Cardiochirurgia 1 Ospedale Pisa

 
4.8 (54)

Recensioni dei pazienti

54 recensioni

 
(48)
 
(3)
 
(2)
 
(1)
1 stella
 
(0)
Voto medio 
 
4.8
 
4.8  (54)
 
4.9  (54)
 
4.8  (54)
 
4.7  (54)
Torna alla scheda

Filtra per malattia, intervento, sintomo

Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
54 risultati - visualizzati 46 - 54  
1 2  
Per Ordine 
 
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamento

Un ringraziamento a tutta l'èquipe medica che il giorno 18 Aprile 2010 ha salvato la vita a mio padre.
Grazie alle loro conoscenze e alla loro professionalità sono riusciti a portare a termine un intervento molto difficile con ottimi risultati.
Grazie di cuore...

Patologia trattata
Dissezione dell'aorta.


Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

essere in reparto e sembrar di essere in vacanza

Non ci sono parole nel descrivere queste persone, dal prof. Bortolotti al dott. Pratali, a tutto il personale di reparto, di sala operatoria e di rianimazione. Semplicemente professionisti fantastici che non smetterò mai di ringraziare per come sono stato dentro a questo reparto ed ospedale.

Patologia trattata
Sostituzione valvola mitralica e ricostruzione aorta.
Voto medio 
 
4.3
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Sostituzione valvolare aortica con bioprotesi

Mi sono ricoverato nel reparto di cardiochirurgia, presso l’ospedale Cisanello di Pisa, per essere sottoposto ad un intervento di sostituzione valvolare con bioprotesi e sostituzione dell’aorta ascendente.
Sono stato operato dal dr. Prof. Giovanni Scioti e seguito personalmente dallo stesso in tutte le fasi del percorso post-operatorio. Non trovo le parole più adeguate per esprimere la mia riconoscenza e la mia gratitudine per la grande professionalità, competenza e genuina umanità di questo eccellente cardiochirurgo e di tutto lo staff, sia medico che infermieristico.
Quando le persone riescono in poco tempo ad abbattere il muro della sofferenza e del dolore; quando con spirito certosino, con dedizione e competenza si riesce ad abbracciare le diversità di tutti coloro che vivono l’esperienza del reparto cardiochirurgico; quando le stesse persone mostrano un rispetto ed una solidarietà che va oltre le più rosee previsioni, allora nell’aria si avverte quel profumo che sa di pace, di amore e di speranza per un mondo migliore…! Questo è il dr. Prof. Giovanni Scioti e tutto lo staff del reparto cardiochirurgico dell’Ospedale Cisanello di Pisa.
Buona e Santa Pasqua a voi tutti. Sono certo che nel corso del vostro impegno quotidiano avete metabolizzato il Suo vero significato.

Patologia trattata
Sostituzione valvolare aortica con bioprotesi e sostituzione aorta ascendente.


Voto medio 
 
4.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
3.0

Cardiochirurgia: operazione e degenza

Dottori preparati e disponibili, dai medici dirigenti agli specializzandi, agli infermieri nonché OSS. Un plauso particolare ai dottori dott. Pratali, dott. Scioti e dott. Levantino non solo per l'elevata professionalità, ma anche per l'umanità dimostrata... E grazie al prof. Bortolotti: una certezza nel campo.

Patologia trattata
Aneurisma multiplo all'aorta.
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Ringraziamento

Al Dott. Levantino:
Un ringraziamento sentito, in primis, per l'alta professionalità e la coscienziosità con le quali si è interessato ed ha assistito il nostro caso. La disponibilità che ha messo in campo spostandoci e raggiungendoci presso la struttura ospedaliera San Raffaele - MI, assistendo l'intervento e sostenendo paziente e famigliari con telefonate, email e messaggi, senza mai sottrarsi alle nostre richieste di aiuto e conforto in tutto l'iter, dalla diagnosi all'operazione e per l'intero percorso post operatorio. Siamo infinitamente grati di aver incontrato, sulla nostra strada, la sua professionalità e serietà che sono state salvifiche. L'umanità delle sue parole e la fiducia che ha infuso con il suo sostegno sono state determinanti per affrontare e superare un intervento tanto complesso e rischioso.
Con infinita riconoscenza. Famiglia Malatesta

