Villa Fulvia Roma

 
4.0 (40)
Scrivi Recensione
Indirizzo
Via Appia Nuova 901, Roma
Telefono
06 710501
La Casa di Cura privata Villa Fulvia è situata a Roma in Via Appia Nuova 901. La struttura, nata a Roma nel 1975, è inserita per convenzione nel Servizio Sanitario Nazionale. Villa Fulvia è specializzata in attività di Riabilitazione Neuromotoria e del Linguaggio, Ricoveri ordinari, Day Hospital riabilitativo, Reparto di Medicina, Riabilitazione Ex Art.26 in regime Residenziale, Semiresidenziale, Ambulatoriale e Domiciliare e in Neuropsichiatria Infantile. All’interno della struttura è presente anche una R.S.A. per anziani e disabili. La Casa di Cura dispone di specifiche palestre per la riabilitazione neuro-motoria, di una piscina per l’idrokinesiterapia, di strutture per l’assistenza e la Degenza a pazienti in ricovero ordinario, in medicina, in regime residenziale ed ambulatoriale ex art.26, di palestre attrezzate per il Day Hospital riabilitativo, per la Terapia del Linguaggio (Logoterapia), per la Neuropsichiatria infantile e per i servizi ambulatoriali privati.

Recensioni dei pazienti

40 recensioni

 
(23)
 
(5)
 
(4)
 
(8)
1 stella
 
(0)
Voto medio 
 
4.0
 
4.1  (40)
 
3.9  (40)
 
4.0  (40)
 
3.9  (40)

Filtra per malattia, intervento, sintomo

Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.


Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Protesi ginocchio destro

Voglio ringraziare tutto il personale di Villa Fulvia, i meravigliosi medici, il personale infermieristico per la loro competenza e professionalità, il personale para infermieristico e tutto il 4 piano per le cure apportatemi con amore. Un grande abbraccio a tutti, resterete nel mio cuore. Maria Pia Sanfilippo

Patologia trattata
Protesi ginocchio destro
Esito della cura
Guarigione parziale
Voto medio 
 
2.0
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
3.0

Inadeguati

Persona ricoverata da oltre 2 mesi, è stata urgentemente trasferita in ospedale per la loro incompetenza nel gestire un malato post ictus. Non sono stati in grado (E PARLIAMO DI UNA CLINICA DI RIABILITAZIONE, QUESTA COSA E' INAMMISSIBILE) di prevenire piaghe da decubito e hanno provocato una polmonite da ingestis non essendo stati in grado di monitorare il paziente nella corretta posizione nonostante fosse disfagico. Aggiungo ulteriore assurdità: temperatura stanza pazienti neurologici a 36° a luglio 2024. Da denuncia.
Risultato: non so se mio padre ce la farà. Grazie Villa Fulvia Reparto di Neuriabilitazione Intensiva cod, 56

Patologia trattata
post ictus
Esito della cura
Nessuna guarigione
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Protesi d'anca

Sono tuttora ricoverata presso la Struttura al quarto piano dopo un intervento di protesi d'anca. Ho trovato professionalità ed attenzione scrupolosa per le necessità della persone da assistere non solo nei miei confronti, ma anche quella rivolta agli altri degenti.
Attenzione, solerzia, calore umano caratterizzano tutti gli staff coordinati dalla Caposala. Sia gli OSS, che gli ausiliari e gli infermieri sono attenti e veloci ad aiutare e curare noi pazienti. I medici mi stanno anche aiutando a comprendere la natura di un problema che mi assilla da diversi anni oltre a seguirmi nella riabilitazione. La Fisiatra ha elaborato con grande competenza il mio piano terapeutico dal quale sto trovando grande giovamenti. Utilissima la presenza delle Terapiste Occupazionali.
La mia fisioterapista mi sta aiutando con grande competenza e scrupolosità a superare le mie difficoltà attuali e a riacquistare una piena autonomia.
Antonella Feligetti

Patologia trattata
Protesi d'anca
Esito della cura
Guarigione parziale
Voto medio 
 
4.3
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Intervento ortopedico

Sono stata in struttura al 4° piano dove ho trovato del personale disponibilissimo, eccetto un'infermiera al dir poco cafona (sottolineo laureata). Purtroppo delle persone così non dovrebbero stare a contatto con pazienti anziani e fragili..
Atra pecca sono i letti, in quanto datati: alcuni hanno ancora la manovella, scomodi sia per gli infermieri che soprattutto per i pazienti anziani.

