Aurelia Hospital Roma

 
4.0 (116)
Scrivi Recensione
Indirizzo
Via Aurelia 860, Roma
Telefono
06 664921
La Casa di Cura privata Aurelia Hospital, situata a Roma in Via Aurelia 860, gode di una posizione strategica nei confronti soprattutto dei centri abitati della zona del litorale a Nord di Roma quali Cerveteri, Ladispoli eccetera. Appartenente al gruppo sanitario privato Gruppo Garofalo, è una struttura sanitaria privata accreditata ed autorizzata per 383 posti letto, che si pone quale parte integrante del sistema sanitario della Regione Lazio. L'Aurelia Hospital il 31 luglio 2009 è stata riconosciuta tra i centri di riferimento di II livello nell'emergenza regionale h/24 per la chirurgia della mano, microchirurgia e reimpianto degli arti. Sono quindi assicurati nell'arco delle 24 ore gli interventi di complessità elevata delle patologie traumatiche degli arti che richiedono tecniche di microchirurgia durante il turno settimanale stabilito dalla Regione. Nel Raggruppamento Area Chirurgica, fanno parte la Chirurgia generale, la Chirurgia Vascolare, la Chirurgia Plastica e Ricostruttiva della mano e microchirurgia, l'Urologia, l'Ortopedia, l'Oculistica e la Ginecologia. L'Unità operativa di Chirurgia Generale abbraccia molteplici settori dell’area chirurgica, dalla chirurgia generale a quella oncologica, tradizionale e mini-invasiva. Il Raggruppamento di Area Medica accoglie invece le unità di Medicina Generale, Cardiologia Clinica, Emodinamica e Cardiologia Interventistica, Nefrologia. Contatto email: direzioneaureliahospital@legalmail.it.

Recensioni dei pazienti

116 recensioni

 
(80)
 
(3)
 
(11)
 
(15)
 
(7)
Voto medio 
 
4.0
 
4.3  (116)
 
4.0  (116)
 
4.1  (116)
 
3.8  (116)
Visualizza tutte le recensioni

Filtra per malattia, intervento, sintomo

Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.


Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Urologia

Sono stato operato con laser Holep dal Dott. Zuccalà Alessio. Intervento riuscito perfettamente grazie alla competenza del Dottore e a tutto il suo staff, che non finiro' mai di ringraziare.
A distanza di 3 mesi i lievi disturbi post intervento sono scomparsi completamente.
Lo consiglio vivamente.

Patologia trattata
I.P.B.
Esito della cura
Guarigione totale
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Osservazione Breve reparto di eccellenza

Ho avuto un malore e dal p.s. sono stata inviata al reparto di O.B.I., dove ho potuto constatare l'alto livello di professionalità e attenzione volte alla cura e al benessere dei pazienti. Un sentito ringraziamento alla dott.ssa Pirazzi, al dott. Carioti e al dott. Ciani ed a tutto il personale medico e paramedico che ho avuto occasione di incontrare.

Patologia trattata
Ancora in trattamento.
Esito della cura
Guarigione parziale
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ricovero in UTIC per infarto

Sono stato operato di angioplastica con applicazione di stent. Credevo di essere in una clinica privata. Personale gentilissimo e medici umani e preparati. Sto parlando del reparto di terapia intensiva coronarica.
Complimenti e grazie.

Patologia trattata
Infarto.
Esito della cura
Guarigione totale
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Urologia: intervento IPB

Operato con laser HoLEP dal Dottor Alessio Zuccalà, eccellente chirurgo e persona corretta e preparata. A seguito di blocco urinario, con prostata di circa 200 grammi, ha risolto brillantemente il problema, con zero effetti collaterali. Minzione regolare dopo un mese dall'intervento, erezione mantenuta. Unico "neo", per me non importante vista l'età (60), la scomparsa dell'eiaculazione.

Patologia trattata
IPB.
Esito della cura
Guarigione totale
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Urologia, intervento Holep

Il reparto di Urologia è diretto dal primario Prof. Zuccalà (persona competentissima e di una disponibilità unica verso i suoi pazienti) che è coadiuvato, tra gli altri, dal dott. Pierelli Federico e da uno staff infermieristico sui quali non si può fare altro che esprimere un parere molto positivo. Professionalità e gentilezza sono gli aggettivi giusti per qualificare tutte le figure che lavorano all’interno del reparto.

