Aritmologia San Raffaele

 
4.7 (69)

Recensioni dei pazienti

69 recensioni

 
(59)
 
(7)
 
(2)
 
(1)
1 stella
 
(0)
Voto medio 
 
4.7
 
4.9  (69)
 
4.7  (69)
 
4.7  (69)
 
4.6  (69)
Torna alla scheda

Filtra per malattia, intervento, sintomo

Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
69 risultati - visualizzati 46 - 69  
1 2  
Per Ordine 
 
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ablazione per WPW

Nel mese di ottobre 2011, a seguito di visita medico-sportiva, a nostra figlia di 10 anni è stata riscontrata la WPW (asintomatica): a seguito di consiglio della pediatra e di un'amica cardiologa, ci siamo rivolti al San Raffaele.
Esami, ricovero, attenzione alla bambina sono stati da subito aspetti molto positivi.
Intervento effettuato a dicembre 2011.
I colloqui con i medici, sia prima che dopo l'intervento, sono sempre stati molto scrupolosi e gentili: ci hanno spiegato tutto con molta pazienza e accuratezza.
Un grazie alla professionalità e umanità del professor Della Bella e a tutta la sua equipe.
Naturalmente continuiamo ad essere seguiti per i controlli dal reparto di aritmologia.
Barbara e Matteo

Patologia trattata
sindrome di Wolff Parkinson White.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

per noi è andata benissimo- dr. Gulletta

Nel mese di ottobre, a seguito di visita medico-sportiva, a nostra figlia Alessandra, 13 anni, è stata riscontrata la WPW: per comodità abbiamo effettuato i primi esami a Biella e poi ci siamo rivolti a questa struttura dopo aver curiosato un po' sull'Web e da alcuni amici di parenti, quindi testimonianze dirette...
Devo dire che diamo sempre fiducia alle strutture ospedaliere a cui, per necessità, ci siamo rivolti, e questa volta il nostro giudizio è stato ancora migliore. Un grazie veramente sentito e "di cuore" (battutona) a tutto il personale ed alla professionalità del professor Gulletta, sempre disponibile e molto alla mano.
Anna e Giancarlo

Patologia trattata
sindrome di Wolff Parkinson White.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Visita Aritmologica Dott.ssa Bisceglia

Pochi giorni fa sono stata visitata dalla Dott.ssa Caterina Bisceglia per problemi di aritmia. La visita, nonostante la mia tensione e paura, si è svolta in modo molto informale e anche gli argomenti più tecnici sono stati spiegati in modo molto elementare e anche simpatico. Ora, sempre dietro consiglio della dottoressa, sono in attesa di ricovero per ulteriori controlli e per una possibile ablazione, ammetto che la mia prima risposta è stata un bel NO PRENDO LE MEDICINE, ma poi, dopo la grande capacità comunicativa e la semplicità con la quale mi è stato spiegato tutto, ho ACCETTATO... e ora aspetto!!! Ma voglio già ringraziare la Dott.ssa Bisceglia... GRAZIE!

Patologia trattata
Aritmia.

Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Altissima professionalità e umanità, Dr. Gulletta

A fine gennaio, a seguito di un intervento programmato di sostituzione del generatore del defibrillatore che mi è stato impiantato circa 5 anni fa, la tasca che lo conteneva si è infettata ed è andata in decubito.
Sfiduciato e quasi disperato, nel mese di marzo mi sono affidato al reparto di aritmologia dell’ospedale San Raffaele, diretto dal Dott. Paolo Della Bella ed in particolare alle cure del Dott. Gulletta, un medico ed un uomo eccezionale di altissimo profilo professionale ed umano.
Operato dallo stesso Dott. Simone Gulletta per espianto e reimpianto del dispositivo in sede sottoclaveare destra, senza alcuna complicanza e con ottimo decorso post operatorio, oggi, a circa due mesi dagli interventi, posso finalmente dire di aver recuperato la mia serenità e quella di mio figlio.
Grazie infinite al Dott. Gulletta per la professionalità con la quale ha effettuato entrambi gli interventi e per la successiva disponibilità ed umanità dimostratami.
Un ringraziamento vada anche a tutta l’equipe medica ed infermieristica per l’alta professionalità e l’assistenza prestatami nel corso di tutta la mia degenza in reparto.
Grazie ancora a tutti.
Carlo Ricci

Patologia trattata
Espianto e Reimpianto dispositivo ICD (defibrillatore)
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Massima competenza

Equipe fantastica, ottimo lavoro e tanta competenza. Un ringraziamento particolare al Dott. Paglino per essersi preso cura di mia mamma!

