Chirurgia anca 1 Istituto Ortopedico Galeazzi

Chirurgia anca 1 Istituto Ortopedico Galeazzi

 
4.6 (13)
Scrivi Recensione
Il reparto di Ortopedia e Traumatologia - Chirurgia dell’Anca I dell'IRCCS Istituto Ortopedico Galeazzi, situato a Milano in Via Galeazzi 4, ha come Responsabili il Dott. Luigi Zagra ed il Dott. Claudio Pagnuzzato. Il reparto effettua interventi di Protesi d’anca, con risparmio e ricostruzione dei tessuti e utilizzo di materiali altamente resistenti all’usura, di Chirurgia conservativa dell’anca (non protesica) per i pazienti più giovani, di Chirurgia di revisione, ovvero di sostituzione di protesi fallite. Vengono inoltre erogate prestazioni di Chirurgia artroscopica del ginocchio (lesioni meniscali e legamentose), di Chirurgia artroscopica della spalla (conflitto sub-acromiale, lesioni della cuffia dei rotatori), di Chirurgia del piede (alluce valgo, griffe delle dita, piede pronato del bambino), di Chirurgia ambulatoriale della mano e di Traumatologia. Fanno parte dell'equipe dell'unità operativa i dirigenti medici Dott. Piergiorgio Cuniberti, Dott. Fabio La Bionda, Dott. Marcello Giannini, Dott. Mauro Andreata, Dott. Claudio Garavaglia, Dott. Nicola Santori.

Recensioni dei pazienti

13 recensioni

 
(9)
 
(4)
3 stelle
 
(0)
2 stelle
 
(0)
1 stella
 
(0)
Voto medio 
 
4.6
 
5.0  (13)
 
4.9  (13)
 
4.0  (13)
 
4.3  (13)

Filtra per malattia, intervento, sintomo

Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

Eccezionale

Mia madre è stata operata ad aprile scorso per un intervento di protei d'anca a... 93 anni!!
Eravamo molto titubanti, ma la nostra "buona stella" ci ha portato al Galeazzi nelle mani del Prof. Luigi Zagra, figlio d'arte e persona davvero eccezionale.
Non solo ha dato alla paziente (che è lucidissima, più di me...!!) la necessaria tranquillità per affrontare l'intervento, ma ora, a distanza di pochi mesi, mia madre è passata da una NON deambulazione con dolori atroci (davvero pochi passi in casa, praticamente "sdraiata" sul deambulatorie e con terapia antisolare a base di derivati della morfina) a poter camminare senza aiuti (un bastoncino consigliato per l'equilibrio, che invece di usare tende a "portare" a spasso...) e SENZA DOLORE! Ieri abbiamo fatto una bella passeggiata di un'ora, senza problemi...
Che dire se non esprimere la più profonda gratitudine al Professore Luigi Zagra e a tutto il suo eccellente staff ed all'Istituto ortopedico Galeazzi.

Patologia trattata
Coxartrosi.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grazie prof. ZAGRA

Operato il 29 gennaio 2019, dimesso il 1 febbraio e riabilitazione al mio domicilio con un fisioterapista molto bravo.
Dopo tre mesi ho ricominciato a giocare a golf con un ottimo risultato, sono tornato a vincere e ho potuto ritrovare il piacere di giocare senza dolori e sofferenze.
Ringrazio e mi complimento con il prof. Luigi Zagra.
Prima di LUI ero stato visitato da altri 5 ortopedici, che a turno mi hanno prescritto ionoforesi, magnetoterapia, tecart e staminali, così ho perso soldi e tre anni, con dolori e disagi.

Patologia trattata
Protesi totale anca destra.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
5.0

Reparto p21 H Galeazzi

In questo reparto ho trovato del personale assolutamente competente, cortese, educato, premuroso, attento ai bisogni ed estremamente sorridente e gioviale. Ottima assistenza sia infermieristica che ausiliaria che medica. Veramente un reparto di eccellenza.

Patologia trattata
Protesi ginocchio dx.

Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Intervento anca

Sono stata operata il 23 novembre 2018 all'anca destra dal prof. Luigi Zagra di protesi completa d'anca di ceramica e titanio. Vorrei esprimere tutta la mia gratitudine al professore per la sua immensa competenza ma, soprattutto, per la sua umanità. Tutto il personale è competente e soprattutto disponibile.

Patologia trattata
Coxoartrosi anca destra.
Voto medio 
 
4.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
3.0

INTERVENTO PROTESI ANCA SINISTRA

Esprimo tutta la mia gratitudine al Dott. Luigi Zagra che in data 14 novembre 2017 mi ha operata per una coxartrosi all'anca sinistra. Ho 80 anni, mi sono decisa a farmi operare con urgenza perché i dolori erano diventati insopportabili e non riuscivo più a camminare. Ho trascorso 15 giorni nel reparto Solventi (5° piano) del Galeazzi. Ringrazio il Prof. Zagra per avermi, oltre che operata, assistita durante tutto il periodo di degenza con professionalità, umanità e costante presenza. Purtroppo non posso dire altrettanto del reparto Solventi.
Intervento indolore, così come i giorni a seguire. Il Prof. Zagra è stato straordinario!