Patologia trattata
Ipertrofia prostatica benigna.
Esito della cura
Guarigione totale
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Reparto Urologia

Sono stato operato di Holep. Sono stati tutti bravi, un grazie speciale allo staff medico (prof. Alessio Zuccalà, dott. Federico Pierella). Grazie comunque a tutto il reparto infermieristico, gentili e sempre professionali.
Ospedale pulito, accettazione okay. Insomma, punteggio massimo.

Patologia trattata
Ipertrofia prostatica.
Esito della cura
Guarigione totale
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Servizio Igiene orale e sbiancamento

Abbiamo fatto una igiene orale con pulizia e smacchiamento dei denti. La nostra fortuna è di aver trovato la dott.ssa Renata, persona qualificata e competente nel suo lavoro e, per non farsi mancare nulla, anche simpatica.
La consiglio vivamente, il mio feedback porta sicuramente 5 stelle.

Patologia trattata
Igiene orale.
Esito della cura
Nessuna guarigione
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Cardiologia UTIC - angioplastica

Ottimo il reparto UTIC e la cardiologia, dove sono stato sottoposto a coronarografia con inserimento di stent coronarico vista l'occlusione.
Tutti bravi, grazie.

Patologia trattata
Coronarografia.
Esito della cura
Guarigione totale
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Urologia

Struttura ben organizzata e personale sanitario altamente competente e disponibile.

Patologia trattata
Calcolosi renale.
Esito della cura
Guarigione totale
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Urologia dott. Zuccalà

Mio padre si è sottoposto, per ipertrofia prostatica, ad intervento con tecnica HoLep.
Siamo estremamente soddisfatti del risultato, finalmente papà è riuscito a togliere il catetere ed urina molto bene.
Ottimo il personale del reparto, un grazie in particolare ad una giovane promessa, il chirurgo operatore Dott. Pierella. Un caro saluto anche al Primario dott. Alessio Zuccalà per la sua professionalità e per la gentilezza nel rapporto con i pazienti.

Patologia trattata
Ipertrofia prostatica IPB.
Esito della cura
Guarigione totale
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Urologia: medici ed infermieri super

Sono stato operato di Holep in Urologia.
Complimenti ad uno staff medico e infermieristico eccezionale; sono stati tutti gentili, disponibili ed educati. Li ricorderò con grande stima.

Patologia trattata
Iperplasia prostatica ostruente.
Esito della cura
Guarigione totale
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Operazione iperplasia prostatica

Ringrazio il primario di Urologia dott. Alessio Zuccalà.
Grazie a lui ed alla sua equipe sono rinato.
Gentilissime e competenti anche le infermiere e gli OO.SS. del reparto Urologia.
Grazie.

Patologia trattata
Iperplasia prostatica.
Esito della cura
Guarigione totale
Voto medio 
 
1.5
Competenza 
 
2.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
2.0
Servizi 
 
1.0

Esperienza pessima

Mia madre - 80 anni - è stata dimessa con frattura del bacino SCOMPOSTA in DUE PUNTI senza alcuna informazione sulla gestione e con ambulanza privata (200 euro).
Riportata per episodi di vomito epatico, rimandata a casa senza diagnosi. Parlano di Tac, ma sul referto scrivono di RX! Il secondo medico non sapeva della frattura scomposta. Lasciata per 24 ore senza acqua né cibo (non per necessità clinica). Nonostante abbia chiesto una coperta, non gliel'hanno data. Le hanno detto che c'erano casi Covid ma non hanno fornito mascherina.
E potrei continuare per ore..

Patologia trattata
Frattura SCOMPOSTA del bacino.
Episodi di vomito ematico.
Esito della cura
Nessuna guarigione
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
5.0

Urologia - Dott. Campagna

Dopo un'attesa protrattasi a causa della nota pandemia di Coronavirus, ho potuto risolvere brillantemente la mia patologia. Ringrazio in particolare il dott. Adriano Campagna che ha eseguito l'intervento - HoLEP - confermando la professionalità e competenza che mi aveva già dimostrato nel periodo pre operatorio.
Ringrazio l'equipe medico- infermieristica del reparto Urologia per la disponibilità professionale e l'attenzione dimostratemi.

