Ginecologia Ospedale Conegliano

 
4.2 (12)

Recensioni dei pazienti

2 recensioni con 3 stelle

12 recensioni

 
(8)
 
(1)
 
(2)
2 stelle
 
(0)
 
(1)
Voto medio 
 
4.2
 
4.3  (12)
 
4.1  (12)
 
4.1  (12)
 
4.1  (12)
Torna alla scheda

Filtra per malattia, intervento, sintomo

Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
2 risultati - visualizzati 1 - 2  
 
Per Ordine 
 
Voto medio 
 
2.5
Competenza 
 
4.0
Assistenza 
 
2.0
Pulizia 
 
2.0
Servizi 
 
2.0

Operazione andata bene, Dott. Azzena bravo

Sono stata operata ad un fibroma uterino e ad una cisti ovarica, ed è andato tutto bene perché mi ha operata il dottor Antonio Azzena. Purtroppo però nella degenza in ospedale ho avuto a che fare con delle infermiere sgarbate e poco attente, quindi se mi capitasse ancora di dover essere operata non tornerei in questo reparto. Mi dispiace molto per il dottore, che è bravo, ma oltre all'operazione c'è il contorno che è importante... Quando ero ricoverata ho specificato che l'Amoxicillina non mi fa effetto, ma me l'hanno data lo stesso. Avevo sviluppato un ascesso ad un dente mentre ero in ospedale, per questo si era reso necessario un antibiotico oltre a quello che si dà normalmente per l'operazione, alla fine sono dovuta andare dal mio medico e del dentista una volta tornata a casa, perché lì come antibiotico mi hanno dato quello e basta, senza ascoltarmi, seppur non riuscissi neanche a mangiare, né in ospedale né a casa. Meno male mia mamma mi ha portato degli antiinfiammatori... In ospedale servizio sotto 0.

Patologia trattata
Mioma e cisti ovarica.


Voto medio 
 
2.8
Competenza 
 
2.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

La professionalità sta anche in un sorriso

Visita alle 33° settimana di gravidanza. Sorvolando sul ritardo ormai cronico del reparto, voglio solamente far presente che durante l'ecografia è cosa assai gradita quella di scambiare qualche parola con la futura mamma sulle condizioni del neonato che tiene in grembo...
Comunicare solo ed esclusivamente misure e numeri alla collega sotto forma di codici, crea un freddo distacco tra dottoressa e paziente.
P.S.: uno sguardo veloce a valori del sangue sballati si può anche dare!!!

Patologia trattata
Gravidanza.
2 risultati - visualizzati 1 - 2