Femara

 
2.3 (10)

Recensioni dei pazienti

2 recensioni con 3 stelle

10 recensioni

5 stelle
 
(0)
 
(2)
 
(2)
 
(4)
 
(2)
Voto medio 
 
2.3
 
2.7  (10)
Torna alla scheda

Filtra per malattia, intervento, sintomo

Voti (il piu' alto e' il migliore)
Efficacia
Assenza di effetti collaterali
Commenti
Farmaci
Indica la tua fascia di età
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
2 risultati - visualizzati 1 - 2  
 
Per Ordine 
 
Voto medio 
 
3.0
Efficacia 
 
3.0
Assenza di effetti collaterali 
 
3.0

Speriamo in bene

Anche a me hanno diagnosticato un tumore al seno, il mio era al secondo stadio. Alla diagnosi sono seguiti circa sei mesi di chemioterapia e poi cinque settimane di radioterapia. Come purtroppo accade, ho perso i capelli. Ma poi pian pianino sono ricresciuti.. TUTTI!!! Solo quando l'oncologo mi ha prescritto il Temoxifene, ho iniziato a perderli di nuovo, per la precisione dopo un anno e sette mesi che assumevo il farmaco. In testa diciamo che l'effetto ero quello di capelli radi (insomma, si vedeva molto il cuoio capelluto).
Lasciato il Temoxifene, sono passata al Femara col primo di settembre di quest'anno (2015).
Per ora gli effetti collaterali che sto vivendo e subendo sono forti vampate di calore (arrivano anche 10 volte al giorno!!) e un incredibile aumento di peso. Quest'ultimo lo sto combattendo andando a correre a giorni alterni e con una drastica (ma ponderata) dieta alimentare.
Ora come ora il tutto è abbastanza gestibile, ma ho il terrore che mi vengano fuori effetti come quelli sotto descritti. Non ci voglio neanche pensare..

Fascia di età
Da 40 a 60 anni
Sesso
Donna
Malattia trattata
Tumore al seno.


Voto medio 
 
3.0
Efficacia 
 
4.0
Assenza di effetti collaterali 
 
2.0

Lo sto ancora assumendo

Purtroppo nel 2011 mi è stato diagnosticato un tumore al seno, per la precisione un carcinoma duttale infiltrante stadio III A.
Con l'oncologa abbiamo pianificato tutto l'iter da seguire, che comprendeva circa quattro mesi di cicli di chemioterapia in DH, per arrivare ad effettuare (se le cose fossero procedute come si pensava) all'intervento chirurgico di mastectomia bilaterale ad aprile dell'anno seguente. E' andato tutto esattamente così, e dopo l'operazione ho effettuato anche cinque settimane di radioterapia.
Dopo la radioterapia, mi hanno prescritto il Temoxifene, che ho assunto per un anno circa, seguito poi dal Femara. Femara che sto prendendo tutt'ora.
Bene, quello che posso dire in base alla mia esperienza, è che sia efficace e il suo lavoro lo fa (detto dal medico con cui sono in cura e che mi segue da anni). Però gli effetti collaterali sono molto fastidiosi. Innanzitutto provoca continue e forti vampate di calore, certe volte davvero difficili da gestire (immaginate questa estate col caldo che ha fatto..). ma questo sarebbe il minimo, lo sopporterei anche bene o male. La cosa che più mi dà fastidio è il perenne stato di torpore, di sonnolenza e di stanchezza, a volte anche di scarsa lucidità, in cui mi fa stare. Insomma, come farmaco è davvero "pesantino". E' che ormai di battaglie ne ho fatte tante, e tengo duro.
PS: ultimamente mi è iniziata anche una cospicua perdita di capelli, ma non so se sia colpa del Femara.. Qualcun'altra ha i mio stesso problema?

Fascia di età
Da 40 a 60 anni
Sesso
Donna
Malattia trattata
Carcinoma mammario duttale infiltrante.
2 risultati - visualizzati 1 - 2  
 
 


Altri contenuti interessanti su QSalute