Ospedale Monaldi di Napoli

 
4.2 (15)
Scrivi Recensione

Giudizio dei pazienti

Voto ospedale
 
4.2 (15)
Voto reparti
 
4.5 (714)
Indirizzo
Via Leonardo Bianchi, 80131 Napoli
L'Ospedale Vincenzo Monaldi è situato a Napoli in Piazzale Ettore Ruggieri (già Via Leonardo Bianchi) e fa parte dell'Azienda Ospedaliera Specialistica Dei Colli- Monaldi- Cotugno- CTO. Risale al 1931 l'inizio dei lavori di costruzione dell’imponente complesso ospedaliero, voluto dall’allora Istituto Nazionale Fascista per la Previdenza Sociale per la cura dei pazienti affetti da tubercolosi. Nel 1995 l’Ospedale Monaldi diventa Azienda Ospedaliera di Rilievo Nazionale e di Alta Specializzazione, in considerazione di peculiari connotati di qualità nel campo delle malattie cardiopolmonari che, coniugate alle altre varie discipline di medicina e chirurgia presenti in Ospedale e con il supporto specialistico di laboratori e radiodiagnostiche particolarmente attrezzate, lo rendono punto di riferimento nazionale ed internazionale. Il Monaldi attualmente articola la propria attività all'interno dei seguenti Dipartimenti: Dipartimento di Chirurgia Generale e Specialistica; Dipartimento Chirurgia Cardiovascolare e dei Trapianti; Dipartimento Area Critica; Dipartimento di Pneumologia e Tisiologia; Dipartimento di Cardiologia; Dipartimento di Medicina; Dipartimento Fisiopatologia riabilitazione cardio-pneumo; Dipartimento dei Servizi diagnostici e generali.

Recensioni dei pazienti

15 recensioni

 
(7)
 
(5)
 
(2)
 
(1)
1 stella
 
(0)
Voto medio 
 
4.2
 
4.7  (15)
 
4.0  (15)
 
4.2  (15)
 
3.8  (15)

Filtra per malattia, intervento, sintomo

Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
4.3
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
2.0

CUP pessimo

Inaccettabile presentarsi per visite ambulatoriali ed attendere una fila di 200 persone per pagare il ticket sanitario. Non è possibile pagare online, con lottomatica, in farmacia! Solo al Cup e dopo 200 persone, ovvero 2- 3 ore di fila.
Ospedale eccellente nelle competenze, ma da 3° mondo su questo servizio.

Patologia trattata
Apnea notturna.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Un grande plauso al Dr. Eugenio Tremante

Immensa gratitudine e stima esprimo al dott. Tremante per l'intervento chirurgico, eseguito magistralmente, a cui sono stata sottoposta. Un ringraziamento sia per l'attenzione che per la grande sensibilità che ha dimostrato nei miei confronti, sia come paziente che come persona. Tutto è stato impeccabile dalla professionalità, cortesia e gentilezza del dott. Tremante.
Un ringraziamento e un pensiero di gratitudine lo rivolgo a tutto lo staff medico e paramedico del reparto di Otorinolaringoiatra, con particolare riferimento al dott. Russo, al quale rivolgo il mio plauso per la grande professionalità e disponibilità.
Sono davvero contenta del risultato conseguito avendo risolto un annoso problema.
Grazie di cuore!!!

Patologia trattata
Deviazione setto nasale.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Otorinolaringoiatria - dott.ssa Panizzolo

Dobbiamo ringraziare pubblicamente la dott.ssa Panizzolo per l'aiuto fornito a nostro figlio. Con estrema dedizione, professionalità e scrupolo ha seguito Arturo negli ultimi sei mesi, insegnandogli tutto il necessario, trasmettendogli sicurezza e fiducia in sè, accompagnandolo nel lungo percorso di recupero della funzionalità vocale. Arturo ha imparato a compensare benissimo la paralisi di una delle corde vocali. Solo con l'ausilio di sistemi di indagine laringoscopica, e qui mi corre l'obbligo di segnalare il dott. Tremante per la sua cortesia e professionalità, ci si accorge che il recupero, al momento, non è totale poichè una delle corde vocali è tuttora semiparalizzata. Tuttavia il ragazzo ha ancora un po' di tempo davanti a sè per lavorare con la dott.ssa Panizzolo e cercare il totale recupero della funzionalità vocale.
I genitori di Arturo

Patologia trattata
Lesione nervo ricorrente causata da evento esterno.
Paralisi corda vocale.

