Cardiologia Ospedale Viterbo

 
3.6 (10)

Recensioni dei pazienti

3 recensioni con 2 stelle

10 recensioni

 
(4)
 
(3)
3 stelle
 
(0)
 
(3)
1 stella
 
(0)
Voto medio 
 
3.6
 
4.2  (10)
 
3.6  (10)
 
3.4  (10)
 
3.1  (10)
Torna alla scheda

Filtra per malattia, intervento, sintomo

Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
3 risultati - visualizzati 1 - 3  
 
Per Ordine 
 
Voto medio 
 
1.8
Competenza 
 
2.0
Assistenza 
 
2.0
Pulizia 
 
2.0
Servizi 
 
1.0

Esperienza da dimenticare

Ho purtroppo conosciuto questo reparto con mio figlio di 26 anni il 1 settembre 2019, ricoverato per embolia polmonare. 24 ore di Utic e poi cardiologia. Togliendo il dott. Francesco Serra e la dott.ssa Contessa, entrambi sempre presenti, cordiali e professionali, per il resto ci siamo trovati male. Un dottore, rientrato dalle ferie e alquanto nervoso, per prima cosa mi ha tolto il permesso per stare con mio figlio (cosa molto importante per trovare da dove partiva l'embolia) e non ha ritenuto opportuno fare una Tac con mdc per capire se partiva dall'addome. A distanza di 8 giorni dal ricovero, con molta calma, l'aveva prenotata da lì a 5 giorni.
Ho chiesto il trasferimento a Roma: negato!
Gli infermieri? Tolto un ragazzo della basilicata, una mosca bianca del reparto, il resto...
Grazie ancora al dott. Serra che, malgrado fosse in ferie alcuni giorni, è stato comunque sempre presente! Concludo dicendo che la Tac all'addome ha dato esito positivo... Ma per farla mio figlio si è autodimesso e l'abbiamo pagata.

Patologia trattata
EMBOLIA POLMONARE.
Voto medio 
 
1.5
Competenza 
 
3.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
1.0
Servizi 
 
1.0

Coronarografia

Medici sfuggenti, tranne uno che almeno in visita con i pazienti si siede a parlare. Per il resto, dagli infermieri alla caposala, personalmente ho trovato poca educazione e cortesia.

Patologia trattata
Coronarografia.
Voto medio 
 
1.5
Competenza 
 
3.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
1.0
Servizi 
 
1.0

mai più

Ho mio padre di 75 anni ricoverato nella divisione di cardiologia perchè sottoposto a coronarografia. Vorrei chiedere a chi gestisce tale reparto se è orgoglioso di lavorare nel suddetto reparto. Appena si entra, trovi buche sul pavimento e qualcuno ha avuto la brillante idea di attaccare su quelle più vistose del nastro adesivo, che poi col tempo si è tolto ed è rimasto il nero della colla. Al posto delle tende ci sono le lenzuola tipo Napoli (senza nulla togliere a questa splendida città), la finestra della prima stanza è chiusa col nastro del muratore, nel corridoio ci sono scatoloni sparsi qua e là di tutte le grandezze e vicino al letto di mio padre, per terra, c'è un ago usato. Se prendi l'ascensore e guardi in alto, ci sono lattine per tutti i gusti e cartacce di ogni genere. E adesso due parole per gli operatori: Ai degenti che si trovano lì sicuramente perchè hanno qualche problemino di salute, non interessa cosa farete a cena, nè cosa avete mangiato a pranzo, nè quale turno di ferie prenderete, nè dove andrete e così via. E' una chiacchiera continua a voce urlata che non fa bene a chi sta male. Un pò di educazione in più non guasta mai, almeno su questo si potrebbe migliorare!!!!!! Purtroppo nella mia vita ho frequentato parecchi ospedali e non ho mai visto niente di simile.

Patologia trattata
coronarografia.

3 risultati - visualizzati 1 - 3  
 
 


Altri contenuti interessanti su QSalute