Otorinolaringoiatria Policlinico Umberto I

 
4.2 (15)

Recensioni dei pazienti

1 recensioni con 3 stelle

15 recensioni

 
(8)
 
(4)
 
(1)
 
(1)
 
(1)
Voto medio 
 
4.2
 
4.1  (15)
 
4.2  (15)
 
4.4  (15)
 
4.1  (15)
Torna alla scheda

Filtra per malattia, intervento, sintomo

Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
1 risultati - visualizzati 1 - 1  
 
Per Ordine 
 
Voto medio 
 
3.3
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
3.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

Settoplastica e turbinati + turbinati

Il 02/07/2013, dopo tre mesi di visite private e cure senza risultati, vengo messa in lista d'attesa e dopo sette mesi vengo operata, in day-hospital, ad una deviazione del setto nasale e decongestione dei turbinati inferiori.
Nei mesi successivi continuavo a non respirare bene, in sostanza non era cambiato niente. Durante un controllo, non effettuato dal Prof. con il quale stavo in cura, emerse che ancora avevo un po' il setto nasale deviato ed i turbinati gonfi.... Continuo con altre cure ed a settembre il Prof. decide di rioperarmi ai turbinati.
Altri tre mesi d'attesa e finalmente il 18/12/2013 mi riopera ai turbinati inferiori. Appena ritornata in stanza, sentivo che dalla narice sinistra respiravo meglio ma dalla destra ero ancora tutta chiusa. Faccio le cure prescritte, all'ultima visita di controllo, fatta verso la fine di gennaio, continuo a sostenere che dalla narice destra non respiravo. A questo punto il Prof. mi visita più accuratamente e mi prescrive dell'aerosol perché secondo lui era tutto risolto e rimaneva solo un po' di sinusite.
Torno a casa inizio la cura e dopo 3-4 giorni inizio a sentire dei bruciori e dolori al naso e sospendo la cura senza avvisare il Prof.
Da febbraio a luglio non faccio nessuna visita e nessun controllo...
Poi, oltre a non respirare bene, inizio ad avere dei mal di testa sempre più frequenti ed a questo punto decido di farmi visitare da un altro dottore.
Morale della favola, dopo 1 ora di visita, mi ritrovo a stare di nuovo in lista d'attesa, perché il Prof, tanto stimato e consigliato da più persone, a me personalmente ha fatto solo perder tempo e soffrire sia di salute sia di tasca, perché dovrò riessere operata al setto nasale ed ai turbinati.

Patologia trattata
Setto nasale e decongestione dei turbinati inferiori.



1 risultati - visualizzati 1 - 1  
 
 


Altri contenuti interessanti su QSalute