Chirurgia oncologica Ospedale Viterbo

 
4.8 (8)

Recensioni dei pazienti

2 recensioni con 4 stelle

8 recensioni

 
(6)
 
(2)
3 stelle
 
(0)
2 stelle
 
(0)
1 stella
 
(0)
Voto medio 
 
4.8
 
5.0  (8)
 
4.8  (8)
 
4.6  (8)
 
4.8  (8)
Torna alla scheda

Filtra per malattia, intervento, sintomo

Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
2 risultati - visualizzati 1 - 2  
 
Per Ordine 
 
Voto medio 
 
4.3
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Ringraziamenti

Devo al professor Roberto Santoro e al dottor Antonio Bovino la gioia di essere ancora viva. La mia brutta esperienza inizia al San Carlo di Nancy di Roma, dove sono stata sottoposta ad un intervento di mini bypass gastrico che in pochi giorni mi ha causato una grave infezione. Grazie a Dio sulla mia strada è apparso il professor Santoro, che con un intervento velocissimo mi ha ripreso per i capelli, risolvendo la fistola formatasi. La mia ripresa è stata complicata e ho dovuto subire un altro intervento, questa volta eseguito dal Dott. Bovino. Sono due grandi chirurghi e li ringrazierò per sempre. I reparti di chirurgia del nono piano di Belcolle hanno personale paramedico preparato e disponibile, nonostante sia stata ricoverata in una situazione resa molto complicata dall'aumento contagi Covid.
Grazie a tutti per esservi presi cura di me.

Patologia trattata
Infezione addome a seguito operazione mini bypass gastrico (effettuato al San Carlo di Nancy di Roma).


Voto medio 
 
4.3
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

ottimo reparto

Purtroppo quest'estate mia madre vi è stata ricoverata d'urgenza per una perforazione intestinale come complicanza della carcinosi peritoneale diagnostica a gennaio.
L'intervento era andato bene e la mia mamma sembrava essersi ripresa, tanto che parlavano di dimetterla. Poi purtroppo la malattia ha avuto il sopravvento e in meno di due giorni se l'è portata via.
Posso solo parlare bene di questo reparto dove non è mancata l'assistenza medica e infermieristica e una gande umanità e rispetto per il malato e i suoi familiari. Nell'ultime ore di vita di mia madre ci hanno permesso di starle sempre vicini e di non lasciarla mai.
Ringrazio tutto il reparto.

Patologia trattata
carcinosi peritoneale.
2 risultati - visualizzati 1 - 2