Ospedale Rizzoli Lacco Ameno Ischia

 
4.3 (33)
Scrivi Recensione
Indirizzo
Via Fundera 2 Lacco Ameno, Ischia (NA)
Telefono
081 5079111
L'Ospedale Anna Rizzoli, situato in Via Fundera a Lacco Ameno sull'isola di Ischia in provincia di Napoli, è presidio ospedaliero della Azienda Sanitaria Locale Napoli 2 Nord, che comprende un territorio articolato in 32 Comuni della provincia di Napoli, collocati nel territorio a nord del capoluogo. La struttura costituisce l'unico Ospedale pubblico dell'isola d'Ischia e consta di 56 posti letto di degenza complessivi, dei quali 24 di chirurgia e ortopedia, 16 di medicina, 8 di Utic e cardiologia e 6 pediatria. operatoria. È una conquista inoltre il reparto di oncologia (Roberto Mabilia lo specialista) come la sezione di dialisi con 18 posti e la diagnostica per immagini dotata di nuova apparecchiatura diagnostica a 16 slides.

Recensioni dei pazienti

33 recensioni

 
(22)
 
(6)
 
(3)
2 stelle
 
(0)
 
(2)
Voto medio 
 
4.3
 
4.6  (33)
 
4.5  (33)
 
3.9  (33)
 
4.0  (33)

Filtra per malattia, intervento, sintomo

Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

Prolasso uterino

Voglio ringraziare pubblicamente il prof. Dott. Davide de Vita per l'oculatezza e la precisione professionale. Operazione perfettamente riuscita, il giorno successivo già non sentivo dolore, tolto il catetere sono andata in bagno. Grazie dottore sei unico.
Voglio ringraziare anche gli infermieri, gentili e cortesi.

Patologia trattata
Prolasso dell'utero.



Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Operazione prolasso

Un grazie infinito al Prof. Dott. De Vita Davide, primario del reparto Ginecologia-Ostetricia dell'ospedale Anna Rizzoli di Ischia, per l'operazione per prolasso uterino senza nessun taglio all'addome.
Grazie all'equipe ed assistenti, molto attenti ai particolari.
Un grazie a tutti il reparto infermieristico, professionali e con conforto mai mancato nell'assistere con frequenza il paziente.
Reparto molto pulito.

Patologia trattata
Prolasso all'utero.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Oggi sono nata per la seconda volta

Sto tornando dall'ospedale Federico II, reparto Ginecologia Oncologica, e voglio ringraziare nuovamente il mio dott. Davide De Vita dell'ospedale A. Rizzoli di Ischia per aver intuito che il mio tumore da benigno si stesse trasformando a maligno. Non avendo l'oncologia nella struttura Ischitana, mi ha raccomandata nelle mani di professionisti in materia ossia, i Dott. Prof. Zullo, dott. Arduino e dott.ssa Capone del padiglione 9 del Federico II di Napoli. Da Ischia, non potendo seguirmi direttamente, mi ha mandato in sala operatoria anche il dott. Marco Sant'Agata, che anche lui ci tengo a ringraziare fortemente. Purtroppo l'intuizione del dott. Davide De Vita è stata giusta... il mio male si è velocizzato in men che non si dica. Infatti un intervento che doveva essere in laparoscopia di circa un'ora, è durato 7 ore in laparotomia. Mi é stato tolto utero, ovaie, appendicite e raschiato il nervo della gamba sinistra.

Patologia trattata
Tumore maligno.

Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Ringraziamenti

Lunedì ho dato alla luce la mia piccolina qui all'ospedale Anna Rizzoli di Ischia. Mi sento di ringraziare dal profondo del cuore tutto lo staff del reparto di ginecologia ed ostetricia, nessuno escluso, per la grande professionalità, disponibilità, cortesia, e ancora conforto e sostegno, aiuto fisico e psicologico, in primis al bravissimo e gentilissimo dottor Davide De Vita, che con le sue parole mi ha dato il coraggio nel momento di sconforto. Un grazie speciale alla dottoressa Marcella Marino e alle ostetriche che mi sono state vicine supportandomi. Il mio è stato un parto bellissimo e questo tutto grazie a voi.

