Cardiochirurgia 1 Ospedale Pisa

 
4.8 (53)

Recensioni dei pazienti

2 recensioni con 3 stelle

53 recensioni

 
(47)
 
(3)
 
(2)
 
(1)
1 stella
 
(0)
Voto medio 
 
4.8
 
4.8  (53)
 
4.9  (53)
 
4.8  (53)
 
4.7  (53)
Torna alla scheda

Filtra per malattia, intervento, sintomo

Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
2 risultati - visualizzati 1 - 2  
 
Per Ordine 
 
Voto medio 
 
3.3
Competenza 
 
4.0
Assistenza 
 
3.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
3.0

Esperienza non buona

L'altra settimana mio padre ha subìto un intervento chirurgico abbastanza complesso che fortunatamente ed indubbiamente grazie alla competenza dei medici è ben riuscito. Purtroppo pero' non sono state valutate diverse cose riguardanti lo stato psicofisico di mio padre. Quando e' stato ricoverato, ho chiesto espressamente per le cattive condizioni fisiche dovute ad incidente stradale (deambula male con ausilio di stampelle da oltre 40 anni) se fosse il caso di intervenire con un intervento di tale dimensione, perche' il tutto avrebbe sicuramente provocato, oltre all'eta', grossissimi problemi nel recupero. Ovviamente mi e' stato risposto che non ci sarebbero stati problemi, perche' il rapporto del cardiochirurgo con il paziente e' solo basato sulla statistica della riuscita dell'intervento.
Il servizio infermieristico, sicuramente sottodimensionato per il reparto, si e' comportato veramente in modo scadente per le necessita' del paziente, con esultanza in corridoio in modo plateale da parte di una delle infermiere quando e' arrivata l'ambulanza per trasferirlo nel centro di rieducazione di Marina di Massa. Questo centro, che si trova a 160 km. da casa, e' stato l'unico centro disponibile per il trasferimento, nonostante abbia richiesto piu' volte la possibilita' di trasferirlo a Cecina o a Volterra. Il loro lavoro dei medici diventa vano se poi la qualita' dell'esistenza e' pessima. Quindi non posso ringraziare nessuno.

Patologia trattata
Aterosclerosi coronarica di arteria coronarica nativa.



Voto medio 
 
3.3
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Esperienza negativa

Purtroppo non posso associarmi alle tante persone che tessono le lodi del Dottor Scioti, che lo scorso 24 ottobre ha operato mia mamma, deceduta in seguito a quelle che penso siano state complicanze. Non potendo ovviamente entrare nel merito della competenza professionale del dottor Scioti, sono pero' sicuramente in grado di dare una valutazione sulle qualita' umane, in quanto mi ha comunicato le terribili notizie con una brutalità assoluta, senza essere peraltro chiaro sulle cause che purtroppo hanno condotto alla morte della mia povera mamma di 71 anni... Credo che come minimo avrebbe dovuto essere piu' chiaro e gentile, anziche' porsi come se lui fosse la vittima della pigrizia di mia mamma che "non si decide a coagulare" - testuali parole... Purtroppo ai suoi modi si sono aggiunti quelli della dottoressa che, per telefono, dopo alcune ore mi ha comunicato la triste notizia, dicendo, cito testualmente: nel periodo che impieghi per arrivare qui la mamma sara' trapassata, porta i vestiti.

Patologia trattata
Bypass + valvole aortica e mitrale.
2 risultati - visualizzati 1 - 2  
 
 


Altri contenuti interessanti su QSalute