Patologia trattata
Aritmia - Impianto pace-maker.
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Ablazione atriale e flutter

Grazie di cuore al dottore Trevisi Nicola, un medico di una umanità stupenda e di grande professionalità che mi ha tolto questo disturbo che non mi faceva più vivere: dopo aver pranzato mi veniva sempre la fibrillazione, anche se mangiavo poco.. Sono anche dimagrito da 78 kg. a 65 kg., poichè vi era la paura di mangiare.
Un grazie anche al dottore Gulletta e al dottore Romano, medici stupendi.
Fidatevi, sono bravissimi.

Patologia trattata
Ablazione di flutter atriale e fibrillazione atriale.
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Impianto di pacemaker

In ospedale tutto funziona perfettamente, con competenza e serietà sia da parte dell'equipe medica che infermieristica. Si è subito messi a proprio agio e viene fatto tutto perfettamente per ridurre allo stretto necessario la degenza, che è serena perché massima è la fiducia nelle competenze mediche.

Patologia trattata
Fibrillazione atriale asintomatica.
Voto medio 
 
4.3
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
4.0

Sindrome Wolff Parkinson White

Siamo i genitori di Jari. Nostro figlio è stato ricoverato al San Raffaele dal 6/1/16 al 8/1/16 per uno studio elettrofisiologico e un'eventuale ablazione (WPW). Ringraziamo il Dott. Gulletta per aver portato a termine con successo uno studio elettrofisiologico senza il bisogno di un'ablazione, nonchè per la sua professionalità e massima disponibilità sin dalla prima visita. Oltre al Dott. Gulletta, ringraziamo il Dott. Ancona per averci seguito durante tutta la degenza e per la sua professionalità. Un ringraziamento anche agli infermieri del reparto aritmologia per la loro disponibilità.

Patologia trattata
Sindrome di Wolff Parkinson White.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

Ringraziamento speciale al Dott. Trevisi

Sono stata ricoverata domenica 28/03/2015 per sottopormi ad intervento di ablazione transcatetere per tachicardia atriale parossistica.
Volevo sentitamente ringraziare il Dott. Trevisi, la Dott.ssa Bisceglia, l'anestesista e il personale infermieristico che mi hanno seguita con cura e professionalità durante tutto il difficile intervento, durato 3 ore e purtroppo non riuscito a causa del punto originante della tachicardia, e cioè la base dell'auricola sinistra.
Sono comunque fiduciosa sperando che in parte questo intervento, unito ad una adeguata cura farmacologica, contribuirà ad alleggerire la mia tachicardia. Sono stata colpita dalle capacità professionali di alto livello, dalla pazienza e dalle doti umane del Dott. Trevisi, che fanno di lui un medico speciale.
Un ringraziamento particolare anche al personale di tutto il reparto, che ha contribuito a rendere la mia degenza più leggera e sopportabile.
Ringrazio di cuore e consiglio vivamente questo reparto.
Cristina

Patologia trattata
Tachicardia atriale parossistica.
Voto medio 
 
3.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
3.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
4.0

Elogio al dott. Simone Gulletta

Siamo appena stati dimessi dal dottor Gulletta. A mio figlio è stata effettuata l'ablazione ieri da questo angelo, risolvendo un problema che durava dal 2005 e che nessuno, dico nessuno, ha saputo risolvere se non con una pastiglia per il cuore.. La cosa più triste che non ho detto è che mio figlio ha solo 16 anni, quindi se nel nostro percorso di vita non avessimo incontrato il dott. Simone Gulletta, sarebbe ancora lì senza poter far nulla, cioè correre, passaggi a calcio ecc. Con enorme sollievo l'intervento fatto con la bravura e competenza del dottor Gulletta, è riuscito alla grande!!! Ovviamente spettacolare anche il personale al suo fianco in sala operatoria.
Finisco dicendo a chi soffre di aritmia, di non mollare e di contattare subito il SAN RAFFAELE E CHIEDERE DEL DOTTOR GULLETTA SIMONE.
TUTTA LA MIA FAMIGLIA LO RINGRAZIA PER AVERCI DATO UN'ALTRA POSSIBILITÀ.
Un abbraccio grande da Michael, Erika Frontini e Fiorella Grandi.

