Casa di Cura Pio XI Roma

 
4.4 (42)
Scrivi Recensione
Indirizzo
Via Aurelia 559, Roma
Telefono
06 664941
La Casa di Cura privata Pio XI, situata a Roma in Via Aurelia 559, si distingue nel panorama della sanità regionale per l'elevato grado di umanizzazione, la qualità delle prestazioni, la capacità professionale degli operatori e per il comfort alberghiero offerto. La clinica dispone di 2 raggruppamenti operativi di Medicina generale e relative specialità e di Chirurgia generale e relative specialità, per un totale di 98 posti letto. In particolare dispone di un centro altamente specializzato per la ricostruzione mammaria con tessuti autologhi (lembo DIEP, SIAE, TDAP, trapianto adiposo, etc.) ed anche con altre metodiche che si avvalgono dell'uso di protesi. In ambito neurochirurgico l'ambulatorio dedicato si occupa di studiare le patologie del sistema nervoso centrale e periferico e i disturbi a carico della colonna vertebrale. All'interno del raggruppamento Chirurgia si distinguono Chirurgia Generale e sue specialità, Cardiochirurgia con Emodinamica, Oculistica, Ortopedia, Urologia. E' presente inoltre il servizio di Terapia Intensiva Postchirurgica con 4 posti letto. Il raggruppamento Medicina (37 posti letto e suddiviso in 3 unità funzionali) è invece dedicato a tutte le branche specialistiche: Medicina Generale, Oncologia Medica, Cardiologia con Emodinamica, con due posti letto dedicati all’Assistenza Intensiva Cardiologica.

Recensioni dei pazienti

42 recensioni

 
(32)
 
(1)
 
(4)
 
(5)
1 stella
 
(0)
Voto medio 
 
4.4
 
4.3  (42)
 
4.2  (42)
 
4.7  (42)
 
4.3  (42)

Filtra per malattia, intervento, sintomo

Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ricovero e colangiografia - 1° piano

Sono una giovane ragazza ricoverata nella clinica Pio XI. Ci tenevo particolarmente a ringraziare TUTTO il personale del PRIMO PIANO per la professionalità, l’accoglienza, le attenzioni che mi stanno rivolgendo. Mi stanno facendo sentire come a casa, e in momenti non facili tutto questo fa la differenza.
GRAZIE!

Patologia trattata
Occlusione dotto biliare.


Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Neurochirurgia: più che eccellenza

Ho subìto due interventi ed entrambi sono stati un vero miracolo... e non esagero. Sono tutti competenti, gentili ed efficienti. Il primo intervento sulla colonna cervicale ed il secondo, dopo tre mesi, sulla colonna lombare.
Il professore ed i suoi aiuti sono bravissimi e tutti gli infermieri del primo piano, compresi gli ausiliari, sono davvero splendidi.

Patologia trattata
Chirurgia della colonna.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

RICOVERO PER POLMONITE

Sono stato ricoverato nella casa di cura PIO XI per una brutta polmonite. Non posso fare a meno di elogiare e ringraziare tutto il personale medico e infermieristico del 1° piano per la grande attenzione che mi hanno dedicato e la professionalità con cui svolgono le loro specifiche e delicate mansioni.

Patologia trattata
POLMONITE.


Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

Ricovero in Medicina Generale

Mia moglie è stata ricoverata per un lungo periodo con permanenza anche in Terapia Intensiva. La professionalità, la competenza e l'attenzione del professor Andrea Platania e anche del Dott. Rossi, hanno fatto sì che superasse una situazione veramente critica.
In tutto il periodo della degenza, l'attenzione e la cura della caposala Susanne del 1° piano e di tutti i suoi collaboratori infermieri, sono state veramente di grande soddisfazione.
Siamo riconoscenti a tutti.

Patologia trattata
Trombosi profonda gamba sx, embolia polmonare, infezione renale.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

Cura diabete e scompenso metabolico

Grazie al prof. Salvatore Miglionico, medico di altri tempi. Mi ha risolto uno scompenso metabolico dopo tantissimi vani tentativi con altri professori.
Grazie a tutti alla clinica Pio XI.
Grazie a Susanne e a tutto il personale del primo piano.

Patologia trattata
Diabete.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Cardiologia - dott. Marco Miglionico

Sono stata operata dal dott. Marco Miglionico di angioplastica con inserimento di stent.
Che dire.. tutto è andato oltre le mie aspettative.
In due giorni a casa già ho ripreso la mia vita normale.
Equipe del dott. Miglionico splendida e personale della clinica tutti eccezionali; suor Leonor, suor Giustina e tutti gli infermieri, semplicemente super.

Patologia trattata
Stenosi coronarie.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Procedura di emodinamica

Sono stato operato dal Dr. Miglionico. Che dire, sono rinato!
Devo ringraziare tutti per la qualità del servizio svolto, dalle signore della amministrazione al personale medico e paramedico, alla caposala suor Luisa!
Grazie. Grazie.

