arrivata in ospedale con condizioni critiche e febbre a 40).
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamento speciale all’equipe vascolare

Siete stati i nostri angeli, grazie alla vostra bravura e alla vostra prontezza la nostra nonnina ha superato un intervento di 3 ore e mezza. Intervento di tromboembolectomia secondo Fogarty.
Grazie ancora, in particolare all’equipe operatoria di guardia sabato pomeriggio (03/10/2020), che ha iniziato l’intervento alle ore 19:30 fino a notte inoltrata.
Grazie di cuore, per tutto ciò che avete fatto!
SIETE GRANDI!!!

Patologia trattata
Ischemia acuta bilaterale degli arti inferiori.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

REPARTO DI NEUROCHIRURGIA

Mi trovo ricoverato presso il reparto di neurochirurgia diretto dal prof. Catapano. Desidero esprimere il miei complimenti per la qualità del lavoro assistenziale di tutti gli infermieri, Oss e medici, che prendono con estrema professionalità il loro lavoro. In questi giorni di ricovero ho avuto modo di notare che sono sempre disponibili verso le esigenze dei pazienti.

Patologia trattata
Neoformazione cerebrale.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Urologia Ospedale del Mare - Prof. Zito

Scrivo per ringraziare sentitamente il primario dell’Urologia Prof. Aniello Zito e la sua equipe per la professionalità, l’attenzione e la competenza usate nel trattare mio suocero, affetto da una singola recidiva linfonodale di tumore prostatico. E’ stato sottoposto a intervento in chirurgia robotica con recupero veloce e un rapido ritorno alla quotidianità. Segnalo con grande soddisfazione che, se per il primo intervento in robotica ci siamo dovuti spostare 8 anni fa nel Nord Italia, oggi e’ possibile trovare le stesse tecniche e professionalità a Napoli presso l’Urologia dell’Ospedale del Mare.

Patologia trattata
K Prostata.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamenti speciali al dr. Di Lorenzo Michele

Ci tengo particolarmente a rendere pubblici i ringraziamenti ad un medico davvero speciale. Lo abbiamo conosciuto circa 2 anni fa in agosto, quando nessuno voleva o poteva occuparsi del piede diabetico di mio padre. Ci siamo arrivati leggendo proprio le recensioni sul suo conto e, con grande sorpresa, abbiamo trovato nella sua figura una persona sensibile ed empatica. Credo che non sia difficile trovare un bravo medico, ma credo sia improbabile trovarne uno preparato, competente e dal cuore grande.
Mio padre continua questa battaglia, ma senza le mani d'oro del dott. Di Lorenzo non starebbe così bene.
Auguro al nostro caro medico che gli venga riconosciuta ogni singola buona azione che compie.
(sembrerà strano, ma non abbiamo speso un centesimo in 2 anni di cure).

Patologia trattata
Piede diabetico.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

UTIC - Cardiologia

Il reparto, con tutte le difficoltà incontrate in questo periodo, è riuscito a mantenere livelli di eccellenza. Onore e riconoscenza a tutto il personale: gentilezza, cortesia e professionalità sono il loro distintivo, doti che le fa persone speciali. Grande merito va al Dott. Luigi Irace ed alla sua incomparabile esperienza, per non trascurare l'equipe cardio-chirurgica capitanata dal Dott. Bernardino Tuccillo seguito dalla Dott.ssa Maria Carmen de Angelis e dal loro gruppo, che in sala operatoria sono dei veri e propri Angeli!
È una bella pagina di buona sanità meridionale che deve essere conosciuta dal grande pubblico.
Dio vi benedica!

Patologia trattata
Angina Pectoris - arteriografia coronarica.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamenti ed elogi

Non ho parole per ringraziare il dott. Michele Di Lorenzo del reparto di chirurgia vascolare dell'ospedale del Mare di Ponticelli di Napoli. È una di quelle rare persone che fa delle sue doti professionali ed umane un'attività al servizio dei malati. La sua disponibilità, la sua attenzione nei miei riguardi (segno di una grande sensibilità) meritano tutta la mia stima e la mia infinita gratitudine. Un grazie di cuore per tutto, augurandogli i più grandi successi come uomo e come professionista.

Patologia trattata
Piede diabetico.
Voto medio 
 
1.5
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
1.0

Ospedale pessimo...

