Ginecologia Ospedale Lugo

 
4.0 (17)

Recensioni dei pazienti

17 recensioni

 
(12)
4 stelle
 
(0)
 
(1)
 
(4)
1 stella
 
(0)
Voto medio 
 
4.0
 
4.1  (17)
 
4.0  (17)
 
4.2  (17)
 
3.8  (17)
Torna alla scheda

Filtra per malattia, intervento, sintomo

Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
17 risultati - visualizzati 1 - 17  
 
Per Ordine 
 
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Eccellente

Sono stata in PS ginecologico per un dolore devastante.. Mi ha preso nelle sue mani la dott.ssa Alice Bianchi, il mio angelo che con amore e cura mi ha fatto tutte le cure del caso.. L'infermiera anche lei un angelo. Quel giorno ho trovato i miei angeli...

Patologia trattata
Herpes genitale.


Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grande professionalità e umanità

A giugno mi è stato comunicato esito positivo per trisomia della mia bambina. Per confermare la diagnosi sono stati necessari eco morfologica e villocentesi.
Sono venuta a Lugo e in tempi rapidissimi mi hanno organizzato tutto in urgenza con estrema professionalità e umanità. In sole tre ore ho fatto tutto. La diagnosi è stata confermata e ho interrotto la gravidanza.
L'interruzione era obbligatoria mediante parto, viste le settimane di gestazione. Tutto è andato benissimo, le dottoresse e le ostetriche che mi hanno assistita sono state fantastiche sotto tutti i punti di vista professionale e umano. Mi sono sentita trattata con riguardo e attenzione. Sono stati talmente abili che non ho dovuto fare nessun raschiamento successivo (cosa che capita spesso in questi casi). Ringrazio in particolare le dottoresse dr.ssa Giuliani Vania, dr.ssa Maroni Elisa e dr.ssa Rambelli Valeria e il primario dottor Tassinari Davide.
Incredibile pensare che la Regione voglia chiudere un reparto che è una eccellenza.
Assolutamente consigliato per tutte le donne incinte.

Patologia trattata
Aborto terapeutico.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Semplicemente perfetti

Semplicemente favolosi!!
Le ostetriche sono una squadra di persone meravigliose che non solo ti assistono dal lato lavorativo, ma ti fanno sentire a casa, ti coccolato, si accertano che tu stia bene anche psicologicamente e ti sorreggono nei momenti difficili. Non avrei potuto partorire in luogo migliore perchè qui, oltre alla pulizia di ambienti nuovi ed alla professionalità, c'è anche passione per il proprio lavoro. La dott.ssa Contarini ed il prof. Tassinari guidano egregiamente questo reparto e non smetterò mai di ringraziarli per l'assistenza in un parto non proprio semplice...
Quando anche alle 2.00 di notte il personale ti sorride ed arriva appena suoni, vuol dire che sei nel posto giusto.

Patologia trattata
Parto cesareo.


Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Metropatia emorragica

Sono stata operata il 16 07 2015 e tutto è andato benissimo. Grazie, grazie alla dottoressa Contarini Angela e a tutto lo staff, molto gentili tutti, oltre che professionali.

Patologia trattata
Metropatia emorragica.
Colpoisterectomia, salpingectomia destra, annessiectomia sinistra.
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Recensione positiva

Io mi sono trovata benissimo, ho avuto una ostetrica veramente valida e che mi ha anche sopportata.
Staff molto gentile anche del nido.

Patologia trattata
Parto.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Esperienza positiva

Reparto pulito e con veri professionisti. Ho partorito quasi 5 anni fa e ricordo ancora Paola che mi ha fatto partorire dopo 18 ore di travaglio. Ho avuto una emorragia post parto trattata tempestivamente, ho un buon ricordo.

Patologia trattata
Parto.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Primo parto esperienza positiva

Sono entrata nel reparto sabato alle ore 19.00 dopo la rottura di membrane. La dottoressa Contarini mi ha visitato accuratamente e mi è stata assegnata una stanza con due letti.
Il travaglio si è protratto per 20 ore e per tutto il tempo sono stata seguita e monitorata continuamente. Vista la durata del travaglio io e mio marito, che era insieme a me, abbiamo conosciuto tutte le ostetriche del reparto e le ho trovate competenti e cordiali.
Alla fine data la presentazione anomala dell'occipite mi hanno eseguito il taglio cesareo d'urgenza. L'anestesista è stato molto presente e ha cercato di rassicurarmi.
Le ostetriche del nido sono disponibili e rispondono a tutte le domande sull'allattamento anche dopo le dimissioni.

Patologia trattata
Parto.
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Isterectomia

Intervento fatto nel panico personale che si e' trasformato in un esperienza positiva grazie alla professionalità ed umanità del primario, il dott. Salieri, e di tutti i suoi collaboratori.
Questa mia esperienza mi conferma che tante nostre strutture pubbliche italiane sono molto valide.