Patologia trattata
Cardiopatia.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Urologia, intervento TURP prostata

Sono stato operato alla prostata presso la Clinica Pio Xi. Ringrazio infinitamente il Prof. Paolo Emiliozzi, il dott. Aldo Brassetti e tutto lo staff del secondo piano, tra cui Alessandro, Claudio, Mirella, Massimiliano, Federico e Dalila per la grande professionalità, cordialità, umanità, disponibilità e grande pazienza dimostrate nel corso dei giorni del mio ricovero. Ottimo anche il servizio mensa! La gestione della Clinica è ispirata a quei principi di cristianità ed attenzione al prossimo di cui è portatrice la Congregazione di S. Giuseppe di Gerona.
Un enorme grazie a tutti!!

Patologia trattata
Adenoma prostatico.
Voto medio 
 
2.0
Competenza 
 
2.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
2.0

Non è più la stessa clinica…

Ho ricoverato mio padre il 21 marzo fino al giorno del suo decesso, 8 aprile. Mio padre veniva da un post Covid che ovviamente peggiorò il suo quadro clinico, motivo per cui decidemmo di affidarci nelle mani di questa clinica, essendo i miei genitori clienti affezionatissimi: per qualsiasi intervento o controllo medico, si sono sempre rivolti a questa struttura rimanendo soddisfatti. Ma ahimè questo vari anni fa, perché ora la situazione è peggiorata, non è più la Pio XI di una volta. Mancanza di comunicazione tra medico e personale sanitario e mancanza di medicine. Infatti mi è capitato più volte di doverle acquistare in farmacia per permettere una continuazione terapeutica, tra l’altro una mattina non vedendomi arrivare tutte le dovute compresse perché altre volte capitava ne mancasse una o due, ma mai tutte, chiedo dove fossero, se per caso avessero dimenticato di consegnarle in stanza… La risposta indecente fu che erano state messe direttamente in bocca al paziente. Mio padre non ha mai perso la lucidità mentale fino al giorno della sua morte, quindi mi rispose di non aver preso nulla e mi ritrovai ad andare per l’ennesima volta in farmacia ad acquistare ciò che serviva, in quanto la struttura non poteva darmela, secondo loro di nuovo, perché risultavano già scaricate nel loro gestionale, vabbè..
La notte che mio padre andò in coma epatico, la dottoressa di guardia, dopo aver dato una dose di Plasil (che chiunque credo avrebbe capito che non sarebbe servito a nulla) si dilegua per tutta la notte, sparita. Dopo aver chiesto svariate volte ad una delle due infermiere che era di turno dove fosse finita la dottoressa, mentre mio padre in coma vomitava sangue, finalmente vidi un briciolo di verità, in quanto la risposta fu che la dottoressa non sarebbe più venuta perché non sapeva che fare. Il medico che aveva in cura mio padre, il dottore Miglionico, fu chiamato 10 volte quella notte ma purtroppo non rispose mai. Quindi mi sono ritrovata a dire io alle infermiere cosa bisognasse fare, sante donne, le uniche che mi hanno aiutata, le porterò sempre nel mio cuore. Dopo svariate ore, verso le 5.00 del mattino quando ormai avevo deciso di portare mio padre al Gemelli, finalmente arriva un altro medico di guardia che stava lavorando al secondo piano, ma fece ben poco in quanto non molto preparato sulla patologia, ma almeno riuscì a monitorarlo fino al mattino. Quella notte fu peggio di incubo... ma non finisce qua. Dopo il decesso di mio padre chiesi se potevo accingermi a prepararlo per il funerale, ma mi risposero che non potevo vestirlo in quanto c’erano delle persone addette a ciò, quindi per l’ennesima volta mi affido a loro. Non vi dico come l’ho trovato il giorno dopo.. pieno zeppo di sangue…. neanche da morto hanno avuto la decenza di comportarsi da clinica, a saperlo l’avrei portato in un ospedale. Ripeto la stessa frase che dissi in amministrazione: …” se fosse stato suo padre cosa avrebbe fatto?”…e la rivolgo a chiunque si ritrovi a leggere questa recensione. La mia recensione non è solo una sorta di sfogo, ma è soprattutto per evitare che altre persone si ritrovino a vivere il mio stesso incubo.

Patologia trattata
Cirrosi epatica.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Angioplastica carotidea

