Recensioni dei pazienti




58 risultati - visualizzati 1 - 50  
1 2  
 
Ospedale San Camillo di Roma
Valeria   29 Settembre, 2019
Voto medio 
 
3.6
 
3.8
 
3.3
 
3.7
 
3.4

Parto

Ho partorito in questo Ospedale circa 3 anni fa e dovrò rifarlo SOLO per questioni logistiche (ma stavolta saprò come far valere i miei diritti). Mi sono recata in PS per via della perdita di liquido che l'ostetrica sosteneva potessero essere semplici perdite vaginali... se non fosse che il tampone che mi fece indicò la presenza di liquido amniotico per...

Ospedale San Camillo di Roma
Florida   16 Giugno, 2019
Voto medio 
 
3.6
 
3.8
 
3.3
 
3.7
 
3.4

3 ore di attesa per colposcopia.

Sono stata al San Camillo per una colposcopia prenotata via CUP e avevo appuntamento alle 10:30, ma ho dovuto aspettare fino alle 13:30 per essere ricevuta. Le persone prima di me per lo stesso esame erano solo 4, eppure ognuna è rimasta dentro per 50 minuti, mentre io solo 5. Come esito avrei dovuto fare un ulteriore test che non...

Ospedale San Camillo di Roma
Anna   18 Mag, 2019
Voto medio 
 
3.6
 
3.8
 
3.3
 
3.7
 
3.4

Gravidanza e parto

Eccomi qui, sono passati quasi 2 mesi dal mio parto e ci tenevo a dare una recensione positiva per quanto riguarda la mia gravidanza, un po' complicata e a rischio, trattata con il Tractocile e poi pessario. Grazie alla pazienza, esperienza e professionalitá del dottor Aldo Campo, ho portato avanti la mia gravidanza, che dopo 3...

Ospedale San Camillo di Roma
Sandra Signore   04 Febbraio, 2019
Voto medio 
 
3.6
 
3.8
 
3.3
 
3.7
 
3.4

Fibromatosi uterina

Ringrazio tutti per le cure ricevute. Un ringraziamento speciale al dottor Cucinelli Francesco per avermi operata. Molto soddisfatta. Grazie infinite.

Ospedale San Camillo di Roma
Alessandra   04 Gennaio, 2019
Voto medio 
 
3.6
 
3.8
 
3.3
 
3.7
 
3.4

Secondo parto cesareo

Il 5 settembre 2018 ho fatto il secondo cesareo. Il ginecologo che mi ha seguita, il dottor Maurizio Di Felice, è un'ottima persona ed un medico molto preparato. Il nido e il reparto sono ben puliti; le ostetriche e le infermiere competenti e alla mano.

Ospedale San Camillo di Roma
Sacha   28 Novembre, 2018
Voto medio 
 
3.6
 
3.8
 
3.3
 
3.7
 
3.4

Gravidanza a rischio

Mi sono rivolta al San Camillo su consiglio di conoscenti. Avendo fatto l'inseminazione artificiale con aborto pregresso a 21 settimane, sono stata inserita nella lista delle pazienti per gravidanza a rischio seguita dalla Dott.ssa Flavia Pierucci. Le visite avvenivano una volta al mese, nessuna eco di controllo, solo analisi e tamponi all'occorrenza, controllo battito fetale + terapia...

Ospedale San Camillo di Roma
Marina   27 Settembre, 2017
Voto medio 
 
3.6
 
3.8
 
3.3
 
3.7
 
3.4

Parto

Reparto validissimo sotto ogni punto di vista, personale eccellente, sia medico che d'assistenza.

Ospedale San Camillo di Roma
Maria Luisa Mizzoni   18 Settembre, 2017
Voto medio 
 
3.6
 
3.8
 
3.3
 
3.7
 
3.4

Encomio al personale ospedaliero

Mi sono trovata benissimo, meglio del privato. Ottima preparazione medica ed ottima assistenza post operatoria.

