Medicina Reumatologica Immunologica Cardarelli

 
4.3 (32)

Recensioni dei pazienti

1 recensioni con 1 stelle

32 recensioni

 
(23)
 
(5)
 
(1)
 
(2)
 
(1)
Voto medio 
 
4.3
 
4.6  (32)
 
4.6  (32)
 
4.1  (32)
 
3.9  (32)
Torna alla scheda

Filtra per malattia, intervento, sintomo

Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
1 risultati - visualizzati 1 - 1  
 
Per Ordine 
 
Voto medio 
 
1.3
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
2.0
Servizi 
 
1.0

Rabbia e immenso dolore

Sono passati 100 giorni dal giorno in cui mia madre, ricoverata presso il reparto di Medicina Interna ad indirizzo Reumatologico del Cardarelli, è deceduta, inspiegabilmente. Le era stata diagnosticata una polmonite e secondo loro, dopo una settimana di ricovero, mia madre era in via di guarigione ed è stata dimessa. Noi però non la vedevamo assolutamente in condizioni di potere lasciare l'ospedale, così ci siamo opposti alle dimissioni; così i medici ci hanno concesso di tenere mia madre ancora un paio di giorni in ospedale. Ebbene, la notte del seguente a questa "generosa concessione", mia madre è deceduta! Non era monitorata o seguita. Attenzione al malato, sia da parte dei medici che da parte degli infermieri, zero! Riguardo per i deceduti e per la loro famiglia, nessuno! Non dimenticherò mai il terribile giorno in cui mia madre è deceduta ed io sono andato in ospedale per farle visita e non l'ho trovata nel suo letto. Mi hanno informato degli sconosciuti (pazienti) del decesso di mia madre e che l'avrei trovata all'obitorio. Rabbia e immenso dolore.

Patologia trattata
Polmonite (secondo loro), in realtà scompenso cardiaco.


1 risultati - visualizzati 1 - 1