Aritmologia San Raffaele

 
4.7 (69)

Recensioni dei pazienti

7 recensioni con 4 stelle

69 recensioni

 
(59)
 
(7)
 
(2)
 
(1)
1 stella
 
(0)
Voto medio 
 
4.7
 
4.9  (69)
 
4.7  (69)
 
4.7  (69)
 
4.6  (69)
Torna alla scheda

Filtra per malattia, intervento, sintomo

Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
7 risultati - visualizzati 1 - 7  
 
Per Ordine 
 
Voto medio 
 
4.3
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
3.0

Un elogio al dottor Gulletta Simone

Io e mio marito non finiremo mai di ringraziare il dott. Gulletta Simone che ha nell'Aprile 2018 ha guarito mio figlio di 7 anni da una tachicardia parossistica a causa della quale prendeva farmaci antiaritmici dall'età di 4 anni. Il dottore ha eseguito l'ablazione egregiamente ed è stato l'unico a consigliarci l'operazione fin da subito, senza aspettare il dodicesimo anno di età, come altri specialisti ci indicavano. Siamo contenti di aver conosciuto un medico professionista con così tanta umiltà, semplicità e passione per ciò che fa.
Grazie dottore!

Patologia trattata
Tachicardia parossistica.
Voto medio 
 
4.3
Competenza 
 
2.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Studio elettrofisiologico e visita di controllo

Dopo una visita con il dott. Gulletta, preciso e competente, sono stata ricoverata per lo studio elettrofisiologico per sindrome di Brugada. Personale medico e paramedico splendido.
Alla visita di controllo mi viene fatto un riepilogo vocale di quanto avevo già sentito (e letto dalla diagnosi) alle dimissioni e consegnato un foglio con 2 frasi, una stretta di mano e stop.
Ma non mi è stato nemmeno auscultato il cuore, che senso può avere? Il dott. Sala poteva farmi pagare il ticket e telefonarmi, avremmo perso meno tempo entrambi.
Semplicemente assurdo. I prossimi controlli li farò altrove.

Patologia trattata
Sospetta Brugada.
Voto medio 
 
4.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
3.0

Ablazione transcatetere

Il 29/10/2018 sono stata sottoposta ad intervento di ablazione transcatetere per risolvere il mio problema di tachicardia sopraventricolare, di cui soffrivo fin dai 10 anni e che oramai condizionava negativamente la mia vita, ripetendosi sempre più spesso ogni 3- 4 mesi con episodi di lunga durata con battiti sui 180/ 200 che necessitava di intervento del 118 per operarne controversione con Adenosina. Mi sono rivolta al Dott. Nicola Trevisi, che mi ha prontamente indicato l'intervento, effettuato dalla Dott.ssa Bisceglia con il suo supporto. L'intervento e’ durato circa due ore con accesso femorale e radiale, evidenziando tachicardia da rientro nodale atrio ventricolare, concludendosi con l'ablazione.
E’ stato più doloroso di quanto mi era stato prospettato, date anche le dimensioni ridotte dei miei vasi sanguigni, ma devo dire che ne vale la pena e lo consiglio a chi soffre di questa patologia per riprendere una vita normale. Magari mi fosse stato suggerito anni fa di rivolgermi al San Raffaele, che ho scoperto essere un centro di eccellenza per il cuore.
Unica pecca, è che invece dei 3 giorni previsti di degenza, sono dovuta rimanere ben 6 giorni a seguito di posticipi dell'intervento per emergenze e sciopero.

Patologia trattata
Tachicardia parossistica sopraventricolare.

Voto medio 
 
3.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
3.0

GRAZIE davvero

GRAZIE davvero per l'ablazione transcatetere effettuata nell'ottobre 2011, quindi sono passati 5 anni.. Avevo TPSV da 25 anni, la sintomatologia era peggiorata solo l'ultimo anno. Un IMMENSO GRAZIE va al Dr. Giuseppe Maccabelli, oggi è Natale e Lui ormai non è più qui, nè per noi, nè per i suoi cari.. NON ho più avuto sintomatologia. Ringrazio ancora tutta l'Equipe, medici, tecnici ed infermieri della sala operatoria. Ringrazio tutto il personale amministrativo, del pre-ricovero, del reparto, ed anche alcune pazienti che mi hanno fatto compagnia.

Patologia trattata
Tachicardia parossistica sopraventricolare (TPSV).
Voto medio 
 
4.3
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
4.0

Sindrome Wolff Parkinson White

Siamo i genitori di Jari. Nostro figlio è stato ricoverato al San Raffaele dal 6/1/16 al 8/1/16 per uno studio elettrofisiologico e un'eventuale ablazione (WPW). Ringraziamo il Dott. Gulletta per aver portato a termine con successo uno studio elettrofisiologico senza il bisogno di un'ablazione, nonchè per la sua professionalità e massima disponibilità sin dalla prima visita. Oltre al Dott. Gulletta, ringraziamo il Dott. Ancona per averci seguito durante tutta la degenza e per la sua professionalità. Un ringraziamento anche agli infermieri del reparto aritmologia per la loro disponibilità.

Patologia trattata
Sindrome di Wolff Parkinson White.
Voto medio 
 
3.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
3.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
4.0

Elogio al dott. Simone Gulletta

Siamo appena stati dimessi dal dottor Gulletta. A mio figlio è stata effettuata l'ablazione ieri da questo angelo, risolvendo un problema che durava dal 2005 e che nessuno, dico nessuno, ha saputo risolvere se non con una pastiglia per il cuore.. La cosa più triste che non ho detto è che mio figlio ha solo 16 anni, quindi se nel nostro percorso di vita non avessimo incontrato il dott. Simone Gulletta, sarebbe ancora lì senza poter far nulla, cioè correre, passaggi a calcio ecc. Con enorme sollievo l'intervento fatto con la bravura e competenza del dottor Gulletta, è riuscito alla grande!!! Ovviamente spettacolare anche il personale al suo fianco in sala operatoria.
Finisco dicendo a chi soffre di aritmia, di non mollare e di contattare subito il SAN RAFFAELE E CHIEDERE DEL DOTTOR GULLETTA SIMONE.
TUTTA LA MIA FAMIGLIA LO RINGRAZIA PER AVERCI DATO UN'ALTRA POSSIBILITÀ.
Un abbraccio grande da Michael, Erika Frontini e Fiorella Grandi.

Patologia trattata
Aritmia sopraventricolare occulta.
Voto medio 
 
4.3
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
3.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

Fibrillazione Atriale dott. Sala

Mi sono rivolto a questo ospedale sapendo che sono bravissimi per quanto riguarda la mia patologia; sono stato operato il 4/11/2010 dal bravissimo dott. Sala; l'unico problema che ho avuto, una volta uscito dall'ospedale, è stato quello di contattare qualche dottore del reparto per alcune informazioni sul coumadin prima di partire per Reggio Calabria. Sono tornato a gennaio 2011 per la visita di controllo, dove mi è stato detto di continuare la terapia. Vorrei contattare il dott. Sala, con la speranza che mi possa togliere qualche medicinale e se il coumadin lo devo prendere per tutta la vita. Ringrazio per l'opportunità e per tutto ciò che avete fatto per me. GRAZIE!!!

Patologia trattata
Ablazione della fibrillazione atriale.
7 risultati - visualizzati 1 - 7  
 
 


Altri contenuti interessanti su QSalute