Ospedale San Camillo di Roma
carol   14 Agosto, 2017
Voto medio 
 
3.6
 
3.8
 
3.3
 
3.7
 
3.4

Parto cesareo

Sono stata seguita dall'ambulatorio gravidanze a rischio dalla dott.ssa Pierucci per tutta la gravidanza, ricoverata nel reparto di ostetricia A per rischio parto pretermine (dove vengono seguite le gravidanze e i parti rischiosi), poi dimessa e tornata in urgenza al pronto soccorso per perdite di sangue; infine ho partorito con cesareo d'urgenza il giorno dopo. In ambulatorio sono stata...

Ospedale San Camillo di Roma
Marisa   16 Giugno, 2017
Voto medio 
 
3.6
 
3.8
 
3.3
 
3.7
 
3.4

Bravissimi tutti

Sono qui da ieri per un intervento urgente, che è andato benissimo, e domani dovrei uscire. Le infermiere sono tutte dolcissime, preparate e competenti. Sempre affettuose, disponibili e col sorriso. La mitica signora delle pulizie, oltre ad essere meticolosa e precisa, è super simpatica e porta il sorriso a chi si sveglia indolenzito. I medici sono professionali e di...

Ospedale San Camillo di Roma
Cinzia   11 Aprile, 2017
Voto medio 
 
3.6
 
3.8
 
3.3
 
3.7
 
3.4

Pessima esperienza al Pronto Soccorso

Ho scelto di partorire il mio terzo bambino al San Camillo, dopo l'esperienza positiva vissuta con i primi due negli ultimi sei anni. E se non fosse per quanto accaduto al pronto soccorso ostetrico, direi ancora che è uno dei migliori ospedali a Roma in cui partorire. Ho avuto un travaglio velocissimo iniziato di notte a casa con contrazioni ogni...

Ospedale San Camillo di Roma
Sara   20 Marzo, 2017
Voto medio 
 
3.6
 
3.8
 
3.3
 
3.7
 
3.4

Professionalità zero

Ho partorito al San Camillo a gennaio 2015. Sono stata seguita dalla Dott.ssa Bartolelli Cinzia e non la consiglio. Il mio parto è stato un parto indotto a 36+6 settimane. 48 ore in sala parto senza nessuna assistenza e senza che nessuno sapesse dire come avrei partorito. Chiunque entrava, dava direttive diverse alle infermiere. La...

Ospedale San Camillo di Roma
Martina   03 Febbraio, 2017
Voto medio 
 
3.6
 
3.8
 
3.3
 
3.7
 
3.4

Eccellente

Umanità, competenza, professionalità. Un servizio di eccellenza per donne in gravidanza e puerpere. Io mi sono sentita seguita, monitorata e coccolata in ogni istante e sono grata a tutto il personale per i sorrisi e gli incoraggiamenti. Un ringraziamento speciale al dr. Stella, alla dr.ssa Muzzi, alle ostetriche Rita, Annamaria, Alessia, alle infermiere Tiziana e Sabrina.

Ospedale San Camillo di Roma
Inna   25 Ottobre, 2016
Voto medio 
 
3.6
 
3.8
 
3.3
 
3.7
 
3.4

Fantastico

Ho partorito nel novembre di 2015. Personale ostetrico fantastico. L'ostetrica che ha fatto nascere mia figlia, Antonella Bruni, è una dottoressa meravigliosa, molto attenta,mi ha supportata benissimo. Nido bello caldo, con personale sempre disponibile. Insomma, tornerò di sicuro.

Ospedale San Camillo di Roma
Sabrina   09 Luglio, 2016
Voto medio 
 
3.6
 
3.8
 
3.3
 
3.7
 
3.4

Parto agosto 2012

Ho partorito al San Camillo mia figlia nell'agosto 2012. Ostetriche di pessimo umore, disponibilità zero, ho chiesto l'epidurale e a riguardo non mi metto neanche a scrivere i commenti ricevuti dalle ostetriche... Dopo il parto ho richiesto una tachipirina e la risposta e' stata "no non l'abbiamo". In più appena ho partorito mia figlia non ho potuto tenerla in braccio...

