Restrizione della crescita intrauterina (IUGR)

Vengono di seguito pubblicate le testimonianze dei pazienti affetti da restrizione della crescita intrauterina (IUGR). Ogni commento contiene l'indicazione sull'ospedale in cui è stata trattata la malattia. Consultando l'elenco è possibile ottenere informazioni preziose su sintomi, trattamenti e medici consigliati per la cura di questa patologia.
5 risultati - visualizzati 1 - 5  
 
 
Elisa   18 Marzo, 2014
Voto medio 
 
4.0
 
4.2
 
3.9
 
4.1
 
3.7

Un ringraziamento al Prof. D'Antona

Ho avuto due gravidanze, entrambe con ritardo di crescita intrauterino. Sono stata seguita dal Prof. D'Antona e lo consiglio a tutte le future mamme per la professionalità. Ama il suo lavoro e lo dimostra con le sue pazienti, è sempre presente ed attento ai loro bisogni e perplessità. Grazie e ancora grazie.

Bacco Valentina   04 Dicembre, 2013
Voto medio 
 
4.0
 
4.2
 
3.9
 
4.1
 
3.7

La mia esperienza in clinica

Il trenta ottobre 2013 ho partorito in clinica due gemelle femmine. Parto cesareo, e' andato tutto benissimo, sono stata davvero molto bene. Durante la gravidanza sono stata seguita dal Prof. D'Antona, che consiglio davvero per la sua professionalità, disponibilità e umanità. Ringrazio di cuore tutte le infermiere del reparto e le ostetriche del nido e sala parto. Spero di ripetere...

Ospedale Casa Sollievo della Sofferenza
Anna   03 Dicembre, 2012
Voto medio 
 
4.1
 
4.3
 
3.8
 
4.4
 
3.8

Amareggiata

Ricoverata nel reparto di ostetricia per un ritardo di crescita fetale, dopo una settimana di ricovero non ho ricevuto alcuna spiegazione sulla causa del ritardo, nè tantomeno un'eventuale risoluzione.. Risultati dei prelievi incompleti.. Per le terapie mediche in corso, come insulina, ipotiroidismo o trombofilia, bisogna pensarci da sè.. Visite mediche superficiali.. Con un dubbio sono entrata e con...

Ospedale Di Summa Perrino di Brindisi
SALONNA LIDIA MARIA   08 Giugno, 2012
Voto medio 
 
4.4
 
4.7
 
4.6
 
4.1
 
4.2

32 SETTIMANE DI GESTAZIONE

SONO ARRIVATA AL PERRINO UN ANNO FA DI URGENZA CON ARRESTO DI CRESCITA E FLUSSIMETRIA ALTERATA... DEVO RINGRAZIARE LA DOTTORESSA SERRATI PER AVERMI FATTO IL RICOVERO TRAMITE I SUOI COLLEGHI DI MEDICINA FETALE DELL'OSPEDALE DI VENERE DI BARI... E DI AVER FATTO TUTTO QUELLO CHE POTEVA FARE PER SALVARE LA VITA DELL MIA PICCOLINA, FACENDOMI ARRIVARE ALLA 32esima SETTIMANA....

Ospedale S. Maria di Ca' Foncello di Treviso
susanna   04 Settembre, 2009
Voto medio 
 
4.4
 
4.5
 
4.3
 
4.6
 
4.3

Infermiere ed ostetriche

Ringrazio tutte le infermiere e le OSS sia del reparto di ostetricia che della sala parto. Un grazie speciale all'ostetrica Orietta e all'ostetrica Paola: eccezionali sia professionalmente che dal punto di vista umano; insieme a loro anche la caposala Mary (alla quale bastava solo uno sguardo per conoscere le mie paure, le mie ansie). Infine (ma non ultima!) ringrazio la...

5 risultati - visualizzati 1 - 5  
 
 

Altri contenuti interessanti su QSalute