Reparti ospedalieri Ospedali in Lazio Ospedale San Filippo Neri di Roma Ostetricia e Ginecologia San Filippo Neri

Ostetricia e Ginecologia San Filippo Neri

 
4.7 (15)
5077  
Scrivi Recensione
Il reparto di Ostetricia e Ginecologia dell'Ospedale San Filippo Neri di Roma, situato in via Martinotti 20, ha come Direttore il Prof. Pietro SACCUCCI. Il reparto svolge attività di diagnosi e trattamento delle patologie dell'apparato genitale femminile, con tecniche tradizionali ed endoscopiche, di chirurgia oncologia ginecologica, di monitoraggio della gravidanza fisiologica e a rischio, sterilità, uroginecologia, e di I.V.G. (interruzione volontaria di gravidanza). Fanno parte dell'equipe medica dell'unità operativa i dottori Francesco BATTAGLIA, Francesca MARZANO, Fabio BECHINI, Giuseppe NAGAR, Maria Clara D'ALESSIO, Cosimo OLIVA, Luciana DI TROIA, Mirella PARACHINI, Emanuela FELICIANI, Alessandra PIPAN, Claudia FIORELLLI, Serena RONCA, Francesco TIMPANO, Carla A. LATTAVO, Michele TINABURRI, Massimo MATONE, Rocco VENTURA.


Recensione Utenti

Opinioni inserite: 15

Voto medio 
 
4.7
Competenza 
 
4.6  (15)
Assistenza 
 
4.7  (15)
Pulizia 
 
4.9  (15)
Servizi 
 
4.7  (15)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
  • Competenza
  • Assistenza
  • Pulizia
  • Servizi
Commenti
Ospedali
 sì
 no
Reparto dotato di professionisti seri preparati ed umani.
Consiglio a tutte le partorienti di frequentare il corso pre-parto gestito con l'attenzione dovuta a tutte le tematiche legate all'evento!
Ostetriche della sala parto e del nido ed infermiere solerti e gentilissime.
Ambiente super pulito.
Affidatevi con serenità.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0
Opinione inserita da Federica 02 Gennaio, 2014

Umanità e professionalità

Reparto dotato di professionisti seri preparati ed umani.
Consiglio a tutte le partorienti di frequentare il corso pre-parto gestito con l'attenzione dovuta a tutte le tematiche legate all'evento!
Ostetriche della sala parto e del nido ed infermiere solerti e gentilissime.
Ambiente super pulito.
Affidatevi con serenità.

Patologia trattata
Parto.
Consiglieresti questo reparto?
Trovi utile questa opinione? 
Un reparto eccezionale! Ho trovato grande professionalità e umanità.
Un grazie speciale alla Dott.ssa Parachini, alla Dott.ssa Di Troia e all'ostetrica Giusy.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0
Opinione inserita da Chiara 02 Gennaio, 2014

Ottimo reparto

Un reparto eccezionale! Ho trovato grande professionalità e umanità.
Un grazie speciale alla Dott.ssa Parachini, alla Dott.ssa Di Troia e all'ostetrica Giusy.

Patologia trattata
Aborto terapeutico oltre il 90° giorno.
Consiglieresti questo reparto?
Trovi utile questa opinione? 
È un ospedale molto professionale e vi ho passato tre giorni benissimo. Un grazie speciale e di cuore va alla ginecologa Feliciani per avermi seguita per tutta la gravidanza fino in sala parto.. grazie!!! E grazie anche all'ostetrica Sinibaldi, che ha fatto nascere la mia piccola Giulia!!! Grazie.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0
Opinione inserita da maria 09 Settembre, 2013

Grazie alla dottoressa Feliciani

È un ospedale molto professionale e vi ho passato tre giorni benissimo. Un grazie speciale e di cuore va alla ginecologa Feliciani per avermi seguita per tutta la gravidanza fino in sala parto.. grazie!!! E grazie anche all'ostetrica Sinibaldi, che ha fatto nascere la mia piccola Giulia!!! Grazie.