Mia zia è stata ricoverata d'urgenza per un’infezione alle vie urinarie e i medici sono giorni che non ci danno notizie, non rispondono ai numeri forniti e... noi qui che aspettiamo in balia non si sa di cosa!

Patologia trattata
Infezione vie urinarie.
Voto medio 
 
4.3
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
4.0

Reparto neurochirurgia - prof. Catapano

Competenza eccellente del professore Giuseppe Catapano e bravi anche i dottori della sua equipe del reparto di neurochirurgia.
Asportato completamente il glioma, ripresa fisicamente bene, ora sono sottoposta a chemio-radioterapia.

Patologia trattata
Glioma 3° stadio frontale.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Gratitudine infinita al dottore Di Lorenzo

Desidero esprimere i miei più sinceri e sentiti ringraziamenti ed elogi al dottore Michele Di Lorenzo del reparto di Chirurgia Vascolare dell'Ospedale del Mare di Napoli, che sta curando con professionalità, scrupolosità e pazienza, come nessun altro medico aveva fatto prima, un'ulcera infetta all'arto inferiore sinistro di mio nonno. Purtroppo, quella del nonno, è un'infezione diventata, nel corso degli anni, resistente alla terapia antibiotica, ma il Dott. Di Lorenzo sta facendo veramente l'impossibile pur di salvare l'arto. La strada da percorrere è lunga, ma siamo certi di essere in mani sapienti e preziose.
Lui non è un medico qualsiasi... è unico e straordinario. Prima di essere un chirurgo di eccezionale competenza, è un uomo con un gran senso di umanità, che accoglie i suoi pazienti sempre con un sorriso e con una straordinaria bontà. Ed è questo che mi ha colpito fin da subito di lui.
Professionista preparato e instancabile che svolge il suo lavoro con passione e consapevolezza, disponibile a qualsiasi ora e in ogni momento. Nonostante l'emergenza Covid-19 che ha colpito il nostro Paese in questo periodo, non ci ha mai abbandonati. Ci ha assistito anche a distanza, sempre reperibile e pronto per qualsiasi chiarimento e dubbio.
Grazie Dottore per la tua magistrale bravura, per le tue eccelse competenze, per la tua costante disponibilità, per la tua capacità di ascolto del paziente, dote rara nei medici, e per il tuo senso dell'umorismo con cui riesci a sdrammatizzare anche le situazioni più difficili.
Riuscire a trovare oggi, in un reparto ospedaliero, una persona umana e affabile dietro un camice, non è una fortuna che capita spesso, anzi quasi mai .
Il dottore Di Lorenzo è davvero l'esempio del medico che fa del suo lavoro una vera missione.
A te, dottore, tutta la mia immensa riconoscenza e la mia profonda stima.
Grazie di cuore.

Patologia trattata
Ulcera arto inferiore sx.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ortopedia - esperienza positiva

Personale preparato professionalmente, cordiale e sempre disponibile.
Un grazie particolare al dottor Del Regno Nicola.

Patologia trattata
Frattura polso.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Dottore Di Lorenzo Michele Chirurgia Vascolare