Ospedale San Camillo di Roma
Manuela   19 Mag, 2016
Voto medio 
 
3.6
 
3.8
 
3.3
 
3.7
 
3.4

Parto cesareo

Vorrei ringraziare a tutti dal reparto di ostetricia e ginecologia A per tutto quello che hanno fatto per me e mio figlio. Sono stata per ben tre settimane e mezzo ricoverata per problemi di diabete in gestazione ed ipertensione arteriosa. Posso dire che il personale è molto carino e preparato, per quanto riguarda la pulizia, è la stessa cosa. Mi...

Ospedale San Camillo di Roma
Lisa   10 Marzo, 2016
Voto medio 
 
3.6
 
3.8
 
3.3
 
3.7
 
3.4

Parto con ventosa

Ho partorito al San Camillo nell'aprile 2014. Senza dilungarmi troppo, vorrei dire che la mia è stata un'esperienza positiva e mi rammarica leggere tanti commenti negativi. Io vi assicuro che con me sono stati umani e gentili; ho avuto un parto difficile, ma grazie alla competenza e professionalità del dott. Paolo Perugini (che fino a quel momento non...

Ospedale San Camillo di Roma
Daniela   01 Dicembre, 2015
Voto medio 
 
3.6
 
3.8
 
3.3
 
3.7
 
3.4

Dott. Cucinelli

Il Dott. Francesco Cucinelli è uno di quei medici che ti riconciliano con il mondo sanitario. Estrema competenza, correttezza, umanità e totale abnegazione al lavoro. La mia esperienza non ha avuto l'esito sperato, ma questo non mi esonera dal considerare Cucinelli un professionista di grande spessore umano.

Ospedale San Camillo di Roma
Sara   27 Ottobre, 2015
Voto medio 
 
3.6
 
3.8
 
3.3
 
3.7
 
3.4

Bellissima esperienza

Parto naturale settembre 2015. Personale preparato, professionale e umanamente ineccepibile... Poi è chiaro che niente e nessuno è perfetto, ma per il trattamento ricevuto prima, durante e dopo il parto, ci ritornerei immediatamente.

Ospedale San Camillo di Roma
Chiara   25 Agosto, 2015
Voto medio 
 
3.6
 
3.8
 
3.3
 
3.7
 
3.4

Parto naturale

Ho partorito al San Camillo nel 2006. Nulla da dire sull'assistenza sia dei medici che degli infermieri. All'epoca mi fecero l'epidurale. Tutto bene a parte il lungo travaglio!! Il nido fantastico e l'ostetrica di turno che ha fatto nascere mio figlio è stata meravigliosa... Insomma, ci tornerei.

Ospedale San Camillo di Roma
katiuscia   13 Agosto, 2015
Voto medio 
 
3.6
 
3.8
 
3.3
 
3.7
 
3.4

Professionali

Presso il reparto ho partorito in modo naturale due volte e mi sono sempre trovata molto bene, grazie soprattutto allo staff medico ed assistenziale, tutti sempre molto professionali ed attenti.

Ospedale San Camillo di Roma
Emanuela   19 Marzo, 2015
Voto medio 
 
3.6
 
3.8
 
3.3
 
3.7
 
3.4

Pessima gestione del Pronto Soccorso Ginecologico

Care pazienti e non, mi preme segnalarvi quanto mi è successo poche sere fa quando, per un problema di natura cardiaca, sono andata al Pronto Soccorso del Reparto di Ginecologia ed Ostetricia del San Camillo. Mi trovo al 4° mese di gravidanza ed a seguito di palpitazioni e tachicardia, avevo circa 120 pulsazioni al minuti, ho consultato il mio...

Ospedale San Camillo di Roma
Sharon   27 Febbraio, 2015
Voto medio 
 
3.6
 
3.8
 
3.3
 
3.7
 
3.4

A e B

Ho avuto due diverse esperienze al San Camillo A novembre sono stata ricoverata per troppo liquido amniotico nel reparto di patologia ostetrica e devo dire che tutto il personale è stato gentilissimo: ostetriche, infermiere e medici. Mi avevano detto che nell'altro reparto di ostetricia non fosse invece la stessa cosa, e avevano ragione! A dicembre è nata...

