Allergologia Policlinico Gemelli

 
3.8 (20)
Scrivi Recensione
Il reparto di Allergologia ed immunologia clinica dell'Ospedale Policlinico Universitario Agostino Gemelli di Roma, situato in Largo Agostino Gemelli 8, ha come Direttore la Dott.ssa Eleonora Nucera. Il reparto svolge attività di diagnosi e terapia di: allergia respiratoria, allergie/intolleranze alimentari, allergia al lattice, allergie/intolleranze ai farmaci, terapia medica dei polipi nasali- allergia al veleno di imenotteri, allergia sistemica al nichel, orticaria cronica, allergie da contatto. Si occupa inoltre della diagnosi, valutazione della gravità e terapia della dermatite atopica. Fanno parte dell'equipe i dirigenti medici Prof. Franco Pandolfi, Dott.ssa Arianna Aruanno, Dott. Alessandro Buonomo, Dott.ssa Valentina Carusi, Dott. Cristiano Caruso, Dott. Michele Centrone, Dott.ssa Raffaella Chini, Dott.ssa Stefania Colantuono, Dott.ssa Alessia Di Rienzo, Dott. Francesco Gaeta, Dott.ssa A. Giulia Ricci, Dott.ssa Angela Rizzi, Dott. Gabriele Rumi, Dott.ssa Marinella Viola.

Recensioni dei pazienti

20 recensioni

 
(11)
 
(1)
 
(3)
 
(4)
 
(1)
Voto medio 
 
3.8
 
3.8  (20)
 
3.8  (20)
 
4.1  (20)
 
3.6  (20)

Filtra per malattia, intervento, sintomo

Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Recensione visita allergologica

Ho fatto una visita ed esami nel reparto di allergologia con la professoressa Nucera.
Ambiente pulito, ottima professionalità. Visita eseguita con pazienza e disponibilità. Eseguiti approfondimenti con esami. Non avrei potuto trovare di meglio.

Patologia trattata
Asma.
Orticaria.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ce l'abbiamo fatta!

Dopo oltre trent'anni convivendo con un'allergia al pesce, sono riuscito a curarmi qui al reparto di Allergologia del Policlinico Agostino Gemelli, grazie alla Prof.ssa Eleonora Nucera e a tutte le dottoresse, le infermiere e il personale.

E' stato un percorso lungo, ed ogni singola volta ho trovato competenza, cortesia e professionalità.

Patologia trattata
Allergia alimentare.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Alta professionalità e competenza

Sarò sempre riconoscente al reparto di Allergologia del Policlinico Agostino Gemelli e in particolare alla Prof.ssa Eleonora Nucera per avere curato mio figlio da una grave forma di allergia mista ( alimenti + pollini).
Inoltre in questo percorso lungo, ma che rifarei sempre per i risultati ottenuti, non sono mancate mai da parte dello staff medico ed infermieristico, cortesia e comprensione.

Patologia trattata
Allergie miste respiratorie e alimentari.

Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

Grazie al Prof. Pandolfi e alla Dott.ssa Carusi

A seguito di un ricovero per blocco intestinale presso l'Ospedale Sandro Pertini mi e' stata diagnosticata un'ipogammaglobulinemia.
Per poter essere curato in maniera appropriata, il mio medico di base mi ha consigliato di rivolgermi al reparto di Immunologia del Policlinico Agostino Gemelli, che gode di meritata fama.
Alla prima visita con il Prof. Franco Pandolfi e con la Dott.ssa Valentina Carusi. ho avuto la conferma della diagnosi e sono stato informato della necessita di iniziare una terapia a base di un siero emoderivato (Hizentra) da iniettare con un'infusione ogni due settimane.
Sentita la diagnosi e la cura proposta, ho avuto l'impressione che mi fosse caduto il mondo addosso. La Dott.ssa Carusi ha immediatamente percepito il mio smarrimento e alla fine della visita mi ha accompagnato in corridoio ed ha iniziato a dirmi parole di conforto e di incoraggiamento, dimostrando doti di empatia ed umanità non comuni.
Dopo essere tornato, questa volta accompagnato da mia moglie per imparare la procedura per l'infusione, ho potuto apprezzare anche la competenza, le doti di divulgatore e la chiarezza con la quale il Prof. Pandolfi, rivolgendosi anche in lingua inglese a mia moglie, ci ha illustrato tutti i problemi connessi alla mia patologia.
Ben presto si e' venuto a creare, pur nel rispetto dei rispettivi ruoli, un clima di grande familiarità e disponibilità da parte di entrambi i medici.
E' poi iniziata la mia routine di esami del sangue e visita di controllo mensile.
Ho scritto routine perché le visite hanno una cadenza mensile, ma in realtà, soffrendo anche di altre patologie, ad ogni visita la Dott.ssa Carusi dopo un accurato controllo delle analisi e' sempre molto prodiga di suggerimenti e consigli che vanno molto al di là di una semplice annotazione degli esami su un diario.
Purtroppo di ipogammaglobulinemia non si può guarire e la cura va seguita vita natural durante ma, partendo dai valori allarmanti con i quali mi ero presentato alla prima visita, attualmente ho raggiunto valori molto accettabili e, soprattutto, stabili.
Mi auguro di poter frequentare ancora per molti anni il reparto di Immunologia dell'Ospedale Gemelli e di poter continuare ad avvalermi del gruppo di lavoro formato dal Prof. Pandolfi e dall'impagabile Dott.ssa Carusi, che raccomando sinceramente a chiunque ne dovesse avere, malauguratamente, bisogno.
P.S.: ho dato soltanto 4 ai servizi perché, causa la fama raggiunta da questo reparto, il numero di pazienti in attesa e' sempre molto superiore alla disponibilità di posti a sedere nella sala d'attesa.