Il giorno 08/04/2020, nella piena emergenza del virus Covid-19, siamo giunti al pronto soccorso dell'Ospedale del Mare di Ponticelli (Na) perche' mia suocera che ha una insufficienza renale cronica (dialisi), aveva il piede destro in gangrena e, nonostante l'emergenza del virus, abbiamo incontrato un dottore (un angelo), persona bravissima, di animo umile e un gran professionista: il Dottore Michele Di Lorenzo. Nel momento in cui e' stato avvisato dal pronto soccorso e' subito arrivato per prestare le prime cure a mia suocera, cercandi subito c
di risolvere il problema e agire. Si e' mostrato fin dall'inizio non solo competente e professionale, ma anche uomo di grande disponibilità. Ha notato la gravita' della situazione ed e' subito intervenuto, eseguendo dopo poche ore dal ricovero una arteriografia con ricanalizzazione del tratto. Questa arteriografia doveva essere fatta in un altro ospedale dove mia suocera era ricoverata, ma ci riferivano che essendo lei cardiopatica dovevano solo amputarle tutta la gamba e, per colpa del Covid19, ci dissero di portarla a casa e ritornare quando l'emergenza virus fosse finita, perche' era pericoloso che lei restasse in quell' ospedale. La sfortuna di mia suocera e' quella di aver incontrato in precedenza dottori che non sanno svolgere il loro lavoro. Mia suocera e' stata ricoverata ed operata dal Dott. Di Lorenzo nei giorni successivi amputandole la gamba destra al disopra del ginocchio per darle la speranza di muoversi con una protesi, diversamente da altri dottori che volevano amputare tutta la gamba, e di conseguenza sarebbe rimasta sulla sedia a rotelle per sempre. Non ho parole per ringraziarlo, un angelo che anche telefonicamente e con messaggi e' stato disponibile ad aggiornarci sulle condizioni di mia suocera giorno per giorno, perche' era vietato a noi parenti andare in ospedale per colpa dell'emergenza in atto in tutta Italia.. lui ci informava che avrebbe fatto l'impossibile per salvare piu' che poteva, perche' mia suocera era arrivata all'ospedale del Mare troppo tardi. Cosa dire, un dottore come Di Lorenzo e' una mosca bianca, spero che la sua carriera non sia offuscata da dottori incompetenti. Dottori come lui devono essere premiati affinchè si crei quella differenza tra dottori che lo fanno per passione e dottori che lo fanno per mestiere, e che sia da esempio per altri dottori perche' medici come lui sono l'orgoglio della sanità campana. Dottore, per noi sarai sempre un punto di riferimento. Grazie di tutto.

Patologia trattata
Gangrena piede dx
Voto medio 
 
3.5
Competenza 
 
3.0
Assistenza 
 
3.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
5.0

Pronto soccorso a due facce

Accuso fitte acutissime per un'infiammazione del nervo femorale. Devo ricorrere per due volte al pronto soccorso. La prima esperienza, positivissima. Valutato con codice giallo, accedo immediatamente alle cure. Vengo assistito in maniera perfetta: "Non si preoccupi, lei non esce da qui se ha ancora dolore". Ed è andata così.
Situazione analoga qualche tempo dopo, ma con esito disastroso. Vengo valutato questa volta con "codice verde". Passa un'ora prima di essere visto da un medico, due prima che vengano realizzati esami. Inutilmente comunico che il mio problema era stato valutato dai colleghi come infiammazione del nervo femorale. Il trattamento farmacologico è assolutamente inefficace ed il medico che mi ha in carico praticamente mi manda via nello stesso stato di dolenza che avevo all'ingresso del reparto.

Patologia trattata
Infiammazione nervo femorale.
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Chirurgia vascolare, dott. Michele Di Lorenzo