Ospedale San Camillo di Roma
Corinna   10 Novembre, 2014
Voto medio 
 
3.6
 
3.8
 
3.3
 
3.7
 
3.4

Gestosi mal gestita

Sono stata ricoverata a novembre di un anno fa per un inizio di gestosi. Ero a 36 settimane. Rimango in ospedale per un mese cambiando ben 5 terapie. Vengo stimolata per indurre il parto naturale (secondo figlio, primo nato con parto vaginale) 6 volte. Esattamente 6 dolorosissime ed inutili volte. Rifiuto la 7° e mi mandano in sala parto grazie...

Ospedale San Camillo di Roma
alessandra   10 Ottobre, 2014
Voto medio 
 
3.6
 
3.8
 
3.3
 
3.7
 
3.4

Purtroppo molto sbrigativi e poco professionali

A Novembre del 2013 sono andata al pronto soccorso del S.Camillo quando ormai avevo già rotto le acque, mi hanno visitata e mi hanno mandata in sala parto. Ho passato la notte tranquillamente perchè non avevo il minimo dolore. Il giorno dopo mi hanno visitata ancora ed ero dilatata solo di 1 cm., decisero allora di indurmi il travaglio, ma...

Ospedale San Camillo di Roma
sara   24 Mag, 2014
Voto medio 
 
3.6
 
3.8
 
3.3
 
3.7
 
3.4

Esperienza negativa

Ad aprile del 2013 rimango incinta, decido da subito di partorire al San Camillo perchè dotato di reparto terapia intensiva neonatale. Mi faccio seguire privatamente (122,00 euro a visita) dalla dottoressa FLAVIA PIERUCCI, perchè so che è interna a questo ospedale. Al settimo mese aumento in 30 giorni di 9 kg. e un piede mi si deforma totalmente, proteine nelle...

Ospedale San Camillo di Roma
alessia   04 Aprile, 2014
Voto medio 
 
3.6
 
3.8
 
3.3
 
3.7
 
3.4

Cesareo per placenta previa

Sono stata ricoverata la seconda settimana di febbraio 2014 per un parto cesareo con il Dott. Starita. L'intervento è andato molto bene, mio figlio sta benissimo, il dottore con il suo staff è stato meraviglioso. Un punto negativo va alla pulizia del reparto di degenza, anche alle ostetriche, che non riescono a seguire tutte le pazienti, passavano chiedendo come va...

Ospedale San Camillo di Roma
Katia   13 Febbraio, 2014
Voto medio 
 
3.6
 
3.8
 
3.3
 
3.7
 
3.4

Gravidanza extra uterina

Dopo un inizio altalenante, ci siamo resi conto che la gravidanza era extra uterina ma i valori del bh continuavano a salire; la mia dottoressa mi manda al pronto soccorso del S. Camillo, dove sono stata accolta da infermiere molto sensibili e pronte al da farsi: ringrazio loro e la dott.ssa che, anche se con modi un pò rudi, mi...

Ospedale San Camillo di Roma
Giulia   22 Gennaio, 2014
Voto medio 
 
3.6
 
3.8
 
3.3
 
3.7
 
3.4

Ottima assistenza pre e durante il parto

Ho partorito a luglio 2012 al San Camillo. Ero stata seguita privatamente da Starita, che considero una garanzia - magari sbrigativo di fronte alle ansie di una primipara, ma di sicuro preparatissimo e dolcissimo in caso di problemi seri (parlo per esperienza di più amiche, la mia gravidanza è andata benissimo). In accettazione al pronto soccorso mi...