Patologia trattata
Aritmia sopraventricolare occulta.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

Grazie di cuore

Alcuni anni fa mio padre ha subìto due interventi a cuore aperto; tre mesi fa in seguito ad un malore, su consiglio del Prof. Alfieri, di cui nutro una stima immensa, ci siamo rivolti al Dott. Gulletta, il quale dopo un esame elettrofisiologico ha ritenuto opportuno l'inserimento di un defibrillatore con pacemaker. Ed è al Dott. Gulletta che desidero esprimere tutta la mia gratitudine; grazie alla sua straordinaria competenza, tempestività e alla sua profonda umanità, mio padre è vivo e si sta riprendendo e ora posso affermare con grande gioia che la mia famiglia è di nuovo felice, e il suo cuore ha ripreso a battere all'unisono insieme al nostro.
Un particolare ringraziamento sento di dover esprimerlo anche nei confronti della Dott.ssa Cireddu, che ha seguito con estrema professionalità e amorevole cura la delicata fase post-operatoria.
Un grazie infine anche alla Dott.ssa Bisceglia, oltre che per la bravura professionale, anche per la rassicurante e contagiosa simpatia dimostrata.
Concludo infine con un augurio che sento di poter lasciare a tutti coloro che dovranno affrontare momenti difficili come quelli vissuti da mio padre: "Lottate con forza e determinazione, perchè in questo ospedale al vostro fianco, in uno sforzo quotidiano commovente, perchè sempre teso ad alleviare il dolore di chi soffre, troverete non solo medici o infermieri, ma veri e propri angeli".
Milano, Aprile 2014

Patologia trattata
Tachicardia ventricolare.
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Ringraziamenti reparto aritmologia

Mia figlia e' stata operata due volte dal dottor Trevisi - reparto aritmologia - e posso assicurare, senza essere smentito, di aver scelto il miglior ospedale per la mia Ilaria. Il dottor Trevisi e' una splendida persona non solo per la sua professionalita' e bravura, ma anche per la sua umanita' e per il modo di rapportarsi con i pazienti e propri familiari (sapete che lavora dodici ore al giorno?).
Un ringraziamento a tutto il personale e alla signora Luciana, persona incredibilmente efficiente e sensibile.
Consiglio a tutti quelli che hanno problemi di aritmologia e cardiologia, di affidarsi totalmente alla esperienza della troupe del dott. Della Bella e Trevisi e collaboratori.
Un grazie di cuore a tutti.

Patologia trattata
Ablazione.
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Ablazione al San Raffaele

Il 26 marzo 2012 mio figlio è stato operato dal professor Della Bella assistito dal dr. Gulletta e tutta l'equipe; non ho parole per ringraziarvi per il trattamento avuto e per aver risolto in modo ottimale il problema di mio figlio. Siete in assoluto i migliori per quanto riguarda l'ablazione transcatetere. Inoltre un ringraziamento va anche al personale infermieristico e alla sig.ra Luciana. Grazie ancora prof. Della Bella!

Patologia trattata
Fibrillazione ventricolare.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

Prof. GULLETTA - intervento di ablazione per WPW

ho appena effettuato il controllo (positivo) per mio figlio ivan, ad un anno di distanza dall'intervento per wpw wolff-parkinson-white sostenuto il 22.02.2011. Ci siamo accorti del problema solo in seguito ad una vista medico-sportiva a fine gennaio 2011 e, in meno di 1 mese, tutto è stato risolto. Abbiamo fatto una prima visita ai primi di febbraio con il Prof. Gulletta, che subito ci ha messo in lista per l'intervento (tutto tramite SSN, sia prima visita che intervento e visite successive). Sin dal primo contatto con il Prof. Gulletta ho avuto la sensazione di "sicurezza", mi è parso sicuro, deciso e molto esauriente nelle spiegazioni (sono una mamma un pò pesante...), sia lui che le infermiere/altre persone dello staff, hanno sempre messo a proprio agio sia me che mio figlio. In particolar modo nel periodo pre/post intervento e degenza, tutto il personale è stato molto attento e premuroso; ad esempio subito dopo l'intervento Ivan lamentava dei dolori allo stomaco e prontamente gli è stata fatta un'ecografia, da cui risultava tutto in ordine ed il disturbo era solo legato ai gas dell'anestesia. Ribadisco che la mia esperienza è stata estremamente positiva e la fiducia che ho istintivamente riposto nel Prof. Gulletta ed il suo staff, è risultata un'ottima scelta. Grazie di tutto.