Patologia trattata
Parto.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Esperienza mai vissuta in 44 anni di vita

Sono una testimone di Geova e voglio esprimere tutta la mia gratitudine, nel mio piccolo, al primario dott. Davide De Vita e a tutti gli altri medici e a tutto il personale infermieristico, come Pina, Assunta, le 2 Monica, Stefania, Ciro, Patrizia e tanti altri. Hanno dimostrato una ALTISSIMA Professionalità, UMANITÀ, gentilezza, empatia e tanto tanto Amore. Sono 44 anni che vivo ad Ischia ed una organizzazione così unica non la avevo mai vista prima. Esempio? in 15 giorni che ho soggiornato in cura io, e in 8 giorni con mia figlia (mia figlia è stata operata senza sangue e senza perderne un goccio) ho visto realmente l'altissima professionalità di tutti, ho visto il briefing settimanale, macchinari all'avanguardia, servizio di pulizia buono con ripasso in giornata di controllo; la mensa è buona, tutto è igienico e perfetto... Mi ha emozionato vedere ripartire questo reparto, e TUTTO grazie al "gran capo", come lo chiamo io, il dott. Davide De Vita.
Grazie, grazie a tutti di vero CUORE, vi vogliamo un gran bene.
Peccato non avere l'omeopatologo in questa struttura, sarebbe il massimo.

Patologia trattata
Cisti ovaio dx.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ottima professionalità

In questo periodo in cui si parla male dei medici, degli ospedali, della sanità in generale, si evidenzia una eccellenza nell'ospedale di Lacco Ameno di Ischia. Trentacinque anni fa si tagliava, oggi si ricostruisce. Il prolasso dell'utero per le donne, a Ischia, non è più un problema grazie al prof. De Vita e all'équipe di ginecologia e ostetricia del presidio. Al prof. De Vita e all'equipe va tutto il nostro ringraziamento per la gentilezza, la disponibilità e la professionalità. Grazie a lui mamma è tornata a vivere.

Patologia trattata
Prolasso dell'utero.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Parto

Affetto, tranquillità e serenità e tanta, ma tanta professionalità.
Ottima struttura, personale Eccellente, massima disponibilità. La sanità pubblica ha ancora qualche ottima risorsa.. Grazie ancora a tutti.

Patologia trattata
Parto.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Professionalità, scrupolosità e umanità

Ringrazio sinceramente il Dott. Stradella, il Dott. Di Stefano e tutta l'equipe medica che mi ha assistita, per la loro professionalità e per la straordinaria umanità, nonché per la scrupolosità nell'intervento.

Patologia trattata
Bartolinite.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

EFFICACIA ED EFFICIENZA

Sono originaria di Ischia ed ogni anno vengo in vacanza per ricongiungermi con i miei cari.
Qualche giorno fa ho avuto bisogno del pronto soccorso dell'ospedale Rizzoli di Lacco Ameno a causa di un lieve malore.
Sono rimasta soddisfatta della disponibilità, professionalità e accoglienza del pronto soccorso e del reparto di cardiologia.
Un ringraziamento a tutta la squadra ed in particolare al dottor Marvaso.

Patologia trattata
Cardiaca.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
5.0

Ho ripreso a vivere...

Ero incinta, mi sono fidata di un ginecologo di Napoli (dott. Sarcinella), vado lì e decido di interrompere la gravidanza essendo una gravidanza extrauterina. Prendiamo gli appuntamenti e senza fare alcuna analisi e visite lui mi fa la spirale. Vado a casa da mia mamma a Napoli e mi sento sempre dolori, lo chiamo ma lui mi tranquillizza.
Decido di partire ed andare a casa mia a Ischia. Era il 24 giugno, io, mio marito e il mio bimbo andiamo al mare. Tutto benissimo. Vado a casa, faccio la doccia e sento una fitta forte al fianco. Continuo a fare le mie cose ma non vedo più, non riesco ad alzarmi... Mio marito mi prende e mi "butta" in macchina, prende mio figlio scalzo e corre al Rizzoli. Lì inizia il mio incubo. In macchina vedevo solo una luce e un volto... Ho avuto un emorragia all'interno di una tuba scoppiata (il medico di Napoli non aveva fatto nulla...). Sentivo dire solo "la stiamo perdendo..." ma il mio angelo era lì: il Dott. Sant'Agata. Grazie a lui sono viva. Grazie a tutti, non posso che ringraziare i medici, le infermieri e il dottor Sant'Agata se oggi sono qui e mi sto riprendendo. Non finirò mai di dirvi GRAZIE infinitamente.