Patologia trattata
Coxartrosi sx.
Voto medio 
 
4.3
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
4.0

Intervento protesi anca

Grazie davvero Prof. Zagra Luigi!
Sono stato operato all'anca destra nel 2014 e alla sinistra nel 2016. Dopo aver consultato diversi centri ortopedici in Europa, ho conosciuto il Prof. Zagra, che con professionalità, competenza e fermezza nella relazione, mi ha indicato rischi e opportunità dell'intervento. Ho raccolto il suo consiglio, che mi ha ridato una elevata qualità di vita. Un solo rammarico, non averLo conosciuto prima e aver aspettato troppo tempo. Ho 66 anni, bici a manetta, faccio altri sport con prudenza.
Prof. grazie infinite per tutto quello che ha fatto.

Patologia trattata
Protesi anca.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
5.0

Intervento protesi anca

Il giorno 6 giugno ultimo scorso sono stato operato per intervento di protesi ad anca destra.
E' stata la seconda volta che mi sono sottoposto a questo tipo di intervento, avendo subìto il primo all'anca sinistra circa tre anni fa.
Sono ritornato senza alcuna esitazione ad affidarmi al Prof. Luigi Zagra, professionista eccellente non solo dal punto di vista tecnico, ma anche per il suo profilo umano nei confronti del paziente.
Mi sono trovato bene nel reparto P24 dove ho trovato personale preparato e molto disponibile.
A chi mi chiede informazioni, consiglio di tenere senz'altro presente questa struttura ospedaliera dati gli esiti positivi avuti.
Buon lavoro!

Patologia trattata
Artrosi dell'anca dx.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
5.0

Revisione protesica - dott. Andreata

Mi sono rivolta al mio chirurgo di fiducia Dott. Mauro Andreata, che lavora presso il Galeazzi al 2° piano, proponendomi dopo vari esami l'intervento di revisione a causa di una mobilizzazione di protesi monocompartimentale.
Sono stata assistita da tutti in maniera eccellente, compresi anestesisti, infermieri e fisioterapisti dopo.
Il mio chirurgo, che mi ha operata, non finiro' mai di ringraziarlo per la professionalita' con cui ha gestito l'intervento, facendo tutto ciò che era nelle sue possibilità per la riuscita. Per me è un genio!
Grazie Grazie Grazie.

Patologia trattata
Revisione di protesi ginocchio dx.
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Ringraziamento interventi protesi totale anche

E' con sommo piacere che manifesto pubblicamente la mia gratitudine al dott. Luigi Zagra, in quanto grazie alla sua competenza e professionalità, e' riuscito a risolvere in maniera definitiva il problema che mi assillava fin dalla nascita. Ho 66 anni e sono nata con displasia bilaterale dell'anca. Curata subito, senza interventi chirurgici, non ho avuto problemi fino a 30 anni fa circa, quando si sono presentati continui e costanti dolori. 20 anni fa ca. mi sottoposi ad un intervento di "osteotomia di chiari" all'anca destra, doppio intervento con inserimento di viti e poi rimosse. Quest'intervento pero' non ha risolto del tutto il problema, i dolori c'erano, anche se meno forti, fino a diventare sempre piu' critici, compromettendo anche la capacita' di deambulare in maniera insopportabile. Solo a fine 2015 decisi di ricorrere nuovamente all'aiuto del chirurgo. La fortuna volle che sulla mia strada incontrassi il Dott. Luigi Zagra, che con estrema competenza prese in carico il mio problema, che a breve avrebbe potuto degenerare definitivamente. Così nel febbraio del 2016 mi sottoposi al primo intervento di protesi totale dell'anca sinistra, intervento splendidamente riuscito, tanto che nel febbraio 2017 il Dott. Luigi Zagra mi sottopose all'intervento di protesi totale d'anca destra, al fine di risolvere definitivamente il mio ultra decennale problema. Quest'ultimo intervento, molto piu' complicato e delicato, è stato definito dal radiologo "un vero miracolo", avendo io bacino displasico e artrosico. Sono passati 3 mesi e mezzo da quest'ultimo intervento, ora deambulo con 1 stampella fino al prossimo imminente controllo.
Ancora un grosso ringraziamento al Dott. Luigi Zagra per ciò che è riuscito a fare.

Patologia trattata
Displasia bilaterale anca.
Voto medio 
 
4.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
3.0

Protesi d'anca - valutazione del paziente

Sono una persona di 81 anni a cui improvvisamente sono comparsi forti dolori
nella deambulazione. Ho incontrato notevoli difficoltà nella definizione di una
diagnosi e solo alla fine, grazie all'intervento del dott. Luigi Zagra, si è arrivati alla diagnosi: frattura della testa del femore. Intervento consigliato,
pur con le riserve relative alle altre mie patologie: protesi dell'anca.
Il decorso post-operatorio è stato lungo e difficoltoso. Il risultato finale è
stato comunque positivo. Ringrazio sinceramente il dott. Zagra per la sua
professionalità, disponibilità, sensibilità.