Patologia trattata
Ipertrofia prostatica benigna.
Esito della cura
Guarigione totale
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Riduzione prostatica

Ringrazio il dottor Adriano Campagna per la sua professionalità e anche il personale infermieristico per l'attenzione e la gentilezza.

Patologia trattata
IPB.
Esito della cura
Guarigione totale
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grazie

Operato per frattura di tibia e perone, ho iniziato la Riabilitazione in day hospital per 30 sedute.
Staff competente e disponibile, mi sono sentito in una grande famiglia. Assegnato ad Annalisa, non finirò mai di ringraziarla: persona fantastica, professionale, ti motiva giorno dopo giorno con un unico obiettivo, quello di farti recuperare. Trovavo giorno dopo giorno sempre più miglioramenti, e se ora sono tornato a svolgere la normale attività quotidiana lo devo a lei. È un percorso positivo, se pur breve della mia vita, che portero' sempre dentro di me.
Grazie di cuore....vi voglio bene.

Patologia trattata
Frattura tibia e perone.
Esito della cura
Guarigione totale
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
5.0

Endoscopia digestiva

Sono stata con mio padre nel reparto Endoscopia digestiva/ gastroenterologia, poiché doveva fare una gastroscopia.
La dottoressa e il suo team sono stati bravissimi. Devo dire che ero un po' scettica all'inizio, ma ho trovato cordialità e professionalità da parte di tutti. Complimenti.

Patologia trattata
Diverticolo, difficoltà nel digerire e deglutire.
Esito della cura
Guarigione parziale
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Reparto Fisioterapia e riabilitazione

Nel reparto di Fisioterapia mi sono sentito accolto, seguito con professionalità ed umanità. Ne serberò sempre un ricordo molto positivo.

Patologia trattata
Post impianto protesi anca.
Esito della cura
Guarigione totale
Voto medio 
 
2.0
Competenza 
 
3.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
1.0

Reparto Medicina

Mio padre di 84 anni è stato portato in ambulanza all'Aurelia Hospital.
4 giorni in p.s., dove hanno riscontrato polmonite + grave scompenso cardiaco in paziente già con quadro cardiologico importante.
Non potevamo vederlo, ma le notizie che ci davano erano sempre puntuali e c'era anche disponibilità da parte del personale.

Poi il 14 dicembre è stato spostato in Medicina. Al 2° giorno hanno consentito l'accesso ai parenti con pazienti in gravi condizioni.
Quando venerdì finalmente ho potuto vedere mio padre, l'ho trovato in una situazione di abbandono totale, lasciato a letto con mani e piedi fissati.
Ho immediatamente avuto certezza che questi anziani vengono lasciati in balia di sè stessi, mio padre aveva la bocca secca e ho passato la sola ora che potevo stare con lui a bagnare le labbra e lui me lo richiedeva... non poteva parlare, ma capiva, mi ha riconosciuta.
Sono uscita di lì con la convinzione di portarlo via immediatamente perché era assolutamente abbandonato, se non quando c'erano le terapie o l'igiene del corpo.
Mi sono mossa per provare a spostarlo, ma ieri mattina alle 8.30 è morto, da solo e nella completa indifferenza di tutti.
Ecco, voglio dire, forse doveva andare così perché aveva uno scompenso molto grave, ma la totale mancanza di assistenza alla persona, l'aver totalmente ignorato la sua dignità di persona è qualcosa di veramente grave e difficile da rimuovere.
Un paziente anziano in delirium non si "cura" fissandolo mani e piedi al letto e ignorandolo.

Patologia trattata
Scompenso cardiaco / polmonite.
Esito della cura
Nessuna guarigione
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamento staff Urologia

Un ringraziamento di cuore a tutto il reparto di Urologia per essersi preso cura di me con professionalità, competenza e, non ultima per importanza, umanità.
Un grazie speciale al dott. Alessio Zuccalà e al dott. Federico Pierella.

Patologia trattata
IPB - HoLEP.
Esito della cura
Guarigione totale
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Ringraziamento al reparto Urologia

Colgo l'occasione per ringraziare tutto il reparto di Urologia per l'umanità, la competenza e la professionalità, in particolare il dottor Pierella Federico, mio principale punto di riferimento nella struttura, il quale con la sua disponibilità, competenza, professionalità e ribadisco umanità, aiutandomi anche psicologicamente alleggerendo le mie ansie (come se ci conoscessimo da sempre, senza uscire dal suo ruolo di medico), mi ha permesso nei vari accessi alla struttura di affrontare il mio percorso più serenamente; per questo a lui vanno la mia gratitudine e riconoscenza. Senza pero' dimenticare il dottor Ulderico Parente e la dottoressa Angela Sica, anche loro molto importanti nel mio percorso ospedaliero e operatorio, ai quali ovviamente vanno di nuovo la mia riconoscenza e gratitudine. Grazie a tutti.

