Neuropatia diabetica

Vengono di seguito pubblicate le testimonianze dei pazienti affetti da neuropatia diabetica. Ogni commento contiene l'indicazione sull'ospedale in cui è stata trattata la malattia. Consultando l'elenco è possibile ottenere informazioni preziose su sintomi, trattamenti e medici consigliati per la cura di questa patologia.
7 risultati - visualizzati 1 - 7  
 
 
Ospedale di Biella
Paola Detoma   19 Giugno, 2018
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamento

Desidero ringraziare il dottor Bertinieri, il dottor Forliti, i medici, gli infermieri, gli OSS e tutto il personale per l’umanità, la professionalità e la disponibilità con le quali hanno seguito il mio papà nell’ultima fase del suo cammino terreno. Paola Detoma e famiglia

Ospedale di Bagno a Ripoli
franca pampaloni   28 Giugno, 2016
Voto medio 
 
4.3
Competenza 
 
4.7
Assistenza 
 
3.7
Pulizia 
 
4.7
Servizi 
 
4.3

Insensibilità

Premetto che tutti i medici, che si sono alternati e tuttora si alternano nell'ambulatorio di Chirurgia Plastica E al 1° Piano, sono stati e sono competenti e comprensivi dello stato emozionale e neurologico di mio marito BIGGI, compresi gli infermieri, in special modo il dott. Giannotti e l'infermiera Stefania. Siamo invece rimasti scioccati dall'arroganza e la mancanza assoluta di...

Ospedali e case di cura a Vicenza
Francesco Acquafredda   07 Dicembre, 2015
Voto medio 
 
4.8
 
4.7
 
4.9
 
4.8
 
4.7

Diabete con neuropatia diabetica

Sono stato ricoverato presso questa struttura per un controllo della neuropatia diabetica e del piede diabetico: mi sono affidato alle cure del dr. Alberto Cogo e colleghi, che mi hanno seguito con molta competenza e professionalità. Ma una cosa veramente stupefacente è stata la tempestività delle varie consulenze, compresa quella del dr. Villamarin, ortopedico che con affettuosa urgenza ha...

Ospedale di Pisa
Valentino 55   16 Gennaio, 2014
Voto medio 
 
2.8
Competenza 
 
3.5
Assistenza 
 
2.5
Pulizia 
 
2.8
Servizi 
 
2.5

Tempi di attesa

Perche' non dicono sul sito che per avere una prima visita i tempi di attesa sono di 12/13 mesi e per una visita di controllo occorrono 5/6 mesi? Uno e' scoraggiato prima di cominciare. Dopo un anno, il quadro clinico in attesa della visita è completamente cambiato, ammesso che dopo un anno un paziente sia ancora a tempo per curarsi...

andrea falsaperla   06 Dicembre, 2012
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grazie

Grazie alla professionalità, competenza e cortesia di tutta l'equipe medica e del personale paramedico, ho salvato il mio arto inferiore destro da sicura amputazione (già diagnosticata in altre strutture ospedaliere).

Ospedale Careggi di Firenze
Laura   17 Aprile, 2012
Voto medio 
 
3.3
Competenza 
 
3.0
Assistenza 
 
3.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
3.0

Incompetenza?

Personalmente ho riscontrato poca gentilezza da parte della segretaria (forse un'OSS??), sbrigativa e fastidiosamente incostante, che tra l'altro parlava a voce molto alta condividendo con l'intero corridoio il motivo della mia richiesta di EMG (la privacy dov'è?). Personale tecnico adeguato, lo stesso non posso dire del medico che mi ha letteralmente abbandonato delegando l'intera esecuzione dell'esame a una specializzanda,...

Ospedale Vito Fazzi di Lecce
Daniele   16 Febbraio, 2012
Voto medio 
 
3.5
 
3.7
 
3.3
 
3.7
 
3.2

Magari fosse vero..

Magari fosse vero poter ottenere assistenza completa, personalmente l'ho trovato quasi impossibile. I medici purtroppo sono raramente disponibili e non e' possibile effettuare l'elettromiografia in ospedale, bisogna passare dallo studio..

7 risultati - visualizzati 1 - 7  
 
 

Altri contenuti interessanti su QSalute