Patologia trattata
Frattura testa del femore.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Revisione protesi anca

Ho 60 anni e sono stata operata presso l’ospedale di Vimercate nel 2008 all’anca sninistra (protesi totale; tipo di protesi: metallo su metallo). Già dal 2011 comincio ad avere problemi, ma le radiografie mostrano sempre una protesi ben posizionata. Brancolo nel buio per anni, fino al 2015/2016 in cui il dolore diventa tale da essere invalidante (non riesco più a camminare!). Quasi per caso, dopo essermi rivolta a fisiatri e ortopedici vari, scopro in internet che la protesi metallo su metallo ha dato molti problemi ai pazienti, in quanto le teste di metallo sfregando tra loro, rilasciano detriti di cromo e cobalto che infiammano i tessuti circostanti fino alla mobilizzazione della protesi (è quello che è successo a me). Scopro inoltre che nel 2010 una multinazionale ha ritirato dal mercato questo tipo di protesi. Mi rivolgo quindi al Dott. Luigi Zagra del Galeazzi, che ha compiuto studi proprio su queste protesi. Dagli esami del sangue da lui prescrittami risulta la presenza di cromo e cobalto e le ultime radiografie mostrano la mobilizzazione della protesi. Vengo operata dal professore il 21/10/2016 per la revisione della protesi. Ora sono ancora convalescente, ma non ho più dolore (che non è poco, vista la via crucis degli ultimi anni)! Voglio esprimere tutta la mia stima e gratitudine per la grandissima competenza del dott. Luigi Zagra per l’attenzione, la cura e la cortesia nei miei confronti e di tutti i suoi pazienti. Un ringraziamento particolare anche a tutti gli infermieri sia del reparto di chirurgia (2° piano), che del reparto di riabilitazione (3° piano), sempre gentili e premurosi nonostante la carenza di personale infermieristico. Infine un grazie ai fisioterapisti (soprattutto a Silvia) per avermi aiutato a rimettermi in piedi.
Unica nota negativa è l’organizzazione della fisioterapia: disguidi nella sostituzione del personale assente e troppo poco il tempo (1/4 d’ora) dedicato alla fisioterapia il sabato e nei giorni festivi. Inoltre esprimo rincrescimento per non aver avuto alcun riscontro ad una lettera di reclamo consegnata all’URP.

Patologia trattata
Mobilizzazione protesi anca.
Voto medio 
 
4.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
3.0

Protesi anca 16/06/2015

Il 16 giugno 2015 ho fatto l'intervento di protesi totale dell'anca sinistra; ho 53 anni e da due soffrivo di fortissimi dolori e ormai di zoppia, un handicap non indifferente.. Fatto l'intervento, oggi sono sulle spiagge della riviera adriatica dove faccio lunghe camminate in acqua e fuori, nuoto e mi sono concessa un valzerino. Che bello poter apprezzare queste piccole (ma per chi le aveva ormai dimenticate.. ) azioni quotidiane.
Grazie a tutta l'equipe del Dott. Zagra per la professionalità ed efficienza e un grande grazie ai fisioterapisti, che in un battibaleno ti rassicurano e ti rimettono in piedi. Superando piccole e grandi difficoltà, a nemmeno una settimana dall'intervento e dimissioni, sono tornata a casa sapendo muovermi con le stampelle e facendo le scale.

Patologia trattata
Protesi totale anca.
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
5.0

Reimpianto protesi anca: ringraziamento

Desidero esprimere un sentito ringraziamento al Professor Luigi Zagra e a tutta la sua èquipe, in particolare al Professor Luca Bianchi, per la loro professionalità, competenza e gentilezza che ho potuto apprezzare nelle diverse fasi (visite, ricovero, controlli) relative all'intervento di reimpianto protesi all’anca, effettuata presso l’ospedale Galeazzi dal 5 marzo al 25 marzo 2015.

Spesso si parla di mala-sanità e di come NON vadano a buon fine interventi chirurgici, magari colpendo nella massa senza andare a chiarire il perché succede.

Io in questo momento voglio rendere merito al Professor Zagra, ai suoi assistenti, all’ospedale Galeazzi in generale, che non solo si è preso carico del mio caso (un altro blasonato Professore mi ha “liquidato” con un “non c’è nulla da fare se non usare il bastone più tempo possibile e sperare …”), ma ha fatto sì che nel giro di 20 giorni io potessi camminare con le stampelle senza aver avuto nessun tipo di problema e senza aver avuto alcun dolore. Ho subìto 4 interventi alle anche e vi assicuro che quest’ultimo è stato il più “agevole e indolore”, nonostante fosse il più grave e difficoltoso.
Grazie di cuore,
Anna Giuliani - Ravenna

Patologia trattata
Reimpianto protesi all'anca.


Altri contenuti interessanti su QSalute