Pronto Soccorso S. Eugenio

 
2.7 (83)

Recensioni dei pazienti

8 recensioni con 4 stelle

83 recensioni

 
(22)
 
(8)
 
(7)
 
(32)
 
(14)
Voto medio 
 
2.7
 
2.9  (83)
 
2.6  (83)
 
2.9  (83)
 
2.5  (83)
Torna alla scheda

Filtra per malattia, intervento, sintomo

Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
8 risultati - visualizzati 1 - 8  
 
Per Ordine 
 
Voto medio 
 
3.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
3.0

Ottimo pronto soccorso

Il giorno 14/08/2021 ho fatto accesso al pronto soccorso Sant'Eugenio a causa di un problema ematologico per fare degli esami più specifici e capire da dove provenisse il problema. Ringrazio in particolare l’ematologo dott. LUCA CUPELLI che mi ha subito assistita con professionalità e accoglienza e ringrazio inoltre tutto il personale del pronto soccorso, in particolare ALDO (non so il cognome) per la gentilezza, pazienza ed umanità infinite!

Patologia trattata
Lieve leucocitosi e piastrinopenia.


Voto medio 
 
4.3
Competenza 
 
4.0
Assistenza 
 
3.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Giudizio

Nonostante il caos al pronto soccorso, c'è stata attenzione verso il paziente (che era un minore) e professionalità.

Patologia trattata
Trauma cranico da investimento stradale.
Voto medio 
 
4.3
Competenza 
 
4.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Professionali nella grande confusione

Ho trovato persone nel pronto soccorso del Sant'Eugenio che sono molto dedicate e professionali. Sono arrivata con forti dolori addominali in una giornata di grande affluenza, però sono stata trattata nel modo migliore.

Patologia trattata
Cisti ovarica maligna.


Voto medio 
 
3.5
Competenza 
 
4.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
3.0

Giornata complicata al pronto soccorso

In una giornata complicata, praticamente passata al pronto soccorso per polmonite di un familiare, hanno spiccato la serietà, competenza ma soprattutto grande disponibilità e sensibilità di due dottoresse, Rosa Anna Schiavone e Politano (non sono a conoscenza del nome).
Fanno un lavoro difficilissimo ed ho capito che tutte le mie arrabbiature di lavoro amministrativo e commerciale sono veramente ridicole.
Un grazie di cuore.

Patologia trattata
Polmonite e confusioni legate a malattia di diversi giorni.
Voto medio 
 
3.8
Competenza 
 
4.0
Assistenza 
 
3.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Infezione

Lunga l'attesa, ma in seguito si sono dimostrati super competenti e cordiali.
Sono stato ricoverato e mi hanno trattato da vero Principe.

Patologia trattata
Infezione alle tonsille. Afte.
Voto medio 
 
4.3
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
2.0
Servizi 
 
5.0

Grazie infermiere "Gigigno"

Ho avuto un malore e sono stata trasportata in ambulanza al pronto soccorso dell'ospedale Sant'Eugenio. Devo dire che sono stata seguita da persone premurose e dal dott.ssa Canale, che ho trovato molto competente e professionale. MA un elogio particolare lo rivolgo all'infermiere della sala in cui mi trovavo (giallo verde), che simpaticamente i suoi colleghi chiamano Gigigno, un napoletano la cui professionalità, esperienza e calma mi hanno colpita, facendomi tranquillizzare nel mio momento di sofferenza..

Patologia trattata
Malore (arrivo in ambulanza).
Voto medio 
 
3.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
1.0
Servizi 
 
3.0

Non solo inadeguatezza ma anche professionalità

Vorrei inviare il mio commento da infermiera che lavora proprio presso il pronto soccorso, operatrice di triage e nelle sale visita.
Molto Spesso le cause di sovraffollamento sono derivanti da sistemi che non funzionano sul territorio, ad esempio per ottenere una visita specialistica ambulatoriale ci vogliono tempi biblici e ci si rivolge impropriamente a pronto soccorso, da medici base che sono latitanti e di cui il paz non si fida, ma non fa nulla per cambiarlo! spesso capita che i servizi cui afferisce il p.s. non siano efficienti o per carenza di personale, o rotture delle apparecchiature (radiologia, sala gessi...).
Mi dispiace leggere questi commenti negativi sul mio posto di lavoro e sul personale, perchè amando la mia professione e svolgendola sempre al meglio, spesso non viene compreso nè il valore dei nostri studi, nè le nostre competenze; il nostro è un lavoro di equipe, un anello senza l'altro indebolirebbe la catena, quindi il grado di assistenza (medico- infermiere- personale ausiliario).
La pulizia purtroppo è vero è scarsa, perchè viene eseguita poche volte rispetto all'affluenza di gente, ma anche qui è un cane che si morde la coda, sono cooperative che sottopagano gli operatori per la mole di lavoro che devono effettuare, e dipende tutto dagli appalti, cosa che non dipende dal personale di pronto!
È comunque è sempre facile parlare di malasanità, ma nessuno riesce a vedere che a volte riusciamo a salvare le persone anche senza presidi, perchè quello è visto solo aver fatto il proprio dovere.
Un chiarimento sul personale di triage: seguiamo corsi e continui aggiornamenti per "valutarvi", purtroppo nell'utenza non passa la questione dei codici di priorità, oramai attivi dal lontano 1992 per accessi superiori a 25000 persone annue, e questo dipende dalla scarsa informazione che ne è stata data a livello governativo.
Vorrei concludere dicendo che sono orgogliosa di lavorare per il sant'eugenio, reparto di pronto soccorso, perchè mi fa sentire bene svolgere il mio lavoro per aiutare chi ne ha bisogno; ciò non esclude turni massacranti a discapito spesso anche della famiglia, stipendio sottopagato, festivi inesistenti, ferie non godute ecc.
Purtroppo cattivi elementi ci sono ovunque, ma non per questo bisogna fare di tutt'erba un fascio, abbiamo medici e infermieri preparati e molto validi e professionali!
Grazie a tutti coloro che mi leggeranno.

Patologia trattata
Tutte.
Voto medio 
 
3.8
Competenza 
 
4.0
Assistenza 
 
3.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Va bene

Il problema di questo Pronto Soccorso è l'alto afflusso di gente rapportato al numero di medici, infermieri e uomini di servizio.
Gli impiegati sono generalmente competenti con punte di eccellenza. I tempi sono lenti, causa appunto affollamento.
Barelle e sedie a rotelle sono leggermente carenti durante le ore di punta.
La maggior parte degli specialisti (compreso il pediatra) non sono presenti nel p. s. quindi bisogna attenderli, a volte un po' troppo (due ore).
Il mio consiglio è: andate fiduciosi perché sono bravi, ma armatevi di tanta pazienza!

Patologia trattata
Polmonite e piastrinopenia
8 risultati - visualizzati 1 - 8