Non ho mai creduto alle recensioni degli altri, qualunque fosse l'argomento trattato. Sono, infatti, una persona abbastanza diffidente. Ma adesso che è finalmente finita la mia disavventura, mi sento in dovere di scriverne addirittura una io.
In ogni campo bisogna avere la fortuna di incontrare la persona giusta. E questo è ancor più vero nel campo medico. Se hai un problema serio e capiti sul dottore sbagliato, sei fregato! E credetemi.. per esperienza diretta o indiretta ho sperimentato nella mia vita che nella giungla di medici e dottori, ce ne sono di incapaci da mettersi le mani nei capelli. E badate: parlo di incapaci e non di delinquenti. Sono capitato dal dottor Di Lorenzo per caso, per fortuna.
Una ferita al piede che non riusciva a guarire. Dei medici che incontravo nessuno riusciva a capire perché non guarisse. Dopo cinque mesi decido e vado in ospedale. Da quel momento il peggio. Dopo un po' che cominciano a toccarmi la situazione peggiora fino a precipitare. Dopo neanche un mese si era creata un'ulcera così profonda da scoprire un tendine. Non riuscivo più a camminare dal dolore e passavo le mie giornate sul letto con un piede che si infiammava sempre di più. Ogni dottore che incontravo mi diceva la sua. Chi mi diceva che era tumore, chi invece diceva che io avevo il diabete e non lo sapevo, chi ancora che era un problema di circolazione. E in base a questo, ognuno mi prospettava scenari non piacevoli. Finché non incontro sulla mia strada una persona, che piuttosto che provare a curarmi, ritiene saggiamente di indirizzarmi da un medico molto più capace di capire la mia situazione. Ed ecco che incontro il dottore Di Lorenzo. Dopo ore in attesa del mio turno, visto il numero di persone che va da lui, entro finalmente nell'ambulatorio alle otto di sera. Dopo avermi ascoltato e visitato, prima di tutto nega tutte le ipotesi fatte precedentemente dai suoi colleghi. Mi dice che c'e una forte infezione e che, al di là di quella che potrebbe essere la causa, il suo obiettivo a questo punto era di salvare il dito e quindi il piede. Non nascondo che a causa delle mie esperienze precedenti ero comunque ancora diffidente, però avevo notato una diversa attenzione da parte di questo dottore. Mi aveva colpito anche la sua attenzione nel medicare il piede. Mi ha colpito il fatto che mi ha dato di sua iniziativa il suo numero di cellulare per chiamarlo in caso di necessità. E mi ha sempre risposto ai messaggi, anche se erano le undici di sera. Mi diceva sempre che doveva capire quale fosse la strada giusta per la guarigione. Ci ha messo un mese per trovare la strada giusta, ma ce l'ha fatta! Io nel frattempo pregavo! Fortunatamente ha imboccato la soluzione giusto prima della chiusura dell'ospedale a causa dell'emergenza coronavirus. Poi mi ha curato a distanza tramite WhatsApp, foto e messaggi. Adesso, a distanza di ulteriori due mesi, il piede è praticamente guarito. L'ulcera si è chiusa, ho potuto rimettere le scarpe e posso di nuovo camminare normalmente.
Grande Di Lorenzo! Grazie Di Lorenzo!
Una banale infezione curata male mi stava portando a perdere il dito e probabilmente anche il piede, tu mi hai afferrato per i capelli e mi hai ridato la normalità. In definitiva credo che la soluzione a tante situazioni, soprattutto a quelle molto più gravi della mia, non siano nelle sole mani di un dottore per quanto possa essere bravo. Però quello che mi sento di dire è che indipendentemente da quello che sarà il risultato finale, il dottore Di Lorenzo farà al duecento per cento tutto e più di tutto di quello che c'e da fare. Al contrario di tanti suoi colleghi che "risolvono" i problemi ricorrendo velocemente a soluzioni estreme! Bravo dottore! Ce ne vorrebbero molti di più come te.

Patologia trattata
Ulcera piede dx.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamenti

Il nostro ringraziamento va a tutta la equipe dell'ospedale che ha tenuto in queste settimane in cura mia madre.
Altissima competenza e professionalità, ma soprattutto tanta umanità da parte dei medici, infermieri ed Oss in questo grande periodo di difficoltà. Per i pazienti e per i familiari, riteniamo sia rassicurante ed importante, perché c'è sempre un sorriso e una parola di comprensione ad alleviare la sofferenza.
Complimenti per il grande lavoro che svolgete.

I miei più sinceri ringraziamenti vanno alla Dott.ssa Bologna Carolina, alla Dott.ssa Allitta ed ala Dott.ssa Sellito Cristiana.

Grazie di cuore ad ognuno di voi!!
Famiglia Vergale

Patologia trattata
Affaticamento del muscolo cardiaco.
Mal funzionamento dei polmoni.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ulcera di Martorell - Dott. Michele Di Lorenzo

Come tutti purtroppo siamo sempre più spesso in cil mondo della sanità con esperienze non sempre positive. Non credevo che esistessero medici come il dott. Michele Di Lorenzo.
Conosciuto quando lavorava al Rummo di Benevento, aveva risolto un’ulcera di Martorell a mia madre ultra ottantenne. Il chirurgo che l’aveva in cura, dopo mesi di sofferenze e cure inutili, aveva consigliato un trapianto di pelle. Il dott. Di Lorenzo invece fece guarire l’ulcera senza nemmeno farci spendere soldi in costosissimi cerotti. Dopo 5 anni il problema si è ripresentato e poiché il dottore si era trasferito a Napoli, ci siamo rivolti ad un chirurgo della nostra zona (Irpinia). Anche questo, dopo inutili tentativi, ci consiglia il trapianto di pelle. E anche stavolta il dott. Di Lorenzo ci ha risolto il problema in poco tempo.
Vorrei testimoniare che, oltre ad essere un grande medico, è una grandissima persona. Forse l’unico medico che non lavora solo per i soldi, anzi.
Grazie dott. Di Lorenzo.