Sono stato sottoposto recentemente ad un intervento di stenting carotideo (per occlusione all’80% della carotide sinistra) eseguito dal Prof. Nicola Mangialardi presso la Casa di cura Pio XI e sento ora il dovere di ringraziarlo ed elogiarlo per la sua eccellente professionalità e capacità di comunicazione, rassicuranti nel farmi affrontare questo intervento con assoluta tranquillità.
L’intervento è stato eseguito da sveglio con la partecipazione della professoressa Sonia Ronchey, del dottor Matteo Orrico e del dottor Enrico D’Avino, unitamente al personale di assistenza chirurgica in un clima sereno e oltremodo rassicurante per la palpabile preparazione e sintonia tra i componenti dell’intera équipe in sala operatoria.
All’intervento hanno fatto seguito un monitoraggio continuo in Terapia Intensiva e, tornato in camera, i successivi controlli del Prof. Mangialardi e della Prof.ssa Ronchey e l’assistenza del Dr. Matteo Orrico.
Il tutto ha contribuito sicuramente a ridurre i tempi di recupero, che sono stati per me inaspettatamente veloci.
La breve permanenza nella Clinica Pio XI mi ha comunque consentito di apprezzare la professionalità e la cortesia di tutto il personale paramedico, infermieristico e di servizio che ringrazio, con particolare riguardo alla infermiera della Terapia Intensiva che, oltre a riservarmi le attenzioni richieste dal protocollo, si è prodigata nel rendere meno lunghe le ore di permanenza.
La mia personale esperienza vissuta alla Pio XI mi consente di consigliare sicuramente quanti temono di dover affrontare un intervento analogo e di affidarsi fiduciosi alle eccellenti capacità professionali del professore Nicola Mangialardi.

Patologia trattata
Stenosi carotidea.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Fisioterapia e altro

Come in precedenza per altre indagini cliniche come risonanza magnetica, ho trovato anche per la fisioterapia un'ottima organizzazione e gentilezza. Il fisioterapista è molto bravo.
Sono andata anche per effettuare diversi tamponi dall'inizio della pandemia e anche in questo caso non ho trovato le file delle farmacie e il costo inferiore.
Il mio giudizio della casa di cura Pio XI è positivo.

Patologia trattata
Fisioterapia post intervento protesi d'anca.
Voto medio 
 
1.8
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
2.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
1.0

GINECOLOGIA

Sono andata a fare una visita ginecologica per un controllo e per capire come sta procedendo il mio avvicinamento alla menopausa (ho 50 anni). La dottoressa mi ha controllato velocemente, senza neanche farmi un'ecografia intravaginale: ha detto che non è un'ecografa. Non mi ha palpata il seno, se non velocemente, dicendo che ho un po' di ritenzione. Ah, mi ha fatto il pap-test, perchè lo avevo richiesto e pagato. Alla fine della visita ne sapevo meno di prima, dopo aver speso 115 euro (visita privata). Al mio lamento sulla superficialità del controllo, mi è stato risposto che è sempre così, è assolutamente normale che un ginecologo non effettui l'ecografia intravaginale durante una visita a pagamento privata, del costo di 115 euro. Per me è stata la prima volta. Gli altri ginecologi dai quali ero andata privatamente, e che per problemi di logistica stavolta ho abbandonato, mi hanno sempre eseguito un controllo completo. In una clinica di livello, i servizi medici non possono essere così incompleti. Anche perchè si fanno pagare molto.

Patologia trattata
Controllo ginecologico.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grazie di cuore Prof. Rendina e Prof.ssa Ciccone

Mio papà è stato operato con successo 2 anni fa di adenocarcinoma T1 all'età di 82 anni dal Prof. Rendina e dalla sua equipe presso la clinica PIO XI. Il Prof. Rendina è eccezionale ed è persona di grande umanità. la Professoressa Anna Maria Ciccone, bravissima, determinata e sensibile, ha seguito mio papà anche nel postoperatorio con alta professionalità e dedizione. Un esempio per la Medicina italiana!
Anche l'assistenza presso la clinica è stata ottima. Grazie per le cure e l'attenzione che avete riservato a mio papà e a tutta la famiglia.

Patologia trattata
Adenocarcinoma T1.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Angioplastica carotidea

Voglio ringraziare pubblicamente il prof. Cavazzini che mi segue da qualche anno in relazione ad una vasculopatia carotidea bilaterale, attualmente con necessità di trattamento chirurgico per una stenosi del 70% a sinistra. Il professore mi ha sottoposto ad un’angioplastica carotidea con impianto di stent. L’intervento è stato brillantemente eseguito, i tempi di recupero sono stati eccezionalmente brevi, al di là delle mie più rosee aspettative.
L’equipe operatoria (composta, oltre che dal professore, da un radiologo interventista e da un cardiologo interventista , avendo effettuato contestualmente una coronarografia) era molto affiatata e preparata e mi ha trasmesso grande sicurezza fugando qualsiasi timore. Un elogio ancora al Professore per la sua sensibilità ed umanità, che unitamente alla sua esperienza e preparazione tecnica lo rendono un professionista unico che mi sento di consigliare a chiunque abbia problemi vascolari di rilievo. Grazie professore, ormai è il mio punto di riferimento per il continuo monitoraggio richiesto dalla mia patologia (anche in previsione, ahimè, di ulteriori, futuri interventi).