Patologia trattata
Gravidanza extra uterina con relativo scoppio della tuba.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Pronto soccorso

Circa una ventina di giorni fa mi trovavo a Ischia in vacanza, mi sono recato al pronto soccorso per un problema cardiaco. Il personale, estremamente professionale e capace, mi ha fatto tutti gli accertamenti del caso e mi ha tranquillizzato. Ancora un caloroso grazie a tutto il personale medico e infermieristico del pronto soccorso.

Patologia trattata
Cardiaca.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Visita in pronto soccorso

Sono stata accolta in pronto soccorso con prontezza, competenza e gentilezza sia da medici che da infermieri. Un sentito grazie a tutti.

Patologia trattata
Colica renale.
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

Ortopedia

Vorrei dare cinque stelle al dottor Antonio Mazza, ortopedico dell'ospedale Rizzoli di Ischia incontrato al pronto soccorso, per la professionalità e gentilezza verso noi pazienti.
Se ne incontrano poche di persone umili e serie nella loro professione.

Patologia trattata
Visita Ortopedica per colpo di frusta.
Voto medio 
 
1.0
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
1.0
Servizi 
 
1.0

Frattura scomposta di tibia e perone

Esperienza pessima nel reparto ortopedico: medici, infermieri ed assistenti sanitari scadentissimi!
Intervento chirurgico riuscito molto male e mi hanno "donato" anche una violentissima osteomielite, mai diagnosticata; il mio non deambulare era dovuto alla mia testa...
Il mio arto inferiore è stato salvato nell'Istituto Ortopedico Rizzoli di Bologna!

Patologia trattata
Frattura scomposta di tibia e perone.
Voto medio 
 
3.8
Competenza 
 
4.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
4.0

Un grande GRAZIE!

Proprio negli ultimi due giorni del nostro consueto e amatissimo soggiorno ischitano, mio marito ha accusato un forte malessere allo stomaco con grandissima sudorazione, e purtroppo solo dopo diverse ore si è convinto a presentarsi al Pronto soccorso dell'ospedale "Anna Rizzoli" di Lacco. Dopo elettrocardiogramma e analisi del sangue, è stato riconosciuto un problema coronarico, per cui necessitava del ricovero notturno. Accorsa all'UTIC, dove mio marito era stato prontamente portato, ho subito potuto parlare col medico di turno quella sera di giovedì 21 luglio 2016 - purtroppo non conosco il suo nome - che gentilmente mi ha spiegato la situazione, illustrandomi anche la necessità di effettuare una coronarografia. Questo avrebbe comportato il trasferimento in elicottero l'indomani mattina a Napoli, visto che questo genere d'indagine approfondita non era possibile farla lì. Al mattino del giorno seguente la procedura di richiesta al 118 è stata inviata, in poco tempo è stata trovata la disponibilità da parte del Policlinico Federico II ad accogliere mio marito e alle 11 è arrivato l'elicottero. L'intervento (coronarografia e angioplastica, come previsto dai medici del Rizzoli) ha avuto luogo da mezzogiorno alle due, con esito positivo. Volevo quindi molto sentitamente ringraziare il Primario Dott. Sansone e il Dott. Pilato che con grande competenza e solerzia hanno gestito l'emergenza, oltre a tutto il personale UTIC. Nell'attesa del responso sulla destinazione da reperire ho potuto leggere articoli di giornali locali del maggio scorso sulla ventilata chiusura del reparto che - detto senza alcuna retorica - ha salvato la vita di mio marito. Mi auguro fortemente che questo non accada, perché la salute delle persone in soggiorno a Ischia deve essere garantita. Dopo questa esperienza, pur spiacevole, siamo rientrati in Veneto con il senso di grande stima e gratitudine verso la Sanità campana.