Voto medio 
 
4.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
2.0
Servizi 
 
4.0

Otorinolaringoiatria - stapedotomia

Sono ritornato dopo cinque anni per operare l'orecchio sinistro affetto da otosclerosi. L'intervento è stato eseguito dal dottore Porcaro, medico altamente professionale e persona umana e disponibile, e dal dottore Cutillo, persona altrettanto professionale e disponibile.
Infermieri disponibili e gentili.
L'unica pecca la pulizia della stanza, che lascia alquanto a desiderare.

Patologia trattata
Otosclerosi.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grazie allo staff del dottor Cimmino

Ringrazio per l'accoglienza degli infermieri, che come prima cosa di sono raccomandati che non fossi juventino, e la cosa mi ha messo subito a mio agio!!! Ernia molto grande che mi faceva compagnia dal 2000 per paura dell'intervento, ma avessi saputo che andavo nelle mani del dottor Cimmino, l'avrei fatto subito!
Rapidi anche i tempi degli esami clinici prima dell'intervento. Grazie!

Patologia trattata
Ernia inguino scrotale.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Otorinolaringoiatria - dott. Tremante

Il giorno 22/06/2017 mia figlia sedicenne è stata sottoposta ad un intervento di rinosettoplastica. Il dott. Tremante dal primo appuntamento ha conquistato la nostra fiducia, anche se non avevamo bisogno di conferme, visto che ha operato anche altri nostri familiari. Siamo rimasti in ospedale una notte e tutto il personale del reparto è stato di una gentilezza e professionalità unica.
I tempi di ripresa e di scomparsa di gonfiori sono stati rapidissimi, grazie alle nuove tecniche usate dal dott. Tremante.
Mia figlia posso affermare che adesso respira finalmente con il naso (anche se ancora non è abituata e per abitudine tende a farlo con la bocca) e si sente molto più sicura di sè.
Grazie di cuore al dott. Tremante che, oltre ad essere un grande professionista, ha una sensibilità ed una umanità verso i pazienti ed i familiari immense.
Un grazie ancora a tutto il reparto di Otorinolaringoiatria.

Patologia trattata
Rinosettoplastica.
Voto medio 
 
3.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
3.0

Cardiochirurgia: eccellenza partenopea

Un ringraziamento "dovuto e sentito" va alla prof.ssa De Feo, che con la sua professionalità, competenza ed umanità, ha ridato tranquillità alla nostra famiglia. Nel mese di gennaio 2017 ha sottoposto mio padre ad intervento di sostituzione della valvola aortica. Intervento che presentava un alto rischio date le numerose criticità, dovute anche a patologie pregresse. Il tutto risolto in poco più di un mese. Ma un grazie va anche agli infermieri del reparto, che lo hanno coccolato e accudito come fosse stato un loro caro. Grazie di cuore a tutti.

Patologia trattata
Valvulopatia.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Bravi, personale specializzato e accorto

Grazie al dott. Buonavolontà del centro terapia del dolore, alla caposala di reparto Susanna: andata a visita il 9 novembre, sono stata operata il 26 ! Il Reparto del dott. Fiorentino è un reparto tenuto in maniera egregia, pulito, gli infermieri presenti di giorno e di notte. Il mio è stato un ricovero di 48 ore e quando sono stata dimessa li ho ringraziati.. lo meritavano!!
Intervento perfettamente riuscito; guarigione parziale in quanto la mia patologia è molto più complessa (ma pian pianino risolverò...).