Patologia trattata
Ulcera di Martorell.
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Dott. Falco Paolo: professionalità e disponibilità

A dicembre mi diagnosticarono un grosso adenocarcinoma al sigma. Non avevo mai subìto interventi chirurgici di tale gravità, per cui ero piuttosto preoccupato. Destino ha voluto che incontrassi sulla mia strada il dottor Paolo Falco, che mi fece ricoverare all'Ospedale del Mare e mi ha poi operato nel mese di febbraio.
L'operazione è riuscita perfettamente e l'ospedale, a parte qualche comprensibile carenza organizzativa dovuta probabilmente alla recente apertura, è stato all'altezza. Per cui ringrazio tutto il personale sanitario, in particolare il caposala della Chirurgia generale che con autorità, ma con garbo ed efficienza, tiene unite le fila del reparto.
Per quanto riguarda il dottor Paolo Falco, egli unisce all'indubbia professionalita' e competenza, doti di umanità e disponibilità che non sempre accompagnano tali professionisti.

Patologia trattata
Adenocarcinoma del colon.
Voto medio 
 
3.0
Competenza 
 
2.0
Assistenza 
 
2.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Mia opinione

Sfortunatamente sono dovuto andare in ospedale diverse volte.
Una volta con una parente con 200 di pressione arteriosa. Quattro ore senza farle niente. Le fecero un prelievo di sangue: dovettero intervenire vari medici ed infermieri. La paziente è una donna di 57 anni. Conseguenze del prelievo: il braccio pieno di ematomi perchè non riuscivano a trovare la vena. Dopo la dimisero senza darle niente. L'indomani ci accorgemmo che sul foglio di uscita erano state firmate le dimissioni non dalla paziente.
La seconda volta perchè un mio nipote era stato operato d'urgenza per emorragia allo stomaco. Mi reco in ospedale di corsa per fargli visita: due ore tra pronto soccorso, accettazione, vari reparti. NON sapevano dove si trovasse ricoverato. I computer non davano la sua presenza in ospedale. Dopo due ore e mezzo, girando per tutto l'ospedale, lo trovai ricoverato al reparto di chirurgia vascolare.
La terza volta, un anno fa, ad un'altra parente, durante una arteriografia le bucarono l'arteria. E' viva per miracolo.
Diceva TOTO': ho detto tutto.

Patologia trattata
Pressione alta e varie.
Voto medio 
 
4.3
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
3.0

Dott. Paolo Falco: Umanità e Professionalità

Mi sono recato in ospedale affidandomi al Dott. Paolo Falco, chirurgo di grande UMANITÀ e di grande PROFESSIONALITÀ.
Ha da subito inquadrato il problema ed è intervenuto tempestivamente.
Dal primo momento ci ha trasmesso grande fiducia spiegandoci cosa stava accadendo e cosa sarebbe accaduto dopo, fornendoci un grande supporto psicologico.
Grazie a DIO e al chirurgo, è andato tutto bene.
Più che soddisfatti.

Patologia trattata
Perforazione intestinale.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Reparto radioterapia

Tutta l'equipe del reparto radioterapia è efficiente, ma soprattutto c'è molta umanità, e supporto psicologico. Sono una paziente oncologica, e sentirsi aiutati in questa situazione vuol dire molto. Grazie.

Patologia trattata
Radioterapia post intervento per tumore al seno.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Reparto Neuroradiologia Ospedale del Mare

Mi chiamo Maria, il giorno 04/03/2020 sono stata operata di aneurisma rotto dell'arteria carotide interna sinistra con utilizzo di coils e stents.
Ringrazio il Dott. Fabrizio Fasano e tutto lo staff per la loro professionalità, competenza e umanità.
Siete stati Eccellenti. Grazie di Cuore.

Patologia trattata
Rottura aneurisma cerebrale.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Traumatologia

Armando ed io ringraziamo il professore Orabona, il dottore Russo e l'equipe per aver affrontato un delicato intervento per la frattura scomposta del femore. Infatti, per negligenza di un altro presidio ospedaliero, mio figlio stava rischiando la perdita dell'arto, ma grazie alla professionalità e alla competenza dell'intera équipe del centro trauma, mio figlio sta superando tutto brillantemente!