Patologia trattata
Ipogammaglobulinemia.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Terapia sostitutiva con Hizentra.

Sono una paziente della Dott.ssa Carusi del reparto di allergologia e immunologia del Policlinico Gemelli.
Desidero esprimere gratitudine al Prof. Franco Pandolfi per avermi diagnosticato in brevissimo tempo una immunodeficienza comune variabile e aver avviato l'iter di cura affidandomi alla Dott.ssa Carusi, che da ormai un anno mi segue con grande professionalità e disponibilità.
La dottoressa Carusi ha sollecitato l'inizio delle cure quando, per problemi personali, tendevo a rimandare, e mi ha sempre sostenuto e seguito con attenzione e scrupolo.
Non posso dimenticare la sincera soddisfazione della Dott.ssa Carusi nel constatare il mio miglioramento col progredire delle cure.
Provo per la dottoressa Carusi immensa gratitudine per l'impegno con cui mi segue e per i suggerimenti che mi fornisce per aiutarmi ad affrontare i disagi causati dalla mia patologia.
Consiglio vivamente a chiunque il reparto di immunologia del Policlinico Gemelli, dove i pazienti cronici possono trovare la loro “casa”, un luogo dove essere accolti e seguiti dalla Dott.ssa Carusi con grande professionalità, determinazione, pazienza e simpatia.

Patologia trattata
Immunodeficienza comune variabile.
Voto medio 
 
1.8
Competenza 
 
3.0
Assistenza 
 
2.0
Pulizia 
 
1.0
Servizi 
 
1.0

Al centro la persona??

Lunghissimo tempo di attesa per effettuare una 1° visita (14 mesi). Poi visita effettuata da una specializzanda che tralascia e trascrive errate reazioni pregresse e patologie, senza vedere il medico strutturato. Poi dopo 1 mese si iniziano i test in DH dove conosco il dr. Buonomo, che procede con i test senza fornirmi informazione sul percorso che avrei dovuto seguire ed anche irritato dalle mie richieste di informazioni.
LUNGHE ATTESE, SCARSISSIME INFORMAZIONI RICEVUTE, SCORTESIA DEL MEDICO.
Infine l'ultimo giorno il dr. Buonomo mi ha detto che i risultati li avrei ricevuti a casa per posta dopo un mese, SENZA SPIEGARMI I RISULTATI E LA CONCLUSIONE DELL'ITER ED I CONSIGLI DA SEGUIRE.
Dopo 2 mesi i risultati ancora non li avevo ricevuti ed è stato inutile telefonare in allergologia e pure scrivere per email, NESSUNA RISPOSTA.
Solo dopo aver scritto all'ufficio relazioni con il pubblico, ho potuto ricevere finalmente la relazione conclusiva dei test a cui ero stata sottoposta, salvo scoprire le imprecisioni/errori di trascrizione diagnosi di patologie e reazioni pregresse (REAZIONE AI GAMBERI INVECE CHE AI FRUTTI DI MARE... ECC.)
Concludo: incapacità di relazione medico/paziente, zero considerazione della persona, bagni sporchi, sala attesa con sedie insufficienti rispetto alle persone presenti costrette ad attese di una intera mattinata in piedi.

