Neurochirurgia Ospedale Marino

 
4.8 (22)

Recensioni dei pazienti

3 recensioni con 4 stelle

22 recensioni

 
(18)
 
(3)
 
(1)
2 stelle
 
(0)
1 stella
 
(0)
Voto medio 
 
4.8
 
5.0  (22)
 
4.8  (22)
 
4.8  (22)
 
4.6  (22)
Torna alla scheda

Filtra per malattia, intervento, sintomo

Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
3 risultati - visualizzati 1 - 3  
 
Per Ordine 
 
Voto medio 
 
4.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
3.0

Veramente bravi

Ottima assistenza, equipe preparata, gentile e di eccezionale esperienza e bravura.
Devo ringraziare infinitamente il reparto di neurochirurgia, ove sono stato curato e seguito dal dott. Nurchi ed equipe. Assistenza continua, gentilezza, chiarezza e cortesia da parte dei medici e di tutto il reparto. Devo ringraziare infinitamente il dott. Nurchi perché ha portato avanti senza conseguenze nefaste un intervento cerebrale a mia madre, che oggi continua a essere seguita e sta bene. Infinite grazie.

Patologia trattata
Tumore cerebrale.


Voto medio 
 
4.3
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

..alla faccia di...

Avevo 35 anni nel Febbraio 2012, dopo anni di rinunce a qualsiasi sport, sconsigli e dolori assurdi, ho deciso di affrontare l'operazione alla schiena per la mia ernia lombo-sacrale, ormai espulsa, che opprimeva i miei poveri nervi. Mai decisione fu più azzeccata! Alla faccia di tutti quei medici che sempre mi sconsigliavano un'operazione del genere, solo per la loro tragica ignoranza e la poca voglia di aggiornarsi! Il mio desiderio era di poter riuscire a correre nuovamente e ci sono riuscito. Un plauso particolare va a quel medico che, per farmi passare i dolori, una notte mi diede qualcosa di esilarante (sicuramente qualche droga!!!) in aggiunta agli altri antidolorifici e alla morfina, continuavo a ridere e poi sono svenuto sul letto... Ho dormito qualche ora e senza sentire il dolore, FANTASTICO! Dott. Nurchi, Dott. Pinna, Dott. Zedda, Dott.ssa Carreras l'equipe, gli infermieri, quel reparto, persino gli altri pazienti, sono da ringraziare infinitamente! Il formicolìo al piede sinistro è rimasto ma è un monito, un ricordo per non commettere lo stesso errore del passato e mettere in guardia chi soffre come ho sofferto io!
Scusate il ritardo per la recensione!

Patologia trattata
Ernia del disco.
Voto medio 
 
4.3
Competenza 
 
4.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
3.0

Dott. Pinna ernia l5 s1: post intervento

Purtroppo devo dire che a un anno dall'intervento di ernia l5-s1, dopo un periodo di circa due mesi senza dolori, si sono ripresentati i problemi; certo, non come quelli che avevo, ma comunque molto fastidiosi, non riesco a piegarmi e ho molte difficoltà. Ho 36 anni, ho sempre fatto sport e credevo di riuscire a tornare ad una vita normale, ma ormai credo che non sarà più possibile. Ora come ora, vista la mia esperienza, forse sconsiglierei l'intervento.

Patologia trattata
Ernia discale l5- s1.


3 risultati - visualizzati 1 - 3