Stenosi arteria succlavia

Vengono di seguito pubblicate le testimonianze dei pazienti affetti da stenosi arteria succlavia. Ogni commento contiene l'indicazione sull'ospedale in cui è stata trattata la malattia. Consultando l'elenco è possibile ottenere informazioni preziose su sintomi, trattamenti e medici consigliati per la cura di questa patologia.
3 risultati - visualizzati 1 - 3  
 
 
Ospedali e case di cura a Napoli
Luigia   18 Gennaio, 2020
Voto medio 
 
3.5
 
4.0
 
3.8
 
3.0
 
3.0

Stent alla succlavia

La Radiologia interventistica vanta una equipe che è il top, a partire dal primario, al prof. Maglione e a tutti gli infermieri in sala operatoria. Serietà, competenza, disponibilità e gentilezza sono le doti principali. Un grazie di cuore a tutti.

Ospedale San Filippo Neri di Roma
Rosario De Felice   27 Ottobre, 2019
Voto medio 
 
4.8
 
4.9
 
4.8
 
4.6
 
4.7

Eccellenza

Era la prima volta che mi sottoponevo ad un'operazione, al S. Filippo Neri ho trovato professionalità e passione. I miei ringraziamenti vanno a tutto il personale del reparto e allo staff che mi ha operato, ma in particolare alla Dott.ssa Sonia Ronchey. Il reparto di Chirurgia Vascolare del S. Filippo Neri è un'eccellenza.

Ospedali Riuniti di Bergamo
Giampaolo Minetti   28 Luglio, 2011
Voto medio 
 
1.5
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
1.0

Chirurgia Vascolare Ospedali Riuniti

Sono un docente universitario la cui madre è stata operata nel 2008 dal dott. Gian Luca Canu del reparto diretto dal dott. Aiazzi, per una angioplastica alla succlavia sinistra. L'operazione è stata tentata per due giorni consecutivi con somministrazione di quantità eccessive di mezzo di contrasto iodato che ha provocato una insufficienza renale acuta non riconosciuta e non trattata dai...

3 risultati - visualizzati 1 - 3  
 
 

Altri contenuti interessanti su QSalute