Ginecologia Ospedale La Spezia

 
3.2 (12)

Recensioni dei pazienti

2 recensioni con 3 stelle

12 recensioni

 
(4)
 
(1)
 
(2)
 
(5)
1 stella
 
(0)
Voto medio 
 
3.2
 
3.8  (12)
 
3.0  (12)
 
3.1  (12)
 
2.7  (12)
Torna alla scheda

Filtra per malattia, intervento, sintomo

Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
2 risultati - visualizzati 1 - 2  
 
Per Ordine 
 
Voto medio 
 
2.8
Competenza 
 
4.0
Assistenza 
 
2.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
1.0

Esperienza più no che sì

La mia gravidanza fisiologica è sfociata in un cesareo (non voluto e molto sofferto)...
Premetto che le camere non hanno il bagno e devi fare rooming-in col bimbo.. Bene, il mio bimbo nasce appunto con cesareo alle 19:11 e a mio marito alle 21:00 viene detto che a breve deve abbandonare la struttura (io non riuscivo assolutamente muovermi per via dell'operazione).
Decidiamo quindi di prendere la stanza a pagamento (tre notti per un totale di quasi 600.00€, più di un 5 stelle!!) ...
A lui non viene fornito nemmeno un poco di the al mattino e, malgrado la scelta e il pagamento, il personale entra senza bussare non curante della privacy di mio marito..
Probabilmente non tornerò più in questo ospedale per motivi ostetrici, dato che a Spezia amano fare i cesarei (il tasso secondo delle linee guida nazionale è alto) e , malgrado ciò che dicano, non rispettano le scelte delle mamme che vogliono avere il VBAC.

Patologia trattata
Gravidanza e nascita con cesareo.



Voto medio 
 
2.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
3.0
Pulizia 
 
1.0
Servizi 
 
1.0

Negativo

A livello di pulizia, reparto molto carente!
Con me sono stati inoltre abbastanza maleducati, nata mia figlia al nido mi dicono: "se dovesse aver bisogno, suoni!". Tu suoni e le OSS, o come si chiamano, arrivano borbottando per tutto il corridoio.
Con un ago nel braccio chiedo se, dopo un giorno, me lo possono togliere e la risposta è stata: "mi sono rotta ... di levarli" ecc. ecc.
L'unica persona, con cui ho avuto a che fare, positiva, è stata l'ostetrica ELENA RITROVATO.

Patologia trattata
Parto.
2 risultati - visualizzati 1 - 2  
 
 


Altri contenuti interessanti su QSalute