Patologia trattata
sindrome di Wolff Parkinson White.
Voto medio 
 
3.3
Competenza 
 
2.0
Assistenza 
 
3.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

ARITMOLOGIA SAN RAFFAELE

IMPIANTATO DEFIBRILLATORE, SONO STATO RIOPERATO DOPO 3 MESI PERCHE' AVEVANO SBAGLIATO (INSERITO IN FRETTA) ANCHE SE LORO HANNO DETTO CHE IO HO FATTO UN MOVIMENTO SBAGLIATO. PECCATO IO ABBIA FATTO SEMPRE GLI STESSI MOVIMENTI ANCHE LA 2^ VOLTA E NON E' SUCCESSO NULLA.. L'ARITMOLOGO ERA MOLTO NERVOSO E PER NULLA DELICATO QUANDO MI HA OPERATO, ORA I MIEI CONTROLLI VADO A FARLI IN UN ALTRO OSPEDALE E DEVO DIRE CHE SONO MOLTO COMPETENTI, PROFESSIONALI E CORTESI.

Patologia trattata
ARITMIA, IMPIANTO DEFIBRILLATORE.
Voto medio 
 
4.3
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
3.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

Fibrillazione Atriale dott. Sala

Mi sono rivolto a questo ospedale sapendo che sono bravissimi per quanto riguarda la mia patologia; sono stato operato il 4/11/2010 dal bravissimo dott. Sala; l'unico problema che ho avuto, una volta uscito dall'ospedale, è stato quello di contattare qualche dottore del reparto per alcune informazioni sul coumadin prima di partire per Reggio Calabria. Sono tornato a gennaio 2011 per la visita di controllo, dove mi è stato detto di continuare la terapia. Vorrei contattare il dott. Sala, con la speranza che mi possa togliere qualche medicinale e se il coumadin lo devo prendere per tutta la vita. Ringrazio per l'opportunità e per tutto ciò che avete fatto per me. GRAZIE!!!

Patologia trattata
Ablazione della fibrillazione atriale.
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Ablato cui si consiglia di ripetere la procedura

Sono stato bene per circa 1 anno (da maggio 08 procedura sino a marzo 09). Da 6 mesi ho cominciato ad avere di nuovo episodi aritmici ed in quest'ultimo mese gli episodi aritmici sono frequenti: due tre volte la settimana dopo cena per due ore. Quindi mi consigliano di ripetere la procedura. Nonostante l'ottimo reparto ed equipe medica, questa volta ho tanta paura.

Patologia trattata
Ablazione in fibrillazione atriale parossistica.
Voto medio 
 
4.3
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
3.0

Un elogio al dottor Gulletta Simone

Io e mio marito non finiremo mai di ringraziare il dott. Gulletta Simone che ha nell'Aprile 2018 ha guarito mio figlio di 7 anni da una tachicardia parossistica a causa della quale prendeva farmaci antiaritmici dall'età di 4 anni. Il dottore ha eseguito l'ablazione egregiamente ed è stato l'unico a consigliarci l'operazione fin da subito, senza aspettare il dodicesimo anno di età, come altri specialisti ci indicavano. Siamo contenti di aver conosciuto un medico professionista con così tanta umiltà, semplicità e passione per ciò che fa.
Grazie dottore!