Patologia trattata
Stenosi carotide interna sx.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamenti - intervento alla carotide

Sono stata sottoposta ad un intervento di PTA con posizionamento di stent carotideo per una stenosi carotidea sinistra dal prof. Carlo Cavazzini, di cui segnalo la competenza, la professionalità, la esperienza chirurgica unitamente ad una grande sensibilità umana che mi è stata d’aiuto nell’affrontare l’atto operatorio (che mi preoccupava molto).
Sono stata favorevolmente colpita dall’affiatamento di tutta l’equipe operatoria, indice di una sintonia collaudata, di fondamentale importanza in questi interventi.
Anche il decorso post operatorio è stato rapido, al di là delle mie aspettative.
Ringrazio sentitamente il professore, che è diventato il mio esclusivo punto di riferimento nel monitoraggio della mia patologia, nella prospettiva, ahimè, di futuri ulteriori interventi.
Mi sento pertanto in tutta coscienza di poter consigliare chiunque abbia problemi vascolari, di rivolgersi al prof Cavazzini, affidandosi alle sue valutazioni e alla sua competenza chirurgica.

Patologia trattata
Stenosi carotidea 70%.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

SEMPRE AL TOP... E ANCHE OLTRE!

Tre settimane fa ho ricoverato mia madre, "salvandola" da un P.S. vicino Roma, per un grave pluritrauma conseguente a caduta; disperavamo sulla sua sopravvivenza perchè in ospedale era in codice rosso e giaceva abbandonata in un angolo su una barella. Come in passato, la corsa a sirene spiegate in questa struttura era la nostra sola àncora di salvezza...
Non ci saranno mai parole adeguate per ringraziare la Prof.ssa Elvira Di Cave (chirurgia ortopedica) e il Prof. Andrea Platania (medicina interna); entrambi, ratione materiae, si sono prodigati in modo incredibile, fraterno, per nostra madre, ultra-ottantenne.
Il COVID non ci consente di abbracciarli entrambi, ma li terremo sempre nel nostro cuore come due angeli che hanno salvato la nostra mamma.

Patologia trattata
Pluritrauma da caduta, fratture varie, ematomi profondi e superficiali, etc.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ginecologia, attenzione rispetto e professionalità

Ambiente confortevole, non sai più di essere in un ospedale ma in albergo a 5 stelle, dove il rispetto per la persona assume valore essenziale; prima che paziente mi sono sentita una persona che in un momento di vulnerabilità è stata accolta con affetto, cura e sensibilità; mi sono sentita affidata nelle mani di persone vere e umane, tutte professioniste, ognuna nel proprio ruolo.
I prof. Ivano Mazzon e la grande dott.ssa Cocuzzoli, che mi hanno operata, formano e determinano una squadra perfetta, illuminata da esperienza e tanta tanta professionalità.
Suor Eleonora è tanto attenta e precisa, il resto del personale sempre con un sorriso pieno di fiducia rigenerante quanto vitale.
Insomma, non dico che voglio tornarvi, ma semmai dovrò, io da voi tornerò!
Marco sei molto meglio di De Sica...!!!
Ma i cornetti e la carne dove li prendete? Erano ottimi... peccato non sia riuscita a gustare la pizza prevista...
La sanità dovrebbe essere sempre e ovunque così!
Complimenti per il codice etico che avete!

Patologia trattata
Mini-laparo-miomectomia.
Voto medio 
 
2.3
Competenza 
 
3.0
Assistenza 
 
2.0
Pulizia 
 
2.0
Servizi 
 
2.0

SCARSO PERSONALE

E' dal 2009 che mi avvalgo di questa clinica e devo dire che negli interventi del 2009, 2013 e 2017 la Clinica ha fatto la differenza. Ahimé purtroppo nel 2020 abbiamo dovuto sottoporre mio marito a due interventi ad agosto ed infine a dicembre.
Ottima assistenza in terapia intensiva, dove è stato ricoverato per 8 giorni, ma passato al reparto degenza ci siamo subito resi conto della scarsa qualità assistenziale (già ad agosto avevamo assaporato questa amara sensazione).
Mio marito purtroppo non è autosufficiente, per poterlo spostare dal letto alla poltrona necessita di un infermiere così come quando deve essere cambiato.
Il più delle volte bisognava sollecitarli a farlo, in quanto l'attesa era in media 30-40 minuti ed è vergognoso che un paziente debba stare sui suoi bisogni seduto per tutto questo tempo, lede la sua dignità di persona.
Quasi 20 giorni di degenza in questa Clinica è costato un patrimonio, e la qualità del servizio non le merita proprio. Personalmente ho esposto alla madre dirigente che avrebbe dovuto aumentare il personale e garantire l'assistenza ai malati in tempi ragionevoli, lei mi esponeva sempre un organigramma con i numeri... Ma i malati non sono numeri ,sono persone, ed alcune di queste hanno bisogno di più tempo per essere assistite. Ecco perché invito questa struttura a valutare i malati cui bisogna dedicare più tempo affinché possano integrare del personale ed assicurare un OTTIMO SERVIZIO, le possibilità a mio avviso non mancano.
Gli infermieri e tutto il personale sono sempre stati molto attenti nella cura di mio marito, ma il loro ritardo è da condurre solo allo SCARSO PERSONALE dedicato al piano (1° piano).
Ricordo con piacere e stima Arnaldo, Mirko, Pina, Susanna, Claudio, figlia di Pina.
Nel bagno UN rotolo di carta e mezzo (2 veli) che ti si rompe in mano; cibo non proprio buonissimo (la colazione era la più piacevole).
Spero possano prendere in considerazione la mia critica, affinché possa essere costruttiva.
Madre Maria Gay Tibau AMAVA SOLO CURARE IL MALATO ED AVEVA LA PRIORITA' SU TUTTO.