Patologia trattata
Protesi d'anca.
Esito della cura
Guarigione parziale
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ottima struttura - intervento ortopedia

Sono stato in struttura al secondo piano, dove ho trovato personale disponibile e competente. Un ringraziamento alla dott.ssa Debora Tomasello e tutto lo staff (infermieri, Oss, fisioterapisti- in particolare Antonio).
Ottimi servizi della struttura sia per il cibo che per quanto concerne l'igiene.
Un ringraziamento di cuore, un saluto.

Patologia trattata
Protesi totale ginocchio.
Esito della cura
Guarigione totale
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ricovero in Medicina

Vorrei ringraziare il professore del reparto di Medicina di villa Fulvia, e tutto il personale, per la cura che ha ricevuto mio marito ricoverato per polmonite. Tutta la nostra famiglia ringrazia tutti quanti perchè meritevoli del servizio che svolgono con molta attenzione e professionalitá.
Grazie, famiglia Palatroni.

Patologia trattata
POLMONITE.
Esito della cura
Guarigione totale
Voto medio 
 
3.0
Competenza 
 
4.0
Assistenza 
 
2.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
2.0

Riabilitazione e fisioterapia

Entrato per riabilitazione post operatoria il 6 novembre, ho finito il trattamento il 1 dicembre.
Un ringraziamento speciale alla dottoressa Sabrina Santucci, fisioterapista di grande professionalità, disponibilità e umanità. Non posso dire le stesse cose per alcuni del personale infermieristico..

Patologia trattata
Protesi anca.
Esito della cura
Guarigione totale
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Fisioterapia

Ottimi fisioterapisti, in particolare la signora Mirna, davvero eccezionale nello svolgimento delle sue mansioni.

Patologia trattata
Post protesi anca.
Esito della cura
Guarigione totale
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Riabilitazione post chirurgia protesica

Struttura in po' datata ma assistenza medico infermieristica e fisioterapica ottima. Recupero totale della motorietà in tre settimane come previsto.
Aggiungo anche cucina ottima. E non è poco.

Patologia trattata
Protesi ginocchio.
Esito della cura
Guarigione totale
Voto medio 
 
2.0
Competenza 
 
2.0
Assistenza 
 
2.0
Pulizia 
 
2.0
Servizi 
 
2.0

Commento su ricovero

Una esperienza da non ripetere, scarsa competenza a livello medico associata ad uno scarso livello di umanità, specialmente del personale infermieristico, che non sembra rendersi conto di lavorare in un ospedale..
Qualità del cibo scarsa e pazienti spesso lasciati in attesa di essere cambiati o assistiti.
Come sempre alcune eccezioni di persone serie, sia lato infermieri che fisioterapisti, ci sono, ma non bastano per salvare la barca.

Patologia trattata
Protesi anca.
Esito della cura
Guarigione parziale
Voto medio 
 
2.3
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
3.0

Esperienza pessima

Ho trovato mio padre morto con il tubo dell’ossigeno staccato quando sono andata a trovarlo nell’orario di visita, e nessuno si era accorto di quanto era accaduto. Un’esperienza purtroppo incancellabile che mi porterò dentro per il resto della mia vita.

Patologia trattata
Fibrosi polmonare.
Esito della cura
Nessuna guarigione
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Riabilitazione

Grazie per la competenza e simpatia di tutti i fisioterapisti del primo piano riabilitazione estensiva. Aurora, Martina, Chiara: professionalità top! Con Vincenzo mi sono trovata benissimo, molto attento e pignolo, simpatico come gli altri.
Un bel team! Grazie.