Patologia trattata
Aneurisma aorta.
Voto medio 
 
3.3
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Esperienza negativa

Purtroppo non posso associarmi alle tante persone che tessono le lodi del Dottor Scioti, che lo scorso 24 ottobre ha operato mia mamma, deceduta in seguito a quelle che penso siano state complicanze. Non potendo ovviamente entrare nel merito della competenza professionale del dottor Scioti, sono pero' sicuramente in grado di dare una valutazione sulle qualita' umane, in quanto mi ha comunicato le terribili notizie con una brutalità assoluta, senza essere peraltro chiaro sulle cause che purtroppo hanno condotto alla morte della mia povera mamma di 71 anni... Credo che come minimo avrebbe dovuto essere piu' chiaro e gentile, anziche' porsi come se lui fosse la vittima della pigrizia di mia mamma che "non si decide a coagulare" - testuali parole... Purtroppo ai suoi modi si sono aggiunti quelli della dottoressa che, per telefono, dopo alcune ore mi ha comunicato la triste notizia, dicendo, cito testualmente: nel periodo che impieghi per arrivare qui la mamma sara' trapassata, porta i vestiti.

Patologia trattata
Bypass + valvole aortica e mitrale.
Voto medio 
 
4.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
3.0

Ringraziamenti

Voglio esprimere dal profondo del mio cuore la più grande riconoscenza ai chirurghi, anestesisti e medici tutti del reparto di Cardiochirurgia dell'ospedale di Cisanello (Pisa), che mi hanno curato con umanità, competenza, professionalità e mi hanno seguito come una seconda famiglia, dal primo all'ultimo giorno.
Difficile trovare le parole, ma con le più semplici possibili esprimo un ringraziamento particolare ai medici: prof. Bortolotti, dr. Scioti, dr. Pratali, dr. Del Re, dr. Levantino, dr. Seri, dr. Vullo e dr. Boldrini e tutti quelli di cui non ricordo i nomi.
Un abbraccio di cuore
Lido Di Galante e famiglia

Patologia trattata
Sostituzione valvola mitrale, endocardite.
Voto medio 
 
3.3
Competenza 
 
4.0
Assistenza 
 
3.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
3.0

Esperienza non buona

L'altra settimana mio padre ha subìto un intervento chirurgico abbastanza complesso che fortunatamente ed indubbiamente grazie alla competenza dei medici è ben riuscito. Purtroppo pero' non sono state valutate diverse cose riguardanti lo stato psicofisico di mio padre. Quando e' stato ricoverato, ho chiesto espressamente per le cattive condizioni fisiche dovute ad incidente stradale (deambula male con ausilio di stampelle da oltre 40 anni) se fosse il caso di intervenire con un intervento di tale dimensione, perche' il tutto avrebbe sicuramente provocato, oltre all'eta', grossissimi problemi nel recupero. Ovviamente mi e' stato risposto che non ci sarebbero stati problemi, perche' il rapporto del cardiochirurgo con il paziente e' solo basato sulla statistica della riuscita dell'intervento.
Il servizio infermieristico, sicuramente sottodimensionato per il reparto, si e' comportato veramente in modo scadente per le necessita' del paziente, con esultanza in corridoio in modo plateale da parte di una delle infermiere quando e' arrivata l'ambulanza per trasferirlo nel centro di rieducazione di Marina di Massa. Questo centro, che si trova a 160 km. da casa, e' stato l'unico centro disponibile per il trasferimento, nonostante abbia richiesto piu' volte la possibilita' di trasferirlo a Cecina o a Volterra. Il loro lavoro dei medici diventa vano se poi la qualita' dell'esistenza e' pessima. Quindi non posso ringraziare nessuno.

Patologia trattata
Aterosclerosi coronarica di arteria coronarica nativa.
Voto medio 
 
2.3
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
3.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
2.0

Dipartimento Cardiotoracico Cisanello

Mio fratello è stato degente un mese in questo reparto, curato per una polmonite in attesa dell'intervento alla valvola mitrale.
In un mese i medici non sono stati in grado di capire che tipo di infezione avesse ai polmoni, hanno deciso di operare prima che l'infezione fosse risolta, nonostante non ci fosse alcuna fretta, senza informarci dei rischi in alcun modo, e infine hanno danneggiato l'arteria polmonare durante l'intervento.
Mio fratello è entrato in sala operatoria e ne è uscito morto.
I medici hanno avuto inoltre un atteggiamento molto freddo al momento di comunicare questo inaspettato e tremendo esito ai parenti, lasciati per ore in attesa di notizie..
Devo invece dire che l'assistenza degli infermieri e inservienti è stata ottima per tutto il periodo di degenza.
Marisa Raugi

Patologia trattata
Riparazione valvola mitrale.
54 risultati - visualizzati 46 - 54  
1 2  
 


Altri contenuti interessanti su QSalute