Patologia trattata
Reazioni ipersensibilità a vari farmaci/ alimenti.
Voto medio 
 
2.3
Competenza 
 
3.0
Assistenza 
 
2.0
Pulizia 
 
2.0
Servizi 
 
2.0

C'è nessuno?

Vergognoso, mi è stato spedito un referto illeggibile, evidentemente era finito l'inchiostro della stampante. Ci voleva tanto a capire che non avrei potuto leggerlo?
Chiamo per farmelo spedire di nuovo, ma non risponde nessuno ai numeri a disposizione, solo ore di attesa interminabili!

Patologia trattata
Allergia antibiotici.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Reparto allergologia ottimo

La mia esperienza presso il reparto di Allergologia dell'ospedale Gemelli è stata ottima. Ho trovato medici e personale infermieristico competenti e molto scrupolosi (visto il rischio che hanno i test di provocazioni e i vaccini).
Ringrazio le dottoresse Eleonora Nucera e Arianna Aruanno per aver migliorato la mia qualità di vita.

Patologia trattata
Allergia alimentare.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Umanità e professionalità battono la burocrazia

Sono circa 5 anni che vengo seguita in Allergologia, ho gravissime allergie a lattice, alimenti, anestetici, antidolorifici ed antibiotici. Le mie reazioni allergiche sono così gravi che ogni volta devo testarle in terapia intensiva e questo è stato possibile non solo per la mia gravità (nella storia del Gemelli non esiste un altro caso), ma soprattutto grazie alla dottoressa Nucera che ha seguito sin dall’inizio la mia storia ed ha ogni volta organizzato l’assistenza di Day hospital e di ricovero presso la terapia intensiva.
Reparto quest’ultimo di una professionalità ed umanità immisurabili.. sono troppo bravi, si sono sempre resi disponibili.
Nonostante ad oggi mi siano stati testati tutti gli antibiotici in commercio - e che io sfortunatamente non ne possa assumere neanche uno perché risultata allergica a tutti - vengo seguita e non abbandonata, ed aiutata nel percorso terapeutico di altre patologie che mi affliggono.
Ringrazio di cuore la dottoressa Nucera, la caposala, le infermiere tutte, il dott. Buonomo ed i medici che hanno seguito la mia storia del reparto di Allergologia.
Ringrazio il professore De Cristoforo che segue i miei problemi di coaugulazione.
Ringrazio inoltre il primario, la capo sala, i medici, gli infermieri ed operatori tutti della TIPO.

Grazie ancora.

Patologia trattata
Allergie a lattice, anestetici, antidolorifici, antibiotici ed alimenti.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grazie al dott. Alessandro Buonomo

Ho accompagnato mia mamma per una visita allergologica ai farmaci richiesta dal chirurgo per un eventuale intervento al tunnel carpale. Il Dott. Buonomo ci ha ascoltate, ha letto la richiesta del chirurgo ed ha valutato che mia mamma non è allergica all’antidolorifico incriminato (Kolibri). Ha avuto una reazione avversa, effetti collaterali al Kolibri ed in particolare al TRAMADOLO + PARACETAMOLO. Ha scritto una relazione per noi e per il chirurgico con le indicazioni dei farmaci da non somministrare e quelli consentiti. Ha risposto alle nostre domande, ci ha chiarito alcuni dubbi ed ha rassicurato mia mamma. Non ci ha fatto pagare la visita... abbiamo avuto il rimborso immediato alla cassa del reparto. Il reparto di attività privata funziona bene, abbiamo pagato con facilità, senza attese; l’orario dell’appuntamento è stato rispettato.
Forse siamo state fortunate??
Per ora grazie molte al dott. Alessandro Buonomo.

Patologia trattata
Reazione ad un medicinale.
Voto medio 
 
2.5
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
2.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
3.0

Esperienza negativa

Ho fatto test allergia antibiotici con la dottoressa Nucera. La dottoressa ha voluto testare la penicillina e mi ha fatto venire una eruzione cutanea spaventosa che ho dovuto curare con dosi massicce di cortisone. Nonostante sia andata a pagamento, non mi ha dato un cellulare o un numero valido a cui rivolgermi, per cui sono tornata di nuovo a pagamento con un altro medico per farmi visitare. Ancora oggi, a tre mesi di distanza, non sono guarita.
Non mi sembra il modo di comportarsi, se non si vuole essere disturbati al telefono non si fanno visite specialistiche. Mi avevano detto fosse un reparto eccellente, ma io sono affatto soddisfatta.