Patologia trattata
Glioblastoma.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

ANGIOPLASTICA CAROTIDEA

Prof. Cavazzini Carlo, medico speciale che tiene unite in una sola cosa Mestiere, Saggezza, Anima, Cuore, Sapienza, Umanità, Comunicazione, Eccellenza. Il tutto con una naturale filosofia interiore che ha nell'unire questi elementi assieme in unica forza.
Questa meraviglia sei tu professore, un professionista insigne per grandi capacità e fama.. un luminare della Medicina.
Mi sono sottoposto, unicamente per prevenzione dopo alcuni accertamenti, senza aver avuto alcun 'evento', ad intervento per stenosi carotidea (stent), a seguito di TSA, presso la Clinica Pio XI la settimana scorsa, con perfetta esecuzione dell'intervento da sveglio, in una confortante ed armonica atmosfera in sala operatoria con perfetta e veloce esecuzione.
Ora sono curiosamente e realmente sereno, felice, senza alcuna paura o ansia, di recarmi tra alcuni giorni ancora in sala operatoria con il prof. Carlo Cavazzini, per un intervento di Angioplastica Coronarica. Mi sento sereno e fortunato in mano a quello che definisco Eccellenza Italiana in ogni senso e direzione.
Scrivo queste righe poichè consiglio a tutti di fare 'Prevenzione' e di incontrare sulla propria strada, come è accaduto a me, un grande e straordinario professionista: il Prof. Carlo Cavazzini.
A seguito degli interventi, potro' dire che mi sono riservato un futuro sereno e senza possibili eventi irreversibili legati alle varie occlusioni, che con alte probabilità mi avrebbero portato invece ad eventi irreversibili.

Patologia trattata
STENOSI CAROTIDEA e futura Angioplastica Coronarica.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Mi corre l'obbligo di ringraziare

Non posso fare a meno di scrivere per ringraziare tutto il personale medico e paramedico per come sono stato trattato e seguìto a seguito della mia biopsia al polmone destro eseguita il 26 febbraio u.s. Ma un grazie particolare lo devo rivolgere al dott. Dino D'Amico, che mi ha dimostrato la sua grande professionalità prima nell'eseguire l'intervento e, poi, la sua umanità nel venire la sera stessa in camera per sincerarsi delle mie condizioni, nonché telefonarmi la mattina successiva per lo stesso motivo.
Grazie ancora.

Patologia trattata
Biopsia polmone dx.
Voto medio 
 
2.5
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
2.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
4.0

Operata al tunnel carpale

Effettuata una semplice operazione al tunnel carpale che, oltre a non aver risolto il problema, ha peggiorato addirittura la mia situazione.

Patologia trattata
Tunnel carpale.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Una struttura eccellente

Sono stata ospite in questo ospedale per ben due notti per un intervento ad un'ernia cervicale che mi stava letteralmente rovinando la vita. Grazie all'eccellenza del professor Alessandro Frati, sto finalmente risolvendo questo problema (sono ancora convalescente). Oltre che per il suo enorme valore come medico, si è distinto per la sua grande umanità e per la sua devozione verso il paziente. Per quanto riguarda la struttura, offre dei servizi impeccabili: stanze grandi e comode, cibo buono; mi hanno messo a disposizione anche un kit per l'igiene personale. Mi è stato permesso di far fermare una persona a pernottare per tutta la degenza, mettendoci un letto a disposizione. Infermieri gentilissimi, che mi hanno coccolata e assistita in ogni modo. Hanno trasformato un'esperienza non piacevole in un bel ricordo.

Patologia trattata
Ernia cervicale.
Voto medio 
 
2.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
2.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
1.0

Risonanza magnetica

Ho accompagnato una persona a fare un risonanza. Appuntamento alle ore 11.40, esame effettuato dopo due ore.
Il personale è asettico, non maleducato ma... senza stile, senza empatia; sembra ti facciano un favore.
Si paga il parcheggio, assurdo per una clinica privata, ed ancora più assurdo è pagare per un ritardo non imputabile al paziente.
Che dire? Io non ci metterò più piede.