Patologia trattata
Frattura collo femore.
Esito della cura
Guarigione totale
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Degenza riabilitativa post osteosintesi

Sono Roberta dal secondo piano, sono al primo in riabilitazione estensiva. Tra qualche giorno mi dimetteranno e volevo dire che sono stati tutti bravi e professionali e la caposala Giorgia disponibile e qualificata.
Tutto il personale infermieristico, OSS, ausiliario e medico è veramente in gamba e competente.
Grazie di cuore a tutti.

Patologia trattata
Frattura acetabolo e collo del femore.
Esito della cura
Guarigione totale
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ottima struttura

Sono la figlia di una paziente ricoverata per riabilitazione estensiva. La dottoressa, la caposala, tutti, dal primo all'ultimo dipendente, hanno assistito al meglio mia madre e anzi: se non fosse stato per loro avrebbe rischiato grosso per una piaga al piede, laddove Villa delle Querce e l'ospedale Dei Castelli se ne erano fregati, mentre la dottoressa dell'estensiva di villa Fulvia ha visto la gravità e l'ha curata al meglio.
Grazie mille per quello che avete fatto, ora cammina di nuovo, aiutata da un bastone ma è autosufficiente!! La piaga sta guarendo bene.
Grazie.

Patologia trattata
Riabilitazione post frattura femore e spalla.
Esito della cura
Guarigione parziale
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Riabilitazione ortopedica

Sono ancora degente al secondo piano. Il personale è eccellente, competente, gentile e professionale.
I medici di reparto sono disponibili e bravi, così come gli OSS e gli ausiliari
Fisioterapisti competenti, la mia fisioterapista Sabina semplicemente eccellente!!!
Grazie a tutti.

Patologia trattata
Frattura collo del femore.
Esito della cura
Guarigione parziale
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Sono tornata a casa camminando

Voglio ringraziare tutto lo staff della riabilitazione e del reparto, dove ho passato un mese.
Grazie ancora a tutti.

Patologia trattata
Riabilitazione dopo operazione per frattura femore.
Esito della cura
Guarigione totale
Voto medio 
 
4.3
Competenza 
 
4.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Riabilitazione motoria

Sono stata ricoverata dopo intervento al ginocchio e volevo segnalare in particolar modo il dott. Manuel Merida per la sua professionalità, la serietà e la disponibilità costante. Grazie.

Patologia trattata
Protesi ginocchio sx.
Esito della cura
Guarigione totale
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grazie villa Fulvia

Ero ricoverata al 2° piano ed ho trovato uno staff fantastico, a partire da caposala, infermieri, OSS, medico e fisiatra. Mi hanno assistita in modo impeccabile. Ancora mille grazie..

Patologia trattata
Displasia congenita anca.
Esito della cura
Guarigione parziale
Voto medio 
 
4.3
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
3.0

Riabilitazione estensiva

Il mio più sentito ringraziamento alle TERAPISTE DELL'ESTENSIVA di villa Fulvia che con grande professionalità e spirito di squadra mi hanno aiutata nel percorso riabilitativo a seguito di un intervento al condilo femorale e alla sua totale guarigione.
Grazie di cuore.

Patologia trattata
Postumi intervento al condilo femorale.
Esito della cura
Guarigione totale
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Fisioterapia ottima

Ottima esperienza.
Un ringraziamento particolare a Maria Grego (fisioterapista) per la sua grande capacità sia professionale che psicologica. Mi ha accompagnato in questo doloroso percorso con affetto.
Grazie anche a tutto lo staff dei fisioterapisti del pomeriggio per la disponibilità e cortesia. Li ricorderò sempre!

Patologia trattata
Protesi inversa omero.
Esito della cura
Guarigione parziale
Voto medio 
 
2.3
Competenza 
 
2.0
Assistenza 
 
2.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
2.0

Riabilitazione ortopedica

Mia madre è stata ricoverata in terapia estensiva a seguito di intervento al femore. Signora ultra novantenne, entrata solo per fare riabilitazione, è uscita con infezione alle urine, decubito e dolori all'addome e ai reni. Mangiava e beveva pochissimo.
Non potevo vederla ma solo sentirla telefonicamente, ma capivo che qualcosa non andava. Ho tanto insistito affinché le facessero approfondimenti con ecografie o altro, ma nulla. Per loro era sufficiente portarla un'ora a fare fisioterapia, il resto pareva irrilevante. Finché una notte si sentì male e fu mandata al pronto soccorso di un ospedale, dove si è ripresa per miracolo.