Patologia trattata
Isterectomia addominale.
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Secondo parto, seconda esperienza positiva

Esperienza positiva anche per questo secondo parto. Le ostetriche sono fantastiche e assistono la partoriente in maniera continua, professionale ed ineccepibile.

Patologia trattata
Parto.
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
5.0

Esperienza positiva

Appena entrata sono stati molto gentili, aiutandomi sull'ambulatorio in cui sarei dovuta andare. I tempi di attesa sono molto brevi e il dottore che mi ha visitata è stato davvero gentile e paziente!! Sono molto soddisfatta e consiglierei ad altri questo reparto.

Patologia trattata
Ginecologica.
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Buona esperienza

Il reparto di ginecologia è inserito nel reparto di chirurgia ordinaria; il personale infermieristico ed i medici di reparto sono presenti e cordiali, sia nel pre che nel post-operatorio, nonchè molto presenti nelle ore notturne.
I colloqui con i medici sono sempre stati molto esaurienti, con spiegazioni senza troppi termini medici e così chiare per tutti.
Lo consiglio.

Patologia trattata
Laparoscopia chirurgica per endometriosi.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

parto

un reparto meraviglioso dove è nato mio figlio... la cosa che lo contraddistingue è l'umanità del personale... dall'inserviente al medico...una realtà pressochè unica...grazie di tutto

Patologia trattata
parto.
Voto medio 
 
2.3
Competenza 
 
4.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
2.0
Servizi 
 
2.0

Un delirio

Il reparto attualmente non è più esistente ed è incorporato al reparto di chirurgia generale. Un delirio.

Patologia trattata
ginecologica.
Voto medio 
 
3.3
Competenza 
 
2.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
3.0

Secondo parto

Premetto che il primo parto e' avvenuto sempre in questo ospedale e mi ero sentita a casa; anche come prima esperienza sono stata accolta e funzionava tutto al perfezione! Ho avuto una ostetrica che mi ha aiutata e gestita per tutto il parto, e volevo tornare a partorire in questo ospedale! Premetto che la mia seconda gravidanza e' stata ben diversa dalla prima, mia figlia si girava in continuazione, non potevano fissare cesareo perche' podalica, una volta cefalica visto tutto il liquido amniotico che avevo! La mia fortuna/sfortuna e' stata che con entrambe le gravidanze ero seguita dal dottor Salieri. Fortuna perche' non lo cambierei con nessun altro per umanita', disponibilita' e rassicurazione.. Sfortuna perche' e' andato in pensione a luglio 2019 e io ho partorito a gennaio.. Sono stata ricoverata per due settimane e mezzo, poiche' avevo le doglie e, perche' la bambina non prendeva una posizione definitiva, dovevano tenermi sotto controllo per i monitoraggi... Il dottor Salieri mi disse che mi avrebbero indotto il parto prima (anche se alla 36sima settimana). Arrivata lì, mi dissero che volevano provare a farmi arrivare alla 38sima settimana per far formare meglio i polmoni. Io accettai.. Arrivata alla 37+2 nessuno parlava di induzione, al che esausta della situazione e di quella gravidanza particolare, chiamai il dottor Salieri, che molto gentilmente si reco' in ospedale, nonostante in pensione, per venire a parlare con il nuovo primario del mio caso! La sera passo' il primario da me per dirmi che avrebbero fatto l'induzione (sicuramente sotto spinta del mio ginecologo!). Bene, da li' in poi non vi dico.. Mi mettono una specie di fettuccia alla sera per levare l'indomani (questo e' normale), ma dopo due minuti mi ritrovo il primario e una ginecologa addosso che mi girano la bambina con le mani per metterla in posizione, mettendo anche a rischio la vita di mia figlia per il cordone, per non parlare del dolore e di come mi si giro' lo stomaco... Finito questa PIACEVOLISSIMA esperienza, l'indomani dopo aver avuto le contrazioni tutta notte, mi tolgono la fettuccia, ma quando la ginecologa di turno, che era la stessa che mi aveva ricoverata mi disse che la bambina si era girata di nuovo, il panico... Chiesi alla dottoressa in questione di farmi il cesareo (PREMETTO CHE AVREI VOLUTO UN PARTO NATURALE COME IL PRIMO FIGLIO E CON CUI SONO STATA IN GRADO DI TORNARE IN STANZA CON LE MIE GAMBE! Anche perche' sapevo che il cesareo non era una passeggiata e ne' ho avuto la prova dopo averlo fatto, ho avuto problemi per un anno e mezzo a seguire.. Ma ero stanca dopo tutta quella situazione e in pena che poteva succedere qualcosa alla mia bambina piu' altro con.quel giramento che gia' mi avevano praticato), lei lo avrebbe fatto senza esitare, glielo avevo letto negli occhi, ma rimaste sole senza ostetrica mi disse testuali parole "devi convincere il primario!"... Me lo ricordo ancora! Mi portano in sala travaglio, dove volevano mettermi nella vasca, ma prima....Arriva il primario con due ostetriche e la ginecologa con cui avevo parlato poco prima... Mi fa dobbiamo rompere le acque, ma prima dobbiamo girare di nuovo la bambina e poi se si incanala bene altrimenti facciamo un cesareo... Ebbene non sono riusciti a toccarmi, ho dato di matto, non avevo la forza per sopportare altro, dopo mezzora che provavano di riuscire a fermarmi per girare con le mani (DI NUOVO) la bambina, si sono arresi e ha deciso di farmi un cesareo d'urgenza... Il cesareo e' andato bene, l'anestesista squisita e l'ostetrica che mi e' rimasta accanto, non ricordo il suo nome ma era di una dolcezza infinita, al contrario dell'altra che era anche lei presente, e che dopo il parto una volta che avevo suonato il campanello poi per il nido ho sentito dire vicino alla sua collega ancora rompe questa, e da allora dico la verita' non ho suonato piu', prendevo e andavo al nido da sola, perche' se avesse detto una parola in piu' ci avrei litigato, ricordo ancora il nome... Le ostetriche (eccezione fatta per questa, ma purtroppo in ogni dove ce n'è una) sono molto molto carine, come le ricordavo, quelle che mi hanno aiutato di piu' e sono state squisite erano la Marina e la ragazza toscana! Nulla da dire sulle ostetriche, che sono sempre disponibili e hanno anche parole di conforto, ma per quanto riguarda i ginecologi e il nuovo primario, mi spiace ma questo reparto dopo che Salieri e' andato via, per me ha perso veramente tanto, non e' stata un esperienza positiva per niente! Dovevano anche chiamarmi per la visita di controllo, ma dopo un mese non ero stata contattata, alche' sono tornata a visita dal mio ginecologo, e caso strano il giorno dopo ricevo la telefonata dall'ospedale che dovevo presentarmi a visita, ho detto che ero gia' stata vista e non ci sono andata! Non ci tornerei ad oggi...

