Cardiologia Vanvitelli Ospedale Monaldi

 
4.8 (58)

Recensioni dei pazienti

2 recensioni con 2 stelle

58 recensioni

 
(54)
 
(1)
 
(1)
 
(2)
1 stella
 
(0)
Voto medio 
 
4.8
 
4.9  (58)
 
4.8  (58)
 
4.6  (58)
 
4.9  (58)
Torna alla scheda

Filtra per malattia, intervento, sintomo

Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
2 risultati - visualizzati 1 - 2  
 
Per Ordine 
 
Voto medio 
 
2.0
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
3.0

Ecocardiogramma reparto Guch

Ho 43 anni e periodicamente faccio i controlli in ambulatorio cardiologico Guch piano terra e DH terzo piano reparto Guch. Premetto che mi sono sempre trovato bene e ringrazio tutti per questa bella realtà, ma nell’ultima visita fatta a maggio 2018 la dottoressa (Barracano Rosaria) ha eseguito l’ecocardiogramma in maniera veloce e secondo me frettolosa - che per le mie patologie complesse, come avveniva a ogni controllo, serve tempo... Da questa visita ho letto dal referto che i parametri erano diversi dalle visite precedenti e mi hanno fatto preoccupare; sono stato quindi costretto a ripetere l’ecocardiogramma privatamente con un altro specialista, che ha impiegato il tempo necessario dandomi maggiore soddisfazione e i parametri sono risultati migliori e non preoccupanti.
Quindi mi auguro in futuro che possiate prendere in considerazione la mia recensione, per dare maggiore spazio e tempi necessari ai pazienti che vivono con ansia questi momenti importanti.

Patologia trattata
Ecocardiogramma.
Voto medio 
 
2.0
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
2.0
Servizi 
 
4.0

Morte improvvisa

Sono la mamma di un ragazzo di 14 anni che un mese fa non si è più svegliato, è morto nel suo letto con un arresto cardiaco. Mio figlio aveva un forame ovale pervio e voi mi avete sempre detto di lasciarlo vivere, perché lui giocava a calcio, era un ragazzo pieno di vita, vivace allegro. Perchè non mi avete avvisato delle conseguenze che poteva causargli lo sviluppo?? era diventato un ragazzo bellissimo, era 1.76 mt. di altezza. Sono venuta da voi 2 anni fa e mi avete detto "venite fra 5 anni". Ora mio figlio è al cimitero ma ci sono esami in corso.

Patologia trattata
Forame ovale pervio.
2 risultati - visualizzati 1 - 2  
 
 


Altri contenuti interessanti su QSalute