Patologia trattata
Riabilitazione a seguito di frattura femore.
Esito della cura
Nessuna guarigione
Voto medio 
 
2.5
Competenza 
 
4.0
Assistenza 
 
2.0
Pulizia 
 
2.0
Servizi 
 
2.0

Riabilitazione neuromotoria

Li chiamano pazienti perché di pazienza per stare lì dentro ne devono avere tanta.
Personale OSS che urla ai malati, che chiacchiera anziché assistere i ricoverati lasciandoli per ore immersi nelle urine e feci dei pannoloni, che fumano sulla terrazza interna della struttura, che con modi sgarbati richiamano i parenti in visita. Queste le prime cose che mi vengono in mente…
Poi ci sono le eccezioni: i fisioterapisti e i medici.

Patologia trattata
Riabilitazione post trauma cranico.
Esito della cura
Guarigione parziale
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

RIABILITAZIONE ESTENSIVA

Sin da subito, cioè appena uscito dalla clinica, anelavo il pensiero di scrivere due righe per esprimere il mio più sentito ringraziamento per gli operatori tutti della terapia estensiva della clinica Villa Fulvia.
Nonostante il bruttissimo periodo che mi ha portato all'amputazione della gamba, essere stato curato, ma che dico, coccolato dal personale preposto alla mia guarigione e riabilitazione, mi ha permesso di superare le tante difficoltà e, in più, anche il piacere di sentirmi come a casa. Mi preme sottolineare quindi l’importanza del vostro contributo, per la quale meritate la mia incommensurabile gratitudine, ed è con questo spirito che vi rinnovo le più sentite riconoscenze augurandovi ogni bene e sottolineando quanto sia importante per un paziente avere a disposizione uno staff preparato, gentile, disponibile, educato e che riesce a supportare i degenti con smisurata professionalità.
Con immenso affetto e gratitudine,
Piero Bisciglia

Patologia trattata
Esiti amputazione arto inferiore.
Esito della cura
Guarigione parziale
Voto medio 
 
1.8
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
2.0

Pessima assistenza

Per i primi 5 giorni mia madre è stata da sola, in quarantena e non poteva vedere nessuno della famiglia; ci è stato concesso solo di lasciarle le cose che le occorrevano e il cambio. Trascorsi i 5 giorni, abbiamo potuta di vederla in un salone attraverso un pannello di protezione. Poi per oltre un mese, a causa del Covid nel reparto, sono state interrotte le visite, mia madre è peggiorata e la risposta del medico era la mancanza di partecipazione di mia madre di 87 anni. Inoltre non abbiamo mai visto fisicamente il medico, solo per telefono. In seguito alle loro opinioni abbiamo chiesto di sentire il parere del fisioterapista, ma non era nel regolamento; inoltre mia madre veniva cambiata solo quando avvisavamo di andare a prendere il vestiario per lavarlo, senza considerare che abbiamo trovato abiti che non erano di mia madre. Risultato: nessuno può affermare che abbia fatto la fisioterapia, dal momento che allettata è entrata, e allettata era in clinica. Tutto ciò ha peggiorato la sua condizione mentale.

Patologia trattata
Frattura del femore.
Esito della cura
Nessuna guarigione
Voto medio 
 
1.5
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
1.0

Pessima esperienza

Mia nonna è stata ricoverata qui, dopo aver passato 2 settimane al policlinico Casilino (ed anche 3 giorni in corsia di PS) per recuperare dopo intervento al femore. Noi familiari non potevamo entrare per via delle nuove norme e green pass. Per i primi 5 giorni mia nonna è stata da sola, in quarantena e non poteva vedere nessuno della famiglia; noi passavamo solo lasciarle le cose che le occorrevano. Trascorsi i 5 giorni, mia nonna risulta positiva a causa di un contatto con una persona positiva ALL’INTERNO di Villa Fulvia e viene così trasferita all'ospedale San Giovanni, dove 21 giorni dopo riesce ad uscire, dovendo sempre continuare ad effettuare la terapia perchè a Villa Fulvia aveva concluso praticamente nulla.
Inoltre, solo oggi che è rientrata a casa, ci siamo resi conto degli effetti personali che le mancavano, tra cui occhiali, dentiera, vari pigiami e vestaglie nuove, intimo, ciabatte e una coperta nuova! Tutto da questa sparito da questa fantastica struttura! Siamo veramente sbalorditi.

