Ginecologia Ospedale Cremona

 
4.2 (7)

Recensioni dei pazienti

7 recensioni

 
(4)
 
(1)
 
(2)
2 stelle
 
(0)
1 stella
 
(0)
Voto medio 
 
4.2
 
4.4  (7)
 
3.9  (7)
 
4.3  (7)
 
4.2  (7)
Torna alla scheda

Filtra per malattia, intervento, sintomo

Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
7 risultati - visualizzati 1 - 7  
 
Per Ordine 
 
Voto medio 
 
3.5
Competenza 
 
4.0
Assistenza 
 
2.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
3.0

Parto naturale

Ho voluto provare il parto in acqua, ma già l'inizio non era partito bene: di due stanze con vasca, una non aveva l'acqua calda mentre l'altra non restava bene sigillata ed ogni tanto andava riempita... Purtroppo in vasca le contrazioni si sono fermate (a differenza di quando ero in camera con doccino). In quel momento a me non è assolutamente venuto in mente di passare sotto la doccia come nella prima parte del travaglio ma poi, a mente lucida, mi chiedo perché l'ostetrica (anzichè fare avanti e indietro dalla stanza o guardare il cellulare) non mi abbia seguita, suggerendomelo.
Per fortuna il parto (fase espulsiva) è andato bene.
Come per altre mamme, anche la mia esperienza con le infermiere del Nido non è stata eccellente a causa della superficialità e dell'essere trattata come un peso: non nasciamo mamme, abbiamo bisogno di essere AMOREVOLMENTE guidate. La mia vicina di letto la facevano piangere ogni giorno con commenti sciocchi sul fatto che il piccolo non si attaccasse. Una volta le hanno fin detto "mancava quello stupidino di turno"... Come puoi dirlo ad una mamma?! Non è una mancanza di competenza ma mancanza di empatia verso la madre e di amore verso il proprio lavoro. Non credo tornerò qui, salvo per emergenze.

Patologia trattata
Parto naturale.


Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Parto cesareo

Mi sono iniziate le contrazioni 3 giorni prima del giorno programmato per il cesareo.
Siamo arrivati in ospedale e passando dal pronto soccorso ci hanno subito accolto e portato in reparto.
Mi hanno messa sotto tracciato e dopo la visita il ginecologo di turno ha valutato un cesareo anticipato perché sono entrata in travaglio.
Premetto di essere una fifona.
I medici mi hanno aiutata e messa a mio agio.
Le infermiere, l’anestesista e il chirurgo sono stati tutti molto professionali e competenti.
Ringrazio il dottor Domenico D'Assisi, che mi ha seguita nel mio percorso gravidico e post operatorio con professionalità e ottima competenza.
Grazie inoltre al dottor Sergio Di Lembo, che ha curato e monitorato la mia glicemia gestazionale.
Ringrazio il dottor Scaglione, la dottoressa Selene e tutte le ostetriche ed infermiere del reparto che non mi hanno mai lasciata da sola, supportandomi e sopportandomi in ogni momento e in ogni giorno di degenza
Inoltre ringrazio tutte le ragazze del nido e le pediatre che hanno accudito mia figlia con amore.
Per me siete tutte mamme del mondo, perché trattate i nostri bimbi come vostri.

Patologia trattata
Parto cesareo.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ottimo staff

Ottimo reparto, il parto mi è stato indotto.
Non smetterò mai di ringraziare l’ostetrica di quel giorno, mi ha sempre sostenuta e seguita in tutto.

Patologia trattata
Parto indotto.


Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Veramente efficiente, ottimo staff

Ottimo reparto, ostetriche ottime ed efficienti.
Il nido è ottimo per il bimbo, sempre curato lavato e a suo agio. Si respirava la tranquillità.
Grazie mille di tutto da Emanuele Elisabetta ed il piccolo Edoardo

Patologia trattata
Parto cesareo.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
5.0

Partorire a Cremona

Nonostante avessi molta preoccupazione, personalmente mi sono trovata molto bene. Sono arrivata in reparto il 25 novembre del 2009 al mattino ore 09:00 ed ho atteso circa 15 minuti prima di essere visitata; poi subito mi hanno hanno accompagnato in stanza. ho avuto un lungo travaglio. ho partorito alle 00:56 e sono stata seguita, consigliata, monitorata spesso. Le ostetriche, anche se molto giovani, sono davvero molto brave (in particolare una, la ostetrica Valeria Spingardi), non mi lo aspettavo. Per quanto riguarda degenza, allattamento e nido, ho trovato tutti molto competenti.
Aspetto negativo l'ingresso dal pronto soccorso ed il reparto troppo piccolo: se ci sono troppe nascite vieni spostata in ginecologia (che è un brutto e rumoroso reparto), per dare spazio alle nuove partorienti.

Patologia trattata
parto con partoanalgesia.
Voto medio 
 
3.0
Competenza 
 
3.0
Assistenza 
 
3.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
3.0

Parto naturale

Nel complesso posso dire di essermi trovata bene: ho avuto un ottimo parto naturale, l’ostetrica della sala parto è stata bravissima. Per questo la mia recensione sarebbe positiva.
Il voto negativo devo purtroppo darlo ad alcune delle ostetriche della nursery. Era un periodo tranquillo (inizio gennaio 2020) e i bambini saranno stati in totale 8... quindi non erano neanche piene di lavoro. Purtroppo più volte ho chiesto aiuto per l’allattamento al seno, ma nessuna pare avesse voglia di perdere tempo dietro a me: solo un giorno finalmente è venuta da me l’unica ostetrica che ha capito che io ero piena di latte e che mio figlio aveva solo bisogno dell’aiuto di una persona competente per attaccarsi per bene! Ho allattato naturalmente mio figlio per 6 mesi senza alcuna aggiunta, è cresciuto benissimo! E invece in ospedale da certe ostetriche mi sono sentita dire: ma ce l’hai il latte? Dagli quello artificiale! Complimenti per il tatto e soprattutto per il non incentivare l’allattamento al seno, nonostante quello che viene proclamato...

Patologia trattata
Parto naturale.
Voto medio 
 
3.3
Competenza 
 
4.0
Assistenza 
 
3.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
3.0

partorire a cremona

un reparto dove partorire ha più aspetti da valutare:
- ingresso tramite pronto soccorso per dolori da travaglio: entrata in P.S. alle 8:30, mi hanno lasciata a travagliare sul pianerottolo fin quasi mezzogiorno prima di visitarmi e appurare (ma lo sapevo già eccome) che ero a travaglio avviato.
- ostetriche tutte bravissime.
- PARTOANALGESIA: NON è VERO che è sempre garantita, se ti va bene te la fanno, altrimenti se come è capitato a me e a altre mamme che ho conosciuto, ti raccontano un po' di cose per prendere tempo e alla fine dirti che non te la possono fare perchè l'anestesista è impegnato con un caso di vita o di morte.. e non serve a nulla fare tutta la procedura (a pagamento) prima della dpp.
-se qualcosa va storto, intervengono tempestivamente senza fissarsi troppo sul "naturale a tutti i costi", infatti sono finita in TC per sofferenza fetale.
- degenza: tutte brave, ma l'ALLATTAMENTO andrebbe seguito meglio.. soprattutto se sono a letto mezza paralizzata e non posso gestire il bimbo...
- dimissioni troppo precoci: spedita a casa dopo 60 ore (2 gg. e mezzo) dal parto cesareo...

Patologia trattata
parto
7 risultati - visualizzati 1 - 7  
 
 


Altri contenuti interessanti su QSalute