Ospedale di Cernusco Sul Naviglio

 
2.0 (20)

Recensioni dei pazienti

6 recensioni con 1 stelle

20 recensioni

 
(1)
 
(2)
3 stelle
 
(0)
 
(11)
 
(6)
Voto medio 
 
2.0
 
1.7  (20)
 
1.7  (20)
 
2.6  (20)
 
1.9  (20)
Torna alla scheda

Filtra per malattia, intervento, sintomo

Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
6 risultati - visualizzati 1 - 6  
 
Per Ordine 
 
Voto medio 
 
1.0
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
1.0
Servizi 
 
1.0

Ricovero figlio 3° piano

Pessimo. Reparto con letti promiscui senza privacy. Andirivieni di gente a tutte le ore e via dicendo. Per pura cortesia verso il personale ed i medici, che ritengo essere in numero non adeguato, ho assegnato una stella.

Patologia trattata
Oncologica.


Voto medio 
 
1.0
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
1.0
Servizi 
 
1.0

Pronto soccorso 14 marzo 2017

Hanno tenuto mia madre di 80 anni con il braccio rotto 5 ore in attesa senza fare una lastra. Al pronto soccorso c'erano 7 persone, tutte in attesa di essere visitate e nessuno è stato chiamato per ore, non sono arrivate ambulanze e non volava una mosca. Quando mi sono azzardata a chiedere una previsione, una signora con fare supponente ha alzato gli occhi al cielo dicendo che non lo sapeva; ad ogni domanda rispondeva senza vergogna che non lo sapeva, non sapeva niente di niente. Siamo quindi successivamente andati al pronto soccorso di Melzo e in 10 minuti mia madre era già immobilizzata dopo aver fatto la radiografia. Il pronto soccorso di Cernusco è vecchio, fatiscente e sporco. Non saprei dare un parere ai medici perché purtroppo in 5 ore si è visto solo un ortopedico che ha detto che, se fosse stata grave, sarebbe tornato in ospedale da casa (se ne stava andando - fine turno).

Patologia trattata
Frattura arto superiore.
Voto medio 
 
1.3
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
2.0
Pulizia 
 
1.0
Servizi 
 
1.0

Ortopedia e riabilitazione

Non ritengo opportuno per ora fare riferimenti a persone in particolare, ma sto pensando di intraprendere anche una azione legale nei confronti di entrambi i reparti citati, nonché medici e alcuni infermieri (non tutti perché qualcuno dedito al lavoro e che lo fa con passione si trova ancora). Mio padre è stato ricoverato all'età di 71 anni per una operazione alla testa del femore. Tralasciando il fatto che essendo i primi di settembre non c'era personale e abbiamo dovuto attendere 10 giorni prima che venisse operato, l'operazione è andata bene e dopo 10 giorni mio padre (affetto già da leucemia e parkinson) era già in grado di camminare con il girello. Ma successivamente per continue negligenze da parte del personale del reparto ferb del primo piano, ha contratto diverse infezioni, alcune anche importanti. Adesso è ricoverato da 3 mesi e non è più nemmeno in grado di stare in piedi, oltre ovviamente al fatto che le piaghe che si sono create per questa forzatura a letto sono continuamente a rischio infezione, e dovrà subire un'altra operazione di vascolarizzazione. Viene effettuata una riabilitazione di 20 minuti una volta al giorno, i pazienti sono costretti a tenere su il pannolone sporco diverse ore con conseguenze sulla igiene e sulla psiche. Vengono fatte le operazioni di routine solo agli orari stabiliti e.. avrei altre mille cose da dire ma per ora mi fermo qui.

Patologia trattata
Frattura femore.


Voto medio 
 
1.3
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
2.0
Servizi 
 
1.0

Esperienza negativa

Nella mia esperienza ho trovato persone non competenti, oltre ad ore di attesa dovute alla disorganizzazione e alla poca voglia di fare.

Patologia trattata
Loro diagnosi distorsione alla caviglia, in realtà frattura al malleolo.
Voto medio 
 
1.0
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
1.0
Servizi 
 
1.0

Pronto Soccorso

oggi mercoledi 30 marzo ora 12.00 mi sono recata al pronto soccorso per una caduta fatta in casa: mi sono procurata un bruttissimo ematoma all'alluce del piede sinistro.
Ovviamente i parcheggi non sono vicini, specialmente il mercoledì visto che è giono di mercato.
dopo aver passato un buon quarto d'ora per l'accettazione, si passa almeno un'ora e mezza in sala d'attesa con un caldo infernale e quando ben ti chiamano il medico e l'infermiere mi guardano il piede dalla scrivania in cui si trovavano e fanno subito la carta per la lastra (non si sono nemmeno degnati di vedere da vicino)
dopodichè si passa un'altra ora ad aspettare che facciamo la lastra e poi un'ora per l'esito( ma giusto perche ho rotto le scatole altrimenti chissà quando lo avrei visto!!!!!) ed ora si torna al pronto soccorso x un'altra fila??????????
no, se una persona sta male non può permettersi questo trattamento.

Patologia trattata
trauma all'alluce del piede sinistro
Voto medio 
 
1.0
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
1.0
Servizi 
 
1.0

SERVIZIO DI PRONTO SOCCORSO

IN DATA 11/1/2011 ORE 13.30 LA PAZIENTE E' STATA ACCOMPAGNATA CON L'AMBULANZA SU CONSIGLIO DEL NOSTRO MEDICO CURANTE AL PRONTO SOCCORSO DELL'OSPEDALE DI CERNUSCO SN. DOPO LA REGISTRAZIONE ALLA RECEPTION, LA PAZIENTE è STATA FATTA SEDERE DAL PERSONALE DELL'AMBULANZA SU UNA SEDIA A ROTELLE E LI' ABBANDONATA PER OLTRE 4 ORE SENZA CHE NESSUNO DEL PERSONALE MEDICO O INFERMIERISTICO NE ABBIA SEMPLICEMENTE VERIFICATO LO STATO.
ALLE ORE 18.00 FINALMENTE UN INFERMIERE, DOPO VARIE SOLLECITAZIONI, SI è AVVICINATO ALLA PAZIENTE, PER COMUNICARCI CHE COMUNQUE NON SI POTEVA FARE NIENTE, SALVO ASPETTARE ALTRE DUE O TRE ORE PER UNA EVENTUALE VISITA DEL MEDICO.
NON CI SONO NE PAROLE NE' COMMENTI DA FARE..
STATE LONTANI DA QUESTO PRONTO SOCCORSO, DOVE LA SCORTESIA, LA POCA COMPETENZA E LA DISORGANIZZAZIONE REGNANO SOVRANI.




Patologia trattata
tachicardia parossistica; ernia iatale
Punti di forza
ZERO
6 risultati - visualizzati 1 - 6  
 
 


Altri contenuti interessanti su QSalute