Patologia trattata
Calcolosi bilaterale complessa.
Esito della cura
Guarigione totale
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Urologia: calcolosi renale bilaterale complessa

Visto che sono quasi alla fine del percorso, vedendo la luce alla fine del "tunnel", volevo ringraziare tutto il reparto di Urologia per aver trattato il mio caso (calcolosi renale complessa bilaterale) con assoluta disponibilità, professionalità e gentilezza giorno e notte, in particolare i miei punti di riferimento presso la struttura: in primis il dott. Federico Pierella per la sua enorme disponibilità professionale e umana, supportandomi anche nei momenti di sconforto come fosse un vecchio amico, senza abbandonare il suo ruolo e rivelandosi anche un buon psicologo; in secundis ma non per importanza, il dott. Ulderico Parente e la dott.ssa Angela Sica, anche loro squisitamente professionali e disponibili.
Un caloroso e sincero grazie a tutti quanti.

Patologia trattata
Calcolosi renale.
Esito della cura
Guarigione totale
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
5.0

Operato ad entrambi i femori dal dr. Nannerini

Sono un fantino e ringrazierò per tutta la vita il professor Massimiliano Nannerini, chirurgo ortopedico che ha eseguito un'operazione ambi femorale rispettandomi per l'età che ho e per il lavoro che svolgo. Si è preso la responsabilità di non mettermi protesi al femore sinistro, altrimenti non avrei più fatto questo lavoro perché non avrei potuto piegare le gambe a 90 gradi; così ha deciso di intervenire mettendo una placca + chiodo all'altezza del collo del femore sinistro, risolvendo il problema; invece il femore destro lo ha stabilizzato posizionando un chiodo endomidollare.
Non ho le parole per ringraziarlo, ad oggi dopo un anno riesco a camminare e a montare a cavallo!
Ringrazio anche tutta l'equipe di Massimiliano Nannerini e l'anestesista che mi ha assistito.
Grazie mille per tutta la vita grande Nannerini.

Patologia trattata
Frattura di entrambi i femori.
Esito della cura
Guarigione totale
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ottima assistenza in Urologia

Ottima assistenza pre e post operazione.
Spiegazione del caso chiara, intervento TURP ok, degenza ok. Dubbi successivi chiariti in tempi rapidi.
Esperienza in Urologia soddisfacente sotto ogni punto di vista.

Patologia trattata
Iperplasia prostatica.
Esito della cura
Guarigione totale
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Urologia - Dott. Zuccalà

Esprimo tutta la mia gratitudine al Dott. Alessio Zuccalà per la sua professionalità, competenza e umanità, per la sicurezza e fiducia che ha saputo infondermi sin dal primo incontro e per la tempestività con cui è intervenuto nel mio caso grave e urgente.
Sono stato operato il 30/05/2022 presso l'Aurelia Hospital di prostatectomia radicale con chirurgia robotica, in quanto affetto da carcinoma alla prostata.
Sono felice di essermi affidato ad un chirurgo di così elevata competenza, esperto ed aggiornato sulle moderne tecniche di chirurgia urologica. Un grazie particolare a lei Dott. Zuccalà, alla sua equipe ed all'intero reparto di Urologia per le cure e le attenzioni ricevute.

Patologia trattata
Carcinoma prostatico.
Esito della cura
Guarigione parziale
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Urologia - intervento TURP

Operato per IPB, mi sono trovato benissimo nel reparto Urologia: tutto il personale si è dimostrato competente, affabile e gentile.
Un sentito ringraziamento al Dott. Alessio Zuccalà.

Patologia trattata
IPB.
Esito della cura
Guarigione totale
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Reparto Rianimazione: competenza e umanità

In occasione di un'esperienza sanitaria complessa e non risolutiva, abbiamo avuto il piacere di essere assistiti da un team di medici ed infermieri altamente competenti e soprattutto umani. Un grazie va al pronto soccorso, che ci ha ascoltato con interesse e cura, ma i nostri più sentiti ringraziamenti vanno a tutto il reparto rianimazione, guidato dal Prof. Franco Turani, che con estrema umanità ci hanno assistito. Grazie!