Patologia trattata
Frattura scomposta femore.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Chirurgia Vascolare

Ringrazio tutto il personale medico ed infermieristico per la grande professionalità, serietà ed umanità. Un ringraziamento particolare al primario ed al Dott. Spinetti..

Patologia trattata
Aunerisma aortico e altro.
Voto medio 
 
1.8
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
1.0

Pronto soccorso

Personale insufficiente al pronto soccorso, attesa di ore ed ore per essere visitati nonostante una dolorosissima colica renale in corso.. Mi sono recato ad un altro pronto soccorso.
Stessa sorte al mio collega con un labbro inferiore da ricucire nella nottata del 06 febbraio 2020, costretto anche lui dopo due o tre ore di attesa a recarsi presso il pronto soccorso Loreto Mare, dove è stato assistito.

Patologia trattata
Colica renale.
Voto medio 
 
3.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
3.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
3.0

Chirurgia vascolare - Dott. Michele Di Lorenzo

Il Dott. Michele Di Lorenzo é un raggio di luce nella disorganizzazione dell'ospedale. Eppure basterebbe poco per poter essere uno dei migliori di Napoli. Comunque a fianco di persone poco professionali abbiamo incontrato dottori che trattano i pazienti a tutto tondo e non come numeri. L'umanità del dottor Di Lorenzo ci ha poi colpito positivamente per la sua premura e per l'attenzione verso i malati.
Grazie per tutto quello che avete fatto per nostra zia.

Patologia trattata
Occlusione della carotide.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Reparto medico ed infermieristico d'eccellenza

Il nostro ringraziamento più sentito va a tutta la equipe della Neurochirurgia che ha tenuto in queste settimane in cura mio padre.
Altissima competenza, professionalità e umanità sono elementi qualificanti di questo reparto!!!
L'elevata preparazione in questo campo, l'avanguardia delle tecniche e degli strumenti, la cura, l'attenzione, la velocita' e la continua disponibilita' di tutti coloro che ci lavorano verso tutti i pazienti e il grande affiatamento di tutta l'equipe, fanno di questo reparto un esempio per tutti e un grande vanto per la Campania.
Ma è soprattutto l'umanità che sprigiona da ognuno di loro - medici o infermieri o Oss - che ci ha colpito particolarmente. Per i pazienti e per i familiari riteniamo sia rassicurante ed importante perché c'è sempre un sorriso e una parola di comprensione ad alleviare la sofferenza.
Complimenti, siete un reparto Medico d'eccellenza e un reparto Infermieristico d'eccellenza.
Grazie di cuore ad ognuno di voi!!
Famiglia Deplano

Patologia trattata
Sospetto glioblastoma occipitale sx.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Dott. Michele Di Lorenzo

Ovvio che quando ci si rivolge a un medico è per risolvere un problema. Dopo averne consultati un paio per curare una dolorosa ulcera, purtroppo senza alcun risultato, abbiamo avuto la fortuna di incontrare il dott. Michele Di Lorenzo il quale, nel giro di un paio di sedute, ha risolto ogni problema.Il dott. Di Lorenzo ha ampiamente dimostrato di essere, oltre che un ottimo medico e un luminare nella sua specializzazione, ai vertici per competenza, professionalità ed umanità. Grazie dott. Di Lorenzo.

Patologia trattata
Ulcera cutanea di Martorell.
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
3.0

