Dettagli Recensione

 
Farmaci
Voto medio 
 
2.0
Efficacia 
 
3.0
Assenza di effetti collaterali 
 
1.0

Femara, effetti sulle ossa nel tempo

Nel 2005, dopo una mastectomia e seguente chemioterapia e radioterapia, ho assunto il Femara per circa 3 anni - dovevano essere 5, ma a un certo punto, ho preteso che mi cambiassero medicinale. Il motivo era che avevo dolori di ogni tipo, unghie dei piedi accartocciate, capelli radi e che facevano fatica a crescere, ma soprattutto dolori di ogni tipo. Ho preteso che mi cambiassero il farmaco, anche se quello che mi hanno dato dopo mi ha creato altri problemi (endometrio inspessito).
La mia domanda è: dopo circa 12 anni che ho smesso di prenderlo, le unghie dei piedi si sono piano piano stese e sono tornate quasi alla normalita', ma i dolori ci sono ancora adesso. Quindi, in che condizioni saranno le mie ossa adesso?

Fascia di età
Oltre 60 anni
Sesso
Donna
Malattia trattata
Carcinoma mammario.

Commenti

 
 
Per Ordine 
 
 
 
 

Altri contenuti interessanti su QSalute