Ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo

 
4.3 (17)

Recensioni dei pazienti

3 recensioni con 3 stelle

17 recensioni

 
(12)
 
(1)
 
(3)
 
(1)
1 stella
 
(0)
Voto medio 
 
4.3
 
4.2  (17)
 
4.0  (17)
 
4.7  (17)
 
4.4  (17)
Torna alla scheda

Filtra per malattia, intervento, sintomo

Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
3 risultati - visualizzati 1 - 3  
 
Per Ordine 
 
Voto medio 
 
2.8
Competenza 
 
2.0
Assistenza 
 
2.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
2.0

Senologia ambulatorio

In settimana mi sono recata presso l’ambulatorio di Senologia per eseguire il mio screening mammografico, cosa che faccio ormai da molti anni e, avendo sempre trovato personale competente e gentile, la mia riprogrammazione dei controlli successivi è sempre stata per il Papa Giovanni. Purtroppo in questo giro non è stato così. Segnalo la presenza di un’infermiera estremamente scortese ed arrogante, che ha manifestato frustrazione nello svolgere il suo lavoro e che, alle varie indicazioni di cambio posizione, ha addirittura espresso la “fatica” nel dover ripetere le indicazioni per l’esecuzione corretta dell’esame. Nello svolgere questa professione un minimo di umanità con le persone che soffrono è d’obbligo ed a questa persona manca completamente.

Patologia trattata
Mammografia - controllo annuale.


Voto medio 
 
2.5
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
2.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
3.0

Esperienza negativa

In totale sette settimane di ricovero in due momenti diversi, i problemi principali da noi personalmente riscontrati sono stati:
- Superficialità
- Zero coordinamento tra i reparti
- Zero consigli su dove andare o a chi chiedere non essendo loro ancora arrivati ad una diagnosi.
- Ipotesi di diagnosi sbagliate.
- Difficoltà a parlare con i medici.

In sostanza posso dire, dopo settimane di ricovero, che se uno ha una malattia nota, attuando i protocolli ospedalieri, più o meno ci siamo. Se la malattia richiede un approfondimento e l'attivazione di più reparti, una totale disorganizzazione.
Ho trovato di spessore notevole Niguarda, Policlinico si Milano e Spedali Civili di Brescia. Avevamo molta speranza in Bergamo, che è stata totalmente disattesa.
Ricordo anche errori gravi, esempio biopsia al fegato data al familiare da portare in reparto, oppure durante un weekend somministrazione di antibiotico non necessario, senza neppure una visita causa carenza personale medico.

Patologia trattata
Forti dolori alla gola, transaminasi a 1600, difficoltà a mettere peso pur mangiando 3000 kc al giorno certificate. Possibile malattia autoimmune non chiara.
Voto medio 
 
3.3
Competenza 
 
3.0
Assistenza 
 
2.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Screening mammografico

Personalmente ho trovato la signora addetta allo screening mammografico in data 21/06/20016, nel primo pomeriggio, piuttosto brusca e poco paziente con me che per la prima volta ho messo piede in questo nuovo ospedale. Forse la signora ha bisogno di un poco di riposo o di un corso aggiornamento su come essere un po' più gentile..
Ufficio informazioni ospedale con personale gentile ed efficiente. Grazie.

Patologia trattata
Screening mammografico.


3 risultati - visualizzati 1 - 3  
 
 


Altri contenuti interessanti su QSalute