Recensioni dei pazienti




22 risultati - visualizzati 1 - 22  
 
 
Ospedale San Camillo di Roma
Marina   03 Ottobre, 2020
Voto medio 
 
2.8
 
2.7
 
2.4
 
3.5
 
2.5

Sospetta fibromialgia

Visita che ho trovato superficiale, il dottore non sembrava minimamente interessato ai sintomi, liquidandomi con il consiglio di praticare nuoto e bere del latte per tranquillizzarmi.

Ospedale San Camillo di Roma
SAMMARTINO    15 Luglio, 2020
Voto medio 
 
2.8
 
2.7
 
2.4
 
3.5
 
2.5

Cure, controlli ed assistenza insufficienti

Sono in cura da 3 anni per artrite sieronegativa diagnosticata in questo reparto e curata con Reumaflex 10 mg. 3 anni sembrano tanti, ma in effetti mi hanno fatto solo 3 visite (una ogni anno) della durata di 5 minuti cadauna. Ultimamente mi sono sentito molto male e volevo contattare qualche dottore della struttura, ma inutilmente; mi hanno...

Ospedale San Camillo di Roma
maria matilde   20 Novembre, 2019
Voto medio 
 
2.8
 
2.7
 
2.4
 
3.5
 
2.5

Non soddisfatta

Ero andata in visita privata dal dr. Sebastiani e la visita, seppur costosa, secondo me è durata pochissimo e il medico non mi dava il tempo di spiegare e mi ha subito "invitata" in day Hospital presso il San Camillo, nonostante le analisi che avevo portato fossero negative al reuma test e citrullina. Al day hospital non mi sono per...

Ospedale San Camillo di Roma
De Rubeis Palmira Anna   12 Giugno, 2019
Voto medio 
 
2.8
 
2.7
 
2.4
 
3.5
 
2.5

Appuntamento mancato

Dopo aver pagato fattura su visita precedente e senza programma cure per aggiornamento con ulteriore lastra, il 12 giugno avevo appuntamento per valutare l'esito della cura, ma la dottoressa non si è fatta trovare e i sostituti non sono voluti intervenire. Da notare che non si sono sognati di avvisare.

Ospedale San Camillo di Roma
Roberto   21 Mag, 2019
Voto medio 
 
2.8
 
2.7
 
2.4
 
3.5
 
2.5

Ricovero per polimialgia reumatica

Sono stato ricoverato dal Dott. Sensi per sospetta polimialgia reumatica, dal 3 al 15 maggio 2019. Devo dire in tutta coscienza che sono rimasto molto ben impressionato dalla struttura in generale, rilevando una buonissima disponibilità dei medici ad informare e spiegare ogni analisi o indagine effettuata; non mi sono sentito mai, per un solo attimo, abbandonato a me...

Ospedale San Camillo di Roma
Angela Lanza   30 Marzo, 2019
Voto medio 
 
2.8
 
2.7
 
2.4
 
3.5
 
2.5

Pessima esperienza, salvo il dottore Bracci!

Pessima esperienza presso il reparto gestito ai tempi (2014) da Minisola. Sono stata ricoverata su richiesta di Sebastiani per una febbre persistente a 40 gradi per 43 giorni. Mi hanno fatto qualsiasi tipo di analisi e mi hanno riempito di farmaci (con problemi ed effetti collaterali numerosi) perché erano convinti che il tutto fosse legato al mio LES, invece era...

Ospedale San Camillo di Roma
Claudio    22 Dicembre, 2018
Voto medio 
 
2.8
 
2.7
 
2.4
 
3.5
 
2.5

Sospetta artrite reumatoide

Mi sono rivolto al dottor Sensi consigliato da una mia conoscente. Ho fatto la visita in intramoenia al San Camillo, lamentavo dolori e gonfiore alle articolazioni; mi ha suggerito il ricovero per effettuare tutte le analisi in maniera più veloce. Dopo 10 giorni sono stato chiamato dall'ospedale e ricoverato nel reparto di Reumatologia, in 5 giorni mi hanno fatto le...