Patologia trattata
Esiti intervento per frattura del femore.
Esito della cura
Nessuna guarigione
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Villa Fulvia ai tempi del coronavirus

Di questi tempi vedere una struttura così vicina ai pazienti è da encomio. Il momento è critico, con il coronavirus che riempie le cronache dei giorni nostri, eppure gli operatori sono tutti coscienti e consapevoli, onorano la professione di terapisti ed il gruppo dirigenziale di Villa Fulvia si mostra preparato. Sono un paziente di Villa Fulvia e sono onorato di essere qui.

Patologia trattata
Riabilitazione post protesi anca.
Esito della cura
Guarigione parziale
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
5.0

Siamo stati davvero fortunati!

Mia madre è stata in riabilitazione nella clinica Villa Fulvia per 40 giorni per post- operatorio all'anca e devo dire che è stata seguita veramente bene sia dallo staff medico, diretto dal Dott. Lomonaco, che infermieristico. Un ringraziamento particolare a Marco che ha seguito personalmente mia madre con le fisioterapie di riabilitazione. Un alto senso del dovere da parte di tutti, ma soprattutto una grande umanità nei confronti dei pazienti. Grazie infinite!

Patologia trattata
Protesi d'anca.
Esito della cura
Guarigione totale
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

PROFESSIONALITA' E COMPETENZA.

HO AVUTO MIA MADRE DI 85 ANNI IN RIABILITAZIONE PRESSO VILLA FULVIA A ROMA. POSSIAMO SOLO PARLARE MOLTO BENE DELLA STRUTTURA E DELLE PERSONE CHE CI LAVORANO, TUTTE DISPONIBILI, QUALIFICATE E PREPARATE.
SI CONSIGLIA VIVAMENTE. GRAZIE.

Patologia trattata
POST PROTESI ANCA.
Esito della cura
Guarigione parziale
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

Infiniti ringraziamenti

Sono stata ricoverata in questa struttura per la riabilitazione in seguito ad una protesi completa al ginocchio. Sono stata per 35 giorni al quarto piano, dove ho trovato infermieri, medici, ausiliari, tutti molto professionali ma soprattutto attenti alle richieste dei pazienti. La mia fisioterapista Roberta è stata molto decisa, tenace ma anche amorevole. Mi ha spronata nei momenti di sconforto. Personalmente ho trovato questa struttura veramente efficiente sotto tutto i punti di vista. Ringraziarvi è poco per il lavoro che svolgete tutti quanti. Infinitamente grazie.

Patologia trattata
Riabilitazione dopo protesi completa ginocchio.
Esito della cura
Guarigione totale
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Ringraziamento

Ero già stata qui 17 anni fa per una frattura del piatto tibiale. Mi avevano rimesso in piedi bene. Ora ci sono tornata perchè ho avuto la protesi al ginocchio. Sono arrivata qui stanca, dolorante, insofferente e ho trovato solo una grande accoglienza. Nessuno si è lamentato perchè mi sentivo male. Mi sono sentita accolta e coccolata. Valentina, la fisioterapista assegnatami, è eccezionale, schiva e discreta, però la vedevo sorridere ad ogni piccolo successo dei suoi pazienti e questo mi rincuorava molto. Ogni volta che il dolore si faceva insopportabile o aspettava che passasse o trovava un esercizio meno doloroso ma ugualmente valido. E' sicuramente una fisioterapista eccezionale e una splendida persona. Infermieri e medici che dire.. sempre pronti, competenti e disponibili. Ora aspetto che mi chiamino per la seconda parte, al piano do sopra, per finire il percorso riabilitativo.