Patologia trattata
Parto naturale.
Consiglieresti questo reparto?
Trovi utile questa opinione? 
Premetto di avere 43 anni e di essere incinta alla 23° settimana.
Quando il 28 dicembre 2012 mi ero recata per il mio solito controllo diabetologico all'ospedale Sandro Pertini, la dott.ssa, dopo aver verificato una pressione arteriosa oltre il limite ed un gonfiore oltre il normale ai piedi, mi ha consigliato di rivolgermi al mio ginecologo, che è il Prof. Giovannini, direttore del reparto di ostetricia e ginecologia del Sandro Pertini, per un controllo.
Non sapendo dove rintracciarlo al piano, decido di andare al pronto soccorso e comunico ai dottori di essere una sua paziente e se era possibile contattarlo.
Mi dicono di averlo contattato ma, essendo alla 23° settimana di gravidanza, la struttura dell'ospedale non era adeguata al mio caso.
I dottori iniziano a inviare i primi fax ma tutti gli ospedali rispondevano di non avere un letto libero...
Ho contattato direttamente il prof. Giovannini, ma lui non solo non sapeva che ero in ospedale, ma mi ha detto che, più che far inviare fax dai dottori di turno... non poteva fare.
Il mio caso era davvero grave e lui non poteva fare nulla.
Il 30 dicembre 2012, grazie alla dott.ssa Feliciani che si è presa a cuore il mio caso, vengo trasferita al San Filippo Neri.
Iniziano tutte le cure possibili al mio caso, tutta l'equipe medica e il primario stesso Prof. Saccucci, che era stato contattato e informato sulla mia situazione, erano intorno al mio letto per decidere cosa fare.
Sia io che mio figlio rischiavamo di morire.
Certo, i 3 giorni al Sandro Pertini in attesa di trovare un posto letto potevano essere decisivi per salvare il mio bambino, ma quando non si ha un angelo in paradiso purtroppo tutte le porte restano chiuse.
L'8 gennaio il cuoricino del mio piccolo ha smesso di battere... è iniziato il mio travaglio e il 10 gennaio alle 04.00 ho partorito il bimbo morto.
Tutti i medici, la caposala, le infermiere, le studentesse mi sono state vicine e hanno svolto il loro lavoro in modo serio e professionale.
Adesso un angelo un paradiso ce l'ho pure io... ma con immenso dolore.
Concludo dicendo che se non fosse stato per la dott.ssa Feliciani e per tutta l'equipe medica del San Filipo Neri, coordinata in maniera eccellente dal Prof. Saccucci, forse sarei con mio figlio adesso in paradiso e non a raccontarvi la mia storia.
Secondo voi è giusto chiudere una struttura che è stata l'unica a interessarsi di un caso grave come il mio??
A voi la risposta...
Maria Teresa
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0
Opinione inserita da maria teresa 16 Gennaio, 2013

Un barlume di speranza!

Premetto di avere 43 anni e di essere incinta alla 23° settimana.
Quando il 28 dicembre 2012 mi ero recata per il mio solito controllo diabetologico all'ospedale Sandro Pertini, la dott.ssa, dopo aver verificato una pressione arteriosa oltre il limite ed un gonfiore oltre il normale ai piedi, mi ha consigliato di rivolgermi al mio ginecologo, che è il Prof. Giovannini, direttore del reparto di ostetricia e ginecologia del Sandro Pertini, per un controllo.
Non sapendo dove rintracciarlo al piano, decido di andare al pronto soccorso e comunico ai dottori di essere una sua paziente e se era possibile contattarlo.
Mi dicono di averlo contattato ma, essendo alla 23° settimana di gravidanza, la struttura dell'ospedale non era adeguata al mio caso.
I dottori iniziano a inviare i primi fax ma tutti gli ospedali rispondevano di non avere un letto libero...
Ho contattato direttamente il prof. Giovannini, ma lui non solo non sapeva che ero in ospedale, ma mi ha detto che, più che far inviare fax dai dottori di turno... non poteva fare.
Il mio caso era davvero grave e lui non poteva fare nulla.
Il 30 dicembre 2012, grazie alla dott.ssa Feliciani che si è presa a cuore il mio caso, vengo trasferita al San Filippo Neri.
Iniziano tutte le cure possibili al mio caso, tutta l'equipe medica e il primario stesso Prof. Saccucci, che era stato contattato e informato sulla mia situazione, erano intorno al mio letto per decidere cosa fare.
Sia io che mio figlio rischiavamo di morire.
Certo, i 3 giorni al Sandro Pertini in attesa di trovare un posto letto potevano essere decisivi per salvare il mio bambino, ma quando non si ha un angelo in paradiso purtroppo tutte le porte restano chiuse.
L'8 gennaio il cuoricino del mio piccolo ha smesso di battere... è iniziato il mio travaglio e il 10 gennaio alle 04.00 ho partorito il bimbo morto.
Tutti i medici, la caposala, le infermiere, le studentesse mi sono state vicine e hanno svolto il loro lavoro in modo serio e professionale.
Adesso un angelo un paradiso ce l'ho pure io... ma con immenso dolore.
Concludo dicendo che se non fosse stato per la dott.ssa Feliciani e per tutta l'equipe medica del San Filipo Neri, coordinata in maniera eccellente dal Prof. Saccucci, forse sarei con mio figlio adesso in paradiso e non a raccontarvi la mia storia.
Secondo voi è giusto chiudere una struttura che è stata l'unica a interessarsi di un caso grave come il mio??
A voi la risposta...
Maria Teresa