Patologia trattata
Sindrome coronarica.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Colica renale

In vacanza sull'isola di Ischia, la notte del 6 settembre 2015, a seguito di una sospetta colica renale, mi sono recato al pronto soccorso dell'ospedale Rizzoli di Ischia. Sono stato subito accolto da personale qualificato ed attento al mio problema, in particolare le due infermiere di cui non conosco il nome. Mi è stato immediatamente eseguito l'emocromo e mi sono stati somministrati calmanti per il dolore. Dopo due ore sono stato dimesso con la cura per il mio problema, permettendomi il viaggio di rientro a Torino. Grazie a tutti ed alla dottoressa che mi ha visitato e, se mi legge, le comunico che aveva ragione: era proprio una colica!!
Grazie ancora a tutti.

Patologia trattata
Colica renale.
Punti di forza
Gentilezza, professionalità e disponibilità.
Punti deboli
Forse i pochi controlli all'accesso, ma era la prima (e spero l'unica volta) che mi trovavo in quel posto.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Non avrei potuto chiedere di meglio

In vacanza da Palermo a Lacco Ameno (Isola d’Ischia), venerdì 21 agosto ho avuto un problema cardiaco e sono andato al pronto soccorso dell’ospedale Rizzoli di Lacco Ameno.
Nonostante l’affollamento al pronto soccorso, sono stato visitato nell’arco di pochi minuti, vista la sintomatologia che avevo, e subito dopo mi hanno ricoverato al reparto di cardiologia.
Una stanza a due letti con bagno, pulita e confortevole. Aria condizionata e personale gentilissimo e cordiale. Il cardiologo di turno (purtroppo non conosco il nome) ha immediatamente inquadrato il mio problema e lo ha risolto nella tarda serata, prodigandosi personalmente. Sono rimasto fino alla sera del giorno dopo, ugualmente assistito dagli altri due cardiologi di turno, per verificare che la situazione si fosse definitivamente normalizzata.
Con questa recensione desidero ringraziare il cardiologo che mi ha assistito la sera del ricovero e gli altri due subentrati il giorno dopo e il mio ringraziamento va anche agli infermieri, tutti gentilissimi, simpatici e competenti.

Patologia trattata
Fibrillazione atriale.
Punti di forza
La competenza dei medici e la loro disponibilità e cordialità. Lo stesso per gli infermieri.
Punti deboli
D'estate la struttura non sembra essere dimensionata per l'affollamento che c'è sull'isola.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Intervento qualificato e ottimi infermieri

Sono stato ricoverato presso l'ospedale Rizzoli di Lacco Ameno sabato 4 luglio nel pomeriggio, a seguito di improvvisi capogiri e principi di svenimento.
Arrivato al pronto soccorso, hanno effettuato tutti gli accertamenti ed analisi, compreso ECG.
E' stato chiamato il cardiologo nella persona del Dr. Pilato, spero di non sbagliare il nome, il quale ha verificato mediatamente l'anomalia e ha deciso di inserire un pacemaker provvisorio, in quanto nella struttura non è possibile fare oltre.
Mi è stato impiantato il pacemaker provissorio che ha risolto il problema e al lunedì sono stato eli-trasportato all'ospedale Monaldi di Napoli per il definitivo.
Devo quindi ringraziare il Dr. Pilato e gli altri medici del reparto, oltre naturalmente a tutto il personale infermieristico con cui sono venuto a contatto e al personale del pronto soccorso.
L'ospedale non è certamente una struttura di eccellenza, ma i medici e il personale sono certamente qualificati.
Un sincero grazie,
Pier Sante Tesi

Patologia trattata
Tachicardia con fermo del cuore di 3 secondi.
Pacemaker provvisorio.
Punti di forza
Competenza dei medici.
Punti deboli
La struttura esterna da manutentare.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Di nuovo grazie

Per essere un piccolo presidio sono rimasta molto colpita. Mi trovavo ad Ischia per vacanza e sfortunatamente sono incorsa in una caduta e subito trasportata all'ospedale. Il personale si è messo subito a disposizione e soprattutto devo ringraziare una infermiera, di cui ricordo ancora il nome, "IMMACOLATA", la quale si è prodigata oltre ogni limite per alleviare la mia sofferenza. Di nuovo grazie gentile infermiera.