Ospedale San Camillo di Roma
Sabrina   27 Aprile, 2018
Voto medio 
 
2.8
 
2.7
 
2.4
 
3.5
 
2.5

Crioglobulinemia mista

Diagnosi corretta quella postami dal reparto (criglobulinemia mista), ma secondo loro, dopo piano terapeutico, dovevo essere guarita. Peccato che invece dopo 5 anni che non stavo ancora bene, ho scoperto che è pure una malattia rara per cui si ha diritto ad una esenzione a vita (certificata successivamente al policlinico Umberto I...). Adesso faccio controlli annui e cicli...

Ospedale San Camillo di Roma
Marisa Calia   07 Dicembre, 2017
Voto medio 
 
2.8
 
2.7
 
2.4
 
3.5
 
2.5

Nessuna visita per BUROCRAZIA

Giovedì 7 dicembre non ho avuto alcuna visita perché l'impegnativa riportava: visita dermatologica. Mancava la voce CONTROLLO, essendo io stata visitata qui 7 mesi prima dalla dr.ssa Marini.

Ospedale San Camillo di Roma
m. grazia alessandrelli   01 Dicembre, 2017
Voto medio 
 
2.8
 
2.7
 
2.4
 
3.5
 
2.5

Pessimo trattamento

Sono portatrice di esiti di quadrantectomia per neoplasia. La chemioterapia e la radioterapia è stata eseguita nel migliore dei modi. Sono passati 5 anni dall'intervento e purtroppo la terapia ormonale mi ha creato una osteopenia con rischio di fratture. La dott.ssa Marini mi ha dato un appuntamento per ieri 30/11 21017, poi spostato ad oggi per motivi che non conosco....

Ospedale San Camillo di Roma
nicola   29 Aprile, 2016
Voto medio 
 
2.8
 
2.7
 
2.4
 
3.5
 
2.5

Superficiali

Mi spiace ma la mia è una esperienza negativa. Tutto molto standardizzato, non ti guardano neanche in faccia, file per avere le visite di controllo. Non hanno specializzazioni specifiche, ti danno i soliti farmaci senza scendere nei particolari per quanto riguarda gli effetti collaterali eccetera. Assolutamente superficiali.

Ospedale San Camillo di Roma
francesca R.   04 Luglio, 2015
Voto medio 
 
2.8
 
2.7
 
2.4
 
3.5
 
2.5

Due visite due

L'esperienza consta in 2 visite private, una con il primario Minisola e una con il dott. Sebastiani. Uno dopo una pur accorata visita, mi chiede esami reumatologici ma precisa: non mi torni se non sono positivi, li faccia leggere dal medico di base. L'altro diagnostica una fibromialgia, sconfessando altre ipotesi fatte. Risultato: dopo 1 anno...

Ospedale San Camillo di Roma
Nico   12 Giugno, 2015
Voto medio 
 
2.8
 
2.7
 
2.4
 
3.5
 
2.5

Visita frettolosa e diagnosi errata

A causa di dolori articolari diffusi e infiammazione continua alle ginocchia, sono stato in questo centro che dovrebbe essere il fiore all'occhiello per la diagnosi delle artriti, soprattutto le precoci o le sieronegative che si manifestano appunto proprio perchè sieronegative senza analisi del sangue o esami strumentali alterati. Visita frettolosa con diagnosi errata. Per loro non avevo l'artrite...

Ospedale San Camillo di Roma
Biadici Rita   11 Giugno, 2015
Voto medio 
 
2.8
 
2.7
 
2.4
 
3.5
 
2.5

Ottimo Reparto

Presso il Reparto di Reumatologia del San Camillo ho trovato, dopo aver inutilmente sperimentato altri medici e terapie per oltre 5 mesi, una equipe di professionisti che sono riusciti a curare con professionalità, competenza e disponibilità, l'algodistrofia che mi ha colpito, dopo una frattura da stress ad un piede.

Ospedale San Camillo di Roma
Paola    25 Mag, 2014
Voto medio 
 
2.8
 
2.7
 
2.4
 
3.5
 
2.5

ENCOMIO PER LA DOTTORESSA MARINI

Sono in cura presso il reparto di Reumatologia del San Camillo di Roma, dove sono seguita con competenza e professionalità dalla Dottoressa Marini. Ho da molti anni un'artrite reumatoide che tutti mi dicono essere stata curata al meglio. Dopo una lunga ricerca, ho trovato una valida risposta professionale e umana nella dottoressa, che mi permette di gestire la situazione al...