Patologia trattata
Gravidanza podalica. Parto cesareo.
Voto medio 
 
2.3
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
2.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
2.0

Pessima esperienza

Verso metà novembre ho deciso, dopo giorni di fastidio e dolore, di andare al pronto soccorso a Lugo per farmi rimuovere un ascesso alla ghiandola del Bartolino.
Mi avevano assicurato che sarebbe stato un intervento di routine, con pochissime complicazioni (se mai ci sarebbero state). Una volta entrata in sala operatoria, noto i medici che mi avrebbero dovuto operare guardare un video su youtube su come eseguire la mia operazione. Mi avevano affidato a una dottoressa "in erba". Mi sembrava non avesse idea dell'area dove effettuare l'anestesia locale, nè, tantomeno, di come eseguire le suture (i due punti me li ha dati davvero male). Per tutto il tempo mi è parsa incerta e le sue colleghe non sono state, sicuramente, confortanti e umane. Quando si sta male, si vorrebbe riscontrare un minimo di umanità nelle persone che ci circondano; io questa umanità a Lugo non l'ho trovata. Nonostante le cure, l'operazione non è stata eseguita bene e quindi non sono completamente guarita. Seconda e ultima volta in questo ospedale.

Patologia trattata
Ascesso alla ghiandola del bartolino.
Voto medio 
 
1.5
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
1.0

Pessima impressione

Prenoto una visita ginecologica a PAGAMENTO dal primario, dott. Salieri. Dopo 30 minuti di attesa il dottore non era ancora arrivato. La segretaria non sa niente. Aspetto ancora portando pazienza. Dopo 1 ora è 10 minuti chiedo spiegazioni e esigo che chiamino il dottore. Ormai la giornata di lavoro l'avevo persa e il viaggio lo avevo fatto. "Scoprono" che il dottore è in riunione a Ravenna e che forse entro 1 ora arrivava. L'infermiere che si trovava lì in quel momento dice che lo hanno chiamato stamattina per la riunione. La mia visita era nel pomeriggio.
Quindi, nessuna comunicazione per avvisare i pazienti!
Il bello è che ti fanno pagare prima e per avere i soldi indietro devi aspettare 1 mese e mezzo!

Patologia trattata
Visita ginecologica per mioma uterino.
Voto medio 
 
2.0
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
2.0

Organizzati malissimo

Dalle ore 8.00 a digiuno, mi hanno dovuto fare 5 buchi per trovare una vena; i prelievi sono stati rifatti 2 volte per coagulazione; gli infermieri li ho trovati poco capaci, non usano guanti e cadeva tutto a terra...Alle 14.00 ancora non si trovava l'anestesista, mentre alle ore 15:30 l'anestesista è stata trovata, ma non si trovava un dottore .. "mandami su un dottore dal pronto soccorso!!!"...
Una vergogna.

Patologia trattata
Aborto spontaneo e pulizia utero.
17 risultati - visualizzati 1 - 17  
 
 


Altri contenuti interessanti su QSalute