Oncologia Ospedale Novara

 
3.9 (10)

Recensioni dei pazienti

2 recensioni con 4 stelle

10 recensioni

 
(5)
 
(2)
 
(1)
 
(1)
 
(1)
Voto medio 
 
3.9
 
3.6  (10)
 
4.1  (10)
 
4.2  (10)
 
3.6  (10)
Torna alla scheda

Filtra per malattia, intervento, sintomo

Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
2 risultati - visualizzati 1 - 2  
 
Per Ordine 
 
Voto medio 
 
3.8
Competenza 
 
4.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
3.0

Ringrazio infermieri e Dott. Rondonotti

E' da molto tempo che volevo ringraziare tutti gli infermieri del reparto oncologia dell'Ospedale Maggiore di Novara per le cure e la pazienza prestate nei confronti di mio marito... In particolare Alessandro, Eddy e... non mi ricordo più i nomi. Volevo ringraziare anche il Dott. Rondonotti per la sua sincerità e aiuto nei momenti difficili di mio marito, l'unico dottore sempre disponibile.
Una nota di critica: infermieri bravissimi ma dottori disorganizzati. Mio marito pendeva dalle labbra della Dott.ssa Buosi, peccato che in 40 giorni si è presentata da lui solo 3 volte.. Vi prego di parlare di più con i pazienti, gli infermieri lo fanno.... grazie.

Patologia trattata
Tumore del polmone.


Voto medio 
 
4.3
Competenza 
 
4.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

UMANITA'

Il reparto è piccolo e di pazienti ce ne sono davvero tanti.

Impossibile dire che non esistano piccoli disguidi dovuti proprio a queste due caratteristiche. Lunghe attese, connessione internet che ogni tanto va a farsi benedire e attese che si prolungano, TAC che vengono smarrite... me ne sono capitate un po' di tutti i colori, ma tutte cose di poco conto alla fine e non serie.

Però, se c'è una cosa che non manca, è l'umanità. All'ultimo incontro, quando abbiamo deciso di passare mia madre alle cure palliative, il dottor Sponghini si è congedato da me con un forte abbraccio. Credo che non potrò mai dimenticare questo episodio.

Non posso fare altro che ringraziare lui e il suo staff, infermiere comprese, per aver dato la possibilità a mia madre di vivere in modo più che decente e dignitoso, oserei dire in modo quasi normale, gli ultimi tre anni della sua vita.

Non so come siano altre realtà ospedaliere, come ad esempio quelle di Milano, ma posso sicuramente consigliare a chiunque questo reparto, per quanto riguarda i tumori testa/collo.

Patologia trattata
Tumore laringe.
2 risultati - visualizzati 1 - 2  
 
 


Altri contenuti interessanti su QSalute