Oncologia Ospedale Novara

 
3.9 (10)

Recensioni dei pazienti

1 recensioni con 3 stelle

10 recensioni

 
(5)
 
(2)
 
(1)
 
(1)
 
(1)
Voto medio 
 
3.9
 
3.6  (10)
 
4.1  (10)
 
4.2  (10)
 
3.6  (10)
Torna alla scheda

Filtra per malattia, intervento, sintomo

Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
1 risultati - visualizzati 1 - 1  
 
Per Ordine 
 
Voto medio 
 
3.3
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
3.0

Tumori testa collo

I due dottori sono giovani e volenterosi, ma non all'altezza. Per mia sfortuna ho avuto a che fare con questo reparto per mio padre.
Il dottore più giovane (credo uno specializzando universitario) è incapace di gestire il paziente. Comunica mezze verità che puntualmente vengono smentite e/o dette per intero dal dottore di ruolo la volta successiva. Se entrate nello studio per la classica visita pre-chemio e vedete solo lui... avrete la certezza di aver atteso ore, ore ed ore per una visita del tutto inutile.
Il dottore di ruolo riesce ad essere estremamente gentile e comprensivo, e la volta successiva maleducato e irrispettoso. È capace di dirti di chiedere a lui per la pomata che allevia i problemi alla pelle causati dall'anticorpo monoclonale, e quando gliela chiedi, ti domanda perché non te la vai a comprare in farmacia..
Molto soddisfatto per una metastasi che si è fermata/rimpicciolita, poi va avanti per settimane a dirti che i dolori alla schiena che senti sono dovuti a neavralgie... e solo dopo ripetute richieste di ulteriori esami, scopri di avere una metastasi ossea grossa quanto un buco nero. Capisco che una scintigrafia per un vecchietto in fase terminale possa essere una spesa inutile per un dottore... ma almeno date subito dei farmaci in grado di contrastare quel tipo di dolore.
Quando sei dentro a quello studio, hai la sensazione che ti stiano visitando solo perché va fatto, ma che in realtà non si interessano di te, solo perché sei un paziente incurabile e hai bisogno di una terapia SOLAMENTE palliativa.
Ora io sono in cura per lo stesso male a Milano. Tutt'altra storia.
Nota di merito invece al reparto in generale. Infermiere e assistenti volontarie (signore che fanno compagnia ai pazienti durante le ore di attesa) molto gentili e disponibili. A parte la caposala. Ci mette un secolo per scrivere due robe al computer, e finché non ha finito non degna di attenzione nessuno, creando delle code assurde all'accettazione.

Patologia trattata
Carcinoma papillare della tiroide.


1 risultati - visualizzati 1 - 1  
 
 


Altri contenuti interessanti su QSalute