Patologia trattata
Rianimazione.
Blocco respiratorio.
Esito della cura
Nessuna guarigione
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ricovero d'urgenza in Urologia

Voglio ringraziare pubblicamente tutto lo Staff medico di Urologia per come recentemente sono stato accolto, curato, accudito ed operato; in modo particolare ringraziare il Dott. Pierella, Dott. Parente e Dott. Campagna. Un ringraziamento va anche a tutti gli infermieri per la professionalità, la competenza, la dedizione e la sopportazione che riescono a offrire a tutti noi pazienti.
Un grazie sentito per tutti.

Patologia trattata
Neoplasia vescicale.
Esito della cura
Guarigione parziale
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grazie per tutta la vita all'Ortopedia

Un enorme grazie di cuore al Primario, professore e grande dottore Massimiliano Nannerini e la sua squadra della sala operatoria dell'ospedale Aurelia Hospital. Il primo intervento chirurgico della mia vita (a quasi 50 anni) non poteva essere che un piacevole ricordo grazie a voi ANGELI DELL BLOCCO OPERATORIO.
Grazie a lei dottoressa Cecilia, l'anestesista migliore; come grazie a lei professor Nannerini.
Grazie, grazie un infinito di volte. Non potrò mai ringraziarvi. Una esperienza speciale con delle persone speciali, veri angeli bianchi.

Patologia trattata
Frattura bimeleollare sx.
Esito della cura
Guarigione totale
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamento alla Urologia

Ringrazio i medici e gli infermieri del reparto Urologia per la professionalità e gentilezza dimostrata. Un ringraziamento particolare va al dottor Campagna che ha eseguito l'intervento di vaporizzazione laser della prostata.

Patologia trattata
Ipertrofia prostatica benigna (IPB).
Esito della cura
Guarigione totale
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ricovero in UTIC

Ricoverato una settimana in UTIC, ho ricevuto un trattamento medico professionalmente e umanamente inappuntabile da parte di tutti.
Un encomio particolare al personale infermieristico della UTIC per la dedizione mostrata.

Patologia trattata
Angina instabile (trasferito dall'ospedale San Paolo di Civitavecchia).
Esito della cura
Guarigione totale
Voto medio 
 
1.5
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
1.0

Pessima esperienza

Due sere fa io e il mio compagno siamo stati portati in questo ospedale causa Covid, le nostre condizioni erano piuttosto critiche e tra l'altro il mio compagno è un neotrapiantato renale. Accoglienza pessima, ci fanno i prelievi del caso e a me l'hanno dovuto ripetere in quanto le provette erano cadute. Il mio compagno con vomito e diarrea incoercibile chiamava tante volte qualcuno per farsi aiutare ad andare in bagno e NON è venuto nessuno perché stavano tutti fuori a fumare. Sono scesa io dalla barella con quasi 40 di febbre per aiutarlo... Successivamente il mio compagno ha chiesto un pannolone e l'infermiere gli ha detto di metterselo da solo. 6 ore parcheggiati lì senza un minimo di assistenza, neanche una flebo (fatta dopo che ho alzato io la voce). Ho collassato per la febbre alta e l'infermiere mi dice che mi sono agitata e che sono suscettibile. Ci hanno dimessi di notte (il mio compagno con vomito e diarrea, io con febbre alta) dicendo che le analisi erano perfette, peccato che il mio compagno ora rischia di perdere il rene in quanto il giorno dopo ha eseguito prelievo e la creatinina risulta notevolmente alta. Tra l'altro i risultati delle analisi neanche ci sono stati consegnati. Oltretutto si sono persi tutta la documentazione del trapianto del mio compagno.
Certi operatori dovrebbero cambiare mestiere, e non parlo da paziente, parlo da INFERMIERA.

Patologia trattata
COVID.
Esito della cura
Nessuna guarigione
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ortopedia traumatologia Aurelia

Ottimo ortopedico il Dott. Nanneini Massimiliano, non avevo dubbi. Avevo sentito parlare molto bene di lui e non mi sono sbagliata. Eccellente medico che sa il fatto suo, e non solo: è una grande persona che esprime in maniera semplice sicurezza, un luminare.
Volevo ringraziare anche tutta l'equipe, bravi, attenti e pronti, in particolare l'anestesista Stefania Pelorosso, eccezionale.
Non finirò mai di ringraziarvi per l'assistenza e la tranquillità che mi avete trasmesso. Grazie, grazie e ancora grazie.