Ospedale San Camillo di Roma
raffaella   18 Novembre, 2013
Voto medio 
 
3.6
 
3.8
 
3.3
 
3.7
 
3.4

Pessima esperienza nel 2011

Ho partorito mio figlio presso il San Camillo nell'agosto 2011. Va bene che era un periodo di emergenza a causa della concomitante chiusura dei reparti di maternità di altri ospedali romani, ma ho riportato un'esperienza veramente negativa di disorganizzazione e pessima assistenza, che costituisce tuttora per me un ricordo traumatico. Dall'accettazione, quando non credevano che avessi rotto il sacco, come...

Ospedale San Camillo di Roma
francesca   10 Ottobre, 2013
Voto medio 
 
3.6
 
3.8
 
3.3
 
3.7
 
3.4

Molto professionali, poco umani!

Nel mese di Gennaio ho partorito Viola, nata con 2 settimane di anticipo. Sono arrivata all'ospedale alle 17.00, con dilatazione di 4 cm. verificata mezz'ora prima dal MERAVIGLIOSO ginecologo dr. Paolo Perugini, che consiglio a tutte quante per la sua dolcezza e professionalità! Come arrivo al pronto soccorso mi iniziano ad insultare, dicendomi che volevo per forza partorire visto che...

Ospedale San Camillo di Roma
Francesca   22 Settembre, 2013
Voto medio 
 
3.6
 
3.8
 
3.3
 
3.7
 
3.4

Vergognosi!

Personale non professionale, maleducati, scortesi, probabilmente durante il corso di studio non è stato loro spiegato che cosa sia la presa in carico del paziente e quanto essa sia importante, sicuramente non hanno mai letto attentamente il codice deontologico, non danno informazioni riguardo ai neonati, non informano o "educano" la mamma.... Vorrei dire solo una cosa a tutto il personale:...

Ospedale San Camillo di Roma
Raffaella   10 Settembre, 2013
Voto medio 
 
3.6
 
3.8
 
3.3
 
3.7
 
3.4

Infezione peritoneale

Nel 2012 ho partorito con taglio cesareo presso l'Ospedale San Camillo di Roma. L'intervento non sembrava aver presentato particolari problemi, ma con il passare dei giorni i dolori nella zona addominale non si attenuavano, mi è venuta la febbre a 39 °C, pertanto il dottore di turno ha richiesto un RX ed una TAC addome con contrasto. La...

Ospedale San Camillo di Roma
maria grazia   01 Settembre, 2013
Voto medio 
 
3.6
 
3.8
 
3.3
 
3.7
 
3.4

Parto

Purtroppo la mia esperienza non è stata positiva. Mi avevano consigliato di contattare una delle ostetriche, così quando è il momento le chiami e, ovviamente a pagamento, ti danno più assistenza. Purtroppo nessuna di quelle di cui mi avevano dato il cellulare, mi ha ricontattata. Fatto sta quindi che quando è arrivato il momento di partorire, pur avendo richiesto più...

Ospedale San Camillo di Roma
Sara   08 Agosto, 2013
Voto medio 
 
3.6
 
3.8
 
3.3
 
3.7
 
3.4

Grazie di cuore

Nel 2011 sono stata ricoverata a settembre per riduzione del collo dell'utero e contrazioni! Sono entrata in ospedale il 30/9 e sono uscita il 10/12, quindi ho trascorso ben 2 mesi e mezzo nel reparto ostetricia! Devo dire che mi sono trovata benissimo, infermiere e ostetriche, in particolare Roberta, che porterò sempre nel mio cuore.. sono state molto competenti...

Ospedale San Camillo di Roma
Federica   19 Giugno, 2013
Voto medio 
 
3.6
 
3.8
 
3.3
 
3.7
 
3.4

Pessimi e superficiali

Nel 2009 ero in attesa del mio primo figlio. Sono stata ricoverata a fine novembre per una flussimetria andata male e per la gestosi. La degenza di per sè in ginecologia è andata bene, infermiere e ostetriche competenti e molto disponibili, ma non mi farei mai più visitare dal dott. D. Dà risposte frettolose e assurde che non stanno...