Patologia trattata
Allergia antibiotici.
Voto medio 
 
3.0
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
3.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Allergia

Mi sembra di leggere la stessa esperienza capitata a mia figlia con il Dott. Buonomo. E' tutto vero quello che è stato scritto nella recensione di Marianna e devo dire, inoltre, che se provi a fare domande, con i suoi silenzi ti invita praticamente ad andare via..

Patologia trattata
Allergia.
Voto medio 
 
3.3
Competenza 
 
3.0
Assistenza 
 
3.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
3.0

Allergia ai pollini

Ho fatto la visita al Gemelli privatamente in questo centro di eccellenza allergologica, pagando €122 anticipatamente senza poter scegliere prima con quale medico fare la visita.
Mi è capitato il Dr. Buonomo ed io, vista la sua giovane età, speravo in delle cure aggiornate e un approccio un po' meno vecchio stampo e, magari, di capire qualche cosa di più sulla mia allergia (principalmente ai cipressi e parietaria) che tanto mi fa patire. Invece niente..
Il dottore mi fa qualche blanda domanda molto generica e il colloquio medico paziente va avanti a monosillabi; io pongo domande e queste cadono nel vuoto. Mi ausculta la schiena e poi si mette alla scrivania a scrivere una ricetta, che poi risulterà UGUALE a quella scritta da un medico di provincia 5 anni prima.
Per capire cos'altro posso fare oltre che assumere cortisone per 6 mesi all'anno, devo "armarmi di tenaglie e fargli aprire bocca" per sentire che a settembre si potrebbe tentare un vaccino. Punto.

Patologia trattata
Allergia ai pollini.
Voto medio 
 
4.3
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
2.0

Dr.ssa Valentina Pecora

Ho fatto i test per alcuni farmaci, l'attesa è stata lunga - circa 3 anni - però ora mi sento più sereno.
Tutto il personale è meritevole di lode, in particolare la dr.ssa Pecora mi ha colpito sempre nei vari day hospital per professionalità e comprensione.

Patologia trattata
Sospette allergie ad alcuni farmaci, in particolare antibiotici.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Reparto al top

Mi chiamo Manuela Cremasco. Sono stata in cura presso il reparto di Allergologia del Policlinico Gemelli di Roma per allergia alla malefica LTP.
Che dire.. ho trovato persone splendide, a partire dal personale infermieristico, per passare poi agli specializzandi, arrivando alla Dottoressa Nucera. Voi siete diversi dagli altri. Sapete unire passione per la vostra professione all'empatia che avete con noi pazienti. Non c'è mai stato giorno da quando ho iniziato questo percorso lento, in cui non mi abbiate regalato un sorriso e non mi abbiate fatto sentire tranquilla sotto il vostro controllo.
Il mio grazie di cuore. Complimenti a tutti.

Patologia trattata
Allergia LTP (Lipid Transfer Protein).
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Complimenti all'operato della dott.ssa Nucera E.

Buongiorno, mi chiamo Sanzari Maria e sono una paziente del reparto di allergologia, nel dettaglio una paziente della Dott.ssa Nucera.
Sono circa otto anni che, a causa di svariate allergie, frequento il vostro ospedale e in tanti anni non ho mai ricevuto alcuna scortesia. Ho girato diversi ospedali prima di giungere a Roma e posso testimoniare una grande attenzione al paziente.
Ci tenevo a precisare che, a mio parere, ciò che permette al vostro reparto di funzionare al meglio sono gli infermieri e il corpo dei medici, in particolare la Dott.ssa Nucera, che mi segue da anni sempre con lo stesso impegno e con la stessa passione.
Ci tengo in particolar modo a far giungere a tutti voi e alla Dott.ssa i miei complimenti.
Buona giornata e buon lavoro a tutti.
Cordiali saluti, Maria Sanzari.