Patologia trattata
Protesi ginocchio.
Esito della cura
Guarigione parziale
Voto medio 
 
2.5
Competenza 
 
2.0
Assistenza 
 
3.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
2.0

Potrebbero fare di più

Premesso che la paziente era una signora di quasi 90 anni, e quindi non ci si aspettano miracoli anche se la paziente è molto presente con la testa, ho trovato mediocre professionalità sia dalla fisiatra, che dopo il ricovero ha detto di non poter dire nulla perché il trattamento era all'inizio (ma perché le condizioni generali del paziente, il tipo di trattamento previsto, e le modalità operative non interessano ai familiari?), sia dal dirigente medico internista, a mio parere troppo sbrigativo nel dare informazioni, e che dopo 3 giorni di febbre notturna non aveva prescritto alcuna analisi (anzi, a mia domanda rispondeva che la paziente non aveva avuto febbre la notte precedente, mentre invece risultava dal brogliaccio delle infermiere che aveva avuto 38). Solo alla visita serale ho trovato il medico di guardia che ha prescritto analisi e coltura delle urine che hanno dato esito positivo, e solo quindi 1 settimana dopo l'inizio della febbre si è somministrato l'antibiotico. Alla paziente è stata fatta venire una flebite al braccio, e questo ci può stare. Alla flebite è seguita un'artrosi che è stata curata solo con ghiaccio e pomata diclofenac. Le dita della relativa mano, dopo 20 giorni di immobilità, si era bloccate, e nessun medico ha pensato di sollecitare le articolazioni per evitare ciò (ma non stiamo in una clinica per riabilitazioni ortopediche e fisiatriche? un massaggio linfodrenante all'arto, no?). La paziente è uscita in condizioni appena sufficienti (possibile che il paziente su 24 ore di degenza faccia solo 1 ora di fisioterapia la mattina e poi venga lasciato a letto, in attesa del giorno dopo?), ed ora si sta riabilitando a casa a pagamento....
Insomma, per prendere i rimborsi della Regione si può fare ben di più.
Nota positiva: il fisioterapista Stefano e la maggior parte delle infermiere, sempre gentili e disponibili.

Patologia trattata
Postumi da frattura pertrocanterica al femore.
Esito della cura
Guarigione parziale
Voto medio 
 
4.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
3.0

Seconda esperienza e nuovamente ottima

Il personale medico con cui ho avuto a che fare è ottimo, ossia il fisiatra dottor Terenzi. La fisioterapista che mi è stata assegnata è super. Le infermiere sono dolcissime. Oltre che in buone mani mi sento accolta, coccolata e al sicuro. Ci sono terapisti che lavorano di più e altri di meno, ma mi sembrano tutti competenti. Che dire, ci sono tornata in day hospital dopo 17 anni e sono nuovamente soddisfatta. L'unico neo è che vorrei rimanere un paio d'ore e non 3 ore e 15 minuti, che sono il minimo per il day hospital. Sono ancora in cura per cui la mia guarigione è parziale.

Patologia trattata
Protesi ginocchio - riabilitazione.
Esito della cura
Guarigione parziale
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Medicina: ottimo staff

Io neanche sapevo che qui ci fosse anche la Medicina oltre la Riabilitazione..
Mi ritengo molto fortunata ad essere stata ricoverata qui: medici scrupolosi e attenti e infermiere/i gentili, disponibili e allegri (conta tanto in queste situazioni..).
ESCO OGGI PERFETTAMENTE RISTABILITA.

Patologia trattata
Polmonite e pleurite.
Esito della cura
Guarigione totale
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
5.0

Ottima esperienza

Operato alla Clinica San Giuseppe di Arezzo dall'eccezionale Prof. Greggi, sono giunto in questa struttura per la riabilitazione.
Vedo commenti discordanti e mi sento in dovere di dire la mia.
Fermo restando che non viviamo nel paese delle favole, ma in Italia, devo dire che sono rimasto altamente soddisfatto.
Soprattutto riguardo al personale fisioterapico (un grazie speciale ad Angelo che mi ha seguito con alta professionalità e pazienza nella terapia, ed a Cristina con i suoi preziosi consigli).
Anche il personale infermieristico è stato degno di nota per umanità, cordialità ed attenzione unite ad una ottima professionalità.
Medici competenti, come ci si aspetta in questi casi.