Patologia trattata
Trauma cranico.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
5.0

Al Primario Dott. Conte e a tutto lo staff

La notte del 23 aprile 2015 non la dimenticherò mai più... soprattutto grazie alla professionalità del Dott. Conte che ha fatto nascere il mio gioiello e di tutti gli addetti, le ostetriche, le infermiere, tra cui la simpaticissima Monica, gli operatori della sala operatoria, il medico anestesista, tutti eccellenti. Mi sono sentita coccolata e assistita alla perfezione. Grazie. Francesca e il piccolo Luigi

Patologia trattata
Parto cesareo.
Voto medio 
 
3.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
3.0

Degenza per broncopolmonite

Reparto di Medicina
Ricoverato dal 27 marzo al 02 aprile per broncopolmonite, mentre ero in vacanza, desidero ringraziare il personale medico e paramedico per l'ottima terapia prestatami.
Francesco Donati - Palazzolo S/Oglio (Brescia)

Patologia trattata
Broncopolmonite.
Punti di forza
assistenza medica.
Punti deboli
servizi.
Voto medio 
 
3.3
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
1.0
Servizi 
 
3.0

Ostetricia

È inaccettabile che alle 23.00 si vedano ancora operai in giro che lavorano. Mia moglie si è trovata un operaio alle 10.30 di notte che smontava pannelli in un reparto femminile (e non solo quella sera), quando la sera si dovrebbe riposare visto che è un ospedale e dovrebbe regnare il silenzio..

Patologia trattata
Parto.
Punti di forza
Professionalità dell'equipe medica.
Punti deboli
Scarsa sorveglianza.
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Al Dott. Attilio Conte

Ancora una volta grazie... ancora una volta impeccabile... ancora una volta ha dimostrato il suo valore. Grazie di cuore per tutto il lavoro svolto con professionalità, serietà e competenza. Senza di Lei oggi il nostro secondo figlio non sarebbe qui con noi.
Al Dott. Attilio Conte un grazie che nasce dal più profondo del cuore.

Patologia trattata
Parto naturale.
Voto medio 
 
3.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
1.0

Persone splendide

16 Settembre 2014 mi trovavo in vacanza e mi sono fratturata la caviglia. Ero un po' titubante per la struttura, ma non solo i medici sono competenti (un grazie in particolare al Dr. Sorbo), ma quello che mi ha aiutato tantissimo in un momento difficile è stata la gentilezza e il buon umore di tutti, rendendo più facile e meno triste la mia degenza.
Grazie di cuore a tutto il personale medico e infermieristico.

Patologia trattata
Frattura perone e tibia.
Punti di forza
medici e personale competenti e umani.
Punti deboli
struttura da rivedere..
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Pronto soccorso. grazie dr. Mazza e staff

Un grazie al dr. Mazza e allo staff infermieristico presente il giorno 23 -9 -2014. Grazie per l'assistenza e le buone parole.

Patologia trattata
Colica renale.
Punti di forza
medico del pronto soccorso.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
5.0

Ottimo ospedale, migliorabile con più reparti

Un po' di problemi di organizzazione, ma la competenze dei medici e del personale infermieristico sono eccezionali (tenete presente che non meno di 25/30 anni fa se si andava all'ospedale ANNA RIZZOLI, si passava prima dal prete..).
In questi anni, con l'arrivo di medici e infermieri/e più professionali, si è raggiunto un alto livello, ma è proprio ora che bisogna fare un ulteriore passo in avanti e creare delle strutture come una buona neurologia, fisiokinesiterapia con supporto delle strutture universitarie di medicina e scienze infermieristiche, così da dare ai giovani isolani una possibilità per poter seguire questi corsi vicino casa. E se si riuscisse ad avere qualche dirigente della Neuromed di Pozzilli, che con le loro competenze hanno creato benessere per il paese dove lavorano e dove la gente va a curarsi, sarebbe fantastico. Noi, con la fortuna delle acuqe termali, non siamo in grado di sviluppare una specie di turismo diverso??