Patologia trattata
Gestosi con complicanze.
Consiglieresti questo reparto?
Trovi utile questa opinione? 
UN GRAZIE A TUTTE LE OSTETRICHE E INFERMIERE DEL REPARTO DI OSTETRICIA E GINECOLOGIA. MA UN GRAZIE DI CUORE VA ALLA DOTT.SSA MIRELLA PARACHINI PER LA SUA GRANDE PROFESSIONALITà.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
5.0
Opinione inserita da nicola 16 Gennaio, 2013

SEMPLICEMENTE GRAZIE ALLA DOTT.SSA PARACHINI

UN GRAZIE A TUTTE LE OSTETRICHE E INFERMIERE DEL REPARTO DI OSTETRICIA E GINECOLOGIA. MA UN GRAZIE DI CUORE VA ALLA DOTT.SSA MIRELLA PARACHINI PER LA SUA GRANDE PROFESSIONALITà.

Patologia trattata
RASCHIAMENTO PER ABORTO SPONTANEO.
Consiglieresti questo reparto?
Trovi utile questa opinione? 
Ho un bruttissimo ricordo di questo ospedale, ho partorito nel 2009, le infermiere e le ostetriche sono state bravissime, i dottori hanno lasciato a desiderare, si passavano la "palla" a vicenda nonostante io fossi ipertesa e ci fosse anche un insufficienza fetale da 3 giorni... Risultato: cesareo d'urgenza. Ora ho una cicatrice che va da una parte all'altra del bacino..
Anche il nido ha lasciato a desiderare, mio figlio aveva il nasino tappato, li ho chiamati e me lo hanno riportato con il sangue al naso...
Voto medio 
 
2.8
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0
Opinione inserita da Noemi 08 Gennaio, 2013

Il mio parto

Ho un bruttissimo ricordo di questo ospedale, ho partorito nel 2009, le infermiere e le ostetriche sono state bravissime, i dottori hanno lasciato a desiderare, si passavano la "palla" a vicenda nonostante io fossi ipertesa e ci fosse anche un insufficienza fetale da 3 giorni... Risultato: cesareo d'urgenza. Ora ho una cicatrice che va da una parte all'altra del bacino..
Anche il nido ha lasciato a desiderare, mio figlio aveva il nasino tappato, li ho chiamati e me lo hanno riportato con il sangue al naso...