Termoablazione carcinoma epatico

I miei più sinceri ringraziamenti al professore Bruno Daniele, primario del Reparto di Oncologia, che mi ha ospitato e curato, ed al dottor Antonio Cozzolino, eccellente chirurgo del reparto di gastroenterologia che mi ha operato e seguito. Persone che salvano la vita. Non c'è professionista, dagli OSS, agli infermieri tutti, al caposala sig. Ruggiero, che non abbia dimostrato alta professionalità, competenza, resistenza e spirito di servizio. Includo anche tutto il personale dell'efficientissimo reparto di Gastroenterologia, in particolare dei professionisti della Sala Operatoria al 4° piano. Tutte risorse giovani, tutte persone competenti ed orientate ai risultati. Purtroppo la loro opera a volte è stata rallentata da motivi organizzativi che ho valutato conseguenti al grosso sforzo di trasformazione a cui l'Ospedale è oggi sottoposto. Ma se si considera che la sua opera complessiva tende, come una madre, a regalarci la prospettiva di altra vita, è doveroso da parte nostra avere pazienza e rispetto. Questa meravigliosa Opera nasce per consentire a tutti gli utenti di godere dei Servizi offerti, per cui spero col cuore che faccia di tutto per conservare l'entusiasmo e la voglia di aiutare che tutti questi nostri giovani e valenti professionisti vogliono esprimere. A regime sono sicuro che sarà una realtà di primo livello. Oggi è una bellissima Orchestra di Ottimi Maestri letteralmente bombardata da una richiesta sempre crescente dell'utenza. Essa è meritevole di disporre in pieno di tutte le attrezzature scientifiche necessarie e di un ottimo coordinamento generale. Tutti gli Utenti, nessuno escluso, hanno ricevuto uguale ed efficiente cura.

Patologia trattata
Epatocarcinoma da cirrosi provocato da epatite C e/o cura per eradicarlo.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

Chirurgia d'urgenza - dott. Falco Paolo

Il giorno 8 dicembre ho accompagnato il mio papà al pronto soccorso dell'Ospedale del Mare con un fortissimo dolore addominale. Lì siamo stati accolti dal dott. Margi, che ha riconosciuto in brevissimo tempo la situazione di gravità ed ha allertato il dott. Paolo Falco, il quale ha deciso di portare in sala operatoria il mio papà. Ringrazio infinitamente il dott. Falco per aver salvato la vita al mio papà. Si tratta di un medico molto competente, bravo ma anche molto umano e disponibile a rispondere a tutte le nostre domande, qualità non facilmente rintracciabili. Anche gli infermieri molto bravi e disponibili, purtroppo troppo pochi rispetto al numero di pazienti da curare.

Patologia trattata
Processo espansivo ileale.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamento al Dott. Paolo Falco

Sono stato operato presso l'Ospedale del Mare dal dott. Paolo Falco in data 22.12.2019 per intervento d'urgenza ad ernia inguinale ed ho molto apprezzato la notevole professionalità e disponibilità del dott. Paolo Falco, al quale porgo un sentito ringraziamento.
È giusto elogiare la preparazione e dedizione di chi svolge la propria professione in modo esemplare.

Patologia trattata
Ernia inguinale.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamento infinito al dr. Michele Di Lorenzo

Missionario più che medico.
A mio fratello, un suo collega voleva amputargli il piede, causa gangrena provocata da diabete, mentre lui mi promise che gli avrebbe amputato solo le ultime dita del piede e un po' di parte esterna, così avrebbe potuto continuare a camminare.
Professionalità, disponibilità, amore: questo è il dottor Michele Di Lorenzo. Come da titolo: un missionario.
Infine dottore non finirò mai di ringraziarla e augurarle tutto quello che il suo cuore desidera a lei e alla sua famiglia.
Antonio Visone

Patologia trattata
Diabete, gangrena.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Rimozione cataratta - Prof. Achille Tortori

Eccellenza in tutto e per tutto. Sono stata operata dal ragguardevole Prof. Achille Tortori, che ringrazio anche per la sua umanità oltre che per la sua professionalità.
Equipe di sala chirurgica, infermieri e tutto il personale della struttura gentilissimi e pazienti.
Un grande grazie a tutti.

Patologia trattata
Cataratta.
Voto medio 
 
4.3
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
4.0

Eccellenze anche in Campania

Mi sono ricoverata all'Ospedale del Mare per una serie di esami, premetto che abito a Battipaglia. Dopo solo tre giorni di degenza ed indagini, esco dall'Ospedale del Mare con una diagnosi certa e sicura. Ci tenevo a segnalare la professionalità, competenza ed umanità, doti che purtroppo mancano in tanti ospedali, del Primario del reparto Oncologia Dott. Bruno Daniele, del Chirurgo Toracico Dott. Mario Di Stasio e in ultimo, ma non per ULTIMO, la grande passione e professionalità che contraddistinguono tutto il personale del reparto di oncologia. Ringrazio vivamente tutti, consiglio a chiunque avesse bisogno di non andare molto lontano per avere il meglio della Sanità.
Grazie, grazie,
Silvia Guarino

Patologia trattata
Indagini su polmoni.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Buona sanità

Mio figlio Paolo è stato ricoverato in oncologia per un carcinoma anale e metastasi al fegato, e in secondo momento in chirurgia generale. In merito devo ringraziare il direttore Dott. Daniele Bruno, il Dott. Rosanova Mario per l'oncologia, il Dott. Maida e lo staff medico da lui guidato. Inoltre grazie alla sig. Rosa e al coordinatore infermieri.