Ospedale San Camillo di Roma
carla   12 Aprile, 2013
Voto medio 
 
3.6
 
3.8
 
3.3
 
3.7
 
3.4

Non tanto bene

Arrivata all'ospedale, mi hanno diagnosticato una gravidanza extrauterina ma non c'era posto. Ovviamente, se avessi avuto il ginecologo di riferimento, il posto si sarebbe trovato. Quindi dopo 6 ore di attesa mi hanno dirottato sulla Casilina. Io avevo un'emorragia interna causata da rottura della tuba. Ho deciso di trovare un ginecologo privato del San Camillo per evitare una futura...

Ospedale San Camillo di Roma
silviasecci   06 Aprile, 2013
Voto medio 
 
3.6
 
3.8
 
3.3
 
3.7
 
3.4

Dott. Donadio

Lui è il numero uno... è vero ci vuole pazienza, ma non fa proprio un lavoro semplice e purtroppo noi donne che oggi abbiamo bisogno di medici come lui, siamo tante... e comunque la pazienza è ripagata!!! Le mie tube non funzionavano più, quindi io e mio mario abbiamo deciso di farci aiutare.. Donadio, il mio ginecologo, mi ha mandato...

Ospedale San Camillo di Roma
paola   22 Febbraio, 2013
Voto medio 
 
3.6
 
3.8
 
3.3
 
3.7
 
3.4

Affatto soddisfatta

La mia esperienza personale è stata negativa e non mi sono trovata bene col medico che seguiva la mia gravidanza. E' antipatico, non risponde mai al cellulare e si lamenta sempre. Visite frettolose e mai puntuali. Reparto con poca assistenza. Personale acido e scontroso.

Ospedale San Camillo di Roma
FRANCESCA   15 Ottobre, 2012
Voto medio 
 
3.6
 
3.8
 
3.3
 
3.7
 
3.4

OTTIMO

HO FATTO TRE PARTI CESAREI IN QUESTO OSPEDALE, ED UNO E' STATO MEGLIO DELL'ALTRO!!! SONO SPLENDIDI TUTTI PER COMPETENZA, PROFESSIONALITà ED UMANITà.

Ospedale San Camillo di Roma
Giaemari   09 Ottobre, 2012
Voto medio 
 
3.6
 
3.8
 
3.3
 
3.7
 
3.4

il migliore

Ho partorito il 25/06/2012. In gravidanza mi ha seguita il dott. Stella, che è eccezionale! Ed è stata un'esperienza straordinaria grazie alla professionalità ed umanità sua e di tutti coloro che vi lavorano, dall'infermiere in accettazione all'ostetrica in sala parto, alle puericultrici...: tutti sono splendidi e competenti! Consigliatissimo!!!

Ospedale San Camillo di Roma
Carlotta   24 Settembre, 2012
Voto medio 
 
3.6
 
3.8
 
3.3
 
3.7
 
3.4

Gravidanza complicata, parto ok

Ciao a tutte, il 10 Maggio 2011 ho partorito al San Camillo la mia meravigliosa bambina... Gravidanza complicata seguita eccellentemente dal Dottor Damiani. Poi sono stata ricoverata ad Aprile per contrazioni e riduzione del collo dell'utero del 70%. Alla fine ho fatto un cesareo d'urgenza il 9 notte alle 00:39 per gestosi fulminea. Ringrazio di cuore...

Ospedale San Camillo di Roma
Lidia   18 Agosto, 2012
Voto medio 
 
3.6
 
3.8
 
3.3
 
3.7
 
3.4

Assistenza al parto ok, ma il dopo...

..è un terno al lotto. Ho partorito al san camillo, naturalmente, lo scorso luglio, con discreto anticipo (circa 3 settimane prima). L'assistenza al parto è stata eccellente: la sala è moderna, pulitissima e soprattutto le ostetriche meritano il giusto riconoscimento: sono professionalissime e di una gentilezza che raramente ho trovato in una struttura pubblica. Mi hanno aiutata a...