Patologia trattata
Alluce valgo, dito a martello, iperostosi 5° metatarso.
Esito della cura
Guarigione totale
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
5.0

Urologia - dott. Pierella

Sono felice di essermi affidato alla professionalità e alle cure di tutto lo staff (medico paramedico e generico) del reparto Urologia dell'Aurelia Hospital.
Ringrazio tutto il personale per le attenzioni a me rivolte e in particolare ringrazio il Dott. Federico Pierella, che mi ha operato risolvendo un problema che mi trascinavo da anni e che ritenevo ormai disperato.

Patologia trattata
Ipertrofia prostatica benigna.
Esito della cura
Guarigione totale
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

UROLOGIA - Dott. Alessio Zuccalà

Sono stato operato di carcinoma prostatico il 25 febbraio 2022 presso l'Aurelia Hospital dal Dott. Alessio Zuccalà ed i suoi validissimi assistenti. Un intervento non privo di rischi che aveva acceso in me non poca ansia. A mitigarla, già nella fase pre-operatoria, ci hanno pensato la competenza, la totale disponibilità e la delicatezza professionale del Dott. Zuccalà ed in generale di tutta la struttura ospedaliera. Ogni promessa ed ogni previsione di positivo superamento è stata mantenuta, riconsegnandomi una nuova vera speranza di vita, che avevo temuto di perdere. La gratitudine ed un sentimento spontaneo di affetto sono poca cosa verso chi ti salva la vita e riesce a farti superare un momento cosi profondamente destabilizzante. Penso che siamo oltre la maestria chirurgica e la magia della robotica che ti riconsegna alla "normalità" dopo soli 3 giorni. Qui credo ci sia un valore superiore, professionale ed umano, che costituisce un patrimonio irrinunciabile per tante persone. Perciò grazie di cuore a tutti. Ai medici, agli assistenti, all'Aurelia Hospital ed un abbraccio ad Alessio Zuccalà.

Patologia trattata
Carcinoma Prostatico.
Esito della cura
Guarigione totale
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

UROLOGIA - dott. Alessio Zuccalà

Esprimo tutta la mia gratitudine e stima al dott. Alessio Zuccalà, responsabile del reparto di Urologia presso l'Aurelia hospital, per la sua elevata capacità professionale ed umana, mostrata con la sua straordinaria e gentilissima equipe, nell'eseguire l'intervento in microrobotica effettuato in data 28/02/2022 per l'asportazione della prostata affetta da carcinoma.
Mi congratulo inoltre con tutto il personale medico infermieristico ed ausiliario di tale reparto per la costante disponibilità, professionalità e gentilezza dimostrate.

Patologia trattata
CARCINOMA PROSTATICO.
Esito della cura
Guarigione totale
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Urologia

Volevo complimentarmi con tutto lo staff medico del reparto Urologia e in particolare col dottor Alessio Zuccalà per l'intervento chirurgico eseguito il giorno 8/11/2021 (con dimissioni il giorno 11/11/2021).
Complimenti a tutti voi per la professionalità.

Patologia trattata
Intervento alla prostata.
Esito della cura
Guarigione totale
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Protesi ginocchio: intervento e riabilitazione