Ospedale San Camillo di Roma
Roberta   04 Gennaio, 2014
Voto medio 
 
2.8
 
2.7
 
2.4
 
3.5
 
2.5

Encomio per il Dr. Sensi della UOC Reumatologia

Volevo riportare l'esperienza positiva che ho vissuto all'interno dell'ambulatorio di reumatologia del san Camillo. Sono stata seguita dal Dott.Sensi, di cui riporto l'accortezza, la professionalita' e la serieta' con cui ha preso in considerazione la mia situazione. Grazie a Dio soffro solo di artrosi, ma proprio per questo, invece di notare superficialita' o di ricevere una visita approssimativa, da parte...

Ospedale San Camillo di Roma
paola   07 Novembre, 2013
Voto medio 
 
2.8
 
2.7
 
2.4
 
3.5
 
2.5

Esperienza negativa

Sono stata ricoverata al San Camillo Forlanini ed e' stata una pessima esperienza. Dopo aver fatto delle visite private con il professore Minisola, mi ha detto di fare un ricovero per avere una cura biologica e poi fare richiesta della cura nella mia regione; ma ad oggi non ho capito ancora il senso del mio ricovero, perche' non mi hanno...

Ospedale San Camillo di Roma
Lucilla   18 Settembre, 2013
Voto medio 
 
2.8
 
2.7
 
2.4
 
3.5
 
2.5

Esperienza negativa

Non ho mai visto una cosa del genere in nessun ospedale... Appuntamento preso nove mesi prima - padiglione Maroncelli: in teoria dovrebbero occuparsi di malattie autoimmuni, come artrite reumatoide, lupus, sclerosi sistemica e sempre in teoria dovrebbero accoglierti, parlarti, guardarti in faccia e visitarti... Nella pratica nessuno ti guarda in faccia, nessuno ti visita, io dopo un'ora di orologio in...

Ospedale San Camillo di Roma
Julia   05 Giugno, 2013
Voto medio 
 
2.8
 
2.7
 
2.4
 
3.5
 
2.5

Superficialità

L'esperienza personale negativa si riferisce ad una visita in intramoenia col Dottor Sensi, che ha dimostrato negligenza nel monitorare il calcio in una paziente anziana, che per questo si è aggravata molto.

Ospedale San Camillo di Roma
francesca   11 Agosto, 2011
Voto medio 
 
2.8
 
2.7
 
2.4
 
3.5
 
2.5

Prof. Sebastiani- lupus eritematoso sistemico

Sono affetta da una grave forma di lupus che purtroppo ha colpito anche i miei reni. Dopo aver peregrinato per vari Ospedali, anche di altre città, finalmente mi hanno consigliato di rivolgermi al reparto di Reumatologia dell'Ospedale San camillo di Roma. Qui ho trovato un centro dedicato in modo specifico al Lupus, con la direzione del Prof. Gian Domenico Sebastiani,...

Ospedale San Camillo di Roma
giovanna cannone   26 Marzo, 2011
Voto medio 
 
2.8
 
2.7
 
2.4
 
3.5
 
2.5

buona sanità

La diagnosi di “artropatia psoriasica” mi viene comunicata circa dieci anni fa in questo reparto dopo un lungo peregrinare da un ospedale all’altro. Da quel momento la dott.ssa Marina Marini inizia a prendersi cura di me. Sceglie di trattare la patologia con il Methotrexate e immediatamente avvia periodici, accurati controlli per monitorare gli eventuali effetti collaterali del farmaco....

Ospedale San Camillo di Roma
cristina fattori   08 Marzo, 2011
Voto medio 
 
2.8
 
2.7
 
2.4
 
3.5
 
2.5

esperienza non positiva

A gennaio 2011 mia madre ha avuto dei crolli vertebrali dovuti all'osteoporosi. Dopo una visita privata in clinica con il prof. Minisola che ha escluso la possibilità di effettuare una vertebroplastica, mia madre è stata ricoverata per 15 giorni in questo reparto dove le hanno somministrato dosi elevate di antidolorifici che le hanno causato un grave stato confusionale. Dopo due...

22 risultati - visualizzati 1 - 22  
 
 

Altri contenuti interessanti su QSalute