Ginecologia Ospedale Jesi

 
4.1 (15)

Recensioni dei pazienti

15 recensioni

 
(10)
 
(1)
3 stelle
 
(0)
 
(4)
1 stella
 
(0)
Voto medio 
 
4.1
 
3.9  (15)
 
4.0  (15)
 
4.5  (15)
 
3.9  (15)
Torna alla scheda

Filtra per malattia, intervento, sintomo

Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
15 risultati - visualizzati 1 - 15  
 
Per Ordine 
 
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

TUTTO È ANDATO BENE

Il 19 agosto 2020 sono stata operata presso il reparto di ostetricia e ginecologia dell’ospedale Carlo Urbani di Jesi e RINGRAZIO il Dott. Gianluca Grechi che, con grande professionalità e sensibilità, mi ha supportata brillantemente nelle diverse fasi del percorso operatorio.
Un elogio va anche a tutto il personale che, grazie alla loro continua e proficua attenzione, ha contribuito a rendere la mia degenza meno pesante e a confermare l’eccellenza del reparto.
L’intervento è ben riuscito e posso dire di essere stata fortunata in tutto.
Grazie davvero Dott. Gianluca Grechi.

Patologia trattata
NEOFORMAZIONE OVARICA SX - LAPAROISTERECTOMIA TOTALE.


Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Tutto ok

Ho partorito il 16 gennaio il mio primo figlio e mi sono trovata davvero bene.
I dottori e le ostetriche che ho incontrato sono tutti molto bravi e preparati, ma un ringraziamento speciale va a Loredana e a Laura, gli angeli che mi hanno aiutato a partorire, e a Laura e Giulia, gli angeli che mi hanno supportata durante il travaglio.

Patologia trattata
Parto naturale indotto.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Parto cesareo con placenta percreta

A seguito di perdite ematiche frequenti, sono stata ricoverata nel reparto di ostetricia e ginecologia dell’ospedale Carlo Urbani per un totale di 40 giorni, dall’ottavo mese di gravidanza fino al parto, avvenuto a 37 settimane e 2 giorni. Il primario, riscontrata una eccessiva vascolarizzazione del collo dell’utero a seguito degli esami effettuati, ha deciso di procedere con un taglio cesareo programmato, che si prevedeva quindi già così come un’operazione più complicata del normale per rischio emorragia. Una volta in sala operatoria, i medici si sono trovati di fronte ad un caso molto raro di una doppia placenta percreta con invasione della vescica, una condizione rischiosa che in alcuni casi può portare anche alla necessità di effettuare una isterectomia totale in sede di parto. E’ stata effettivamente una operazione difficile e lunga, ma grazie alla bravura e all’esperienza del Dott. Gianluca Grechi e della sua equipe, la bambina è nata senza alcun problema e il mio utero è stato salvato.
Nonostante la lunga operazione e la necessità di una trasfusione di sangue, il decorso è stato simile a un cesareo normale e dopo 6 giorni sono tornata a casa con la mia bambina. Un ringraziamento particolare va anche agli anestesisti (durante l’operazione ero sveglia con anestesia spinale) che mi sono stati vicini e mi hanno tranquillizzata durante tutto l'intervento.
Il periodo di ricovero è stato per me estremamente lungo e difficile e devo ringraziare tutto il personale di reparto (medici, infermieri, ostetriche, oss, ecc..) per la professionalità e umanità che ho riscontrato e che mi hanno aiutata non poco ad affrontare le difficoltà. Con mio grande piacere, dopo l’operazione molti medici di reparto, che conoscevano ormai la mia situazione, sono passati in camera a salutarmi, accertandosi delle mie condizioni di salute e a conoscere la mia bambina, anche senza il dovere di farlo.
Anche le ostetriche e i pediatri del nido si sono dimostrate preziose aiutandoci nei primi giorni di vita della nostra bambina.
Durante gli ultimi giorni di ricovero, nonostante l’emergenza del coronavirus, il personale è riuscito a mantenere la professionalità e la gentilezza di sempre nonostante la criticità del momento.

Patologia trattata
Parto cesareo con placenta percreta.


Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ginecologia ostetricia ospedale Jesi

Ho partorito i miei due figli a Jesi, al Carlo Urbani.
I miei più sentiti ringraziamenti a tutto lo staff del reparto ostetricia e ginecologia, in particolare modo all'ostetrica Laura Mugianesi, che mi è stata vicina in modo fantastico durante travaglio e parto.
Grazie di cuore anche a Lucia ed Emilia. Siete gli angeli del reparto.
Grazie da parte mia e dei miei figli.

Patologia trattata
Parto naturale.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

UNA BELLISSIMA ESPERIENZA

Il 4 marzo ho dato alla luce la mia seconda figlia. Io sono nata con una malformazione al cuore rarissima e asintomatica, nella precedente gravidanza sono stata seguita in un altro ospedale delle Marche, ove i medici erano terrorizzati riguardo alla mia cardiopatia nonostante io non abbia mai avuto problemi ed ero monitorata da un cardiologo esperto in cardiopatie congenite. Ho vissuto la mia gravidanza con molta angoscia e alla fine ho fatto un parto davvero traumatico. L'esperienza è stata così brutta che l'idea di partorire nuovamente mi terrorizzava.
Questa volta mi sono affidata al dott. Grechi, che ha saputo infondermi tranquillità e sicurezza, mi ha accompagnata in questo secondo viaggio convincendomi che tutto sarebbe andato per il meglio... Così è stato, l'equipe che ho incontrato all'ospedale di Jesi mi ha fatto vivere l'esperienza più bella della mia vita, i medici gentili e professionali, le ostetriche davvero superlative, molto empatiche e dolci e per una donna che deve affrontare un momento così delicato è molto importante.
Emilia, l'ostetrica che mi ha seguita, mi ha insegnato a partorire e insieme a Ilenia mi hanno dato davvero tanto coraggio.
Ringrazio di cuore Grechi per avermi aiutata e supportata durante questo viaggio, grazie allo staff medico e a Emilia, Ilenia e Laura, delle ottime ostetriche!