Patologia trattata
Ernia discale.
Voto medio 
 
2.0
Competenza 
 
2.0
Assistenza 
 
2.0
Pulizia 
 
2.0
Servizi 
 
2.0

Scintigrafia mai più

Esperienza negativa sotto diversi aspetti. Prima di tutto mi viene dato appuntamento per scintigrafia alle ore 14.00, ma la sostanza radiottiva da iniettare si rende disponibile alle 15.00!! Quindi alle ore di attesa necessarie per effettuare l'esame, si aggiunge 1 ora in più! Il medico è molto gentile, ma la suora che gli fa da assistente è ormai molto avanti con l'età, quindi tutt'altro che efficiente. La saletta dove mi viene fatta l'iniezione è sporca. La saletta d'attesa dove bisogna attendere il proprio turno è un buco freddo ed inospitale dove bisogna spartirsi i centimetri quadri di divanetto con gli altri pazienti.
Dulcis in fundo, dopo 2 giorni dall'esame mi viene una flebite al braccio che mi dura per una settimana. Obbligatorio un passaggio al pronto soccorso perchè non mi era mai accaduto un problema del genere... forse un cerotto più stretto e mani più efficienti mi avrebbero evitato questo spiacevole imprevisto. Mai più.

Patologia trattata
Scintigrafia ossea - follow up per tumore mammella.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Sempre al top

Negli ultimi anni i miei familiari hanno avuto varie occasioni di sperimentare l'eccellenza di questa struttura. In ordine di tempo, l'ultimo è stato mio padre nel 2010. Grazie all'esperienza del dott. Paolo Scarpone e della Sua equipe, papà è stato sottoposto ad un doppio intervento chirurgico che gli ha consentito di rimanere insieme a noi per altri due anni. Non potrò mai dimenticare la grande umanità dalla quale noi familiari siamo sempre stati circondati, anche dai medici della terapia intensiva (che ci permettevano, ogni tanto, di entrare a turno per salutare il nostro adorato papà). Ho avuto modo di verificare l'efficienza di questa struttura anche in fase di emergenza.
L'anno successivo, il mitico internista della struttura, il Prof. Andrea Platania, ha salvato mio madre, ricoverato in emergenza a seguito di mancata assistenza in un pronto soccorso romano, per una grave aplasia midollare da chemioterapia. Se non avessi potuto portare mio padre di corsa in auto in questa struttura, egli avrebbe vissuto un anno in meno. Grazie a tutti e che Dio Vi benedica.

Patologia trattata
Nefroureterectomia per carcinoma uroteliale e resezione colon.
Aplasia midollare da chemioterapia.
Voto medio 
 
2.5
Competenza 
 
2.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
2.0

Costi alti e PET scadente

Come ogni 6 mesi, eseguo presso di voi la Pet (non posso fare la Tac per problemi ai reni). Mi aspetto una recidiva del cancro ovarico che 9 mesi fa è stato operato. Ho bisogno della Pet per verificare l'andamento delle metastasi. Un esame che mi preoccupa e che pago oltre mille euro. Ebbene, è eseguito da un tecnico e solo da lui, senza medico, dopo un frettoloso colloquio con un medico preoccupato solo che io firmi i fogli. Tralascio l'antipatia degli impiegati, freddamente cortesi. Forse perché paghiamo tanto, siamo persone da trattare male?
Marcella Smocovich

Patologia trattata
PET per verifica sviluppo metastasi da cancro ovarico al 3° stadio.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ernia del disco - prof. Frati

La mia esperienza in questa clinica con il prof. Frati, neurochirurgo, è stata ottima. A causa di un incidente stradale (investimento) ho patito una ernia alla colonna cervicale, che mi ha causato fortissimi dolori al collo per molti mesi. Poi finalmente circa 1 anno fa, su suggerimento di un mio collega che era stato operato sempre per un'ernia, mi sono rivolto al dott. Frati, che mi ha operato e guarito. Lo consiglio a tutti perché è un grande professionista ed è una persona sempre molto disponibile e gentile.

Patologia trattata
Ernia del disco.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

GRAZIE AL PROF. FRATI E AL PROF. SALVATI

La mia riconoscenza al Prof. Salvati e al Prof. Frati per tutto quello che hanno fatto e continuano a fare per Roberto, e ai quali rivolgo la mia gratitudine profonda oltre a una stima immensa.
Grazie di cuore anche alla Dott.ssa Brunetto per la sua dolcezza ed il costante supporto durante il ricovero.
Grazie della grande professionalità, per l'attenzione, l'umanità e l'assistenza che non hanno uguali. Sono stati tutti veramente grandi e non ci sono parole che possono bastare ad esprimere il mio ringraziamento.
Grazie alle Suore per l'incoraggiamento e l'affetto che gli hanno dimostrato, sempre accoglienti e disponibili.

Patologia trattata
TUMORE CEREBRALE - GLIOBLASTOMA.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

MICRODISCECTOMIA E ARTRODESI - PROF. FRATI

Un grazie di cuore al Prof. Frati, di una professionalità unica, sempre presente e al quale potersi affidare. Un medico che diventa un amico e un appoggio sicuro.
Grazie anche per le cure prestate dalla sua equipe, per la disponibilità dimostrata da tutto il personale e per l'attenzione delle suore.

