Ipotensione endocranica o liquorale

Vengono di seguito pubblicate le testimonianze dei pazienti affetti da ipotensione endocranica o liquorale. Ogni commento contiene l'indicazione sull'ospedale in cui è stata trattata la malattia. Consultando l'elenco è possibile ottenere informazioni preziose su sintomi, trattamenti e medici consigliati per la cura di questa patologia.
11 risultati - visualizzati 1 - 11  
 
 
Ospedali e case di cura a Milano
Alessandro   06 Novembre, 2019
Voto medio 
 
4.2
 
4.5
 
4.3
 
4.2
 
4.1

Blood patch per ipotensione liquorale

Dopo essere stato ricoverato 2 mesi in un altro ospedale, dove si è arrivati alla diagnosi di ipotensione liquorale spontanea, l'unica terapia prevista era l'idratazione e il clinostatismo. Vista l'inefficacia della terapia, dopo essermi messo in contatto con i neurologi del Besta, ho subìto il blood patch con un notevole miglioramento immediato. ...

Ospedali e case di cura a Torino
Sharon   24 Agosto, 2019
Voto medio 
 
3.5
 
3.5
 
3.2
 
4.1
 
3.2

Ipotensione liquorale spontanea

Ho 24 anni e per circa 4 mesi ho sofferto di ipotensione liquorale senza saperlo. Ho fatto una risonanza con contrasto e mi è stata diagnosticata immediatamente. Sono stata ricoverata il giorno dopo d'urgenza. Dopo 9 giorni di "ripristino" e preparazione con caffeina e flebo, hanno effettuato il patch lombare con sangue e colla tramite RX. L'intervento è durato circa...

Arcispedale Santa Maria Nuova di Reggio Emilia
Elena Ghidorsi   17 Giugno, 2019
Voto medio 
 
4.6
 
4.3
 
4.3
 
4.7
 
4.8

Ricovero di due settimane

Staff medico assolutamente competente. Infermieri disponibili, gentili e puntuali. Personale OSS altrettanto disponibile. Nessun commento negativo, mi complimento per la professionalità e la pazienza di tutti. Meccanismo e organizzazione che stanno alla base dell’ambiente ospedaliero erano a me sconosciuti, ma ho potuto constatare che la logica e la metodologia seguite al Santa Maria...

Istituto Nazionale Neurologico Carlo Besta
Lorenzo   11 Mag, 2019
Voto medio 
 
4.8
 
5.0
 
4.9
 
4.6
 
4.8

Ipotensione liquorale spontanea

Volevo condividere la mia esperienza con chi deve affrontare ancora questa patologia. Sono stato seguito dallo staff del Dott. Franzini per curare una fastidiosa ipotensione liquorale che in altri ospedali non sanno di cosa si tratti. Il mio problema è stato affrontato immediatamente dal Dott. Franzini, programmando una Blood Patch eseguita in collaborazione con...

Ospedale San Bortolo di Vicenza
Lisa   20 Marzo, 2019
Voto medio 
 
4.4
 
4.3
 
4.3
 
4.3
 
4.5

Ipotensione liquorale

Volevo esprimere un sentito grazie alla dottoressa De Luca e dottoressa Peretti per la loro professionalità e approccio empatico. Un ringraziamento anche a tutto lo staff infermieristico e OSS. Un ringraziamento anche al neurochirurgo Alvaro, scrupoloso e professionale.

Istituto Nazionale Neurologico Carlo Besta
Andrea Casadei   03 Agosto, 2017
Voto medio 
 
4.8
 
5.0
 
4.9
 
4.6
 
4.8

Ipotensione liquorale spontanea

Da 4 mesi soffrivo di questo disturbo, non potevo più assumere la posizione eretta, altrimenti sopraggiungeva cefalea insopportabile. Solo la posizione distesa mi dava sollievo e azzerava il dolore. 4 mesi di assenza dal lavoro, 2 blood patch effettuate presso l'ospedale Bufalini di Cesena presso il reparto di neurologia (la prima in posizione dorsale, la seconda addirittura cervicale,...

Ospedale Molinette di Torino
Altin   05 Gennaio, 2015
Voto medio 
 
4.9
 
5.0
 
5.0
 
4.9
 
4.7

Blood patch epidurale

Ciao a tutti ecco la mia esperienza: Passati circa 2 mesi di ipotensione liquorale in cui mi sono sentito dire di avere pazienza e che tutto si sarebbe risolto con il riposo a letto, e dopo l'ennesimo peggioramento dopo aver quasi perso la vista, ho iniziato ad avere problemi con un orecchio (perché ho avuto una ricaduta e mi...

Ospedale Policlinico Agostino Gemelli di Roma
luigi   21 Agosto, 2014
Voto medio 
 
4.9
 
5.0
 
4.9
 
4.9
 
4.9

Neurochirurgia

Nella mia esperienza ho notato che ci sono veramente dottori con esperienza, capaci e molto umani. Faccio tanti complimenti alla dott.ssa Liverana Lauretti, al dott. Giovanni Sabatino, al dott. Desantis ed al primario Prof. Maira.

Ospedale Niguarda di Milano
Grimaldi Anna Maria   03 Febbraio, 2012
Voto medio 
 
4.9
 
5.0
 
4.9
 
4.9
 
4.6

Eccellente reparto ed eccellente il dott. Ferrante

Dopo un ricovero forzato a Tolosa per mio figlio, per un improvviso malore, la diagnosi e' stata ipotensione liquorale: giusta ma... dopo due epidurali sbagliate nel metodo adottato, i risultati sono stati pessimi. La grande Francia aveva toppato- e molto- e mio figlio continuava a stare male, fin quando abbiamo avuto la fortuna di incontrare il dottor Enrico Ferrante. Dopo...

Ospedale Niguarda di Milano
PAOLA   18 Agosto, 2011
Voto medio 
 
4.9
 
5.0
 
4.9
 
4.9
 
4.6

Grazie dott. Ferrante Ospedale Niguarda

Ciao a tutti, io ho avuto un problema di ipotensione liquorale al quinto mese di gravidanza. Dopo essere stata una settimana in un Ospedale milanese senza che nessuno capisse nulla, a Niguarda hanno capito subito di che cosa si trattava, senza farmi la risponanza magnetica perchè, essendo incinta, non potevano somministrarmi il liquido di contrasto. Dopo 3 settimane a letto,...

Ospedale di Prato
Francesco   03 Giugno, 2011
Voto medio 
 
4.1
 
4.2
 
4.0
 
4.2
 
4.1

Ipotensione Liquorale

Salve, a causa di una infiltrazione di cortisone fatta all'ospedale di Prato per una discopatia L5 S1, ho avuto la perforazione della Dura Madre con la conseguente perdita di Liquor. Dopo aver chiesto e richiesto assistenza al dottore che mi ha praticato l'infiltrazione, il mio medico di famiglia mi ha "obbligato" al ricovero ospedaliero per i forti mal di testa...

11 risultati - visualizzati 1 - 11  
 
 

Altri contenuti interessanti su QSalute