Patologia trattata
Parto cesareo d'urgenza.
Consiglieresti questo reparto?
no
Trovi utile questa opinione? 
Sono capitata al San Filippo per caso perchè rifiutata al San Camillo, l'ospedale che avevo scelto per partorire. Sono stata 2 giorni senza dolori, poi mi hanno fatto la stimolazione e, dopo 4 ore di travaglio, è nato il mio splendido bambino. Non finirò mai di ringraziare l'ostetrica De Marco Monica per la professionalità, l'amore e la tranquillità che mi ha trasmesso... Quando è nato il mio piccolo non c'era nessun familiare purtroppo (non per colpa loro, chi se lo aspettava che dopo poco ore la stimolazione facesse effetto?!!!).
Io mi sono trovata benissimo, anche per il nido... ve lo consiglio a tutte!!!
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0
Opinione inserita da debora 06 Gennaio, 2013

Gravidanza oltre il termine

Sono capitata al San Filippo per caso perchè rifiutata al San Camillo, l'ospedale che avevo scelto per partorire. Sono stata 2 giorni senza dolori, poi mi hanno fatto la stimolazione e, dopo 4 ore di travaglio, è nato il mio splendido bambino. Non finirò mai di ringraziare l'ostetrica De Marco Monica per la professionalità, l'amore e la tranquillità che mi ha trasmesso... Quando è nato il mio piccolo non c'era nessun familiare purtroppo (non per colpa loro, chi se lo aspettava che dopo poco ore la stimolazione facesse effetto?!!!).
Io mi sono trovata benissimo, anche per il nido... ve lo consiglio a tutte!!!

Patologia trattata
Gravidanza oltre il termine, parto.
Consiglieresti questo reparto?
no
Trovi utile questa opinione? 
Vorrei far arrivare un ringraziamento speciale alla Dott.ssa Feliciani, nonché alla infermiera del pronto soccorso sig.ra Monica:
gentili e professionali, mi hanno assistita al meglio in occasione del recente ricovero che purtroppo ho subìto.
Consiglio vivamente il reparto di ginecologia ed ostetricia del San Filippo Neri di Roma: è un raro esempio di eccellenza nel desolante panorama della Sanità di Roma e dintorni.
Grazie di cuore!
R.Grillo
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0
Opinione inserita da R. Grillo 03 Novembre, 2012

Grazie di cuore alla Dott.ssa Feliciani

Vorrei far arrivare un ringraziamento speciale alla Dott.ssa Feliciani, nonché alla infermiera del pronto soccorso sig.ra Monica:
gentili e professionali, mi hanno assistita al meglio in occasione del recente ricovero che purtroppo ho subìto.
Consiglio vivamente il reparto di ginecologia ed ostetricia del San Filippo Neri di Roma: è un raro esempio di eccellenza nel desolante panorama della Sanità di Roma e dintorni.
Grazie di cuore!
R.Grillo

Patologia trattata
Raschiamento per aborto spontaneo.
Consiglieresti questo reparto?
Trovi utile questa opinione? 
Il primo ringraziamento va al dott. OLIVA e al primario PROF. SACCUCCI CHE HANNO ESEGUITO QUESTO TIPO D'INTERVENTO, poi al reparto ginecologia, dove le infermiere sono gentili a disponibili con tutti. Anche essendo a volte in difficoltà per carenza di personale, cooperano tra loro cercando di fare sempre il meglio per le pazienti. Un elogio particolare voglio farlo a Raffaella, efficacie, professionale e molto umana: si vede proprio che ama il suo lavoro. Come anche all'operatrice jolly (la riccia mora)- di cui scusate ma non so il nome- e all'operatrice bionda coi capelli corti (anche di lei non so il nome), che mi ha tolto dei dubbi che mi rendevano molto nervosa e agitata.
Grazie veramente a tutte,
Noemi Marianelli
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0
Opinione inserita da noemi marianelli 03 Novembre, 2012

GRAZIE DI CUORE AL DOTT. OLIVA e al reparto

Il primo ringraziamento va al dott. OLIVA e al primario PROF. SACCUCCI CHE HANNO ESEGUITO QUESTO TIPO D'INTERVENTO, poi al reparto ginecologia, dove le infermiere sono gentili a disponibili con tutti. Anche essendo a volte in difficoltà per carenza di personale, cooperano tra loro cercando di fare sempre il meglio per le pazienti. Un elogio particolare voglio farlo a Raffaella, efficacie, professionale e molto umana: si vede proprio che ama il suo lavoro. Come anche all'operatrice jolly (la riccia mora)- di cui scusate ma non so il nome- e all'operatrice bionda coi capelli corti (anche di lei non so il nome), che mi ha tolto dei dubbi che mi rendevano molto nervosa e agitata.
Grazie veramente a tutte,
Noemi Marianelli