Io sono relativamente giovane (62), ma ho visto comportamenti esemplari anche con pazienti estremamente anziani, a volte difficili da gestire.

Patologia trattata
Riabilitazione dopo artroprotesi anca dx.
Esito della cura
Guarigione totale
Voto medio 
 
2.8
Competenza 
 
3.0
Assistenza 
 
2.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
3.0

Mai ad agosto

Oggi ho scritto alla direzione sanitaria di questa clinica e ve la copio di seguito. Di certo spero non capiti mai a nessuno di essere ricoverati ad agosto in questo mese devo dire che sono rimasta molto delusa da questa struttura, del 4° piano in particolare, dall'inesperienza e trascuratezza del paziente dei giovani medici lasciati a lavorare, mentre i "grandi" sono andati giustamente in ferie. Io so solo che mia mamma, dopo essere stata operata al femore il 25/07/2016, è stata trasferita il 1° agosto in questa struttura e ne è uscita il 1° settembre senza essere minimamente autonoma, in carrozzina e con il catetere perchè non la si poteva portare in bagno di continuo, non essendo in grado di alzarsi e fare movimenti con un minimo di autonomia. Il 05 settembre, solo 4 giorni dopo la dimissione mia mamma si trova in ospedale ricoverata per una grave infezione alla ferita dell'intervento e rischia di essere operata di nuovo perchè trascurata e non rinviata in tempo appropriato presso un ospedale dove l'avrebbero curata e sicuramente l'infezione sarebbe stata controllata. Sono arrabbiata.

Buongiorno,
mi chiamo ***** Marina e sono la figlia di una signora di 83 anni che ha avuto la sfortuna di essere inviata presso la vostra struttura per la riabilitazione dopo la rottura del femore, il 1° agosto, sig.ra GIULIA 4° piano stanza 4 letto 411. Le scrivo perché sono molto arrabbiata della poca cura riservata a mia madre che per voi, mi rendo conto sia solo un numero e nulla più, visti i risultati ottenuti, ed in breve spiego il perché:
dimessa il 1° settembre, in carrozzina, in quanto senza l’assistenza vigile del Dott. Tommaso Romano, persona squisita e professionale, non era in grado di rimanere in piedi neppure un attimo e con il catetere, mai successo nonostante i vari ricoveri di mamma, quindi senza che mia madre fosse assolutamente un minimo autosufficiente, dopo che il 17 agosto, con un colloquio voluto dal medico del reparto, l’assistente sociale, la fisioterapista e me per valutare gli sviluppi a loro dire ed i progressi di mia madre, vedendo, ma ignorantemente ovviamente non essendo un medico, che mamma non faceva alcun progresso, chiesi un prolungamento in altra struttura -ed anche a pagamento- riabilitativa, che mi fu sconsigliata poichè a loro dire mamma per la fine della degenza sarebbe stata in grado di riprendersi e fare progressi. Ovviamente loro sono medici ed io no, per cui ho accettato i loro consigli.
Una decina di giorni prima della dimissione mia mamma cadde dal letto, io sono stata avvisata dalle persone che erano ricoverate nella sua stanza, neppure una telefonata dalla clinica per avvisarmi, e quando sono andata dalla dottoressa di turno a chiedere se avesse avuto problemi, se si fosse fatta male, la risposta della dottoressa è stata “io neppure lo sapevo” e nulla più, massimo disinteresse.
Qualche giorno prima della dimissione mamma ha avuto la febbre e le sono stati somministrati degli antibiotici senza però darmi alcuna spiegazione, ho pensato avesse preso un colpo d’aria, di certo non potevo immaginare il perché della febbre, considerato che nessuno mi aveva avvisata di quanto stesse accadendo alla sua ferita e, seppure lo chiesi alle infermiere poiché mamma se ne lamentava ogni tanto, mi è stato detto che era tutto a posto.
Ieri 5 settembre, per cui 4 giorni dopo la sua dimissione, mamma è stata ricoverata per una grave infezione alla ferita dell’intervento, e rischia di essere operata nuovamente, cosa che, se fosse stata rimandata in ospedale in tempo utile, si sarebbe potuta evitare.
Dire che sono arrabbiata è dire poco, anche con la dottoressa (di cui non conosco il nome) che il giorno delle dimissioni è stata molto sgarbata nei miei confronti, ma soprattutto di mamma, visto che neppure l’aveva conosciuta ma si basava su quanto scritto ed ha anche messo in dubbio la mia richiesta di ulteriore assistenza fatta il 17/08 ai medici, che è vero che io sono ignorante in quanto non sono medico, ma che mia mamma la conosco bene e sapevo che qualcosa non andava, non reagiva, chissà forse anche perché qualcuno le aveva ricordato che ha poco tempo per vivere, ed alla faccia della privacy lo sapevano tutte le pazienti del reparto. Un po' di professionalità ed interesse per il malato, nonostante l’età e nonostante le condizioni di salute, servirebbero, se non altro ad evitare mali peggiori.