Patologia trattata
Terapia del dolore - cifoplastica percutanea l4-l5.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Otorinolaringoiatria, ottima esperienza

Alta professionalità quella riscontrata dall'equipe medica del reparto di Otorinolaringoiatria. Mia figlia è stata ricoverata una notte ed è stato come essere a casa..
Il Dott. E. Tremante e il Dott. M. Cambriglia hanno reso l'impegnativa esperienza di mia figlia una serena vittoria.

Patologia trattata
Otoplastica.
Voto medio 
 
4.3
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

CARDIOCHIRURGIA

Mio padre è stato operato di aneurisma. Chi mi voleva mandare a Salerno, chi mi voleva mandare a Bari.."vai là, è sicuro, ci sono i migliori". Mio padre alla fine è stato operato al Monaldi (per fortuna) dalla dott.ssa De Feo: sicurezza, presenza col paziente, competenza massima. Insomma: la numero 1 nel campo!

Patologia trattata
Aneurisma aortico. By-pass.
Voto medio 
 
2.3
Competenza 
 
2.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
1.0

Meno male che i donatori sono privilegiati!

Io e mia moglie doniamo due volte l'anno. In quest'anno corrente abbiamo avuto problemi per prenotare una visita audiometrica. Sei mesi fa mia moglie prenotò e fece una visita otorinolaringoiatrica, ove il medico le consiglio' una visita audiometrica, che al momento non le fu prenotata perché troppe visite in un piccolo arco di tempo non si potevano fare. Dopo sei mesi siamo ritornati a donare e, nel prenotare la visita audiometrica, la stessa le viene negata dalla stessa infermiera di sei mesi fa. Il motivo era che mia moglie non aveva la prescrizione alla visita audiometrica dell'otorino. Quindi per fare ciò, l'infermiera le diceva di rifare la visita otorino e poi prenotare l'audiometrica Ma comunque non l'ha prenotata perchè la stessa visita (otorino) non si poteva prenotare in un anno. Cosa possiamo fare? E meno male che i donatori sono privilegiati! Attendo risposte dai responsabili, grazie.

Patologia trattata
ORL - problema all'udito.
Voto medio 
 
2.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
2.0
Servizi 
 
3.0

Assistenza?

Non trovo giusto che chi ha un figlio o familiare ricoverato, non possa accedere al parcheggio ospiti, mentre ci sono sempre i soliti favoritismi.. Io darei un consiglio, come fanno già in altri ospedali: o dare in gestione il parcheggio all'Aci, così l'ospedale ne trae benefici economici, oppure consentire di rilascire un permesso a chi ha familiari ricoverati.
Vi dico la mia esperienza:
mio figlio è stato portato d'urgenza al Monaldi e in fin di vita con autoambulanza; non vollero farmi entrare con l'auto, pur avendo anche mia moglie che aveva partorito il giorno prima e con punti di sutura freschi. Non potendo parcheggiare davanti all'ospedale,sono dovuto andare al parcheggio privato a 500 metri, correre in cardiologia, parlare con i medici, ritornare al parcheggio perchè chiudeva, riportare l'auto davanti all'ospedale. Poi non immaginate cosa è successo con la sorveglianza (con un genitore all'esasperazione..), di tutto e di più.. Una persona che ha un familiare in fin di vita, dovrebbe avere tutta l'assistenza e non preoccuparsi dell'auto!!!!!!!!

Patologia trattata
Cardiologica.
Punti di forza
Medici.
Punti deboli
Assistenza per le famiglie che si devono recare tutti giorni al Monaldi.
Voto medio 
 
3.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
2.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Cardiologia: ottimo reparto

Sei anni fa mia madre è arrivata con un infarto in atto per cui non c'erano più speranze ed è stata letteralmente presa per i capelli dallo staff di cardiologia. Ora ha 89 anni e sta benissimo, sarà stato un miracolo? oppure la prontezza dei medici? Non sono molto socievoli, ma per la mia esperienza sono stati molto bravi ed è quello che più interessa, non vi pare?