Patologia trattata
INSTABILITA' L4- L5, ANTEROLISTESI.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Intervento per ernia del disco e instabilità L4-L5

Un sentito ringraziamento all'equipe medica e agli infermieri che hanno accudito mia moglie, sottoposta (dopo un lungo periodo di trattamenti inutili) ad una operazione in microchirurgia che le ha consentito una pronta immediata guarigione, dopo un lungo periodo di mal di schiena e infiammazione del nervo sciatico.
La clinica è molto efficiente, il prof. Frati e la sua equipe sono stati veramente professionali e molto molto presenti. Mia moglie è stata dimessa dopo 2 giorni e oggi a circa 40 giorni dall'operazione ha ripreso a lavorare senza nessun disturbo.
Bravi.

Patologia trattata
Ernia del disco lombare e spondilolistesi.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

TURBT per carcinoma vescicale - dott. Buscarini

Sono stato operato in data 16/09/2016 per carcinoma uroteliale della vescica. Volevo esprimere i sensi della mia gratitudine nei confronti del Prof. Buscarini Maurizio e della sua assistente, Dott.ssa Falavolti Cristina, per la professionalità, umanità e sensibilità evidenziate. Un ringraziamento è rivolto anche all'assistenza ricevuta dal personale infermieristico.

Patologia trattata
Carcinoma vescicale.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ernia cervicale con dott. Frati

Ho qui effettuato terapia medica e fisioterapia per ernia cervicale, trovando competenza e professionalità.

Patologia trattata
Ernia cervicale.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

Grazie...

Grazie alla esperienza del Dott. Frati, che ringrazio per la sua competenza medica e la disponibilità umana, sono riuscito tramite la terapia farmacologica da lui prescritta e alla fisioterapia, a camminare di nuovo senza i dolori che avevo prima.
Grazie ancora..

Patologia trattata
Ernia discale.
Voto medio 
 
1.8
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
1.0

Sospetta neoformazione neoplastica - ignorata

Dottor Maurizio Pizzo, volevo metterla al corrente dell'esistenza del "CITOLOGICO"; per 200 euro, un urologo di una delle cliniche private con la fama di piú efficiente della Capitale, dovrebbe avere l'obbligo di prescriverlo ai pazienti. E soprattutto non "sparire" dopo la prima visita abbandonando le persone a sè stesse. Mia madre ha un sospetto carcinoma alle vie urinarie, scoperto grazie a un primario di un ospedale pubblico (Sant'Andrea), dove è stata ora immediatamente ricoverata.

Patologia trattata
Sospetta neoformazione neoplastica (ignorata).
Voto medio 
 
3.5
Competenza 
 
4.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

TEMPI INFINITI PER UN ESAME DIAGNOSTICO

Per una Risonanza magnetica con contrasto, il 7 dicembre appuntamento alle 12.15. Dico subito l'orario finale: Referto consegnato e commentato dal professore alle 17.30!! Per me era la prima volta, ma altri assistiti, coi quali ho avuto parecchio tempo per parlare, mi hanno confermato che e' una cosa che si ripete spesso. NON accuso in particolare nessuna delle varie persone che lavorano alla struttura, si tratta di un problema globale organizzativo, quindi piu' grave. A parte l'aspetto buono della risposta, avuta di fatto nello stesso giorno, non e' possibile che, avendo anche fatto il clistere previsto per il mio esame, dalle 12.15 io abbia dovuto attendere (in tre sale di attesa diverse..) almeno le 15.30 (avevo dovuto togliere l'orologio..) per fare davvero l'esame. Quindi saltando anche il pranzo, a rischio di sentirmi male, fra la tensione per l'attesa, il macchinario un po' "speciale" e l'apparato digerente completamente vuoto... C'erano persone che hanno fatto la mia trafila, anche piu' anziane di me (ho 58 anni, mi sento ancora "forte"). Le attese sono state: 1 ora e 5 minuti prima di essere chiamato dalla sala di attesa, poi 20 minuti in una stanzetta per l'anamnesi, solo, perchè il dottore che mi aveva chiamato di fatto aveva altro da fare. Poi, dopo aver avuto inserito sul dorso della mano l'ago per il liquido di contrasto, ancora un tempo incredibile, in un'altra saletta, assieme ad altri pazienti, con l'ago inserito anche loro, a fare "salotto".. Una cosa che sicuramente è inaccettabile e che, a fronte di un ritardo pazzesco su tutte le attività, evidentemente quantizzabile, nessuno ha avuto il buonsenso di esplicitarlo. Al contrario, facevano sempre in modo di farti sembrare che stavi li' li' per essere chiamato, esaminato.. essere sottoposto all'esame. Rendendo tutto piu' difficile così comunicazioni con il proprio posto di lavoro, la famiglia, l'organizzazione della propria giornata.. Un incubo!!