Una prima impressione, buona o cattiva, non sempre è veritiera. Ma quando le vicende della vita ti portano a ripetere la stessa esperienza, allora alla sensazione o all’emozione subentra le riflessione, che aiuta a comprendere e a verificare.
La vita, a distanza di 6 mesi e per ben due volte, per protesi al primo e poi al secondo ginocchio, mi ha portata all’Aurelia Hospital di Roma, Divisione Ortopedia e Divisione di Medicina Fisica e Riabilitazione.
Nel tempo trascorso in entrambi i reparti, al di là della indiscutibile professionalità, ho metabolizzato i momenti, le cure, le accortezze, che non sempre sono spontanee nella sanità nella sua interezza.
Ringrazio di cuore il dott. Massimiliano Nannerini, chirurgo ortopedico, per la disponibilità, la grande professionalità non disgiunta dalla passione e dal cuore con cui espletata, per il suo ruolo di docente scrupoloso e non geloso della sua arte, per la didattica accurata , mirata alla formazione di giovani medici specializzandi, espletato in campo durante l’intervento e ascoltato da me operanda vigile. Lo ringrazio per lo stile gentile, mite, dall’atteggiamento bonario e pronto all’ascolto, per la “cura della persona” oltre che del paziente, virtù per la quale, prima che il malato, si cura e si rasserena l’”umanità”.
Ringrazio il dott. Vincenzo Gerace e il dott. Stefano Neri e tutto lo staff medico (non conosco il nome dei singoli) del reparto di medicina fisica e riabilitazione per la cura quotidiana scrupolosa, attenta in tutti i momenti e per ciascun paziente, onde prendere atto e registrare ogni singolo passo, ogni progresso, anche piccolo, fino al raggiungimento della completa autonomia.
Ringrazio lo staff dei fisioterapisti; mi permetto di ricordare in particolare Emiliano Bianchi e Annalisa Rotunno che mi hanno curata con grande professionalità, accompagnata e sostenuta in entrambi i ricoveri. Di fronte ai tanti degenti, tra i quali casi di cui è spontaneo chiedersi se avrebbero mai recuperato autonomia e poi si sono visti spediti ciascuno in rapporto alle condizioni di partenza, come non ricordare l’intero staff dei fisioterapisti che si avvicenda con professionalità di tutti e di ciascuno, nell’impegno di raggiungere l’obiettivo di loro competenza, unico per tutti, pur nella singola diversità delle tecniche?
Non di meno ringrazio l’intero personale, ciascun gruppo secondo il proprio ruolo e competenze sotto la direzione del proprio caposala; cito in particolare la dott.ssa Maria Cataldi del reparto di medicina fisica e riabilitazione. Alcuni nomi ho memorizzato ma non li cito per rispetto e dovuto riguardo nei confronti di tutti gli altri, perché tutti, in unica squadra, meritano il plauso e il riconoscimento di quanto operano. E’ emersa competenza, professionalità, accortezza gentilezza, pazienza anche nei momenti e con degenti difficili sotto il profilo caratteriale, disponibilità di fronte a qualunque richiesta anche oltre i singoli compiti, giovialità che allevia dolori e crucci che rendono pesanti i tanti giorni di degenza.
Ricordo anche la visita di psicologhe intesa a comprendere, attraverso domande di rito, vita, abitudini, status, onde coniugare la malattia con la persona e magari suggerire, lì ove fosse opportuno, possibili prospettive per un miglioramento delle condizioni di vita.
In ultimo e non da ultimo, un pensiero va al cappellano, il caro don Franco, che con l’Eucarestia e la sua benedizione quotidiana, ha curato l’anima di chi ha chiesto la sua presenza nel ringraziamento per i doni del Signore.
Di fronte a tanta professionalità congiunta ad umanità, si può non ringraziare? Da credente e cattolica, accanto a un abbraccio virtuale, dico a tutti “Dio vi benedica”
Concetta Tota da Bitonto (BA).

Patologia trattata
Protesi bilaterale ginocchio.
Esito della cura
Guarigione totale
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Urologia - Holep

Mi sembra doveroso lasciare con estrema gratitudine una grande recensione sull'intervento di ipertrofia prostatica benigna (Holep) fatto in data 11.11.2021 presso il reparto di Urologia dal dottor Alessio Zuccalà e dal suo staff. Per quanto mi riguarda, il dottor Zuccalà in questo campo risulta essere uno dei migliori in Italia e ne ho avuto la conferma. L'intervento non è per nulla invasivo e offre una ripresa funzionale fantastica. Un ringraziamento particolare va a tutto il reparto di urologia vascolare della struttura e in particolar modo al dott. Pierella per la sua professionalità e gentilezza, oltre che all'infermiera Valentina B., che mi ha messo subito a mio agio mostrando la sua competenza e la sua dedizione per il proprio lavoro.
Grazie di cuore.

Patologia trattata
Ipertrofia prostatica benigna.
Esito della cura
Guarigione totale
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Angelo del pronto soccorso

Un grazie a Valerio Giacomiti per essere stato professionale, eccezionale e competente.
Una punta di diamante del pronto soccorso.
Grazie ancora di cuore.