Patologia trattata
Carcinoma zona anale + metastasi epatiche - intervento chirurgico/ colostomia/ radioterapia e chemioterapie.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Livello altissimo

Da esperienze pregresse sia di pronto soccorso che di reparto (Cardiologia/ UTIC), posso può tranquillamente affermare che parliamo del massimo delle cure prestate e anche della professionalità e competenza sposate con il senso di umanità e cortesia e disponibilità in misura anche superiore a quelle prestate in blasonate strutture private (e non parlo di strutture in convenzione, ma totalmente private).

Patologia trattata
Patologia cardiaca - coronarografia.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Reparto Neurochirurgia

Reparto ECCEZIONALE (molto di più), in cui mio suocero (75 anni) è stato operato d'urgenza per un ematoma cerebrale a seguito di una caduta.
Personale di reparto preparatissimo con medici miracolosi.
Sembra di stare in un albergo a 5 stelle per pulizia e ordine e cortesia mostrata nei confronti dei degenti e familiari.
Il tutto risolto in 5 giorni.

Patologia trattata
Ematoma cerebrale a seguito di caduta accidentale.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grazie al dottor Di Lorenzo

Ho avuto l'onore e il piacere di aver conosciuto il dott. Di Lorenzo, persona estremamente gentile, disponibile, umana, bravissima. Altre recensioni parlavano di un Angelo, bene posso dire di aver incontrato anche io il mio Angelo.
A Benevento, dove mi hanno amputato una gamba, rioperata dopo un mese per una forte infezione al moncone, dopo mesi di grande sofferenza mi dicono che devo operarmi di nuovo.
Disperazione assoluta. Potete ben immaginare.
Per fortuna ho incontrato lui, il Grande Dottore...
Non smetterò mai di ringraziarlo. Sono guarita senza nessun altro intervento... Grazie. grazie.

Patologia trattata
Infezione gamba amputata.
Voto medio 
 
3.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
3.0

Ernia crurale strozzata

Sono stata operata di ernia crurale strozzata dal dott. Paolo Falco. Mi sembra doveroso evidenziarne il garbo, l'estrema professionalità in tutte le fasi dell'intervento, anche senza sottrarsi alle spiegazioni ed ai chiarimenti richiesti.
Il dott. Falco rappresenta senza dubbio un valore aggiunto dell'Ospedale, in grado di sopperire alla mancanza di tatto, cortesia ed educazione di alcuni dei soggetti del personale paramedico.
In definitiva lo consiglio vivamente: non ho avuto alcun tipo di problema dopo l'operazione.

Patologia trattata
Ernia crurale strozzata.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ottimo ospedale

Dovevo fare assolutamente questa recensione per poter esprimere tutto la mia gratitudine a questi angeli che ogni giorno lavorano per salvare vite; questi angeli che mi hanno trattato con amore dal giorno che sono arrivato al pronto soccorso in codice rosso, con un piede che ormai era completamente staccato dalla gamba per un incidente con la moto, fino all'operazione e quindi alla degenza! Questi angeli mi hanno trattato come uno di famiglia: ti coccolano, ti assistono in qualunque ora della giornata, ti fanno dimenticare il dolore, insomma ti rendono i giorni in ospedale meno pesanti!
Vorrei poterli ringraziare tutti dal primo all'ultimo, in particolare -e nessuno me ne voglia- il dott. Barile, che con la sua professionalità e bravura mi sta rimettendo in sesto, con i suoi consigli mano mano miglioro sempre di più e un giorno grazie a lui continuerò a camminare e a correre!
Reparto Trauma molto pulito, stanze a 2 con bagno. Insomma, non sembra un ospedale ma una stanza d'albergo.

Patologia trattata
Frattura scomposta caviglia, malleolo, perone.
Guarda tutte le opinioni degli utenti


Altri contenuti interessanti su QSalute