Patologia trattata
Iperplasia prostatica, con infiammazione cronica; ricerca di eventuali forme tumorali.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Un'assistenza eccellente

Sono stato ricoverato per un intervento di resezione endoscopica alla prostata TURP, eseguita dal chirurgo Gianluca D'Elia. Nel complesso l'esperienza è stata eccellente sotto tutti i profili. La competenza del personale, l'adeguatezza della struttura, la qualità della strumentazione, la velocità delle analisi preoperatorie. Un sincero ringraziamento deve essere rivolto al dr. Gianluca D'Elia per la sua competenza, professionalità e capacità di dialogo con il paziente e al medico anestesista, entrambe figure professionali di elevato spessore che concretizzano la più alta espressione dell'arte medica. Nessun intervento chirurgico è banale per chi lo deve subire e l'equipe del dr. D'Elia mi ha trasfuso serenità e fiducia in modo da superare questo evento nel modo meno invasivo possibile. Una particolare menzione a tutto il personale del reparto di degenza che ha svolto lo svolgimento delle attività di controllo con attenzione e discrezione. Infine, è doveroso rivolgere un sentito apprezzamento al servizio cucina per la varietà e la qualità delle pietanze.
Un sentito ringraziamento alla Casa di Cura Pio XI e al chirurgo dr. Gianluca D'Elia per le eccellenti cure mediche ricevute.

Patologia trattata
Prostatite - Ritenzione urinaria.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Fiducia

Affetto e stima per il professor Salvatore Miglionico e tutto il suo staff di collaboratori. Per me e per mio marito è sempre stato realmente il nostro salvatore per competenza e umanità.

Patologia trattata
Varie e importanti.
Punti di forza
Cortesia e simpatia da parte di tutto il personale. La struttura e' dotata di tutti i mezzi di indagine e di cura oltre che per interventi chirurgici.

Punti deboli
Di seri nessuno; sarebbe utile la disponibilità del locale di ristoro anche nei giorni festivi.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Cranioplastica

Sono stata operata lunedì 23 marzo in questa clinica dall'equipe del prof. Delitala (dott. Brunori, Dott. Russo e l'anestesista Dott. Mastroianni), dopo 2 giorni sono già tornata a casa e non pensavo di stare così bene. Li ringrazio per la professionalità che hanno avuto nei miei confronti.
Ringrazio anche tutti gli infermieri del reparto, che sono stati tutti gentilissimi e competenti.

Patologia trattata
Craniotomia e cranioplastica.
Punti di forza
Grande competenza di ogni singolo componente dell'equipe.
La convenzione con la mia assicurazione, che mi ha permesso di operarmi in questa clinica.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Casa di Cura eccellente

Risonanza magnetica con contrasto eccellente; assistenza simpatica e competente; radioterapisti e tecnici speciali; gentilezza e competenza in reparto di radioterapia e in reparto di oncologia; l'apparecchio per la radioterapia è quanto di più eccellente possa esservi; sale operatorie all'avanguardia tanto da voler scegliere, i migliori professionisti, proprio quella clinica per intervenire e diagnosticare.

Patologia trattata
RISONANZA, TERAPIE ONCOLOGICHE, SALE OPERATORIE.
Punti deboli
I costi - ma sai, se non vuoi non ci vai, nessuno ti obbliga e comunque la Clinica prevede convenzioni con assicurazioni.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Applauso per risonanza magnetica

Ho effettuato un risonanza magnetica con contrasto che sembrerà a molti una cosa facile, ma vi posso assicurare che non è così per me che ho la psicosi dell'ago; ma in questa struttura, per la prima volta in 46 anni, ho incontrato due dottoresse che hanno veramente capito la differenza tra paura e psicosi dell'ago. Quindi voglio ringraziare di cuore le dottoresse Biagini e Lanciotti per la disponibilità e per la comprensione.

Patologia trattata
RISONANZA MAGNETICA CON CONTRASTO.
Punti di forza
Efficienza e puntualità.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Un applauso con ovazione al Prof. Delitala

Un grazie infinito al mitico Prof. Delitala - eccellente professionista, deciso, di poche parole, capace di appagare la tua ricerca di fiducia e finalmente sai dove sei e, soprattutto, dove devi andare.. Non ho più alcun dolore al braccio dopo l'intervento.
VIVA ALBERTO, SEI UN GRANDE!!
Un abbraccio forte, Tiziana

Patologia trattata
.
Patologia trattata
Ernia cervicale C5-C6.
Voto medio 
 
3.0
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Esperienza negativa

POCO SOLLECITI NEGLI INTERVENTI, LA MALATTIA COSI' PURTROPPO E' DEGENERATA. QUINDI E' STATA NECESSARIA L'EFFETTUAZIONE DI ALTRE ANALISI E DI ALTRE LASTRE.
TRATTARE LE PATOLOGIE TROPPO LENTAMENTE AGGRAVA DI TANTO LE COSE.. LA MIA ESPERIENZA PRESSO QUESTA STRUTTuRA LA RITENGO DEL TUTTO NEGATIVA.

Patologia trattata
NEOPALSIA VESCICALE.