Patologia trattata
Salvataggio di un dito.
Esito della cura
Guarigione totale
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

Un pensiero a tutto il personale ospedaliero

Desideriamo (io e mio padre) ringraziarvi ed esprimere il nostro sincero apprezzamento a tutto il personale medico ed infermieristico per l'impegno e il duro lavoro svolto in questo periodo di pandemia.
Il vostro contributo è veramente prezioso per la salute dei pazienti e trovare personale ospedaliero ben disposto a dare aiuto con altruismo e professionalità. contribuisce alla serenità emotiva dei degenti.
Come Testimoni di Geova abbiamo avuto modo di ammirare il rispetto che avete avuto per le nostre convinzioni religiose, per questo desideriamo condividere con voi delle informazioni dedicate a tutti i medici, che vi permetteranno di conoscere meglio noi e qual è la nostra opinione in campo medico.
A tal proposito, il link di seguito:
https://www.jw.org/it/biblioteca-medica/

E’ gradita l’occasione per salutarvi cordialmente ed augurarvi buon lavoro.
Pietro e Stefania

Patologia trattata
Frattura del femore.
Esito della cura
Guarigione parziale
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

Urologia - Dott. Zuccalà

Mi sento in dovere di ringraziare il Dott. Alessio Zuccalà e la sua equipe per la competenza e professionalità nell'eseguire l'intervento di prostatectomia radicale, eseguito presso il nuovo reparto del ospedale Aurelia Hospital di Roma, con una nuova procedura robotica innovativa. L'intervento effettuato con questa modalità risulta essere poco invasivo, riscontrando una ripresa post operatoria veloce e dinamica.
Per chi dovrà affrontare questo tipo di intervento, consiglio vivamente di contattare il Dott. Alessio Zuccalà, e optare per l'intervento robotico rispetto a quello tradizionale.

Patologia trattata
Adenocarcinoma prostatico.
Esito della cura
Guarigione totale
Voto medio 
 
2.5
Competenza 
 
4.0
Assistenza 
 
2.0
Pulizia 
 
2.0
Servizi 
 
2.0

Ricoverata reparto riabilitazione

Ottima la riabilitazione, sufficiente l'assistenza infermieristica, pessimo il vitto (veramente una cosa vergognosa). I pazienti sono persone che hanno bisogno di recuperare la salute. Nonostante le proteste di tutti i degenti, mai niente è cambiato. Vergogna.

Patologia trattata
Riabilitazione post protesi ginocchio.
Esito della cura
Guarigione totale
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Intervento HOLEP per IPB

Operato presso Aurelia Hospital dal Dott. Alessio Zuccalá, ho trovato professionalità e competenza massima e personale del reparto cordiale e scrupoloso.

Patologia trattata
Iperplasia prostatica benigna.
Esito della cura
Guarigione totale
Voto medio 
 
3.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
2.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
2.0

Chirurgia Plastica Ricostruttiva

Sono stata ricoverata per un intervento molto importante e complesso che valeva tutto il mio stato di salute. Ho ricevuto la massima competenza a riguardo, e con assoluta tempestività, grazie alla dott.ssa Raffaella Garofalo di chirurgia plastica e tutta la sua equipe.
Purtroppo di tanta competenza non posso parlare altrettanto dal corpo infermieristico, che per la maggior parte ho trovato maleducato e con tanta indifferenza verso i pazienti. Io sono stata dimessa di sabato con i drenaggi collegati e la cannula al braccio con un certificato testato dall'ospedale ma non firmato. Sono stata dimessa nel pomeriggio quando di sotto all'atrio tutti gli sportelli erano chiusi, compresi gli ambulatori. Sono dovuta tornare in ospedale il lunedì per poter togliere la cannula.
Durante la degenza ho mangiato cibo scadente e, oltretutto, cucinato male. A chi distribuiva il cibo chiesi se potevo avere qualcosa di diverso e ebbi la risposta "se hai da lamentarti vattene in direzione sanitaria".
Non va assolutamente bene trattare i pazienti a questo modo. Non basta avere luminari che fanno sviluppi nella scienza se poi sono coadiuvati da un'assistenza che fa acqua da tutte le parti.

Patologia trattata
Gigantomastia con deviazione colonna vertebrale e soggetta a impossibilità digestive.
Esito della cura
Guarigione totale
Guarda tutte le opinioni degli utenti