Patologia trattata
Cardiache ed ischemia.
Punti di forza
gentilezza e competenza.
Punti deboli
dirigenti e amministratori; mancanza di personale.
Voto medio 
 
4.3
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
4.0

Grazie al pronto soccorso, grazie Dott. Mazza

Ciao a tutti, sono di Milano e nel mese di settembre 2014, il giorno 5, mi sono recata urgentemente in pronto soccorso per una rettorragia. Sono stata accolta dal dr. Mazza e da un gruppo di infermieri (mio marito prendeva nota: Giovanna, Paolo). Cio' che mi ha colpita e mi ha sicuramente fatto cambiare molte opinioni, e' stata la gentilezza del medico e del personale nel visitarmi, nel farmi i prelievi e nel compilare la ricetta medica. L'emocromo era perfetto e mi sono stati dati tutti i consigli che nemmeno dal mio gastroenterologo avevo avuto. Mi fa piacere che in una isola cosi' piccola esista un pezzo di buon italiani che lavorano con il cuore (nonostante il pronto soccorso fosse completamente pieno). Grazie dottor Mazza e grazie Giovanna e Paolo, complimenti.

Patologia trattata
Rettorragia.
Punti di forza
personale educato e sensibile.
Voto medio 
 
3.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
3.0

Complimenti

Ricoverata lo scorso anno (1/08/2013), ho subìto, in emergenza, un intervento per blocco intestinale a causa di aderenze per precedente operazione. Desidero ringraziare tutto il personale. In particolare ricordo il dott. Pizza, competente, umano e professionale. Davvero ho trovato in tutti attenzione e generosità.
Di cuore Grazie, F.to Palatucci Rita - Montella (AV)

Patologia trattata
Blocco intestinale.
Voto medio 
 
1.3
Competenza 
 
2.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
1.0
Servizi 
 
1.0

utente

Quella chiamata Oncologia, è solo una saletta squallida dove il povero Dott. Mabilia "arranca" senza mezzi nè personale ad assistere al massimo 4 pazienti in terapia oncologica... su 4 misere poltroncine che servono giusto il tempo della flebo chemioterapica...

Patologia trattata
TUMORE ALLA PROSTATA.
Voto medio 
 
3.0
Competenza 
 
4.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
1.0

Reclamo per servizio al pronto soccorso

Al mio pronipote Antonio Senese sono stati messi 4 punti di sutura su un dito (10-10-2013). La cosa che a dir poco è scandalosa ed estremamente crudele, è che i punti sono stati messi senza anestesia. Io vivo a Jersey City, Stati Uniti, e viaggio molto e posso assicurare che neanche nei paesi del cosiddetto terzo mondo si verificano cose così disumane.
E' una vergogna per una struttura ospedaliera e per i medici stessi, che hanno l'obbligo di alleviare la sofferenza umana, aggiungere sofferenza inutile al paziente.
Gradirei parlare faccia a faccia col direttore sanitario.
Anna Mattera Ungaro

Patologia trattata
Taglio al dito.
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Reparto Ginecologia ostetricia: grazie di cuore

Al Dott. Attilio Conte un grazie immenso per la sua professionalità nell'assistere mia moglie durante tutta la gravidanza e specialmente durante il parto. Un grazie speciale anche alla Dott.Ssa Stefanelli, alle ostetriche Marialaura Di Maio e Marisa Franco. Grazie anche alla Sig.Ra Rosaria Fiorillo.

Patologia trattata
Parto naturale.
Voto medio 
 
3.5
Competenza 
 
3.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
2.0
Servizi 
 
4.0

Grazie ospedale di Lacco Ameno

Ringrazio vivamente tutta l'equipe del pronto soccorso, dai medici all'autista del 118, per il massimo impegno, la dedizione e la cordialità con cui si sono prodigati per darmi assistenza quando sono stato colpito da una improvvisa violenta colica addominale, nella giornata di sabato 22 giugno, mentre ero sull'isola per un viaggio vacanza. Un grazie anche a tutto il personale, che ha collaborato per le indagini di laboratorio e diagnostiche ed al reparto medicina, dove sono stato ricoverato fino a questa mattina.

Patologia trattata
Colica addominale.
Punti di forza
Prontezza, dedizione, cordialità.
Voto medio 
 
2.5
Competenza 
 
3.0
Assistenza 
 
3.0
Pulizia 
 
2.0
Servizi 
 
2.0

Pronto soccorso dott. Mazza

Grazie per l'assistenza, l'educazione e la gentilezza del personale del Pronto Soccorso, non ho parole per esprime quanto buono sia il servizio offerto. In particolare grazie al dott. Mazza, molto gentile e competente.



Patologia trattata
Infarto.


Altri contenuti interessanti su QSalute