Patologia trattata
Allergia al lattice e alla proteina Ptl.
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

E' un Centro di Eccellenza

Sono la mamma di due bambini di 8 e 3 anni gravemente allergici, l’uno alle proteine del latte vaccino, l’altro a quelle dell’uovo.
Per tale motivo ho avuto modo di conoscere l’allergologia di altri centri ospedalieri, ma in nessuno ho trovato la competenza, professionalità, cordialità ed assoluta disponibilità come quella riscontrata nel Reparto di Allergologia del Policlinico Gemelli.
Frequento il Day Hospital di tale reparto dal settembre del 2009 ed in più occasioni ho avuto la totale certezza e conferma trattarsi di un Centro di assoluta eccellenza.
A causa della grave forma di allergia dei miei figli, la qualità di vita della nostra famiglia si è rivelata a volte pessima, incontrando difficoltà non solo nei posti di vacanza e nei ristoranti, ma addirittura per il loro inserimento nell’ambiente scolastico.
Ebbene, in tutte queste occasioni, sia da parte del Prof. Schiavino che della Dr.ssa Nucera, abbiamo sempre avuto quel supporto, non solo medico, ma anche psicologico ed umano che spesso è andato ben oltre le nostre attese.
Non per ultimo la terapia di desensibilizzazione ,che sta seguendo il bambino maggiore sta portando i suoi frutti, nonostante partisse da valori molto elevati e rischiosi di fronte a cui altri medici, precedentemente consultati, avevano alzato le mani. A conferma, ancora una volta, dell’ottima qualità del servizio fornito.
Per tutto questo consiglio assolutamente, a tutti coloro che manifestano problemi allergici anche importanti, il Centro di Allergologia del Policlinico Gemelli.

Simona Trotta, mamma di Gabriele e Michele.

Patologia trattata
Allergie alimentari.
Voto medio 
 
2.0
Competenza 
 
2.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
2.0

Per 6 anni un vaccino inutile

Sono 6 anni che sono in cura presso questo reparto per un'allergia agli acari. Il vaccino dovrebbe fare effetto entro 2 anni, ma a me niente, anzi, ho avuto peggioramenti. Chiedendo spiegazioni su medicitalia riguardo la mia terapia, ho scoperto che essa era sbagliata poichè hanno miscelato diversi allergeni incompatibili in un unico vaccino. Inammissibile. Migliaia di euro sprecati in una cura sbagliata. Questo si aggiunge agli enormi problemi di intasamento del reparto, dove una visita la si può fare solo mesi dopo aver prenotato. E alla scarsa attenzione verso il paziente, trattato con superbia e arroganza, specialmente dalla professoressa N. (dove sono stato anche privatamente ed il trattamento è stato lo stesso). Ci sono sempre passato sopra per il fatto che fosse rinomata per la sua bravura.

Patologia trattata
Allergia agli acari.
Voto medio 
 
1.3
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
2.0
Servizi 
 
1.0

Nessuna diagnosi!

A causa di una dermatite atopica al viso e collo, che mi causa fenomeni di orticaria improvvisa e la comparsa di eczemi, mi sono rivolta a questo reparto di allergologia. Dopo vari test di routine, analisi, pach test (e prick test) non sono giunti a nessuna diagnosi valida. Dopo dieci giorni dalla rimozione dei pach-test mi è comparsa sul braccio, dove erano applicati, una evidente ulcera, che persiste a distanza di due mesi, ma neanche di fronte a questa reazione allergica hanno saputo dare una diagnosi; si sono limitati a dire che forse si trattava di una contaminazione tra varie sostanze del pach-test, o forse un sensibilizzazione tardiva, e che non erano in grado di dirmi a quale sostanza e che in ogni caso il 900% delle dermatiti non ha spiegazione medica, bensì psicosomatica. Quindi mi hanno consigliato di rivolgermi ad uno psicologo!!! Non c'è altro da dire. In ultima analisi, visto che non si ricordavano a quale sostanza del pacht corrispondesse la reazione allergica, mi hanno consigliato di ripeterli di nuovo, ovviamente pagando di nuovo tutto (per un esame che io ho già fatto.. e che ha dato comunque un risultato positivo che non sono stati in grado di interpretare).

Patologia trattata
Dermatite atopica.
Voto medio 
 
1.5
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
1.0

Non c'è rispetto per il paziente

Ho il sospetto di un'allergia all'acetilsalicilico e devo aspettare 3 anni per sottopormi all'esame per verificare se ne sono realmente allergica oppure no. Ho preso l'appuntamento nel 2010 e l'esame lo avrò il 18 novembre 2013. Lamentarsi è stato un mio dovere.

Patologia trattata
Sospetta allergia all'acetilsalicilico.


Altri contenuti interessanti su QSalute