Iperemesi gravidica

Vengono di seguito pubblicate le testimonianze dei pazienti affetti da iperemesi gravidica. Ogni commento contiene l'indicazione sull'ospedale in cui è stata trattata la malattia. Consultando l'elenco è possibile ottenere informazioni preziose su sintomi, trattamenti e medici consigliati per la cura di questa patologia.
4 risultati - visualizzati 1 - 4  
 
 
Ospedali e case di cura a Milano
Alessia Samo   08 Giugno, 2021
Voto medio 
 
3.7
 
3.9
 
3.4
 
3.9
 
3.7

Pronto Soccorso Mangiagalli

Su indicazioni della mia ginecologa sono stata costretta a recarmi al pronto soccorso per iperemesi gravidica acuta. Sono arrivata il sabato sera e l'infermiera ha provato in tutti i modi a dissuadermi ed eventualmente di presentarmi la domenica mattina, ma dopo le 8.30 "in quanto vogliamo andare via e cambiare il turno". Domenica mi sono svegliata alle 5.00 ed ho...

Ospedale di Manerbio
Mazzù Ismaela    12 Novembre, 2019
Voto medio 
 
4.3
 
4.1
 
4.1
 
4.7
 
4.3

Il sorriso è la cura

Mi è stato consigliato questo ospedale e adesso posso capire il perché. Il sorriso è la loro cura principale, l'interesse, la comprensione, la gentilezza spontanea trovate qui descrivono tutto lo staff come degli angeli. Mi hanno accudita e consolata se serviva. Tutte stra-impegnate. Tanto lavoro da fare di giorno e di notte, ma nonostante ciò tutte sempre presenti. Il loro...

Ospedali e case di cura a Monza
Izabela   24 Gennaio, 2018
Voto medio 
 
3.3
 
3.0
 
2.8
 
3.9
 
3.6

Iperemesi gravidica

Sono stata ricoverata solo grazie a mio marito perché ha insistito, ero al terzo mese di gravidanza... Avevo perso 5 kg. in una settimana, non riuscivo a mangiare nè bere (rigettavo tutto solo se ci provavo), qualche volta riuscivo a trattenere la colazione; in più avevo la scialorrea che mi provocava tantissima nausea. Una dottoressa molto scorbutica che...

Ospedale di Bagno a Ripoli
Maria Teresa Scozzari   24 Agosto, 2013
Voto medio 
 
4.8
 
4.9
 
5.0
 
4.7
 
4.7

Grazie a tutti per Ele

Questa volta il GRAZIE viene da chi lavora all'interno della équipe. Sono una ginecologa di Ponte a Niccheri. Ho avuto bisogno di ricoverare una mia cara parente con una iperemesi così grave che raramente capita vederne. Ho visto scattare solidarietà, competenza, professionalitá, partecipazione da parte di tutti e mi sono io stessa sentita sollevata, perchè era necessario un lavoro...

4 risultati - visualizzati 1 - 4  
 
 

Altri contenuti interessanti su QSalute