Oculistica Ospedale Imperia

 
4.1 (11)

Recensioni dei pazienti

3 recensioni con 2 stelle

11 recensioni

 
(7)
 
(1)
3 stelle
 
(0)
 
(3)
1 stella
 
(0)
Voto medio 
 
4.1
 
3.8  (11)
 
3.8  (11)
 
4.6  (11)
 
4.0  (11)
Torna alla scheda

Filtra per malattia, intervento, sintomo

Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
3 risultati - visualizzati 1 - 3  
 
Per Ordine 
 
Voto medio 
 
1.8
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
1.0

Inaffidabili

Nel 2012, a seguito di intervento laser ed altro per retinopatia diabetica, mi hanno rovinato un occhio. Oggi vengo a sapere da altro ospedale che avevo la retina parzialmente distaccata. E qui non se sono mai accorti.

Patologia trattata
Retinopatia diabetica.
Voto medio 
 
2.3
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
3.0

Esperienza negativa

Premessa: ho un problema di retinopatia diabetica.
Qui ho iniziato una terapia laser che, anziché dare più benefici, mi ha fatto perdere quasi la vista da un occhio, e ciò anche a causa della incapacità del personale.

Patologia trattata
Retinopatia diabetica.
Voto medio 
 
1.8
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
1.0

Assurde attese - cataratta e occhio con 1 diottria

Tempo di attesa per l'intervento: più di un anno e mezzo, pur avendo una sola diottria ad un occhio (praticamente cieco..).
Allora l'intervento è avvenuto a Milano (all'ospedale Sacco) con successo a tutti e due gli occhi nel giro di 2 mesi e mezzo.
E' una cosa vergognosa doversi recare fuori provincia per questi interventi della durata di 30 minuti.
Se tutta la sanità di Imperia è in queste condizioni, siamo messi proprio male.

Patologia trattata
Cataratta e occhio con 1 diottria.

3 risultati - visualizzati 1 - 3  
 
 


Altri contenuti interessanti su QSalute