Patologia trattata
Istero-annessiectomia vaginale assistita per via laparoscopica.
Consiglieresti questo reparto?
Trovi utile questa opinione? 
SALVE A TUTTI, VORREI RINGRAZIARE TUTTO LO STAFF MEDICO, GLI INFERMIERI, PROPRIO TUTTI, PER LA PROFESSIONALITA', GENTILEZZA E CURA DEL PAZIENTE. UN "GRAZIE" PARTICOLARE ALLA DOTT.SSA PARACHINI CHE MI HA OPERATO DI MIOMECTOMIA MULTIPLA. SONO TORNATA A CASA DOPO 5 GIORNI DI DEGENZA ED ORA STO TERMINANDO LA MIA CONVALESCENZA, MA PORTO CON ME IL RICORDO DI UN'ESPERIENZA A LIETO FINE NONOSTANTE LE MIE ANSIE PER L'INTERVENTO. CONSIGLIO A TUTTE LE DONNE DI NON SOTTOVALUTARE LA PREVENZIONE, IN QUANTO CI CONSENTE DI CONOSCERE MEGLIO LA NOSTRA SITUAZIONE E DI RENDERE TEMPESTIVI GLI INTERVENTI.
CON AFFETTO...
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0
Opinione inserita da barbara 26 Marzo, 2012

GRAZIE MILLE dr.ssa PARACHINI e staff tutto

SALVE A TUTTI, VORREI RINGRAZIARE TUTTO LO STAFF MEDICO, GLI INFERMIERI, PROPRIO TUTTI, PER LA PROFESSIONALITA', GENTILEZZA E CURA DEL PAZIENTE. UN "GRAZIE" PARTICOLARE ALLA DOTT.SSA PARACHINI CHE MI HA OPERATO DI MIOMECTOMIA MULTIPLA. SONO TORNATA A CASA DOPO 5 GIORNI DI DEGENZA ED ORA STO TERMINANDO LA MIA CONVALESCENZA, MA PORTO CON ME IL RICORDO DI UN'ESPERIENZA A LIETO FINE NONOSTANTE LE MIE ANSIE PER L'INTERVENTO. CONSIGLIO A TUTTE LE DONNE DI NON SOTTOVALUTARE LA PREVENZIONE, IN QUANTO CI CONSENTE DI CONOSCERE MEGLIO LA NOSTRA SITUAZIONE E DI RENDERE TEMPESTIVI GLI INTERVENTI.
CON AFFETTO...

Patologia trattata
MIOMECTOMIA MULTIPLA.
Consiglieresti questo reparto?
Trovi utile questa opinione? 
Non smetterò mai di ringraziare il dottor Massimo Matone e le ostetriche. E' un reparto ottimo, sono tutti competenti e professionali. Complimenti e grazie.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0
Opinione inserita da ANNA 23 Marzo, 2012

DOTT. MATONE

Non smetterò mai di ringraziare il dottor Massimo Matone e le ostetriche. E' un reparto ottimo, sono tutti competenti e professionali. Complimenti e grazie.

Patologia trattata
parto naturale.
Consiglieresti questo reparto?
Trovi utile questa opinione? 
Ho dovuto subire vari ricoveri in questo reparto e sono stati sempre meno duri di quanto pensavo grazie alla professionalità e bravura di medici ed infermieri.
Anche nei momenti più difficili non sono mancati un sorriso ed una parola gentile dalle infermiere e dalle ostetriche.
Grazie!
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0
Opinione inserita da Cristina 13 Marzo, 2012

Non finirò mai di ringraziarli

Ho dovuto subire vari ricoveri in questo reparto e sono stati sempre meno duri di quanto pensavo grazie alla professionalità e bravura di medici ed infermieri.
Anche nei momenti più difficili non sono mancati un sorriso ed una parola gentile dalle infermiere e dalle ostetriche.
Grazie!