Patologia trattata
Infarto.
Punti di forza
Prontezza dei medici della Cardiologia, la cui tempestività ha permesso di salvare la paziente.
Punti deboli
Qualche medico un pò sgarbato, ma bravo.
Voto medio 
 
2.8
Competenza 
 
4.0
Assistenza 
 
3.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
1.0

ORARI VISITE AI PARENTI

OSPEDALE MONALDI DI NAPOLI: IL DIRETTORE GENERALE DELL'OSPEDALE DECIDE CHE LE VISITE AI PARENTI AGLI AMMALATI POSSONO EFFETTUARSI SOLO ED ESCLUSIVAMENTE DALLE ORE 13 ALLE 16. HA DECISO, QUINDI, CHE TUTTE LE PERSONE NORMALI E CIVILI CHE LA MATTINA SI ALZANO DAL LETTO, VANNO A LAVORARE E SMETTONO DI LAVORARE ALLE ORE 18.00, NON HANNO NESSUN DIRITTO DI FARE VISITA AI LORO PARENTI E/O AMICI RICOVERATI IN OSPEDALE. PER FARE RISPETTARE QUESTA SUA DECISIONE, E CIOE' CHE CHI LòVORA NON HA DIRITTO A VISITARE UN SUO PARENTE O AMICO/A RICOVERATO, METTE IN GUARDIOLA DUE GUARDIE GIURATE E DUE GUARDIANI DELL'OSPEDALE, IN TOTALE 4 PERSONE. NATURALMENTE ENTRANO IN AUTO DI 4 PERSONE, AMICI DEGLI AMICI, E NESSUNO LI FERMA. CON MODI SBRIGATIVI E SPICCIOLI FERMANO SOLO CHI VIENE A PIEDI E NON CONOSCE NESSUNO. NELLO SPAZIO ANTISTANTE L'OSPEDALE C'E' UN BEL PARCHEGGIO GESTITO DAGLI AMICI DEGLI AMICI CHE ABUSIVAMENTE, ANCHE DI DOMENICA, TI CHIEDONO E PRETENDONO 3 EURO ALL'ORA. A MIA MEMORIA NESSUN'ALTRO OSPEDALE DI NAPOLI PREVEDE UN ORARIO DI VISITA PER GLI AMMALATI CHE IMPEDISCA AI LAVORATORI, CHE SMETTONO I LORO TURNI ALLE 18.00, DI FARE VISITA AI LORO PARENTI. CI RIVOLGIAMO ALLE RSU DELL'OSPEDALE, ALLE ASSOCIAZIONI, AI COMITATI PER CHIEDERE: CONDIVIDETE QUESTE MISURE LIBERTICIDE? LAVORATORI FATTI ASPETTARE PER ORE FUORI DAI CANCELLI E IMPOSSIBILITATI AD ENTRARE? PERCHE' SIGNOR DIRETTORE GENERALE, NON E' PREVISTO ANCHE PER UNA SOLA ORA LA POSSIBILITA' DI ENTRARE A PIEDI, VISTO CHE LE AUTO CON 4 PERSONE A BORDO- MUNITO DI PERMESSO RILASCIATO NON SI SA DA CHI- POSSONO PASSARE. NON PROVA VERGOGNA AD IMPEDIRE A CHI LAVORA DI VISITARE I PROPRI AMMALATI? MA POI DOVE STA SCRITTO CHE L'OSPEDALE E' DI SUA PROPRIETA' E DECIDE LEI COSA E' GIUSTO E COSA MENO?

Patologia trattata
varie.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Patologie tiroidee: ottimo reparto

Sono stata ben assistita e guidata sia dal Prof. Sergio di Fraia, che dal suo staff e da tutti gli infermieri, che hanno mostrato alta professionalità e gentilizza. Ottima Assistenza e Competenza.

Patologia trattata
Nodulo alla Tiroide.


Altri contenuti interessanti su QSalute