Ospedale San Camillo di Roma
Fabrizio   16 Luglio, 2012
Voto medio 
 
3.6
 
3.8
 
3.3
 
3.7
 
3.4

Reparto valido- dott. Starita

Arriviamo in questo ospedale per puro caso (eravamo diretti in un altro più lontano) ma, vista la nostra precedente gravidanza veloce, ho deciso di andare al San Camillo poichè più vicino. Arriviamo e mia moglie era di 5- 6 cm. di parto aperto... Un medico ci chiede perchè avessimo fatto il Travaglio a casa con i dolori, e perchè fossimo...

Ospedale San Camillo di Roma
Alberto   17 Mag, 2012
Voto medio 
 
3.6
 
3.8
 
3.3
 
3.7
 
3.4

Rottura precoce membrane

Buon giorno signore :) La mia ragazza Natalia è tuttora ricoverata al S.Camillo. Da domenica Natalia è ricoverata con continue perdite di liquido amniotico, che hanno proseguito fino a ieri, che sono finite perchè è finito anche il liquido... Lo abbiamo appreso dopo il tentativo (non riuscito) di amnioinfusione. Mi è stato detto "eeh, non si...

Ospedale San Camillo di Roma
gigi   21 Febbraio, 2012
Voto medio 
 
3.6
 
3.8
 
3.3
 
3.7
 
3.4

Un po più di umanità non guasterebbe

A fine anno purtroppo il cuore del mio bimbo ha smesso di battere alla 10° settimana. La mia ginecologa mi dice che dobbiamo fare un raschiamento e decidiamo per tre giorni dopo. La sera stessa, però, iniziano perdite rosso vivo, chiamo la ginecologa e mi dice di andare al pronto soccorso ostetrico e farmi ricoverare. Arrivo lì alle 10...

Ospedale San Camillo di Roma
amalia francesca   03 Gennaio, 2012
Voto medio 
 
3.6
 
3.8
 
3.3
 
3.7
 
3.4

superficiali

la mia esperienza in questo reparto è stata negativa al punto che mi sono rivolta al tribunale del malato.... dovrò sicuramente ripetere l'intervento. la superficialità e la demotivazione alla professione regnano sovrane, inoltre la comunicazione interpersonale è inesistente, presa in carico del paziente e accoglienza "ZERO". Non ho altro da aggiungere se non raccomandare a chi legge...

Ospedale San Camillo di Roma
Simona   02 Gennaio, 2012
Voto medio 
 
3.6
 
3.8
 
3.3
 
3.7
 
3.4

Parto cesareo

Nel marzo 2010 ho partorito al S.Camillo la mia prima bimba. Durante tutta la gravidanza sono stata seguita privatamente dal dott. Starita (che tra l'altro ha lo studio proprio accanto all'ospedale, e a volte questa e' una grande comodità). Sinceramente il suo studio privato era dotato del minimo indispensabile per ecografie etcetera e lui a primo impatto, sia a me...

Ospedale San Camillo di Roma
rita   16 Novembre, 2011
Voto medio 
 
3.6
 
3.8
 
3.3
 
3.7
 
3.4

ringraziamento speciale dott. Starita

Sono appena stata dimessa dopo un intervento destabilizzante a livello psicologico e devo dire che ho trovato, nel reparto di ginecologia, persone veramente speciali. primo tra tutti il dottor Starita che, pur non conoscendomi, mi ha messo subito a mio agio spiegandomi con molta calma e dolcezza il tipo di intervento; a seguire tutto il personale, sempre con il...

Ospedale San Camillo di Roma
federica   19 Settembre, 2011
Voto medio 
 
3.6
 
3.8
 
3.3
 
3.7
 
3.4

IL MIGLIOR REPARTO DI ROMA!!!

Ho partorito il mio splendido bambino al S.Camillo dove sono stata trattata davvero bene. Dopo aver rotto le acque siamo arrivati al pronto soccorso e lì, dopo un'attesa che mi è sembrata durare una vita (ma erano solo pochi minuti), mi hanno trasferita direttamente in sala parto alle ore 20:45. alle 21:45, dopo avermi fatto l'epidurale, hanno...

58 risultati - visualizzati 1 - 50  
1 2  
 

Altri contenuti interessanti su QSalute