Patologia trattata
Miomectomia.
Parto cesareo.
Consiglieresti questo reparto?
Trovi utile questa opinione? 
IL MIO SARà UN GRAZIE PER SEMPRE A CHI MI HA OPERATO, CIOE' IL PROFESSORE PIETRO SACCUCCI ED IL DOTTOR TINABURRI, SENZA DIMENTICARE OVVIAMENTE GLI ALTRI DOTTORI, TUTTI ECCELLENTI SIA PROFESSIONALMENTE SIA UMANAMENTE.
ELIANA TUFI
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0
Opinione inserita da ELIANA TUFI 22 Febbraio, 2012

BRAVISSIMI- DOTT. SACCUCCI, DOTT. TINABURRI

IL MIO SARà UN GRAZIE PER SEMPRE A CHI MI HA OPERATO, CIOE' IL PROFESSORE PIETRO SACCUCCI ED IL DOTTOR TINABURRI, SENZA DIMENTICARE OVVIAMENTE GLI ALTRI DOTTORI, TUTTI ECCELLENTI SIA PROFESSIONALMENTE SIA UMANAMENTE.
ELIANA TUFI

Patologia trattata
K OVARICO CON METASTASI ALL'OMENTO.
Consiglieresti questo reparto?
Trovi utile questa opinione? 
Mi sono trovata molto bene, l'equipe medica è attenta e professionale, le stanze sono pulite e l'assistenza medica è al massimo livello. Lo consiglio vivamente a tutte le future mamme.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0
Opinione inserita da Tania 05 Settembre, 2009

Ottimo reparto

Mi sono trovata molto bene, l'equipe medica è attenta e professionale, le stanze sono pulite e l'assistenza medica è al massimo livello. Lo consiglio vivamente a tutte le future mamme.

Patologia trattata
PARTO.
Consiglieresti questo reparto?
Trovi utile questa opinione? 
TEMPO FA LA MIA RAGAZZA E' STATA RICOVERATA LI DOPO TRE GIORNI DI TRAM TRAM TRA PRONTO SOCCORSO E CASA.. IN TRE GIORNI TRE RISULTATI DIFFERENTI PER I DOLORI ALL'ADDOME E AL RENE... PREMETTO CHE LA MIA RAGAZZA E' UNA GESTANTE AL 6 MESE.  PER QUANTO RIGUARDA IL SERVIZIO.. LE HANNO ROVINATO LE BRACCIA PER LE FLEBO, QUELLE CHE METTEVANO, ERANO CON I FILI ANNODATI E NEANCHE SE NE ACCORGEVANO. DEL PERSONALE DUE PERSONE MI HANNO DETTO DUE COSE DIFFERENTI. OGNI VOLTA CHE SI CHIEDE QUALCOSA PER IL PAZIENTE, RISPONDONO COME SE SI DESSE FASTIDIO... DISTINTI SALUTI. ADEVELOPER.
Voto medio 
 
3.8
Competenza 
 
3.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
2.0
Opinione inserita da FRANCO 24 Giugno, 2009

COMPLIMENTI AL REPARTO!

TEMPO FA LA MIA RAGAZZA E' STATA RICOVERATA LI DOPO TRE GIORNI DI TRAM TRAM TRA PRONTO SOCCORSO E CASA.. IN TRE GIORNI TRE RISULTATI DIFFERENTI PER I DOLORI ALL'ADDOME E AL RENE... PREMETTO CHE LA MIA RAGAZZA E' UNA GESTANTE AL 6 MESE.  PER QUANTO RIGUARDA IL SERVIZIO.. LE HANNO ROVINATO LE BRACCIA PER LE FLEBO, QUELLE CHE METTEVANO, ERANO CON I FILI ANNODATI E NEANCHE SE NE ACCORGEVANO. DEL PERSONALE DUE PERSONE MI HANNO DETTO DUE COSE DIFFERENTI. OGNI VOLTA CHE SI CHIEDE QUALCOSA PER IL PAZIENTE, RISPONDONO COME SE SI DESSE FASTIDIO... DISTINTI SALUTI. ADEVELOPER.

Patologia trattata
DOLORI DA NON SI SA COSA....
Consiglieresti questo reparto?
no
Trovi utile questa opinione?