Gastroenterologia Ospedale Pisa

 
4.3 (11)

Recensioni dei pazienti

3 recensioni con 3 stelle

11 recensioni

 
(8)
4 stelle
 
(0)
 
(3)
2 stelle
 
(0)
1 stella
 
(0)
Voto medio 
 
4.3
 
4.7  (11)
 
4.1  (11)
 
4.3  (11)
 
3.9  (11)
Torna alla scheda

Filtra per malattia, intervento, sintomo

Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
3 risultati - visualizzati 1 - 3  
 
Per Ordine 
 
Voto medio 
 
2.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
1.0

Intolleranza glutine e lattosio

Mi sento abbandonata da 4 anni con mille esami eseguiti e senza una cura o diagnosi..
Se cerchi di prendere un appuntamento non te lo danno prima di 6 mesi.
Non ti visita lo stesso dottore mai.
Comunque non lo sconsiglio, è l'unico ospedale che fa il breath test.
Il personale amministrativo è andato in pensione senza sostituzione.

Patologia trattata
Intolleranza al glutine e lattosio.


Voto medio 
 
2.8
Competenza 
 
4.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
3.0

Commento

In campo medico niente da dire, ma l'assistenza e le cure per i pazienti sono davvero deficitarie....

Patologia trattata
Ulcera gastrica.
Voto medio 
 
2.5
Competenza 
 
3.0
Assistenza 
 
3.0
Pulizia 
 
2.0
Servizi 
 
2.0

Non mi sono trovato bene

Non mi sono trovato bene poiché fidandomi di loro, ed essendo in cura da vari anni per il Crohn, dopo una prima resezione dell'ultima ansa dell'intestino, ho sempre seguito le loro indicazioni anche quando è comparsa una recidiva della malattia, tenendomi sotto controllo con le indicazioni del Dott. Costa che principalmente mi seguiva essendo a conoscenza, come tutti in questo reparto, della mia storia clinica...
Morale della favola, nonostante mi avessero parlato della possibilità di curarmi con farmaci biologici, non lo hanno mai fatto, mi hanno curato (ma solo i sintomi) con cortisone e sono giunto (dopo almeno un anno e mezzo) a dover fare il secondo intervento chirurgico, che ho fatto in altro ospedale poiché è mia ferma convinzione, purtroppo maturata troppo tardi, che abbiano perso tempo prezioso portandomi a dover subire un altro intervento chirurgico, con tutto quello che comporta, che avrebbero potuto evitare, perché la recidiva non si è evoluta in pochi mesi ma in ben un anno e mezzo!!!

Patologia trattata
Malattia di Crohn.


3 risultati - visualizzati 1 - 3