Patologia trattata
Riabilitazione dopo frattura del femore.
Esito della cura
Nessuna guarigione
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Complimenti a tutti

Mi sembra il minimo ringraziare tutti coloro che lavorano nel reparto di riabilitazione. Mio padre, dopo un intervento al femore, si è ripreso veramente in fretta grazie alla loro competenza, gentilezza e pazienza. Tutti e dico tutti gli infermieri, medici, fisioterapisti,ci hanno felicemente sorpresi per il trattamento ricevuto in questa struttura pubblica. Dovreste essere portati da esempio per gli altri ospedali - e purtroppo per varie vicende, noi ne abbiamo visitati tanti.

Patologia trattata
Riabilitazione per frattura femore.
Esito della cura
Guarigione parziale
Voto medio 
 
4.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
4.0

OTTIMA RIABILITAZIONE

Sono stata ricoverata in questa struttura per riabilitazione dopo intervento di protesi all'anca. Ho trovato tra i fisioterapisti persone squisite e molto preparate; voglio ringraziare in particolare Giulia e Flavio della palestra del II piano. Anche il personale infermieristico, indipendentemente dalla loro nazionalità, si è rivelato molto preparato e gentile. In conclusione è stato un soggiorno gradevole e molto fruttuoso per il mio recupero. GRAZIE.

Patologia trattata
Riabilitazione dopo intervento di protesi totale d'anca.
Esito della cura
Guarigione totale
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Qualità e cordialità

Eccellente struttura per organizzazione, efficienza e cortesia. ottimo il team medico con cui ho avuto a che fare.

Patologia trattata
.
Esito della cura
Guarigione totale
Patologia trattata
Frattura tibia.
Punti di forza
Gentilezza di tutto il personale ed estrema competenza.
Voto medio 
 
1.5
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
2.0
Servizi 
 
2.0

Artroprotesi anca

Ho avuto mia madre in degenza presso questa struttura per artroprotesi dell'anca. Una donna tutto sommato non anziana e più giovane rispetto agli ospiti. Che dire? Pochi infermieri per centinaia di anziani in una struttura semi privata della quale non si mantiene un buon ricordo.
Si parla con gli infermieri e sembra di parlare al muro, parli coi dottori e sono sempre scontrosi e strafottenti. Gli anziani sono abbandonati a sè stessi, rimangono nelle loro stanze e, a parte le visite dei parenti, vengono parcheggiati nei corridoi. I fisioterapisti fanno il loro lavoro, ma per il resto è un cronacario. Gli anziani meritano maggior rispetto e cura. Abbandonati a loro possono solo che peggiorare. Ho fatto uscire mia madre in anticipo perchè la degenza si stava rivelando deleteria. Senza rimpianti.

Patologia trattata
Artroprotesi anca.
Voto medio 
 
1.5
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
2.0
Servizi 
 
2.0

Commenti degenza

Una struttura pagata da tutti noi dove è evidente lo spreco di soldi pubblici, ma non per quanto concerne la parte professionale del personale fisioterapico, ma per quella del personale medico e amministrativo. Perlomeno per quanto riguarda la mia esperienza.

Patologia trattata
Protesi anca.
Punti di forza
I Fisioterapisti.
Punti deboli
I medici.