Patologia trattata
PARTO.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

Emorragia post partum

Nel mese di marzo ho dato alla luce il mio piccolo secondogenito. Dopo un travaglio e un parto naturale regolari, dove sono stata assistita da due brave ostetriche (Laura ed Enrica), sono andata incontro ad un'importante emorragia post partum da atonia uterina. Grazie all'eccellente lavoro del dott. Grechi e della sua equipe, oggi posso abbracciare e godermi i miei due figli. Inoltre vorrei ringraziare il dott. Grechi e il suo team per la professionalità e umanità dimostrate sia durante la fase di emergenza, sia nella fase post emergenza. Sono certa che la professionalità, l'umanità e la passione che il dott. Grechi mette costantemente nel suo lavoro, saranno quel valore aggiunto che riporteranno l'unità operativa di Ginecologia e Ostetricia ad essere presto una eccellenza per Jesi.

Patologia trattata
Atonia Uterina Post Partum.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Parto naturale indotto

Ricoverata per un parto indotto date le mie 41+3 settimane, mi sono ritrovata ad un parto naturale con un travaglio lunghissimo senza mai esser lasciata sola.. Grande equipe, dai ginecologi alle ostetriche del nido, alle infermiere... Ma i miei più sinceri ringraziamenti vanno all'ostetrica Noemi, che mi ha assistita nel parto dandomi sostegno e sicurezza tanto da provar nostalgia di quei momenti!!
Grazie di cuore! Il mio prossimo cucciolo nascerà sicuramente al Carlo Urbani di Jesi.

Patologia trattata
Parto naturale.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Bravissimi!

Equipe professionale ottima, sotto tutti i punti di vista! Gentilezza, bravura, professionalità sono insiti in ognuno di loro, dal più piccolo al più grande... Un grazie di cuore per tutto!
Silvia

Patologia trattata
Gravidanza extrauterina.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Parto naturale dopo pregresso cesareo

Dopo aver avuto un precedente taglio cesareo, credevo che non avrei più avuto la possibilità di averne uno naturale.. e invece così non è stato! Presso questo ospedale ho trovato tutto il sostegno, la competenza e la serietà tale che mi ha permesso di dare alla luce il mio secondo figlio naturalmente!

Patologia trattata
Vbac: parto vaginale dopo cesareo.
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
4.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

Recensione reparto ostetricia e ginecologia

In questo reparto io mi sono trovata molto bene, tutte le infermiere, le ostetriche e le OSS sono molto efficienti, professionali e disponibili. Si respira un clima di vero affiatamento.

Patologia trattata
Annessiectomia dx.
Voto medio 
 
4.3
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Grazie al dottor Chindamo

Anche se la mia gravidanza si è conclusa non a lieto fine purtroppo, devo ringraziare davvero di cuore per la professionalità, il sostegno, l'aiuto psicologico e fisico il dottor Chindamo e l'ostetrica Loredana. A loro due un mio ringraziamento davvero di cuore.
Le cose sono andate come dovevano andare, è stato fatto tutto il possibile. Mi sono trovata benissimo quasi con quasi tutto il personale, a parte qualche nuova recluta che deve ancora fare esperienza, ma diamogli tempo e modo. Di sicuro ci ritornerò, sperando questa volta di uscire alla fine della mia prossima gravidanza non a braccia vuote.

Patologia trattata
Aborto per incompetenza cervicale.
Voto medio 
 
1.8
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
2.0
Pulizia 
 
2.0
Servizi 
 
2.0

Parto naturale

Purtroppo alcune delle ostetriche che mi hanno seguita non hanno avuto molto tatto con me. Dovessi avere un altro figlio, andrei a partorire sicuramente in un'altra struttura a causa di ciò.

Patologia trattata
Parto naturale.
Voto medio 
 
2.3
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
2.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
3.0

Parto cesareo

I ginecologi che hanno visitato mia moglie non conoscono lo score di Wells per la diagnosi di trombosi venosa; alcune ostetriche l'hanno incolpata che se si è arrivati al cesareo e' per la sua scarsa collaborazione. Non mi meraviglio che poi abbino i voti più bassi fra tutti i reparti.

Patologia trattata
Taglio cesareo d'urgenza.
Voto medio 
 
1.8
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
1.0

Adenocarcinoma non diagnosticato

Non sono riusciti a diagnosticare un adenocarcinoma. Mia sorella è dovuta recarsi a Bologna per avere la diagnosi di tumore; si è perso tempo prezioso ed ora le probabilità di vita sono limitate.

Patologia trattata
Adenocarcinoma non diagnosticato.
Voto medio 
 
2.0
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
1.0

Ginecologi obiettori

Assumete ginecologi non obiettori.
Per gli altri solo una cosa, vergognatevi della vostra ipocrisia.

Patologia trattata
Interruzione di gravidanza.
15 risultati - visualizzati 1 - 15  
 
 


Altri contenuti interessanti su QSalute