Patologia trattata
Tachicardia parossistica.
Voto medio 
 
4.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
3.0

Ablazione transcatetere

Il 29/10/2018 sono stata sottoposta ad intervento di ablazione transcatetere per risolvere il mio problema di tachicardia sopraventricolare, di cui soffrivo fin dai 10 anni e che oramai condizionava negativamente la mia vita, ripetendosi sempre più spesso ogni 3- 4 mesi con episodi di lunga durata con battiti sui 180/ 200 che necessitava di intervento del 118 per operarne controversione con Adenosina. Mi sono rivolta al Dott. Nicola Trevisi, che mi ha prontamente indicato l'intervento, effettuato dalla Dott.ssa Bisceglia con il suo supporto. L'intervento e’ durato circa due ore con accesso femorale e radiale, evidenziando tachicardia da rientro nodale atrio ventricolare, concludendosi con l'ablazione.
E’ stato più doloroso di quanto mi era stato prospettato, date anche le dimensioni ridotte dei miei vasi sanguigni, ma devo dire che ne vale la pena e lo consiglio a chi soffre di questa patologia per riprendere una vita normale. Magari mi fosse stato suggerito anni fa di rivolgermi al San Raffaele, che ho scoperto essere un centro di eccellenza per il cuore.
Unica pecca, è che invece dei 3 giorni previsti di degenza, sono dovuta rimanere ben 6 giorni a seguito di posticipi dell'intervento per emergenze e sciopero.

Patologia trattata
Tachicardia parossistica sopraventricolare.
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
3.0

Ablazione transcatetere

Intervento chirurgico di ablazione transcatetere effettuata dal Dott. Patrizio Mazzone, chirurgo di grande competenza e umanità a cui va la mia gratitudine per la risoluzione di un problema fastidiosissimo quale la tachicardia parossistica sovraventricolare. Inoltre il personale ospedaliero del reparto Aritmologia si è dimostrato attento, gentile e molto preparato.
L’ospedale San Raffaele di Milano rimane un’eccellenza e un punto di riferimento per il trattamento delle aritmie cardiache.

Patologia trattata
Tachicardia parossistica sopraventricolare.
Voto medio 
 
3.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
3.0

GRAZIE davvero

GRAZIE davvero per l'ablazione transcatetere effettuata nell'ottobre 2011, quindi sono passati 5 anni.. Avevo TPSV da 25 anni, la sintomatologia era peggiorata solo l'ultimo anno. Un IMMENSO GRAZIE va al Dr. Giuseppe Maccabelli, oggi è Natale e Lui ormai non è più qui, nè per noi, nè per i suoi cari.. NON ho più avuto sintomatologia. Ringrazio ancora tutta l'Equipe, medici, tecnici ed infermieri della sala operatoria. Ringrazio tutto il personale amministrativo, del pre-ricovero, del reparto, ed anche alcune pazienti che mi hanno fatto compagnia.

Patologia trattata
Tachicardia parossistica sopraventricolare (TPSV).
Voto medio 
 
2.8
Competenza 
 
4.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
3.0

Extrasistole

Il mio compagno è stato sottoposto ad uno studio elettrofisiologico ed ablazione presso questo reparto. Tralasciamo sulla competenza, di cui si vedranno con il tempo i risultati, ma sono rimasta sconvolta dalla assoluta strafottenza dei medici. Non un contatto umano, nessun flusso di informazioni. Freddi, disinteressati e distanti. Il direttore non l'abbiamo mai visto.

Patologia trattata
Extrasistole.
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
3.0

ottimo reparto

Desidero fare i miei complimenti al Dott. Gulletta Simone per la sua professionalità. Dopo l'intervento, esattamente dopo un decina di giorni, ero già stata spostata nel reparto di fisioterapia, dove ho avuto un grosso ematoma dovuto alla coagulazione del sangue. Il Dott. Gulletta mi ha cambiato la medicazione tutti i giorni, compreso il sabato, giorno di riposo. Perciò gli dico grazie..

Patologia trattata
Aritmia.
Voto medio 
 
2.0
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
1.0

La presa in giro

Quattro anni fa mi hanno diagnosticato problemi di elettroconduzione.
Era necessario fare l'intervento di ablazione.
Tre anni fa sono stato operato all'ospedale San Raffaele (ablazione).
L'intervento è stato completamente sbagliato sino a rischiare di bucare la parete destra del cuore.
Per un anno e mezzo circa sono stato preso in giro da coloro che mi hanno operato spiegandomi che i disturbi che ora avevo era solo una questione psicologica.
Grazie a Dio esistono ancora medici competenti; infatti un anno e mezzo fa sono stato di nuovo operato all'ospedale di San Donato di Milano.
Ora grazie a loro sono ritornato a vivere.

Patologia trattata
Ablazione.
69 risultati - visualizzati 46 - 69  
1 2  
 


Altri contenuti interessanti su QSalute